Casa di Singer a San Pietroburgo

Алан-э-Дейл       06.05.2024 г.

Cosa si può immaginare quando si sentono le parole «edificio per uffici»? Forse un grattacielo di Los Angeles o un edificio grigio e spento. Ma per molti pietroburghesi questa combinazione di parole evoca il ricordo della struttura vicino alla Cattedrale di Kazan: è la Casa del Libro (Singer, San Pietroburgo).

Storia della Casa Singer

All’inizio del XX secolo, la «Società per azioni Singer in Russia» decise di aprire un ufficio nella capitale dell’impero. Secondo il piano, in un enorme edificio con una superficie di settemila chilometri quadrati doveva concentrarsi tutta la vita commerciale di San Pietroburgo.

Casa Singer a San Pietroburgo

Inizialmente, i proprietari della società volevano erigere un edificio che ripetesse l’insieme architettonico dell’ufficio di 11 piani a Manhattan, ma furono rifiutati dalle autorità cittadine, per cui fu necessario cercare urgentemente una via d’uscita e preparare un nuovo progetto. Il compito fu affidato a P.Y. Suzor, che fu in grado di inventare e costruire un edificio in stile Art Nouveau di straordinaria bellezza che non avrebbe disturbato l’insieme architettonico della Prospettiva Nevskij. Offrì ai clienti una soluzione alternativa: un edificio di cinque piani sormontato da una torre di tiro, che aumentava notevolmente l’altezza dell’edificio.

Adamson G.A. era responsabile della decorazione scultorea dell’edificio e ha affrontato il compito in modo brillante, come possono vedere i residenti e gli ospiti della città osservando gli ornamenti e le sculture fuse in bronzo. Una di queste è piuttosto simbolica: si tratta di una valchiria con una lancia in mano, ma all’ascella della mano sinistra ha una macchina da cucire, simbolo della ricchezza dell’azienda «Singer».

La costruzione andò secondo i piani, l’architetto e autore del progetto Suzor Pavel Yurievich affrontò appieno il compito, e la Casa Singer di San Pietroburgo sarebbe dovuta diventare il primo centro d’affari dell’intero impero. Ma il destino volle diversamente: prima fu occupata dall’Ambasciata degli Stati Uniti, arrivata in Russia poco dopo lo scoppio della Prima Guerra Mondiale, poi seguì la Grande Rivoluzione d’Ottobre e la Casa Singer divenne l’ufficio della casa editrice «Lenizdat», ricevendo un nuovo nome: «Casa del Libro».

[ alert color=»yellow» icon=»thumbs-o-up»] Дополнительная информация! При постройке «Дома Зингера» применили революционную для Российской империи технологию стального каркаса, что позволило сделать огромные окна и витрины. Зрительно все здание кажется легким и праздничным.[/alert]

Interno della Casa Singer

Nel 2006 si è deciso di ristrutturare completamente l’edificio. Tutto è stato ricostruito nei minimi dettagli: mobili, scale in marmo, dipinti sulle mensole e altri piccoli dettagli.

Informazioni aggiuntive! Prima della ristrutturazione del 2006, solo 2 rampe erano in marmo, il resto delle scale è in pietra calcarea.

  • Durante i lavori di ristrutturazione è stato deciso di rivestire l’intera scala con il marmo. Per realizzare l’idea è stata incaricata un’azienda italiana che produceva gradini in marmo.
  • Le pareti sono state rivestite con «intonaco veneziano», che imita il marmo. Gli operai sono riusciti a ripristinare le decorazioni, ricoperte di foglia d’oro. Sono stati sostituiti i telai e le porte in quercia e sono stati restaurati anche gli elementi decorativi in ferro battuto e il pavimento a mosaico.
  • Grazie ai disegni architettonici sopravvissuti, durante la ristrutturazione la «Casa Singer» di San Pietroburgo ha conservato completamente il suo aspetto originale, anche nonostante la completa sostituzione dei sistemi ingegneristici. Condizionatori e ventilazione sono stati abilmente nascosti.

Oggi i piani superiori sono occupati dalla VKonakte, che li utilizza come ufficio ufficiale. Al piano inferiore si trova la più grande libreria d’Europa «House of Books», la cui superficie totale occupa 2.800 metri quadrati.

Escursioni a San Pietroburgo

Potete ammirare la Cattedrale di Kazan e altre attrazioni della Prospettiva Nevskij sedendovi a bere una tazza di caffè al Singer Café. Non è il caffè più economico di San Pietroburgo, il conto medio è di circa 750 rubli*, ma serve deliziosi piatti della cucina russa ed europea, la musica leggera e l’atmosfera meravigliosa contribuiscono a farvi passare un bel momento.

Ulteriori informazioni! Il Café «Singer» (Peter) funziona dalle 9.00 alle 23.00. Per ulteriori informazioni chiamare il numero (812) 571 82 23 .

Sul sito ufficiale della Casa del Libro è ora possibile ordinare un servizio fotografico. Si tratta di una grande opportunità per realizzare foto uniche non solo per i turisti — è anche una soluzione insolita per un servizio fotografico di matrimonio. Ulteriori informazioni sono disponibili al numero di telefono (812) 448-23-59 , interno 154.

Prenota le visite alla casa

La «Casa dei Cantanti» di San Pietroburgo è molto popolare tra i residenti della città e i turisti. Qui è possibile acquistare un libro interessante nella più grande libreria d’Europa, salire sul tetto, da cui si gode una vista mozzafiato, e partecipare a un tour molto interessante.

I visitatori sono in attesa qui:

  • Chi era l’architetto Paul Suzor che ha dato a Peter la famosa struttura? Cosa hanno in comune la Torre Eiffel e la Casa di Singer? Tutto questo è possibile grazie al racconto di guide professioniste sull’architettura e sugli interni della struttura. I partecipanti all’escursione potranno vedere con i propri occhi le stanze che di solito sono chiuse agli sguardi indiscreti, apprezzare l’idea di decorazione dell’architetto, camminare sui gradini in marmo di Carrara e sul pavimento a mosaico. Anche la forgiatura ornamentale non è da meno. Dietro le porte della «Casa di Singer» (Peter) inizia la vera magia, ma questo è solo l’inizio.
  • Successivamente, la guida racconterà ai visitatori come l’edificio è cambiato nel corso degli anni, si è trasformato, è andato in rovina e ha ripreso vita. Verranno anche date risposte a domande interessanti: cosa è stato cambiato o aggiunto durante i lavori di ristrutturazione? E perché la Casa Singer è diventata la Casa dei Libri? Ma ancora più interessante sarà la storia della fanciulla di bronzo con la lancia e il fuso: è il simbolo del primo proprietario dell’azienda, a cui sono legati molti eventi.
  • Gli escursionisti potranno anche salire sul tetto dell’edificio e ammirare la vista più bella della città. San Pietroburgo è una città la cui bellezza deve essere vista con i propri occhi, perché è semplicemente impossibile descriverla. Anche le persone che hanno paura delle altezze saranno assolutamente al sicuro qui, poiché è completamente attrezzato e protetto. Durante la rassegna delle bellezze circostanti sarà possibile conoscere la storia degli edifici a disposizione dell’occhio e, naturalmente, fare foto mozzafiato sullo splendido sfondo. La guida suggerirà l’angolazione migliore.

Informazioni aggiuntive! La ditta di vendita all’ingrosso «Singer» in via Botkinskaya non deve essere confusa con la «Casa di Singer» situata al 28 della Prospettiva Nevskij.

Informazioni aggiuntive sull’organizzazione del tour

Poiché la Casa del Libro non organizza visite guidate, è necessario rivolgersi ad agenzie di viaggio o a guide private per organizzare una visita. In questo caso, è necessario prestare attenzione ai prezzi:

  • Il prezzo medio per l’ingresso al tetto sarà di circa 1000 rubli*.
  • Per gruppi di più di cinque persone, il prezzo della visita guidata va da 900 a 1100 rubli*. Sono disponibili anche sconti per la visita al tetto.
  • I bambini in età prescolare possono partecipare gratuitamente alla visita della «Casa dei Cantanti», mentre fino a 14 anni compresi c’è uno sconto del 50%.
  • Se lo desiderate, potete realizzare qui un servizio fotografico festivo con champagne e palloncini (portateli con voi, la direzione dell’edificio non lo impedisce).
  • Molte guide si rivolgono a persone che vogliono sorprendere il «colpevole» della vacanza e citare il suo nome nella recensione. Il testo delle congratulazioni deve essere fornito in anticipo e si deve concordare quando deve essere espresso.

È anche possibile organizzare un’escursione individuale della durata di un’ora e mezza, a condizione che il gruppo sia composto da un massimo di cinque persone (i bambini sotto i 7 anni non sono conteggiati). Il costo è di 4200 rubli*.

Informazioni di contatto

Oggi «House of Singer» è un edificio del negozio «House of Books», dove si possono trovare molte offerte interessanti per sé o per i propri cari. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale Si tratta di un negozio pubblico e l’ingresso è gratuito. È aperto dalle nove del mattino a mezzanotte.

Ulteriori informazioni! La sezione Antiquariato e collezionismo del negozio è aperta dalle 10:00 alle 20:00.

Il business center «Dom Singer» è uno spazio chiuso e solo i dipendenti, i clienti o i partner ufficiali possono accedervi. Le guardie di sicurezza non lasciano entrare nessuno senza un invito o un ordine speciale. L’orario di lavoro è dalle 9:00 alle 19:00.

Chiunque può godersi un po’ di riposo nel caffè «Singer» dalle 9:00 alle 23:00. L’atmosfera e i piatti gustosi garantiscono il buon umore, ma bisogna prepararsi a spendere.

Infine, va detto che è abbastanza facile arrivare qui, dato che la stazione della metropolitana Nevsky Prospekt si trova nelle vicinanze. Potete anche utilizzare i servizi di trasporto pubblico che vanno in questa direzione, oppure venire con un mezzo privato, dopo aver parcheggiato la vostra auto in un comodo parcheggio.

* I prezzi sono aggiornati a settembre 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]