Cipro o Grecia

Алан-э-Дейл       01.05.2024 г.

Cipro e Grecia sono da tempo le mete preferite dai turisti russi. Prezzi moderati, spiagge pulite, hotel di lusso: ecco cosa attrae i nostri turisti. Ma quale vacanza scegliere?

Cipro

È la terza isola più grande del Mar Mediterraneo, si trova vicino alla Turchia, alla Siria e all’Egitto, e si riferisce più spesso all’Asia. Il clima qui è subtropicale mediterraneo, gli inverni sono caldi e miti, la temperatura media è di +10, l’estate è calda, agosto è il mese più caldo, la temperatura media è di +30, a volte raggiunge i +40.

La Grecia

Si trova nella parte meridionale dell’Europa, ma allo stesso tempo conta quasi 1500 isole sparse nel Mar Mediterraneo. Le più famose per le vacanze sono Creta, Santorini e Rodi. Anche le isole più piccole sono adatte alle vacanze, ma le infrastrutture sono poco sviluppate. Le vacanze qui sono ideali da aprile a ottobre; sulle isole più meridionali la temperatura in inverno è di +18, mentre in estate arriva a +42. Ma spesso c’è un leggero vento dal mare.

Attenzione: in alta stagione ci sono molti turisti sia qui che là, quindi i biglietti e gli alloggi vanno prenotati in anticipo.

In generale, le isole di Grecia e Cipro sono molto simili per geografia e clima, le vacanze in questi luoghi sono ugualmente buone. Ma cosa è meglio: la Grecia o Cipro?

La Grecia sulla mappa del mondo

Vacanze a Cipro e in Grecia: qual è la differenza?

Questi due Paesi, pur essendo simili, presentano comunque alcune differenze.

  • La Grecia fa parte della zona Schengen, quindi per una vacanza è necessario un visto Schengen.
  • In questo antico Paese è possibile trovare un vasto programma di escursioni, perché la storia dello Stato si spinge in profondità nel passato; a Cipro, pur essendoci monumenti storici, non sono così belli come qui.
  • Per quanto riguarda i prezzi, queste località si equivalgono. Le vacanze sull’isola hanno smesso da tempo di essere più economiche, e gli hotel in Grecia ora al contrario riducono i prezzi dei loro servizi.

La stagione balneare in Grecia e a Cipro inizia più o meno nello stesso periodo, alla fine di maggio, e termina all’inizio o a metà ottobre.

Cipro sulla mappa del mondo

Settembre è un’estate di velluto sulle spiagge sia lì che lì, i turisti stanno già lentamente andando via, i prezzi scendono un po’, ma l’acqua non si raffredda. Anche i prezzi dei tour sono più o meno gli stessi:

  • Grecia a settembre da 30 000 rubli* a persona.
  • Cipro a settembre a partire da 28 000 rubli.

I turisti indipendenti possono raggiungere questi due punti senza problemi, perché ora la rete di lowcosters si sta espandendo, inoltre, ci sono charter per queste destinazioni.

Attenzione! I turisti giovani dovrebbero scegliere Cipro, perché nella città di Ai-Napa ci sono feste rumorose, mentre sulle isole greche regna più spesso la pace e la tranquillità; l’eccezione può essere chiamata Corfù, dove il divertimento non finisce mai, e i posti migliori — Gouvia, Kavos e Ipsos.

Dove fare una vacanza più economica

Cipro o Grecia? Molte persone decidono questa domanda in base ai prezzi.

Potete dare un’occhiata ai prezzi medi delle vacanze in questi Paesi:

  • Il costo dei tour sull’isola è più economico rispetto alla Grecia, ma durante il periodo di sconti è possibile cogliere un’ottima offerta per una vacanza nel Paese.
  • Gli alberghi hanno all’incirca lo stesso costo. Si possono trovare opzioni di alloggio per 1000 rubli al giorno e lì e lì, ma è necessario prenotare in anticipo. Ma il servizio all-inclusive è più popolare in Grecia.
  • Il costo del visto per il Paese è di 35 euro, mentre il visto cipriota può essere ottenuto gratuitamente online.

Attenzione! È possibile raggiungere l’isola con uno Schengen aperto e fare il visto direttamente in aeroporto.

Una vacanza economica può essere definita tale in queste località:

Tra le località greche, Santarini e Corfù sono considerate costose.

Cipro è di dimensioni più piccole, le opzioni per i resort qui sono meno numerose, quindi in tutte le città i prezzi sono più o meno gli stessi.

Vacanze con un bambino

Vacanze tranquille in famiglia si possono trovare in diverse località dell’Hellas e della famosa isola.

Di solito si scelgono i mesi estivi di giugno, luglio e agosto per le vacanze con i bambini, anche se la stagione di velluto di settembre e ottobre è altrettanto adatta per le vacanze. Qualsiasi greco sa che Creta è la migliore destinazione di vacanza per i bambini, motivo per cui è spesso frequentata dai locali. Troverete parchi acquatici, spiagge pulite e aree gioco speciali per i bambini. Molti hotel si adattano ai visitatori con bambini, offrendo loro pasti speciali e programmi di intrattenimento. Una madre o un padre in vacanza possono tranquillamente lasciare il bambino per qualche ora agli animatori.

A Cipro, i luoghi ideali per le vacanze con i bambini sono Protaras, Limassol, Larnaca. Lo Stato attrae i turisti con spiagge pulite; tra l’altro, chiunque può assolutamente riposare su qualsiasi spiaggia, anche privata, quindi ci sono pochi hotel con spiagge proprie. Per i bambini nei resort ci sono parchi giochi, scivoli d’acqua, vacanze.

Il minus di viaggiare con i bambini può essere chiamato che un passaporto e un visto separati devono essere emessi per un bambino.

Attenzione! Il visto greco è uno standard Schengen, mentre il visto cipriota è un visto nazionale; è impossibile entrare in Europa, anche se l’isola stessa può essere raggiunta con un visto Schengen.

Consigli e raccomandazioni di turisti e viaggiatori esperti

È possibile scegliere un resort solo in base ai propri gusti personali. Nelle singole isole della Grecia si possono trascorrere diversi anni della propria vita, perché ce ne sono tante e ognuna è unica.

I turisti esperti consigliano di visitare questi Paesi:

  • Vale la pena di fermarsi su ogni isola greca per almeno 3 giorni, quindi non bisogna programmare di visitare molte isole in un solo viaggio.
  • È meglio cambiare la valuta in Russia o nelle banche locali, mentre all’aeroporto o alla stazione ferroviaria il tasso è sfavorevole.
  • Occupatevi del visto in anticipo, anche il visto elettronico per Cipro richiede qualche giorno.
  • I tour caldi verso queste destinazioni appaiono di solito alla fine della stagione, ma tutto dipende da molte ragioni, le offerte economiche possono arrivare anche in inverno.
  • Se si prenota in anticipo si può fare una vacanza in un buon hotel, così il costo può essere inferiore.

L’isola cipriota è un bel posto per una vacanza, ma ultimamente è qui che vengono i russi, da questo punto di vista la Grecia non è diventata così popolare, a Creta o Corfù ci sono ancora molti russi, ma nelle isole meno famose non ce ne sono quasi.

Entrambi questi Paesi sono eccellenti per le vacanze. Sia in Grecia che a Cipro si può trovare un turismo attivo di tipo balneare, subacqueo e turistico, quindi questi due Paesi sono un po’ simili. Natura unica, acque limpide e clima mite: ecco cosa attende il turista in queste località.

L’unico vantaggio di Cipro è il visto, che è facile da rilasciare via computer, mentre la Grecia richiede ancora un visto Schengen, ma recentemente i greci hanno iniziato a rilasciare più visti multipli per diversi anni, in modo che i turisti tornino da loro. Se si deve scegliere tra questi Paesi, ci si deve far guidare dalle preferenze personali del turista.

*I prezzi sono approssimativi e aggiornati ad agosto 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]