Cipro o Creta: cosa è meglio

Алан-э-Дейл       27.03.2024 г.

Quando si vuole andare in una qualsiasi delle isole del Mar Mediterraneo, i turisti spesso si chiedono dove sia meglio andare, perché ce ne sono molte sulla mappa del mondo — Sardegna, Sicilia, Cipro, Creta, Ivisa, Sholta e molte altre. Quando si parla di Cipro e Creta, spesso ci si chiede quale isola sia migliore e quale sia la differenza tra le due. Solo i viaggiatori che hanno visitato entrambe le isole saranno in grado di rispondere su quale isola sia più attraente, ma è probabile che persone diverse abbiano opinioni diverse, poiché entrambe le isole sono bellissime.

Le isole di Cipro e Creta sulla mappa del mondo

Se si guarda una mappa del mondo, si vedono subito queste due isole nel Mar Mediterraneo, poiché Cipro è la terza isola più grande del Mar Mediterraneo e Creta è la quinta, e sono difficili da non notare.

Cipro si trova nella parte orientale del Mar Mediterraneo e appartiene territorialmente all’Asia: dista 75 km dalla Repubblica di Turchia, 105 km dalla Repubblica Araba Siriana e 380 km dalla Repubblica Araba d’Egitto. La lunghezza di Cipro è di 240 km da nord a ovest e di circa 100 km da nord a sud.

Mar Mediterraneo con le isole

Circa il 61% dell’isola appartiene alla Repubblica di Cipro, circa il 36% è controllato dallo Stato parzialmente riconosciuto della Repubblica Turca di Cipro del Nord e poco meno del 3% appartiene a due basi militari britanniche, Akrotiri e Dekelia.

Creta, come Cipro, si trova nella parte orientale del Mar Mediterraneo, ma leggermente più vicina al centro, a differenza di quest’ultimo. L’isola è bagnata dal Mar Cretese a nord, dal Mar Libico a sud e dal Mar Ionio a ovest. Creta dista 110 chilometri dalla terraferma greca e 175 chilometri dalla Repubblica di Turchia. La distanza tra Creta e l’Africa è di circa 300 chilometri. La lunghezza dell’isola è di 260 chilometri da ovest a est e di 60 chilometri da nord a sud. Territorialmente l’isola appartiene all’Europa ed è la prima isola della Repubblica Ellenica.

Vacanze a Cipro e Creta: qual è la differenza?

La prima cosa che i viaggiatori dovranno affrontare quando si recano a Cipro o a Creta è l’ottenimento del visto. Il visto è necessario in entrambi i casi, ma sarà più facile ottenerlo per Cipro, poiché esiste un visto nazionale gratuito per i russi, che può essere ottenuto contattando l’ambasciata. Creta, appartenendo alla Grecia, ha un visto Schengen, che richiede tempi più lunghi e costi aggiuntivi, ma, di norma, non ci sono problemi a ottenerlo — raramente l’ambasciata greca si rifiuta di rilasciarlo.

Importante: se decidete di andare a Cipro, dovete ricordare che dovete avere un passaporto, che sarà valido per altri 3 mesi dopo la fine del viaggio.

Il secondo fattore, non meno importante, nella scelta di una località turistica è il clima. Nonostante il fatto che sia l’una che l’altra isola siano caratterizzate da un clima subtropicale, ci sono comunque differenze nel tempo. A Cipro la temperatura è più alta di 2-3 gradi rispetto a Creta durante tutto l’anno.

A Cipro la temperatura a marzo raggiunge i 19 gradi, mentre nella prima metà di aprile e all’inizio di maggio è possibile fare una vacanza al mare, poiché la temperatura varia dai 22 ai 26 gradi. L’estate è piuttosto calda qui, la temperatura dell’aria in giugno e luglio è di circa 30 gradi, mentre in agosto la temperatura sale a 40 °C in alcune località. La stagione del velluto inizia a settembre-ottobre, questi mesi sono caratterizzati da temperature dell’aria di 27-30 °C, il mare è molto caldo e ben riscaldato.

A novembre le località godono di un bel tempo soleggiato, la temperatura scende leggermente, ma è ancora abbastanza confortevole. L’inverno è la stagione delle piogge, ma questo periodo dell’anno è abbastanza caldo, con temperature minime di solito non inferiori ai 15 gradi Celsius.

Nota bene: se si va in vacanza in alta stagione, è bene assicurarsi di utilizzare creme che proteggano la pelle dalle scottature.

Il clima a Creta da marzo a maggio è piuttosto fresco — 16-20 gradi Celsius, il mare non è ancora abbastanza caldo per fare il bagno. A giugno inizia gradualmente la stagione balneare e il numero di turisti aumenta ogni giorno. In questo mese il clima è confortevole e non ci sono precipitazioni. A luglio e agosto si osservano le temperature più alte, fino a 30 gradi, e anche il mare si riscalda al massimo.

In autunno la temperatura dell’aria inizia a diminuire gradualmente, anche se a settembre-ottobre si può ancora andare tranquillamente a Creta, ma ogni giorno il mare si raffredda, l’aria esterna diventa più fredda e la quantità di precipitazioni aumenta. Da novembre inizia la stagione delle piogge, spesso accompagnata da venti impetuosi che soffiano con la sabbia del Sahara, e non sono rari i temporali. In inverno, il numero di giorni di pioggia si riduce leggermente, ma le raffiche di vento con sabbia sono ospiti frequenti, la temperatura dell’aria è minima e il mare non si è ancora riscaldato.

Cipro o Creta: cosa è meglio per una vacanza con un bambino?

Nella scelta dell’isola dove andare in vacanza con i bambini, vale la pena di conoscere alcune sfumature. A Cipro, tutti gli hotel di livello europeo, come di consueto, con stelle da 2 a 5. Qui anche gli hotel a tre stelle sono considerati molto confortevoli per vivere: condizionatori, prese e sanitari rotti sono molto rari. Indipendentemente dal livello di stelle dell’hotel, un turista a Cipro sarà accolto come un ospite costoso. A Creta, un hotel a 4 stelle corrisponderà molto probabilmente alle tre stelle europee. Spesso il livello delle stelle non corrisponde a quello pubblicizzato.

Il secondo criterio per scegliere dove andare con il vostro bambino sarà molto probabilmente il mare e le spiagge. Per quanto riguarda questi indicatori, Cipro sarà molto più comoda per i bambini rispetto a Creta, poiché la maggior parte delle spiagge cipriote sono sabbiose, con un approccio delicato all’acqua. L’unica cosa che può creare un po’ di confusione è la sabbia grigia, ma i turisti più esigenti possono trovare spiagge con sabbia bianca purissima, presenti anche qui.

Attenzione! Creta — proprietaria di spiagge per lo più di ghiaia e di ciottoli sabbiosi con un ingresso in acqua non sempre comodo, ma anche qui ci sono spiagge sabbiose.

Inoltre, scegliendo per una vacanza con bambini Creta, è necessario fare attenzione che il mare sia comodo per fare il bagno — è necessario andare nel Mar Libico o nel Mar Ionio, dato che quello cretese è considerato più freddo. In generale, è possibile andare in vacanza con un bambino in una qualsiasi di queste isole, avendo precedentemente studiato hotel e spiagge su Internet.

Un altro criterio per scegliere una destinazione per le vacanze con i bambini è il cibo. Spesso i genitori che vanno in vacanza con i loro figli vogliono che l’hotel abbia un menu «all-inclusive». Sia a Cipro che a Creta gli hotel con questo sistema sono rari, ma a Cipro sarà molto più facile trovarne, visto che ogni stagione ce ne sono sempre di più.

Attenzione! In entrambe le isole ci sono molti posti dove gustare un pranzo o una cena deliziosi. Se iniziate a preparare la vostra vacanza in anticipo, la probabilità di avere una vacanza più confortevole aumenta notevolmente.

Quale delle due isole è più economica per le vacanze?

Come dimostra la pratica, andando in vacanza in qualsiasi Paese, si possono sempre trovare offerte adatte alle proprie capacità e al proprio portafoglio. Se si confrontano le categorie di prezzo delle due isole di Cipro e Creta, sono più o meno le stesse. Tuttavia, in entrambi i casi è possibile trovare i luoghi con le vacanze più economiche, se si tengono in considerazione le seguenti sfumature:

  • Acquistare i biglietti aerei con 2-3 mesi di anticipo per il viaggio;
  • i prezzi saranno sempre più bassi se si va in vacanza non al culmine dell’afflusso di persone, ma un po’ prima, o nella stagione di velluto;
  • scegliendo un appartamento piuttosto che un hotel per l’alloggio, si può anche risparmiare molto;
  • sia a Cipro che a Creta le spiagge di ombrelloni e lettini costano a partire da 5 euro* al giorno, quindi per risparmiare, venendo sulle isole, una buona soluzione sarebbe quella di acquistare nel supermercato più vicino l’ombrellone e una stuoia speciale su cui potersi sdraiare in spiaggia.

Consigli e raccomandazioni di turisti e viaggiatori esperti

Qualunque sia l’isola scelta dai turisti per una vacanza, non è superfluo leggere i consigli dei viaggiatori più esperti:

  • Chi ama spostarsi in auto sulle isole deve sapere che Cipro ha la guida a sinistra, mentre Creta ha la guida a destra;
  • sia Cipro che Creta hanno una storia molto ricca, quindi quando si viaggia verso le isole è necessario pianificare alcune escursioni;
  • se si pianifica anche una vacanza economica, bisogna assolutamente prevedere un budget per visitare almeno un ristorante per provare la cucina locale.

Dove devono andare i viaggiatori? Ovunque il viaggiatore vada — Cipro, l’isola di Creta — in ognuna di esse potrà trascorrere una vacanza perfetta, le differenze sono più che altro di gusto: il tipo di spiaggia, la necessità di un sistema all-inclusive.

*I prezzi sono aggiornati ad agosto 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]