Anzio Italia — spiagge, attrazioni

Алан-э-Дейл       06.06.2024 г.

Anzio e Nettuno non sono solo due città fuse insieme, sono luoghi con una ricca storia e un colore proprio. Ci sono molti posti per rilassarsi, passeggiare e vedere.

Posizione e clima della località

Anzio si trova a 30 chilometri a sud di Roma ed è considerata la città natale di Nerone e Caligola. Gli archeologi hanno scoperto che nell’antichità le infrastrutture della città erano molto sviluppate. Aveva persino un circo e un anfiteatro. Un tempo, tra le possenti rocce, si trovava la grotta di Nerone.

Vale la pena visitare il museo archeologico della città, che si trova a Villa Adele (l’edificio fu costruito nel XVII secolo). Arrivare da Roma ad Anzio è molto semplice. I trasporti pubblici e i treni circolano durante il giorno. Gli orari dei treni sono disponibili sul servizio Raileurope.

Anzio lungomare Italia

La città in sé è una vacanza solo sotto forma di spiaggia, caffè e locali, ma per raggiungere tutti i siti storici è necessario guidare, motivo per cui il noleggio auto è molto popolare a Roma. Anzio si trova su una penisola e ha un clima subtropicale. Le condizioni meteorologiche sono influenzate dalla vicinanza del Mar Mediterraneo e dalla ricchezza del terreno montuoso. In estate il luogo è caldo e secco, mentre in inverno è caldo e accogliente.

L’affascinante storia della città

La storia della città dura da più di un millennio. Lo testimoniano i monumenti archeologici e le rovine che si trovano nella parte vecchia della città. Tra i più interessanti ci sono l’Anfiteatro Romano e il Parco Archeologico.

Anzio era considerata la città più amata e la residenza di cardinali e papi. La maggior parte dei luoghi simbolo e dei parchi erano un tempo occupati dalle ville del clero. Durante la Seconda guerra mondiale, la città fu gravemente distrutta.

I resti della grande struttura della villa di Nerone e del porto romano sono visibili dalla spiaggia di Nerone e dal parco di Via Fanciulla di Anzio, che è gratuito. I reperti più importanti e interessanti si trovano nel Museo di Villa Adeli. Nei pressi degli scavi si trova un faro, affascinante anche per il suo mistero.

È importante: è vietato entrare da soli nelle rovine a causa del crollo del soffitto avvenuto nel 2010, quindi è possibile accedere al sito storico solo in presenza di una guida.

I biglietti migliori possono essere acquistati presso gli organizzatori del tour e preferibilmente in anticipo, poiché si esauriscono rapidamente. È possibile prenotare un biglietto online. Il prezzo è di 14 euro + 2 euro di prenotazione*. Se si prenota un biglietto per un bambino di età inferiore ai 6 anni, si dovrà pagare solo il costo della prenotazione.

L’attuale ospedale cittadino era un tempo Villa Albani. Fu costruita nel 1735 per il cardinale Alessandro Albani. Durante la costruzione furono rinvenuti reperti romani che furono inviati al Museo Capitolino. Nel XIX secolo, Papa Pio IX visse nella villa.

Nel centro della città si trova Piazza Pia, che si distingue per la sua fontana. Ogni sera tutta la città si riunisce intorno ad essa e crea l’atmosfera della vera Italia. Nelle vicinanze si trova una bellissima chiesa della metà del XIX secolo, la Chiesa dei SS Pio e Antonio.

Escursioni a distanza

Nelle vicinanze della città è possibile visitare la Riserva Naturale di Tor Caldara, con le sue sorgenti sulfuree e i suoi boschi incontaminati, le località di Nettuno, Sabaudia, Terracina e altre. È meglio viaggiare in auto, perché non tutte le località sono raggiungibili in treno. Dal porto di Anzio si possono raggiungere facilmente le isole pontiche più vicine. I luoghi interessanti e le descrizioni delle escursioni si trovano sulla mappa interattiva.

Cosa fare in vacanza

Anzio ha tutto per una vacanza. Durante il giorno:

  • spiagge pulite;
  • campi da golf;
  • campi da tennis;
  • vela;
  • scuola di immersione subacquea;
  • gite in barca ed escursioni a terra;
  • canoa e windsurf e altre attività.

La sera, locali notturni, ristoranti e discoteche aprono le loro porte. La varietà di pizzerie e caffè permette di assaggiare non solo la cucina nazionale, famosa per i frutti di mare e il vino italiano, ma anche quella europea.

Villa Adeli fu costruita nel 1600 da Giacomo Barozzi da Vignola, uno dei più famosi architetti del Rinascimento. Nel XIX secolo la villa fu acquistata dalla famosa famiglia Borghese. Oggi ospita musei gratuiti e intorno ad essa si trova un parco attrezzato con aree gioco per bambini.

Parco giochi per bambini a Villa Adeli

La Riviera Zanardelli, la spiaggia principale di Anzio, è gratuita. Dovrete pagare 15 euro* per 2 lettini e un ombrellone. La spiaggia è molto ampia e adatta ai bambini. Ci sono 2 zone libere, che si trovano alla fine della parte settentrionale e meridionale della spiaggia. La parte sud è più vicina al centro della città. È molto piccola e nelle vicinanze c’è un parcheggio per le barche. Il lato nord dista 15 minuti a piedi dal centro, ma ne vale la pena. Lo scenario è straordinario e le scogliere lungo l’acqua sono ipnotizzanti da guardare. Lungo le scogliere c’è un sentiero che conduce lungo le rocce e in alcuni punti lungo l’acqua — un percorso ipnotico che porta alla spiaggia successiva — Nettuno.

Attenzione! La spiaggia di Riviera Vittorio Mallozzi è a pagamento. Sulla stretta striscia di spiaggia si trovano bar, aree per bambini e docce. Qui si recano in vacanza solo i bambini perché è troppo bassa.

La spiaggia vicino a Villa Nero è libera e la più grande. Sul suo territorio ci sono sia acque poco profonde per i bambini che luoghi profondi per gli adulti. Sulla spiaggia stessa c’è una parte a pagamento con un bar e una doccia a pagamento da 0,5 euro.

Con quale valuta andare in Italia

Chi non ha avuto il tempo di comprare gli euro a casa può cambiare i rubli all’aeroporto di Roma, ma è bene sapere che il cambio sarà difficile e non equo.

Importante: è possibile pagare con carta quasi ovunque. Sulle porte dei locali ci sono degli adesivi che elencano le carte accettate.

Anzio sulla mappa dell’Italia

Consigli per una vacanza di successo

Per una vacanza di successo ad Anzio, è bene tenere conto di alcuni consigli di turisti esperti:

  • quando si sceglie un hotel bisogna prestare attenzione alla sua posizione. Gli hotel si dividono in spiaggia e città, quindi, conoscendo le vostre preferenze in fatto di vacanza, potrete occuparvi del vostro comfort in anticipo;
  • Prima di partire per l’Italia, è opportuno stipulare una polizza assicurativa di viaggio, la cui presenza sarà un elemento di attenzione nella prima fase di elaborazione del visto;
  • Per la sicurezza personale è meglio avvalersi dei servizi di guide, perché gli edifici sono molto antichi e in qualsiasi momento possono crollare;
  • La valuta della città è l’euro, ma quasi tutti gli esercizi accettano carte VISA, Master Card, American Express e Diners Club.

Non dovete temere che i bambini si annoino sulla penisola. Il tempo è sempre bello. Le aree dei parchi e le spiagge sono attrezzate con parchi giochi con scivoli e piscine. Molti turisti hanno paura di viaggiare a causa della barriera linguistica. Ma questo non è un problema: il linguaggio dei segni è internazionale e non crea problemi.

*I prezzi si riferiscono al 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]