Aeroporto di Monaco di Baviera

Алан-э-Дейл       27.03.2024 г.

Se andate a visitare la Germania, l’aereo arriverà sicuramente all’Aeroporto Internazionale di Monaco di Baviera, intitolato a Franz-Josef Strauss, che dal 1992 è leader nel traffico passeggeri del Paese (più di 37 milioni di persone utilizzano l’aeroporto ogni anno).

L’aeroporto MUC, secondo l’Associazione Internazionale del Trasporto Aereo (IATA), si trova in Nordallee 25, (85356 München) ed è aperto 24 ore al giorno.

Vista esterna dell'aeroporto

Esterno dell’aeroporto

Tabellone delle partenze e degli arrivi

L’aeroporto di Monaco, il cui tabellone delle partenze online è disponibile sul sito, contiene informazioni sulle compagnie aeree, sui voli e sui terminal. Per consultarlo, seguite questo link: www.munich-airport.com/flight-search-260587#arrivals Chi non parla tedesco può scegliere l’inglese, anch’esso disponibile sul sito.

Opzioni di trasferimento

L’aeroporto MUC è collegato direttamente con i trasporti pubblici, i taxi e le auto private. Se si utilizza il treno, sono adatti due percorsi per la stazione «Flughafen München Besucherpark» vicino all’aeroporto:

  • S1 ─ con partenza dalle fermate Ostbahnhof e Hauptbahnhof. Il trasferimento dura circa 43 minuti dalla stazione principale;
  • S8 ─ in partenza dalle fermate Herrsching e Hauptbahnhof. Il treno arriverà a destinazione a 40 minuti dalla stazione principale.

Schema delle rotte S1 e S8

Schema dei percorsi S1 e S8

Nota bene: non si tratta di treni diretti per l’aeroporto, ma di treni navetta, simili a treni elettrici. Su entrambi i percorsi, la fermata dell’aeroporto è la stazione finale.

Importante: i treni sono disponibili dalle 4 del mattino alle 2 e mezza del mattino ora locale. L’intervallo di partenza è di 10─15 minuti. Il costo è di 12* euro. Nel centro di Monaco è possibile acquistare i biglietti presso le apposite biglietterie ferroviarie, o presso un dipendente delle ferrovie (DeutscheBahn), oppure presso i terminali che accettano monete e banconote fino a 20* euro. Si consiglia di conservare i biglietti fino alla fine del viaggio.

Oltre al trasporto ferroviario, è possibile prendere anche gli autobus dal centro di Monaco e dalle fermate di Ingolstadt e Landshut.

Importante: gli autobus si fermano al Terminal 2, quindi se avete bisogno del Terminal 1 ─ usate i cartelli. Si trova a pochi passi di distanza. Le fermate degli autobus LufthansaExpress si trovano tra i terminal. Nel perimetro dell’aeroporto ci sono molti cartelli che indicano esattamente le fermate degli autobus, quindi è quasi impossibile perdersi.

Oltre ai trasporti pubblici è possibile utilizzare i servizi di taxi. Il costo di un viaggio dalla stazione centrale all’aeroporto è di 60─65* euro, 5 volte più caro del treno, ma con lo stesso tempo di percorrenza. Ma a seconda del flusso di passeggeri, il prezzo salirà a 70-75* euro.

Se desiderate utilizzare un veicolo privato, non ci dovrebbero essere problemi. Il tempo di percorrenza sarà lo stesso di un taxi, 35 minuti dalla stazione centrale, a seconda della situazione del traffico.

Parcheggi

Per quanto riguarda i parcheggi in aeroporto non ci sono problemi. Ce ne sono molti, il che consente di non pensarci in anticipo.

È importante tenere conto del fatto che è necessario ordinare, cioè prenotare, un posto auto in anticipo via Internet. In questo caso, potrete ottenere uno sconto fino al 48%. Questo è un vantaggio tangibile del parcheggio ufficiale dell’aeroporto. Ad esempio: nei pressi del terminal № 2 per 9 giorni di parcheggio il viaggiatore ha ottenuto la somma di 260* euro tenendo conto di tale sconto, quindi, se non lo si utilizza, la somma aumenterà del doppio.

Ma non tutti i parcheggi sono così costosi. Si dividono in categorie per i viaggiatori che lasciano l’auto in aeroporto prima di lasciare la città e per quelli che vanno e vengono nel giro di poche ore. Naturalmente, questi ultimi troveranno il parcheggio più economico e pagheranno attraverso un terminale.

Terminali di pagamento del parcheggio.

Terminali di pagamento del parcheggio.

Vale la pena notare che, oltre al parcheggio ufficiale dell’aeroporto, gli agricoltori locali offrono posti auto nella loro fattoria. Non c’è una politica di prezzi precisa tra loro, ma è inferiore a quella ufficiale e non è così lontano dai terminal dell’aeroporto. Lo schema di contratto con loro è semplice: chiamare in anticipo e concordare lo spazio e il prezzo. Non tutti gli agricoltori parlano inglese, quindi sarà difficile negoziare con alcuni di loro.

È meglio utilizzare i parcheggi ufficiali dell’aeroporto, che garantiscono la sicurezza dell’auto.

Struttura dell’aeroporto

L’aeroporto è composto da due terminal, ciascuno dei quali è lungo 1 chilometro. Vediamo nel dettaglio ognuno di essi.

  • Il Terminal n. 1 è composto da 6 moduli, designati con lettere latine dalla A alla F. I moduli A e D servono per l’arrivo e la partenza dei voli di importanza regionale.
  • E è riservato agli arrivi.
  • I moduli B e D sono destinati al traffico internazionale.
  • Il modulo F è necessario per i voli ad alta sicurezza e si trova vicino al Terminal 2, separato da tutti gli altri.

Il terminal è composto da 5 livelli, ognuno dei quali ha un proprio scopo. Nella zona centrale del terminal, al 2° livello, si trova la metropolitana cittadina. Al 3° livello della zona centrale si trovano il check-in e l’area commerciale, oltre a un piano sotterraneo che collega i Terminal 1 e 2 tra loro. Al 4° livello si trova un’altra area per il check-in e per l’arrivo e la partenza dei voli. Al 5° livello del terminal si trovano un’area per i trasferimenti aeroportuali e sale di preghiera separate. Maggiori dettagli sono riportati nello schema dei terminal riportato di seguito.

Schema del terminal 1

Schema del Terminal 1

Il Terminal 2 è riservato alla principale compagnia aerea tedesca Lufthansa e ai suoi partner. Ci sono 2 livelli di partenza, etichettati come G e H. Al 3° livello del terminal c’è un’area arrivi con ritiro bagagli e finestre per il check-in. Al 4° livello si trovano l’area partenze, le biglietterie e altri sportelli per il check-in. Al 5° livello si trova l’area partenze. Di seguito viene presentato uno schema dettagliato del terminal.

Diagramma del Terminal 2

Schema del terminal 2

Camere di stoccaggio

Gli schemi dei terminal mostrano anche ristoranti, negozi, punti di consegna dei bagagli e altre informazioni utili.

Vale la pena notare che il prezzo per il deposito dei bagagli nell’edificio dell’aeroporto varia in base al peso:

  • Fino a 5 kg — 3,5* euro al giorno;
  • Fino a 20 kg, rispettando le dimensioni 90×60×30 — 4,5* euro al giorno.

Ci sono macchine speciali per l’accettazione dei bagagli, ma ci sono anche sale specializzate dove i bagagli vengono accettati da una persona.

Wi- Fi

L’area aeroportuale è una zona di Wi-Fi gratuito e illimitato, gentilmente fornito ai viaggiatori dall’operatore «Telecom». Fino al 2014 c’era un limite di 30 minuti al giorno per l’utilizzo di Internet, ma, a causa della domanda e della costante crescita del numero di passeggeri, l’operatore ha deciso di rimuovere questa restrizione.

Gli alberghi

Non ci sono hotel nell’area di transito dell’aeroporto, ma c’è un hotel Hilton a 400 metri dall’aeroporto e altri 3-4 hotel nel raggio di 2 km. Ciò è dovuto principalmente al fatto che, nonostante l’enorme traffico di passeggeri, non ci sono molte persone nella lounge dell’aeroporto e quindi non ci sono alberghi per loro. Tutto il carico è occupato dal vicino Hilton a 5 stelle. I prezzi sono significativamente più alti rispetto agli hotel più lontani dall’aeroporto. L’hotel è progettato per ospiti autosufficienti.

Hotel Hilton

Le compagnie aeree

Poiché l’aeroporto Franz Josef Strauss è uno dei più grandi d’Europa, il numero di compagnie aeree che rappresentano diversi Paesi è altrettanto grande.

I voli diretti dalla Russia sono effettuati da 5 compagnie aeree:

  • Aeroflot
  • Lufthansa
  • Ural Airlines
  • S7 Airlines
  • UTair

Da altri paesi:

  • Air France
  • Aegean Airlines
  • EgyptAir
  • Turkish Airlines
  • British Airways
  • Iberia
  • KLM
  • Pegasus Airlines
  • Voli TAROM
  • Austrian Airlines
  • TAP Air Portugal
  • Montenegro Airlines
  • LOT
  • Brussels Airlines
  • Adria
  • Finnair
  • Vueling Airlines
  • SunExpress
  • Onur Air
  • EL AL Israel Airlines
  • Air China
  • airBaltic
  • Air Malta
  • Tunisair
  • Emirates
  • SAS
  • Croatia Airlines
  • SWISS
  • Air Europa
  • Cyprus Airways
  • Alitalia
  • Ellinair
  • Royal Air Maroc

L’aeroporto di Monaco di Baviera è quindi una componente importante nella struttura del traffico aereo internazionale e si colloca giustamente tra gli aeroporti leader in Europa in diverse categorie.

* I prezzi sono aggiornati a maggio 2018

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]