Agios Nikolaos (Creta): punti di interesse

Алан-э-Дейл       06.05.2024 г.

Questo pittoresco angolo della Grecia è il capoluogo di Lassithi, la regione orientale dell’isola di Creta. La città, accogliente e colorata, attira turisti da tutto il mondo con la sua atmosfera unica. Agios Nikolaos combina la tradizionale vita misurata di una città greca con numerosi negozi, locali notturni e ristoranti.

Agios Nikolaos — cosa la rende attraente per i turisti

La città fu fondata dai greci in fuga dagli invasori ottomani. Tuttavia, ebbe un rapido sviluppo durante il declino dell’Impero Bizantino. Nel 1206 i Bizantini vi fondarono una fortezza. Allo stesso tempo, la città ricevette il suo nome moderno in onore del santo patrono dei marinai greci, San Nicola.

Questa località piacerà ai turisti appassionati di mitologia. Secondo i miti greci, Zeus Olimpico, il dio supremo dell’antico pantheon, nacque nella grotta di Lassithi. Nel lago di Voulizmeni, situato nel centro di Agios Nikolaos, amavano bagnarsi la dea della saggezza Atena e la dea della caccia Artemide.

Oltre alla storia secolare della città, sarà interessante per gli amanti dello shopping. C’è un gran numero di negozi, vari ristoranti, alberghi di prima classe. Nei negozi gli intenditori di qualità troveranno prodotti di marca di prima classe. I piccoli negozi offrono solo souvenir e ceramiche locali.

Importante: un viaggio ad Agios Nikolaos sarà speciale se coincide con il Festival Culturale di Lato. In piena estate vengono qui gruppi teatrali da tutta Creta. Numerosi artisti aprono le loro mostre per far conoscere ai visitatori le specialità della creazione artistica cretese.

Di sera, Agios Nikolaos si trasforma da una tranquilla cittadina a una località animata dalla vita notturna. Ma anche di notte è assolutamente sicuro passeggiare qui. Pertanto, anche i turisti più prudenti non devono sedersi sul territorio dell’hotel.

Agios Nikolaos (Creta): punti di interesse

L’isola di Creta è ricca di attrazioni, alcune delle quali si trovano ad Agios Nikolaos. È meglio visitarle tutte da soli, poiché la città è piccola e la strada per raggiungerle non è lunga.

Mappa in russo di Agios Nakolaos

Il lago Voulismeni

L’attrazione principale e l’orgoglio della città. Secondo la leggenda, il lago non ha fondo. In realtà, la sua formazione è di natura vulcanica. Grazie a ciò Vulizmeni è molto profondo, alimentato da sorgenti sotterranee. Nonostante il lago sia collegato al mare attraverso un canale, l’acqua rimane fresca e non si mescola. La bellezza di questo luogo non può essere descritta.

Nelle vicinanze si trovano molti ristoranti locali, pronti a deliziare i turisti con la cucina greca.

Chiesa di San Nicola

Nel nord della città si trova la chiesa da cui Agios Nikolaos ha preso il nome. La chiesa di San Nicola fu costruita nell’VIII secolo ed era una delle chiese più importanti di Creta. Nonostante le sue piccole dimensioni, è un esempio di architettura bizantina ottimamente conservato. La chiesa contiene affreschi risalenti al IX, X e XIV secolo.

Chiesa di San Nicola sulla mappa di Agios Nikolaos

Museo di Archeologia

Un luogo affascinante per gli appassionati di storia. Otto sale contengono reperti archeologici provenienti dall’isola di Creta. La collezione contiene più di 6.000 reperti. Qui si trovano gioielli antichi, ceramiche, frammenti di statue. Ma il reperto più notevole è un teschio con una moneta d’oro in bocca. Secondo le antiche credenze, la moneta serviva come pagamento per il viaggio nel regno dei morti.

Il Museo Archeologico è aperto durante l’estate e l’ingresso costa 3 euro*.

Altopiano di Lassithi

Questa pittoresca valle si trova nella parte orientale di Creta. I villaggi locali sono circondati su tutti i lati dalle montagne. I turisti vengono qui per i mulini a vento e la famosa Grotta di Zeus.

È possibile visitarla da soli (risparmiando molto denaro) o con un’escursione. Il prezzo della visita guidata:

  • Biglietto per adulti — 40 euro*.
  • Biglietto per bambini — 19 euro*.
  • L’ingresso per i bambini sotto i 4 anni è gratuito.

Il tour dura dalle 8:30 alle 17:00, ma solo 1 ora è dedicata alla visita della Grotta di Zeus. L’ingresso alla grotta è a pagamento (6 euro*). Il resto del programma comprende:

  • Visita al Monastero della Vergine Maria (supplemento di 2 euro*);
  • visita a un laboratorio di ceramica (con masterclass);
  • visita a un ecovillaggio (dove i turisti possono acquistare prodotti di artigianato locale).

Importante: l’attrazione si trova a un’altitudine di 900 metri sul livello del mare. Per questo motivo, è sconsigliata agli asmatici e agli anziani. Inoltre, le guide turistiche consigliano di non portare con sé i bambini e di rifiutare l’ingresso alle persone con malattie alle gambe.

I 4 luoghi più belli di Rodi

Soggiornando ad Ayios Nikolaos, visitare i luoghi di Creta è d’obbligo. C’è un numero incredibile di luoghi bellissimi, monumenti storici. I più famosi e popolari tra i turisti:

  • La Fortezza di Rodi. Eretta un tempo per la difesa dell’isola, oggi la fortezza è un monumento storico perfettamente conservato. La struttura difensiva è divisa in parti separate, che erano protette da diversi gruppi di cavalieri. Oggi i turisti possono passeggiare liberamente tra le antiche fortificazioni e respirare l’atmosfera del Medioevo. L’attrazione si trova nel centro dell’isola di Rodi.
  • Porto di Mandraki. Un’altra popolare destinazione turistica di Rodi. Migliaia di navi, yacht e imbarcazioni di tutte le categorie conferiscono un’atmosfera speciale a questo porto. Si trova vicino alla fortezza.
  • Riserva di Filerimos. La maestosa montagna, ricoperta di cipressi, attrae i turisti con le rovine dei templi di Atena, Zeus, monasteri. L’ingresso alla riserva è a pagamento — 3 euro*.

  • Capo Prasonisi. Presso il villaggio di Katavia si trova un luogo bellissimo, punto di congiunzione tra il Mar Egeo e il Mar Mediterraneo. È possibile arrivare qui con l’autobus, che va al capo due volte al giorno. Il viaggio costa 9,5 euro*.

Spiagge di Agios Nikolaos

Il motivo più importante per visitare Agios Nikolaos è la sua bellissima costa e il suo mare pulito. Le spiagge di Amos, Almiros e Khavania dispongono di buone infrastrutture per i turisti.

Ciascuna delle spiagge è costellata da numerosi ristoranti, caffè, panchine e negozi. Spesso qui si incontrano musicisti di strada, ci sono festival colorati. Oltre all’intrattenimento diurno, i turisti saranno soddisfatti dell’attiva vita notturna della costa.

Grazie al mare cristallino e all’aria fresca di eucalipto, le celebrità amano prendere il sole sulle spiagge di Agios Nikolaos. La bellezza naturale unica attira molti turisti soprattutto durante la stagione balneare.

Le complessità del turismo ad Agios Nikolaos

Questa località ha le sue peculiarità, con le quali non fa male familiarizzare i turisti:

  • La città è un luogo ideale per lo shopping, ma i prezzi qui sono pensati per i visitatori con un livello di ricchezza medio e superiore.
  • È assolutamente inutile contrattare sia nei negozi che con i locali nei mercati. Non farà altro che provocare il risentimento degli orgogliosi greci.
  • La maggior parte dei luoghi di interesse si trova su un terreno montuoso, quindi è necessario indossare scarpe comode per ogni escursione.

Conoscere la pittoresca Agios Nikolaos è altamente raccomandato dai turisti che hanno visitato le isole della Grecia. Soprattutto Agios Nikolaos sarà di gradimento a coloro che amano combinare sia una vacanza misurata sulla spiaggia, sia il divertimento sfrenato nei ristoranti e nei locali notturni.

* I prezzi sono aggiornati a settembre 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]