Cirali Turchia — descrizione, vacanze

Алан-э-Дейл       31.05.2024 г.

La Turchia è un paese il cui biglietto da visita sono i rumorosi resort e le vacanze all-inclusive. Spesso i turisti che pianificano una vacanza divertente e attiva vengono nel paese. Tuttavia, tra queste località turche, ce n’è una diversa da tutte le altre: Cirali, che rappresenta un lato diverso della Turchia delle vacanze. Per sapere dove si trova la località di Cirali, come raggiungerla, dove andare e cosa vedere, leggete l’articolo.

Il villaggio di Cirali in Turchia

Il villaggio di Cirali si trova in una baia pittoresca circondata da montagne e alberi di conifere. Cirali Turchia si trova nel parco nazionale «Beydagları», quindi non ci sono grandi hotel all-inclusive. La località è molto tranquilla rispetto ad altre località turche, quindi viene scelta più spesso da chi ha in programma una vacanza in famiglia.

Il nome del villaggio può essere tradotto dal turco come «catrame» o «incendio». È collegato alla montagna Yanartash, sulla quale arde un fuoco tutto l’anno.

Cirali in Turchia

Cirali ha una superficie ridotta e comprende solo poche strade. Gli abitanti del villaggio allevano polli che girano liberamente per le strade. La parte residenziale di Cirali si trova a breve distanza dalla costa, nella parte settentrionale della pianura.

Nota! Il villaggio ha un’atmosfera molto piacevole, quindi il luogo attrae yogi da tutto il mondo. Gli yogi dalla Russia vengono qui in gruppo per i workshop. Inoltre, ci sono corsi di psicologia e di esoterismo.

Il clima è mediterraneo, quindi in estate può fare molto caldo. A luglio, ad esempio, il caldo può raggiungere i 38 gradi centigradi.

La stagione balneare inizia a maggio e termina a ottobre. A maggio l’acqua si scalda fino a 21 gradi, mentre in piena estate la temperatura è compresa tra 24 e 27 °С. Si consiglia di riposare a Cirali a fine maggio, inizio giugno e settembre.

Importante: la località è lontana dall’aeroporto, il più vicino è quello di Antalya.

Attrazioni del resort

Il villaggio è letteralmente inondato di agrumi e fiori. Intorno crescono anche cedro, mirto e sandalo, che diffondono un profumo meraviglioso.

Ulupınar è la parte centrale del villaggio, famosa per le cascate artificiali che circondano i ristoranti. La specialità dei ristoranti è la trota, allevata in speciali allevamenti situati a Ulupınar.

Il villaggio è attraversato da tre percorsi del Sentiero Licio, l’itinerario escursionistico più panoramico della Turchia. Questi percorsi sono:

  • Da Cirali a Tekirova;
  • da Cirali ad Adrasan;
  • da Ulupinar a Chimera;

Non ci sono attrazioni nel villaggio stesso, ma ci sono diversi siti storici nelle vicinanze, descritti più avanti nell’articolo.

Vacanze a Cirali

Escursioni a Cirali

Nonostante Cirali sia solo un piccolo villaggio, qui c’è sempre qualcosa da fare.

  • L’antica città di Olympos. È una delle principali attrazioni della Turchia. Si trova nel territorio del Parco Nazionale, non lontano dalla località di Kemer. Oggi della città rimangono solo le rovine, ma nell’antichità era una città potente, che faceva parte dell’antico Paese della Licia. Nessuno sa quando la città si sia formata. Gli scienziati ipotizzano che sia stata costruita nel II secolo a.C. e che sia servita come porto della Licia. Olympos non ha sempre avuto questo nome: nel 129 arrivò in città l’imperatore Adriano, in onore del quale Olympos fu ribattezzata Adrianopoli. Un fatto interessante è che nel XV secolo la città entrò a far parte dell’Impero Ottomano e divenne deserta. La gente abbandonò la città, situata in una zona molto comoda, per ragioni inspiegabili. Il prezzo del biglietto è di circa 5 lire*.

Informazioni aggiuntive! Dal lato del mare a volte è possibile entrare gratuitamente.

  • Montagna Chimera (Yanartash). È famosa per il fatto che sopra di essa arde sempre un fuoco. I turisti esperti consigliano di salire in cima di notte, portando con sé una torcia. Le luci della chimera sono fiamme che sorgono improvvisamente dal terreno in più punti contemporaneamente. La comparsa di lampi di fuoco è associata al rilascio di gas naturale sulla superficie della terra. Questi fuochi sono stati scoperti in tempi antichi e hanno raggiunto un’altezza di due metri. Vale la pena notare che le fiamme praticamente non bruciano le mani. Il nome della montagna è legato alla leggenda di una creatura malvagia, la Chimera, generata da Tifone ed Echidna. La Chimera arrivò in Licia e portò miseria agli abitanti dello Stato. Nessuno era in grado di affrontare il mostro, ma Bellerofonte lo sconfisse e il suo cavallo Pegaso lo calpestò. Da allora, la Chimera vive sottoterra, all’interno della montagna e sputa fuoco. La salita al monte dura circa un’ora e mezza ed è molto faticosa, anche se ci sono panchine per riposare lungo il percorso.

Escursioni al Monte Chimera

  • Non lontano dal villaggio si trova il monte Tahtali. I turisti sono soliti salire in cima con l’ascensore o a piedi.
  • A Cirali è possibile fare un tour in yacht e nuotare nelle meravigliose grotte e baie.

Vacanze a Cirali

Una vacanza a Cirali in Turchia non può prescindere da una visita alla bellissima spiaggia. La spiaggia di Cirali rientra nella top ten delle migliori spiagge della Turchia. Ciò si spiega con la sua lunghezza (circa 4 chilometri) e la sua desertificazione. La spiaggia sembra essere divisa in due parti: a destra ci sono più ciottoli e persone, mentre a sinistra c’è più sabbia, ma ci sono meno vacanzieri. I ciottoli sono per lo più costituiti da dolomia e arenaria, quindi si consiglia di camminare sulla spiaggia con le scarpe.

Molti turisti vivono in tenda sulla spiaggia.

All’inizio di agosto, la spiaggia attira i turisti perché qui vengono a deporre le uova le tartarughe caretta — caretta. Per evitare che le persone disturbino e danneggino le tartarughe, vengono poste delle recinzioni intorno ai siti di deposizione delle uova.

Gli attivisti e gli ambientalisti controllano le uova due volte al giorno e aiutano i piccoli a raggiungere l’acqua durante il periodo della schiusa.

Le persone che vengono a riposare con i bambini e decidono di visitare la spiaggia devono fare molta attenzione: il livello dell’acqua può diventare rapidamente molto profondo a una distanza di tre metri dalla riva.

A Cirali non c’è possibilità di svago attivo, ma c’è un intrattenimento non meno interessante: una gita in barca, il cui costo è di circa 50 lire*, pranzo incluso.

Poiché Cirali è circondato da montagne e scogliere, il villaggio è visitato da un gran numero di scalatori e alpinisti.

La strada per il monte Yanartaş

Cirali sulla mappa della Turchia

Cirali (Turchia) sulla mappa si trova sulla riva del Mar Mediterraneo, a una distanza di ottanta chilometri da Antalya.

Per arrivare a Cirali è necessario volare fino all’aeroporto di Antalya. È possibile raggiungere Antalya anche in autobus.

Come raggiungere Cirali da Antalya:

  • In auto. In auto si deve prendere l’autostrada D — 400, passando per Kemer, Tekirova e la svolta per Ulupinar. Poi bisogna prendere l’indicazione per Cirali e scendere lungo la serpentina di montagna per circa sette chilometri.
  • In autobus. Prima di tutto è necessario arrivare alla stazione degli autobus di Antalya Otogar. A quel punto si deve trovare uno qualsiasi degli autobus che percorrono le tratte per Kumluca, Finikie o Kas.

L’autista deve essere avvisato in anticipo di fermarsi alla svolta per Cirali.

Dall’incrocio al villaggio c’è un dolmushi ogni mezz’ora, quindi raggiungere il villaggio è facile.

  • Trasferimento. Si può prenotare in anticipo, prima di arrivare in albergo, il viaggio costerà circa settanta euro per auto.

Informazioni utili per i turisti

  • Ciraly è lontana dalla civiltà: per raggiungere il villaggio più vicino bisogna percorrere una distanza di 30-40 chilometri;
  • l’autostrada più vicina si trova a sette chilometri di distanza;
  • alcuni lettini sulla costa appartengono a ristoranti e possono essere utilizzati gratuitamente;
  • Lungo la spiaggia si trovano molti ristoranti accoglienti. Il costo di un piatto principale è in media di 30 lire*;
  • in spiaggia non ci sono docce o cabine per cambiarsi;
  • È preferibile pranzare in un bar, poiché i negozi del villaggio hanno una selezione di cibo molto scarsa.

Acquistare un tour a Cirali nel 2018 vale la pena per le persone di famiglia che hanno bisogno di una vacanza tranquilla. L’atmosfera di unione con la natura e i bellissimi paesaggi offriranno una grande vacanza a qualsiasi viaggiatore.

* I prezzi sono aggiornati a settembre 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]