Cebu (Filippine)

Алан-э-Дейл       05.04.2024 г.

Chi va nelle Filippine dovrebbe scegliere Cebu. Ci sono molte buone ragioni per farlo: hotel confortevoli, spiagge paradisiache con sabbia dorata, eccitanti offerte di escursioni. L’isola di Cebu (Filippine) è un hotel moderno con tutti i tipi di servizi aggiuntivi, spiagge ben attrezzate e architettura spagnola. Il successo delle vacanze qui è garantito.

Cebu sulla mappa delle Filippine in russo

Le Filippine sono un luogo di vacanze al mare, ma l’isola di Cebu è un luogo ideale per le immersioni. Qui si possono ammirare le barriere coralline, vedere molti abitanti del mondo sottomarino, tra cui gli squali balena. Un’attrazione speciale dei fondali marini può essere chiamata relitti di navi.

Per saperne di più! La capitale di Cebu (Filippine) è la città più antica del Paese, fondata dal famoso viaggiatore spagnolo F. Magellano, che scoprì le isole nel 1521. Potete vedere l’isola cliccando sul link.

Informazioni generali sull’isola di Cebu

L’intera storia delle Filippine, prima della visita di Fernan Magellano, è avvolta nel mistero. Ma possiamo sicuramente dire che quest’isola, dal punto di vista storico, è la più significativa, perché è su di essa che il famoso viaggiatore sbarcò per la prima volta e fondò l’omonima città. Tuttavia, in seguito, in una delle schermaglie intertribali, Magellano, coinvolto in guerre intestine, fu ucciso da un capo tribù dell’isola di Mactan. Il suo nome era Lapu-Lapu.

Per saperne di più ! Fernan Magellano è molto venerato nelle Filippine come l’uomo che portò il cristianesimo, ma il luogo del suo assassinio è segnato da un monumento al capo Lapu-Lapu, primo combattente contro l’oppressione spagnola.

Nonostante la morte dello scopritore, la colonizzazione continuò. Fu proseguita da de Legazpi, che fondò la città di Cebu sul luogo dell’ancoraggio di Magellano, che divenne la prima capitale delle Filippine. Qui sorgevano anche la prima fortezza, la scuola, l’ospedale, la chiesa, ecc. Fu questa chiesa a diventare la culla del cristianesimo nella regione.

Il cibo sull’isola è assolutamente vario: si può provare di tutto, dalle specialità locali alle più comuni pizze e hamburger. I prezzi al 14 settembre 2018 sono abbastanza ragionevoli:

  • è possibile acquistare un caffè, un tè o un succo di frutta per 30 rubli;
  • Un hamburger costa 50 rubli, mentre lo shawarma locale costa 60 rubli*;
  • un piatto principale in un caffè costa circa 250 rubli*;
  • {insalata 90 rubli*; {SPACE}
  • carne alla griglia (porzione grande) — 500 rubli*;
  • pizza circa 250 rubli.

Vacanze nelle Filippine

Qualche parola sul clima

Le Filippine sono un luogo dal clima stabile e prevedibile. Il clima è caldo e umido tutto l’anno. Anche nella stagione delle piogge, non è raro sperimentare un clima caldo e soleggiato, interrompendo per qualche giorno i rovesci tropicali. Le piogge non influenzano la temperatura dell’acqua e dell’aria, dopo di esse si può subito fare il bagno o prendere il sole.

L’inverno si differenzia dall’estate perché la temperatura si abbassa di qualche grado. Ma è meglio venire qui nella prima metà dell’anno, cioè a partire da gennaio e fino all’ultimo mese di primavera. In questo modo sarete sicuri che la vostra vacanza non sarà rovinata dalle piogge prolungate che iniziano a giugno e terminano solo a gennaio.

Attrazioni di Cebu

Una nota a margine. L’attrazione principale che spinge molti turisti ad acquistare un viaggio nelle Filippine sono gli squali balena. I subacquei di tutto il mondo vengono qui per immergersi in mare e toccare questi giganti del mondo sottomarino.

Per vedere tutte le attrazioni situate sull’isola, è possibile consultare una mappa dettagliata cliccando sul link . Le più popolari sono elencate di seguito:

  • Indipendentemente da chi ha compilato la mappa delle attrazioni dell’isola di Cebu, sicuramente include Fort St. Pedro, il più antico dei forti delle Filippine. Fu eretto dai conquistatori spagnoli per garantire la sicurezza dai bellicosi locali. Fu soprattutto grazie ad esso che i conquistadores riuscirono a prendere piede qui. A tutt’oggi, qui si organizzano escursioni. Arrivare qui è facile, basta venire, a partire dalle 7.00 alle 19.00.

Vacanze in famiglia sulla spiaggia

  • Per i subacquei, il valore principale di Cebu è l’isola di Malapascua. Può essere definita il santuario degli appassionati di immersioni subacquee. I turisti portano dall’isola anche foto sullo sfondo del faro Malapascua Light House. Ci vuole molto tempo per arrivare qui, ma una passeggiata sul mare e le splendide viste sull’isola stessa regaleranno un’esperienza indimenticabile.
  • Cebu è un’isola di contraddizioni. Il fatto è che vi si trovano due monumenti contraddittori. Il primo è una croce che contiene parti della stessa croce posta sulla tomba di Magellano. Il viaggiatore è venerato nelle Filippine come l’uomo che ha scoperto l’Europa e ha portato gli insegnamenti cristiani. Ma allo stesso tempo c’è un monumento al capo Lapu-Lapu, che uccise Magellano e che ora è una personalità venerata nel Paese, perché fu il primo a combattere contro gli invasori spagnoli.
  • Fu da Cebu che iniziò la cristianizzazione dell’arcipelago. Qui ci sono molti edifici religiosi. Ma sullo sfondo degli altri, con i suoi dipinti, spicca la Basilica di Santo Niño. Anche il monastero carmelitano e la cattedrale sono di straordinaria bellezza. Per i credenti e gli amanti dell’arte, una visita alle chiese sarà un’immersione indimenticabile nel mondo religioso dei filippini. Inoltre, l’ingresso ai siti religiosi è gratuito.
  • Si può anche andare al Museo Magelan, dove c’è molto da vedere. Qui sono esposti molti oggetti domestici che riflettono l’epoca del tempo.

Ma non sono tutti i luoghi che meritano di essere menzionati. Ci sono molti altri monumenti naturali, tra cui spicca il Santuario di Magellano e altri luoghi, che potrete conoscere avendo già acquistato un viaggio a Cebu.

Spiagge di Cebu

Una buona vacanza in spiaggia a Cebu è garantita. Nella capitale omonima non ci sono spiagge, ma solo il porto, quindi dovrete cercare un posto per fare il bagno in altre zone dell’isola. È meglio andare a ovest o a sud.

Inoltre, soggiornando nella città di Cebu i turisti possono accedere alle spiagge dell’isola di Matan — Blue Water Maribago (ingresso a pagamento 1800 rub.*) e Imperial Palace Resort and Spa, dove si trova un moderno parco acquatico (prezzo 4500 rub.*). Il costo piuttosto elevato della visita è compensato dalla possibilità di utilizzare asciugamani, ombrelloni, lettini e altri servizi. Sarà inoltre possibile consumare gratuitamente la colazione o la cena.

Vacanze economiche sono disponibili a Tingko Beach ad Alcoe o a White Beach a Moalboal; c’è anche Panangsama Beach. Qui i turisti sono praticamente assenti. Ci sono molti caffè costieri dove si può provare la cucina locale e il pesce cucinato sul fuoco. Lo svantaggio di questa vacanza è la mancanza di intrattenimento. I bambini non apprezzeranno di certo questo luogo. Inoltre, è meglio non contare sulla disponibilità di servizi igienici, docce e cabine per cambiarsi.

Se volete sentirvi come sul set di una pubblicità del bar Bounty, dovete recarvi sulle spiagge di Malapasque, Badian o Bantayan. Qui troverete sabbia bianca purissima, acqua cristallina e tante palme.

Informazioni aggiuntive! Tenete presente che le spiagge turistiche organizzate presso gli hotel sono a pagamento. Le spiagge pubbliche sono quasi sempre affollate, ma le spiagge selvagge non hanno infrastrutture.

Spiaggia di Tingko

Consigli di viaggio

Andando sull’isola di Cebu, è necessario ricordare alcune importanti sfumature che permettono di organizzare al meglio la propria vacanza:

  • Non fate il bagno nelle zone deserte, perché c’è il rischio di contrarre l’encefalite giapponese.
  • È meglio far bollire l’acqua prima del consumo o delle procedure igieniche.
  • Quasi tutti i residenti capiscono l’inglese.
  • Nelle Filippine un turista può essere derubato in una grande città, nei villaggi una situazione del genere è quasi impossibile.
  • Qui non si può fumare e bere bevande alcoliche nei luoghi pubblici.

Nonostante il centro di ricerca abbia definito le Filippine il luogo più pericoloso del pianeta in termini di disastri naturali, esse rimangono la meta turistica più popolare. Non c’è da stupirsi, perché il mare caldo, le sabbie bianche e l’ospitalità della gente del posto possono invogliare chiunque.

* I prezzi sono aggiornati a settembre 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]