Cartagena (Spagna)

Алан-э-Дейл       06.05.2024 г.

La Spagna offre molti itinerari turistici in diverse città, una delle quali è Cartagena. Ma prima di andarci, è necessario conoscere le peculiarità di questo luogo.

Cartagena sulla mappa della Spagna

Nel sud-est della Spagna si trova una città con una grande storia: Cartagena. Intorno ci sono alte montagne che garantiscono un clima mite. E dall’altra parte si estende la Costa Calida, che trasforma la città in un grande porto e in un’ottima meta turistica, che attira persone da tutto il mondo.

Clima e tempo a Cartagena

Cartagena (Spagna) è caratterizzata da un clima caldo. La temperatura in città è positiva tutto l’anno. In inverno è di circa +10-15 gradi, mentre in estate è di circa +27 gradi. Ma nei mesi caldi il termometro supera i +30 gradi. La temperatura dell’acqua a giugno è di +21 gradi, a luglio e agosto di +24-25 gradi, grazie alla quale ci sono molti vacanzieri. La maggior quantità di precipitazioni si verifica nei mesi autunnali, la minore nei mesi estivi.

Attenzione! La stagione balneare si apre ad aprile e si chiude solo ad ottobre, quindi il turismo in città prospera quasi tutto l’anno.

Posizione della città sulla mappa

Mappa delle attrazioni della città

Situata in Spagna, Cartagena è ricca di attrazioni, tanto che un giorno per vederle non sarà sufficiente per un turista.

  • Palazzo del Concistoro. Fu distrutto, ma nel XX secolo fu completamente restaurato. Oggi è un edificio amministrativo con facciate eleganti, che combina armoniosamente diversi stili.
  • Le rovine dell’anfiteatro romano. Fu costruito prima della nostra era, ma gli archeologi riuscirono a trovarlo solo nel XX secolo. Gli edifici sono ben conservati e permettono ai viaggiatori di conoscere la storia e la cultura dei Romani che vivevano qui.
  • Bastione punico. Questa fortezza, costruita per proteggere la città, attira molti appassionati di storia. Nelle vicinanze si trova un centro museale dove si può vedere come era questa struttura.
  • Castello di Concepcion. Si trova in una posizione elevata, da cui si può ammirare la baia e l’intera città. Ha cambiato destinazione d’uso diverse volte: è stato ricostruito da tempio a fortezza e poi a castello. Ora è un luogo turistico.
  • Casa di Llagoster. Fu costruita nel centro di Cartagena da un influente mercante vissuto nel XIX secolo. Questo edificio si distingue per le immagini di fiori e piante, creature mitiche, realizzate in una combinazione di colori vivaci.
  • Museo Navale. Cartagena si trova sulla costa, quindi ha svolto un ruolo importante per la marina. Il sito di questo museo era una caserma di marinai. Ora ci sono molti reperti con descrizioni: uniformi, modelli di navi, mobili e altro ancora.
  • Museo di archeologia subacquea. Attira l’attenzione per il suo design originale in stile moderno. Nelle vicinanze si può vedere un modello di sottomarino.

Palazzo del Concistoro

  • Santa Maria de Gracia. Lo stile in cui è costruito è barocco, il che rende facile individuare questo edificio tra gli altri. Le sculture all’interno sono state create dal maestro spagnolo Francisco Salcillo.
  • La Chiesa della Misericordia. Si distingue per la sua grande cupola e per l’uso dello stile neoclassico.
  • Cattedrale di Cartagena. Ne rimangono solo le rovine. È considerata la prima chiesa cristiana in Spagna.
  • Il Gran Hotel. Costruito dal più famoso architetto, Victor Beltri. La cupola è a forma di corona; la decorazione è nello stile del modernismo francese. L’interno dell’edificio è stato completamente ricostruito, solo la facciata è rimasta intatta.
  • Calle Mayor. Una strada pedonale dove passeggiano molti turisti. Qui il turista vedrà edifici moderni, troverà molti caffè, ristoranti e negozi e potrà percepire l’atmosfera della città.
  • Piazza San Francisco. Molte case in stile moderno, monumenti, luoghi di ristoro. La piazza è particolarmente bella e romantica di sera.

Spiagge e resort a Cartagena

Le spiagge della costa mediterranea attirano i turisti con la loro sabbia dorata, riconosciuta come ecologica. Lungo la costa, la profondità è bassa e tutto è ricoperto di sabbia, quindi è abbastanza comodo rilassarsi qui anche con un bambino. Tuttavia, bisogna fare attenzione: più in basso il fondale è roccioso.

Il Grand Hotel e la sua cupola

Alcune spiagge a Cartagena o nelle vicinanze:

  • Calblanque. Per raggiungere questa spiaggia bisogna percorrere 15 chilometri dalla città. L’acqua purissima e la bellezza della natura sono di sicuro interesse per il viaggiatore. L’unico inconveniente è che la spiaggia è spesso affollata, per cui a volte viene chiusa prima dell’ora di pranzo a causa del gran numero di persone.
  • Cortina. Per una vacanza confortevole qui non ci sono solo cabine doccia, luoghi confortevoli dove fare un picnic, ma anche diversi caffè e persino parchi giochi per bambini. Il percorso dal centro città a questo luogo è di 5 km, si può raggiungere a piedi, e lungo la strada c’è l’opportunità di osservare gli antichi edifici, che svolgevano il ruolo di strutture protettive. Gli appassionati di sport estremi possono trovare qui l’attrezzatura necessaria per le immersioni.
  • Fatares. Questa piccola spiaggia offre una splendida vista sul Monte Roldan. Non è facile raggiungerla: in barca o a piedi attraverso il parco. Per questo motivo questo luogo è uno dei più puliti. A un chilometro dalla spiaggia si può vedere la piccola isola rocciosa di Palomas.
  • Laguna di Mar Menor. Il nome si traduce come «piccolo mare». Anche se questo luogo non è così vicino alla città come i precedenti, vale davvero la pena visitarlo. Non ci sono fabbriche che inquinano l’acqua o l’aria: tutto è assolutamente pulito. In estate, l’acqua si riscalda fino a 30 gradi e oltre. Nelle vicinanze ci sono molti centri che offrono trattamenti con fango e acqua del Mar Menor, considerati terapeutici.

Una nota a margine! Per chi non ama solo prendere il sole, ci sono molte attività: yachting, immersioni, vela e altro ancora.

Consigli e raccomandazioni di turisti e viaggiatori esperti

Per i turisti vengono rilasciate speciali carte sconto. Il loro vantaggio è che permettono di visitare le attrazioni della città, e a volte anche eventi culturali, a prezzi scontati e di usufruire di trasporti pubblici più economici. Questa carta si chiama city pass e si può ottenere all’aeroporto, in alcuni hotel o negli uffici turistici.

L’area della laguna è di circa 135 metri quadrati.

È possibile recuperare una piccola parte del denaro speso. Tutto quello che dovete fare è prendere gli assegni di rimborso dell’IVA. Questo semplice trucco vi aiuterà a risparmiare un po’ di denaro.

La valuta in Spagna è l’euro. Pertanto, si consiglia di portare con sé questa valuta durante il viaggio, perché il cambio è piuttosto sfavorevole. Il prelievo di denaro dalle carte di credito russe sarà sfavorevole, poiché viene applicata una commissione.

Importante: quando si cammina per la città, è meglio mettere i soldi nelle tasche interne e non prendere grandi somme. Per motivi di sicurezza, non è consigliabile metterli in borse o zaini.

Sulla base dell’esperienza dei turisti che sono già stati a Cartagena o in un’altra città della Spagna, si possono evidenziare alcuni consigli generali:

  • Tenete presente che la fotografia non è consentita in tutti i luoghi.
  • È necessario acquistare una carta SIM con una tariffa vantaggiosa e conveniente. Per quanto riguarda Internet, molti luoghi della città — parchi, caffè, hotel — sono dotati di Wi-Fi.
  • Scegliere un buon posto per il pranzo o la cena aiuterà gli stessi abitanti del luogo. Come? Basta guardare dove siedono più persone del posto: molto probabilmente c’è un posto con cibo di qualità e gustoso.
  • Non è una buona idea portare con sé molte cose. Alcuni oggetti possono essere acquistati in Spagna a prezzi più convenienti.
  • Molti consigliano di utilizzare Airbnb o Roomguru per la ricerca di alloggi, che possono aiutare a trovare un’opzione più favorevole e adatta.
  • Prima di partire, è bene stilare una lista di cose da fare, come provare il cibo locale o acquistare i biglietti per un tour.
  • In Spagna non ci sono molte indicazioni, quindi può essere difficile trovare un edificio in base all’indirizzo.
  • La maggior parte della gente del posto non parla inglese e non capisce il russo, quindi è consigliabile fare scorta di un frasario spagnolo.
  • Durante la siesta (dalle 2 alle 4 del pomeriggio) la maggior parte dei locali è chiusa. È meglio controllare gli orari di apertura delle banche, che chiudono presto.

Una vista a volo d’uccello della città.

Attenzione! Durante la registrazione per il check-in in hotel o in albergo il personale non ha il diritto di prendere e conservare i documenti personali del turista.

Per pianificare con competenza un viaggio e rientrare nel budget, è importante pensare a tutti i dettagli in anticipo. Oggi esistono diversi servizi in cui è possibile acquistare biglietti o ottenere sconti su diversi tipi di servizi, il che è importante per i turisti.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]