Barcellona per bambini

Алан-э-Дейл       04.04.2024 г.

Andando in altri Paesi, si può conoscere un mondo incredibile e provare molte emozioni positive. Viaggiare sarà più interessante se si conosce un po’ di più il paese in anticipo. Barcellona, per i bambini e i loro genitori, è uno dei paesi più visitati e preferiti al mondo. La località è un vero e proprio museo a cielo aperto, ci sono capolavori di architettura e divertimenti per tutti i gusti. Se la scelta è caduta su una città come Barcellona, con i bambini cosa vedere non sarà un problema, sarà davvero interessante.

Cosa vedere

Quindi, nei piani di Barcellona, cosa vedere da soli con i bambini, dove divertirsi e passare del tempo indimenticabile? La pittoresca città europea offre un sacco di cose interessanti per un turista con un bambino per avere una grande vacanza. Per cominciare, i viaggiatori esperti consigliano di dare un’occhiata all'»Arbat» di Barcellona: una strada con venditori di fiori, souvenir e gelati. La sera è particolarmente interessante, si può assistere a mimi, musicisti di strada, danze e spettacoli teatrali.

La guida può anche consigliare le seguenti attrazioni:

  • Acquario di Barcellona;
  • Quartiere Gotico;
  • Casa Batlló;
  • Maison Mila;
  • Casa Museo Gaudì;
  • Cattedrale;
  • Museo del Mir;
  • Parco Güell;
  • Plaza Catalunya;
  • Stadio di Barcellona;
  • il porto vecchio.

È inoltre possibile visitare la Torre Agbar, il parco divertimenti Tibidabo di Barcellona, i musei militari, marittimi, archeologici della ceramica e zoologici.

Attenzione! Bambini e genitori saranno interessati al Museo Picasso, alla Scienza o alle fontane canore di Montjuïc.

Il Tibidabo è un parco divertimenti

Il Monte Tibidabo ospita un parco divertimenti popolare non solo in Spagna. L’area del parco è dotata di tecnologie moderne e di tutto ciò che serve per una bella vacanza con i bambini. Il parco divertimenti del Tibidabo ospita regolarmente 3 spettacoli, che sono i più interessanti sia per gli abitanti del luogo che per i numerosi turisti.

Ogni fine settimana, che sia autunno, primavera, estate o inverno, il Tibidabo ospita spettacoli serali. Ci sono due varietà Correfos e Cercavilla. Gli occhi sono deliziati da artisti professionisti che presentano numeri teatrali e circensi. Le azioni sono accompagnate da ipnotici fuochi d’artificio.

Attenzione! Il Parco del Tibidabo di Barcellona è meritatamente uno dei migliori al mondo. L’Hotel Kruger è un programma di escursioni speciale, che si svolge in un hotel vuoto, dove a volte si spaventano i personaggi dei film horror. Va notato che l’escursione è riservata ai turisti adulti. I bambini di altezza inferiore a 120 cm possono entrare con un accompagnatore.

Un altro spettacolo unico è il Marionetarium. Il programma dello spettacolo è costruito come una performance con l’affascinante partecipazione di marionette. I giovani turisti possono vedere come gli attori controllano le colorate marionette. Tra l’altro, questo tipo di intrattenimento non si trova da nessun’altra parte a Barcellona. Il parco offre ai bambini e ai loro genitori un gran numero di attrazioni, alcune delle quali vecchie di centinaia di anni, ma in perfetto stato e completamente sicure.

Come raggiungere il Parco Tibido da soli? Il percorso è abbastanza semplice:

  1. A Plaça Catalunya, prendere la linea L7 del treno FGC e dopo 20 minuti scendere alla stazione Aventura de Tibidabo. Il costo del biglietto è di 2,15 euro; è possibile utilizzare anche un biglietto T10 (pass) per il viaggio.
  2. Alla stazione, camminate fino a Piazza Kennedy e cambiate con il Tram Blu. Scendere alla fermata di Piazza Dr Andreu. Il viaggio costa 4,20 euro.
  3. A Piazza Dr Andreu, prendere la funicolare per raggiungere la cima del Tibidabo. Il viaggio costa 4,10 € per chi acquista il biglietto d’ingresso al parco tematico e 7,70 € per tutti gli altri.

Il biglietto d’ingresso al Parco del Tibidabo per gli adulti costa 28,50 euro, per i piccoli turisti 10,30 euro. Gli orari di apertura del parco sono da mercoledì a venerdì dalle 12:00 alle 21:00. Si consiglia di visitare in anticipo il sito web ufficiale per conoscere gli orari di apertura e i prezzi dei biglietti. È più facile arrivarci se si dispone di un oggetto utile come una mappa (originale) delle attrazioni di Barcellona.

Altri divertimenti per bambini

Ogni anno, che sia marzo o qualsiasi altro mese, Barcellona ha molto da offrire ai bambini. C’è davvero molto da fare con i bambini. I migliori parchi di divertimento della località, che faranno la gioia di ogni bambino, sono i seguenti:

  • Il parco divertimenti PortAventura di Barcellona;
  • Parco acquatico Carebean Resort;
  • Parco acquatico e delfinari del Maryland.

Il parco acquatico e i delfinari del Maryland sono imperdibili. Gli allegri delfini stupiranno non solo i bambini, ma anche i genitori e i nonni con il loro virtuosismo.

Qui potrete provare il vostro coraggio su scivoli d’acqua estremi, nuotare in piscine calde e pulite di diverse profondità. Inoltre, la località offre un’ampia scelta di spiagge per le vacanze di famiglie, adolescenti e bambini:

  • Barceloneta;
  • Nova Icaria;
  • Nova Mar Bella.

Dopo aver visitato le spiagge e le attrazioni di Barcellona, non dimenticate di portare i bambini all’oceanario. C’è un nuovo mini-acquario e una mostra educativa con più di 50 oggetti interattivi.

Naturalmente, il resort dispone di un moderno zoo. Ospita circa 7.500 animali importati da tutti i continenti del pianeta. Il programma di spettacoli con i delfini, che si tiene quotidianamente nello zoo, sarà ricordato per sempre.

Suggerimenti e consigli

Il viaggio a Barcellona sarà più organizzato se seguirete i consigli dei viaggiatori più esperti. I seguenti consigli sono assolutamente da tenere in considerazione:

  • Il turista deve fare particolare attenzione e tenere tutto ciò che è di valore al riparo da occhi esterni. In caso di smarrimento di oggetti di valore, è necessario contattare la polizia per ottenere un’assicurazione.
  • All’arrivo è bene acquistare il giornale «Guia del Ocio», da cui è possibile informarsi sui prossimi eventi culturali e sui programmi di visita. L’edizione cartacea è in vendita in qualsiasi edicola.
  • Poiché i residenti del resort cenano piuttosto tardi, è consigliabile non andare al ristorante prima delle 21.00.
  • Quando si visitano caffè e ristoranti, non sedersi al primo tavolo disponibile: una sistemazione aiuterà il cameriere. È consuetudine lasciare il 5-10% dell’ordine per il tè, indipendentemente dal livello dell’istituzione.
  • È vietato fumare nei luoghi pubblici, tranne che in alcuni bar e discoteche. Tuttavia, tutti i grandi ristoranti e i centri commerciali dispongono di apposite aree fumatori.
  • Coloro che visitano la località per visitare la città dovrebbero assolutamente acquistare un pass di viaggio, il cui costo per un giorno è di 16 euro. È più comodo spostarsi a Barcellona con la metropolitana, il cui prezzo del biglietto è di circa 1 euro.
  • Noleggiate un’auto da Olimpia RentCar, che offre le condizioni più favorevoli.
  • Se avete bisogno di cambiare la valuta, è meglio andare in banca o in appositi uffici di cambio.

Se seguirete questi consigli, trascorrerete una vacanza senza problemi, proprio come a casa, e potrete godervi il viaggio con tutta la famiglia.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]