Althea (Spagna)

Алан-э-Дейл       31.05.2024 г.

La cittadina di Altea (Spagna), con una popolazione di 27500 persone e una superficie totale di non più di 35,5 km², si trova nella parte orientale del Paese, nella provincia spagnola di Alicante, che a sua volta fa parte della Comunità Valenciana. Altea appartiene al quartiere di Marina Baja. Dista 470 chilometri dalla capitale spagnola, quasi 500 chilometri da Barcellona e 135 chilometri da Valencia.

È una città pittoresca, visitata ogni anno da migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo. Altea (Spagna) è adatta per una vacanza misurata, è un luogo abbastanza tranquillo, che molti secoli fa era un piccolo villaggio di pescatori. Oggi è una famosa località di provincia della Spagna. È la capitale creativa e culturale della provincia di Alicante. La località è diventata famosa nella seconda metà del secolo scorso, quando sul suo territorio è stata organizzata una «colonia di artisti» che l’ha poi trasformata in modo irriconoscibile.

Oggi è una città internazionale, dove vivono non solo autoctoni, ma anche stranieri provenienti dall’America Latina, dall’Unione Europea e dalla Russia. Nel linguaggio colloquiale, oltre allo spagnolo, vengono spesso utilizzati l’inglese e il francese.

Fatti interessanti! Ad Altea esiste una legge che vieta la costruzione di edifici di più di 4 piani. Inoltre, in onore di questa città, la casa automobilistica SEAT ha lanciato l’omonimo modello di Altea.

Altea vista dall’alto

Come arrivare ad Altea

Dopo aver raggiunto Alicante o Valencia in aereo, è possibile scegliere tra diverse opzioni di trasporto. Il tempo di percorrenza va da 50 minuti a 1 ora e 20 minuti, supponendo che si tratti di un’auto. Ma con l’autobus dall’aeroporto di Alicante si può arrivare in un tempo leggermente superiore, circa 1 ora e 45 minuti. Il biglietto costa 10…17 euro*. È consigliabile prenotare e affittare una camera ad Alicante in anticipo.

Clima e tempo ad Altea

Il clima della zona è temperato. Le piogge sono rare. Non ci sono grandi oscillazioni di temperatura. Il numero di giorni di sole all’anno è di 319. La maggior parte delle precipitazioni cade in ottobre, mentre luglio è considerato il mese più secco.

Temperatura media dell’aria:

  • +15,8 °C a gennaio
  • a febbraio +14,8 °C
  • a marzo +16,7 °C
  • in aprile +19,1 °C
  • in maggio +22,1 °C
  • in giugno +26,2 °C
  • in luglio +29,5 °C
  • in agosto +30,2 °C
  • in settembre +28,1 °C
  • in ottobre +24,9 °C
  • in novembre +19,9 °C
  • in dicembre +17,2 °C

Mappa turistica della città in russo

Ad Altea (Spagna) ci sono attrazioni sul territorio della città, che dovrebbero essere viste da ogni turista che visita questa accogliente cittadina, sia esso uno spagnolo o un visitatore proveniente dalla lontana Russia. Questo elenco comprende:

  • Chiesa russa. Un altro nome è Chiesa di San Michele. È l’unica chiesa ortodossa di tutta la Spagna. È stata costruita in 4 anni, tra il 2006 e il 2010. È stata consacrata l’11 novembre 2011. La maggior parte delle icone che oggi sono conservate all’interno della chiesa sono state portate da Sergiev Posad.

Vista della Chiesa della Beata Vergine Maria dalla strada

  • Il quartiere della Città Vecchia. Si trova su una collina e presenta numerose stradine, case bianche con balconi decorati con fiori. Qui si trova anche un ponte di osservazione, il cui ingresso è gratuito.
  • Chiesa della Beata Vergine Maria. Il nome originale è La Virgen del Consuelo. È costruita in una combinazione di stili neoclassico e moresco e presenta due cupole. La chiesa apparve su questo sito nel 1640. All’inizio del XX secolo fu quasi completamente distrutta, dopodiché, dopo alcuni decenni, fu ricostruita. All’inizio degli anni ’80 del secolo scorso ha subito danni significativi a causa di un forte terremoto. È stato restaurato a spese dello Stato nel 1998. È un simbolo di Altea. Nella piazza, che si trova vicino alla chiesa, si svolgono le feste e tutti gli eventi importanti della città.

Vista della Chiesa della Beata Vergine Maria dalla strada

  • Museo degli strumenti musicali di Villa Gadea.
  • Museo delle Belle Arti Ramon Navarro.
  • Rovine del Forte di Bernia. Nei secoli XV-XVI, la città costiera fu spesso attaccata dai pirati. Per proteggere le loro terre, gli abitanti costruirono delle fortezze difensive.
  • Torri di guardia. Solo due torri sono sopravvissute fino ad oggi, una costruita nel XVI secolo e l’altra nel XVII.
  • Piazza della Cattedrale.
  • Musei privati di artisti locali.

Nota bene! Tutte queste attrazioni possono essere visitate sia in modo indipendente che come parte di un gruppo guidato. L’escursione deve essere prenotata in anticipo, il gruppo non deve essere inferiore a 2 e non superiore a 7 persone. Il tempo totale per visitare tutte le attrazioni e passeggiare lungo le interessanti strade di Altea è di 6-7 ore. Il costo del tour è di 35 euro a persona.

Spiagge e località di Altea

L’ampio litorale di sei chilometri della località di Altea è suddiviso in diverse spiagge di ghiaia:

  • Playa de Cap Negret. È lunga 2 chilometri. Si trova nella parte settentrionale della città.
  • CapBlanc. Lunga 1,3 chilometri. Situato nella parte meridionale della città. Ci sono docce e cabine per cambiarsi. È larga 19 metri.
  • La Roda. Lunghezza 1,5 chilometri. La spiaggia è attrezzata con tutto il necessario per una vacanza confortevole. Nelle vicinanze si trovano un parco giochi per bambini e un bar. La Roda riceve regolarmente il premio «Bandiera Blu» per la pulizia e il comfort. È particolarmente adatta alle vacanze in famiglia. Ha una larghezza di 40 metri.
  • Platjadel Mascarat. Lunghezza 200 metri, larghezza 80 metri. Nelle vicinanze si trova lo Yacht Club Luis Campomanes, dove i turisti possono noleggiare uno yacht e fare una piccola gita lungo la costa.
  • L’unica spiaggia di sabbia è La Olla. È lunga circa 1 chilometro.
  • LaSolcida rocciosa. Lunghezza 1,5 chilometri. Larghezza 8 metri. Adatto a chi fa immersioni.
  • Cala Soio. È la spiaggia più piccola di Altea, lunga 25 metri.

Tutte le spiagge, tranne La Solcida, dispongono di lettini e ombrelloni a noleggio. Alcune di esse dispongono di cabine per cambiarsi e ristoranti.

Questo è interessante! Nel punto in cui si trova lo Yacht Club Luis Campomanes passa il meridiano zero di Greenwich, che è diventato un punto di riferimento locale.

Temperatura media del mare:

  • +14,9 °C a gennaio
  • a febbraio +13,9 °C
  • a marzo +14,2 °C
  • in aprile +15,8 °C
  • in maggio +18,7 °C
  • in giugno +22,6 °C
  • in luglio +25,6 °C
  • in agosto +26,8 °C
  • in settembre +25,5 °C
  • in ottobre +23,1 °C
  • in novembre +19,7 °C
  • in dicembre +16,7 °C

Spiaggia La Roda a giugno

Consigli e suggerimenti di turisti e viaggiatori esperti

I turisti esperti che sono già stati ad Althea consigliano a chi viaggia in modo indipendente di soggiornare in hotel o ostelli, piuttosto che affittare un appartamento o una casa. Per le grandi compagnie, invece, è più adatta una villa privata con diverse camere da letto e una piscina privata. Vale la pena prestare attenzione ai prezzi degli immobili in questa città. Il costo dell’affitto di un piccolo appartamento è di circa 300 euro al mese, di un appartamento a partire da 500 euro e di una grande casa a partire da 3000 euro. I migliori hotel della città turistica sono considerati:

  • Hotel Boutique LaSerena — Adults Only.
  • Hotel Abaco Altea.
  • Gran HLa Marina.
  • Hotel Cap Negret.
  • Hotel Tossal d’Altea.

Per chi viaggia con un budget limitato, ostelli come l’Hostal La Mar e l’Hostal El Trovador sono l’ideale.

Villa privata con vista sul Mar Mediterraneo

Per chi non vuole solo rilassarsi in spiaggia, prendere il sole e nuotare in mare, ma anche visitare le attrazioni della città, si consiglia di prenotare un giro turistico di Altea con almeno 48 ore di anticipo. Potete chiedere uno sconto, gli organizzatori spesso accettano di fare delle concessioni.

Potrete portare a casa i souvenir della vostra gita, come i manufatti in ceramica degli artigiani locali, i dipinti degli artisti, le tovaglie fatte a mano e i tovaglioli tradizionali.

Avviso. I ristoranti con le migliori viste e i menù più variegati includono: L’Airet d’Altea, Casa del Mar, Malena Restobar e El Pescador. I turisti consigliano di visitare il negozio Va De Gust, che offre degustazioni giornaliere di miele, liquori, marmellate e tinture e birre di frutta.

Durante tutto l’anno ad Altea si svolgono celebrazioni su larga scala di varie festività tradizionali spagnole. I turisti possono diventare non solo spettatori ma anche partecipanti, ad esempio il giorno di Sant’Antonio a giugno, il giorno di San Jaime e Sant’Anna a luglio, il giorno di San Lorenzo ad agosto. Sono frequenti anche i concerti di musica classica, le mostre e i vari programmi artistici.

* I prezzi indicati in questo articolo sono aggiornati al momento della pubblicazione.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]