Aeroporto di New York

Алан-э-Дейл       02.04.2024 г.

L’aeroporto internazionale John F. Kennedy è il più grande aeroporto degli Stati Uniti. Il primo aereo ha preso il volo dall’aeroporto nel 1947. Nel 1963, l’aeroporto di New York Idlewild è stato rinominato aeroporto Kennedy. La superficie totale è di 13,9 ettari e la capacità è di 2800 persone all’ora.

Importante: l’aeroporto Kennedy è stato inserito nella top 10 degli aeroporti più pericolosi al mondo. Ciò è dovuto alla vicinanza di tre aeroporti newyorkesi contemporaneamente, con la conseguenza di un fitto traffico aereo sulla città, dove gli scali passano il più vicino possibile l’uno all’altro.

Dove si trova e come arrivarci

L’aeroporto si trova a 19 chilometri da Lower Manhattan, nel sud-est della città, nel distretto di Queens. Ha un’altitudine di 4 metri sul livello del mare, latitudine: 40.64, longitudine: 73.78.

Posizione dell'aeroporto

L’aeroporto è raggiungibile in metropolitana, treno, taxi, autobus, navetta o elicottero.

Metropolitana

Dalla città è necessario raggiungere la stazione ferroviaria di Jamaica (direzione Long Island, ramo E), cambiare con il treno monorotaia AirTrain e raggiungere il terminal aeroportuale desiderato. La durata totale del viaggio è di 75 minuti. È possibile acquistare il biglietto alla stazione della metropolitana presso un apposito terminal.

Metro E

Metropolitana

Prendere l’AirTrain, che parte da ogni terminal bevendo, fino alla stazione ferroviaria Jamaica. Quindi trasferirsi sul treno in direzione Penn Station (Stazione Penn). La durata del viaggio dalla stazione Jamaica è di 20 minuti. La durata totale del viaggio è di 40 minuti. Il prezzo del biglietto è di 15 dollari*. È possibile acquistare il biglietto in appositi terminali, situati presso le stazioni della metropolitana. L’intervallo è di circa 30 minuti.

Autobus

Da qualsiasi quartiere della città è necessario recarsi alla stazione Jamaica. È possibile verificare la tariffa il giorno della partenza. Poi si prende un bus navetta dotato di ascensori per disabili fino al Terminal 5. Il viaggio dura 100 minuti. Il viaggio dura 100 minuti.

Navetta

Il NYC Airport Express Shuttle parte dalla Grand Central Station, dalla Penn Station e dalla Port Authority Bus Station. La prima corsa è alle 5:30, le successive a intervalli di 30 minuti. L’ultimo autobus è alle 23.30. La durata totale del viaggio è di 90 minuti e il costo è di 18 dollari*. I biglietti si acquistano dall’autista quando si sale sulla navetta.

Navetta

Taxi

Oltre alle compagnie ufficiali, l’aeroporto è servito da auto private. I taxi gialli sono un mezzo di trasporto comune a New York con tariffa fissa a tassametro. La durata del viaggio è di circa 80 minuti. È possibile prendere un’auto di classe economica o un minibus. Se si viaggia con molti bagagli, è meglio prenotare un taxi in anticipo.

Attenzione! Il prezzo fisso per un viaggio da qualsiasi parte della città all’aeroporto JFK non include le mance. È consuetudine pagare una mancia dal 15% al 20% dell’importo del tassametro.

Elicottero

Elicottero statunitense. A Wall Str. i passeggeri superano i controlli di sicurezza e salgono a bordo dell’elicottero in un luogo vicino. La durata del viaggio è di 8-12 minuti. Questo tipo di trasferimento è il più veloce e il più costoso.

Contatti

Il numero di telefono dell’Help Desk dell’aeroporto JFK è +1 (718) 244 44 44 ed è disponibile 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana.

Il servizio oggetti smarriti è +1 (718) 244 42 25.

Email dell’aeroporto jfkiatmarketing@jfkiat.com

Codice aeroporto

Il codice dell’aeroporto è assegnato dall’Associazione Internazionale del Trasporto Aereo (IATA) per ogni Paese. Il codice dell’aeroporto è riportato sul tabellone, sull’etichetta del bagaglio, sulla carta d’imbarco e su altri documenti necessari per il volo del passeggero. Il codice dell’aeroporto John F. Kennedy — JFK, è stato assegnato nel 1963 dopo la morte del presidente Kennedy.

Il codice dell’Organizzazione Internazionale dell’Aviazione Civile (ICAO) è un codice cifrato utilizzato dalle compagnie aeree e da altre organizzazioni per trasmettere informazioni sulla navigazione a bordo e dati meteorologici, utilizzati per programmare le partenze e gli arrivi e per identificare l’aeroporto sui biglietti dei passeggeri. Il codice ICAO dell’aeroporto Kennedy è KJFK.

Sito web ufficiale

Il sito web ufficiale della compagnia www.jfkairport.com è presentato con colori blu-giallo. Come sfondo è stata scelta la vista di New York. Nella parte superiore del sito, su sfondo giallo, si trova l’orario degli autobus gratuiti per la data corrente, l’ora e il luogo di partenza, la stazione finale degli autobus.

Qui, nel campo di ricerca, si possono trovare anche interessanti informazioni sulla partenza, sui bagagli e sul bagaglio a mano. Il sito fornisce informazioni dettagliate sulle regole per viaggiare con bambini e/o animali.

La pagina principale contiene informazioni su:

  • sui voli;
  • sul tempo di attesa per un taxi da ogni terminal;
  • posti auto disponibili in ogni terminal;
  • uno schema di come raggiungere l’aeroporto da qualsiasi punto della città;
  • i tempi di percorrenza da un terminal all’altro.

Se lo desidera, ogni passeggero può abbonarsi per ricevere informazioni aggiornate sull’aeroporto e sul suo operato. Per farlo, è necessario inserire il proprio indirizzo e-mail nell’angolo in alto a destra e cliccare su abbonati.

Tabellone online

All’aeroporto JFK di New York le informazioni aggiornate sugli orari possono essere consultate sul tabellone online degli arrivi e delle partenze https://rasp.yandex.ru/station/9600371.

Anche l’elenco dei voli in partenza e in arrivo si trova separatamente sul tabellone online del sito ufficiale. Sul sito ufficiale è possibile selezionare l’intervallo di tempo esatto specificando la data e sullo schermo verrà visualizzato un elenco di voli in base alle proprie richieste. Per trovare il volo di interesse, è necessario trovare il pulsante «Cerca» e inserire il numero del volo o la direzione del volo. In un paio di secondi appariranno i dettagli esatti del volo.

Attenzione! L’indicatore «Atterrato in orario» sul tabellone online è verde, quello «Atterrato in ritardo» è rosso.

Diagramma dell’aeroporto

La pianta dell’aeroporto Kennedy è un must per ogni passeggero per evitare di perdersi. Si consiglia di scaricare in anticipo la planimetria dell’aeroporto sul proprio gadget per studiarla prima di arrivare sul posto.I terminal sono disposti a forma di ferro di cavallo e si avvolgono intorno ai parcheggi.I terminal sono collegati tra loro da un AirTrain automatico e gratuito, è possibile spostarsi solo a piedi dal terminal n. 2 al n. 3.

Terminali

Terminali

L’aeroporto dispone di un totale di 9 terminal, di cui 6 operativi: n. 1, n. 2, n. 4, n. 5, n. 7, n. 8.

  • Il Terminal n. 1 è stato costruito nel 1998. Ha 11 gate (A-K), serve gli aerei più grandi. Qui vengono serviti anche i voli Aeroflot.
  • Il Terminal n. 2 è stato costruito nel 1962. 10 gate, serve i voli Delta Air Lines.
  • Il Terminal 3 è stato costruito nel 1960. Aveva 14 gate, è stato smantellato nel 2013.
  • Il Terminal #4 è stato riaperto nel 2001 ed è l’unico terminal attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Ha 16 gate e serve voli asiatici, africani e alcuni voli della Delta Air Lines. Ha 16 gate e serve compagnie aeree asiatiche, africane e alcune europee.
  • Il Terminal 5 è stato ricostruito nel 2008 da JetBlue. Dispone di 26 gate e serve i voli regionali di JetBlue Airlines.
  • Il Terminal 6 è stato costruito nel 1969 e aveva 14 gate. È stato smantellato nel 2011.
  • Il Terminal 7 è stato costruito nel 1970 a forma di triangolo e dispone di 12 gate. Serve British Airlines, Iberia e Air Canada.
  • Il Terminal n. 8 (vecchio) è stato costruito nel 1960 e aveva un motivo riconoscibile: un vetro schizzato. È stato smantellato nel 2007.
  • Il Terminal n. 8 e il Terminal n. 9 sono stati ricostruiti nel 2007 per i voli American Airlines. Il terminal dispone di 29 gate per le lounge B e C.

Servizi

L’aeroporto offre un ambiente confortevole per i passeggeri di tutte le età.

Parcheggi

I parcheggi vicino a ciascun terminal prevedono una tariffa al minuto, ogni 30 minuti è di $4.* Per parcheggi prolungati di oltre 12 ore, c’è un parcheggio custodito a pagamento vicino a Howard Beach. Vicino alla stazione dell’AirTrain, il parcheggio Kiss and Fly è un parcheggio gratuito per la consegna e il ritiro degli aerei. Gli autisti possono sostare lì per qualche minuto.

Ogni terminal ha un cartello «Passengers pick up» fuori dal terminal per far salire e scendere i passeggeri. Anche qui sono presenti agenti di polizia per impedire agli automobilisti di parcheggiare in luoghi non autorizzati.

Per gli autisti che non vogliono pagare il parcheggio al minuto, ci sono spazi speciali «Cell Phone Lot». Qui possono aspettare i passeggeri in tutta sicurezza per tutto il tempo necessario.

Schema di parcheggio

Area di sgambamento per cani

In prossimità di ogni terminal sono presenti aree di sgambamento per cani. I proprietari sono tenuti a pulire i loro cani. A tale scopo vengono forniti appositi sacchetti. Le aree di sgambamento sono contrassegnate da cartelli gialli e neri.

Nei pressi del Terminal 4 è stata installata una toilette per cani. L’area è dotata di un lavandino, un prato con erba artificiale e un idrante. L’erba viene irrigata premendo un pulsante speciale per lavare via le tracce degli animali domestici in visita.

Servizi igienici per cani

Servizi igienici per cani

Deposito bagagli

Gli armadietti per i bagagli si trovano nei terminal n. 1 e n. 4. Nel Terminal 1, al piano terra, il deposito bagagli è aperto dalle 7.00 alle 23.00. Nel Terminal 4 gli armadietti sono aperti 24 ore al giorno.

Il costo del noleggio di una cella dipende dalle dimensioni e varia da 4$ a 16$ al giorno.

Hotel dell’aeroporto

Per i passeggeri i cui voli sono in ritardo per un periodo di tempo lungo o indefinito, c’è la possibilità di riposare in uno dei 21 hotel. Tutti gli hotel sono situati vicino all’aeroporto di New York.

L’hotel più vicino è lo Sheraton JFK Airport Hotel, a 800 metri di distanza. Il più lontano (5,5 km) è il Best Western Kennedy Airport.

A tutti i passeggeri che scelgono di rilassarsi in hotel viene offerto un servizio navetta gratuito per il luogo di riposo.

Negozi

I negozi duty free (gratuiti) sono disponibili in ogni terminal. I negozi sono aperti fino alle 22. Al Terminal 4, i negozi sono aperti 24 ore su 24. Qui è possibile acquistare cibo di alta qualità, vestiti di marche famose, profumi di marche d’élite e altri prodotti. Qualsiasi acquisto può essere consegnato alla partenza se il passeggero è d’accordo con la consegna.

Sale per madri e bambini

Ogni terminal dispone di una sala per madri e bambini. Qui è possibile fasciare o cambiare il bambino, dargli da mangiare e lavarlo.

Connessione a Internet e altri servizi

Il wi-fi è disponibile in tutto l’aeroporto. I primi 30 minuti di utilizzo sono gratuiti, mentre i successivi sono a pagamento. Un’ampia scelta di caffè, fast food, ci sono uffici di cambio.

Quali compagnie aeree volano sull’aeroporto

L’aeroporto è costantemente carico. Sulla pista si incontrano compagnie aeree provenienti da Europa, Paesi scandinavi, Russia, Asia e Stati Uniti. I voli sono distribuiti uniformemente per ogni terminal. Il Terminal 1 ospita la maggior parte delle compagnie aeree europee: AirFrance, AirItalia, Aeroflot e altre.

Compagnie aeree

Nel 2009 l’aeroporto JFK si è classificato al 17° posto nel mondo tra gli aeroporti internazionali più trafficati. Il modo più veloce per spostarsi tra i terminal è prendere l’AirTrain. I passeggeri possono utilizzare il tabellone online per controllare le informazioni.

* I prezzi sono aggiornati a giugno 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]