Complesso aviario Red Glade

Алан-э-Дейл       06.05.2024 г.

Viaggiare a Sochi è sempre più richiesto dai turisti non solo russi, ma anche stranieri. Particolare interesse suscita la comparsa di una nuova «riserva aviaria a Krasnaya Polyana». Il luogo è sorprendente e sarà interessante sia per i bambini che per gli adulti.

Cos’è un complesso di voliere

Lo zoo nella radura rossa è un luogo che attira un gran numero di visitatori. È diventato particolarmente popolare dopo i Giochi Olimpici del 2014godu. In Russia ci sono moltissime riserve, ma nessuna è così attraente come quella situata nella città di Sochi. Oltre alla sua bellezza, la riserva della biosfera organizza anche numerose escursioni in varie direzioni.

In ogni momento, non solo i turisti comuni, ma anche i personaggi interessati a vedere le bellezze del Caucaso hanno cercato di venire qui. Krasnaya Polyana può soddisfare i suoi ospiti con una vasta gamma di attrazioni. Se si osserva la mappa, la prima costruzione dell’area è iniziata solo all’inizio del XX secolo, ma solo un ricco residente russo poteva costruire una casa qui. Fu costruita anche una casa per Nicola I, che però non la visitò mai. Ora è una stazione sciistica, sviluppata dopo la Grande Guerra Patriottica.

La Riserva di Roza Khutor è una delle più grandi d’Europa. Nel 1884 fu istituita una riserva di caccia sul territorio. In epoca zarista si comprese l’importanza di proteggere la bellezza creata dalla natura. E ora questo tema è oggetto di grande attenzione.

Ora la riserva caucasica ha lo status di importanza federale e funge da piattaforma per la ricerca e il lavoro di conservazione.

Attenzione! L’importanza della riserva è che fornisce l’aria più pulita alla popolazione della regione di Krasnodar. Inoltre, i fiumi che scorrono dalle montagne sono la principale fonte di acqua potabile.

Sul territorio vengono organizzati numerosi intrattenimenti. Tra questi i più popolari sono:

  • Boschetto di tasso e bosso, dove colpisce l’antichità della foresta. Sul territorio crescono più di 400 piante che risalgono al periodo preglaciale. Molte delle piante che crescono nell’area si trovano solo qui. Pertanto, c’è davvero qualcosa da vedere qui. Il boschetto ospita l’Albero di Ferro, che affonda nell’acqua grazie alla densità del legno.
  • È possibile visitare il complesso ecologico «Laura» (parco).
  • È interessante osservare la «Valle del fiume Achipse». Al suo interno si trova un parco avventura, dove non solo si possono trascorrere attivamente le vacanze. C’è anche uno stabilimento balneare, che tutti possono visitare.

Gli archeologi impegnati nella ricerca ritengono che qui crescano piante appartenenti al periodo giurassico. Raggiungere il complesso è abbastanza facile, e ogni abitante che vive qui può dirvi in quale direzione muovervi per vedere i luoghi protetti.

Riserva naturale di Rosa Khutor

Sul territorio del complesso aviario si possono incontrare animali che vivono non solo nelle montagne del Caucaso, ma anche in tutto il mondo. Il serraglio è particolarmente interessante per i bambini. Qui è possibile vedere un bisonte e altri animali che saranno interessanti per familiarizzare. Il più delle volte gli animali vengono portati qui nel caso in cui abbiano bisogno di assistenza medica.

Tutti possono visitare lo zoo. L’intero territorio dello zoo non ha l’aspetto di un normale zoo. È un territorio enorme, diviso da una griglia. E quindi, passando da una voliera all’altra, si possono vedere molte cose interessanti e affascinanti.

Informazioni complete sul complesso

Il sito ufficiale del complesso aviario di Krasnaya Polyana si trova all’indirizzo. Pertanto, prima di partire per un viaggio, i visitatori hanno la possibilità di familiarizzare con ciò che possono vedere lì.

Indirizzo: città di Sochi. Quartiere Adler, via K. Marksa 8. Per informazioni è possibile contattare il numero di telefono indicato sul sito. Contatti per la comunicazione — + 7862 240 51 36 , +7988 150 01 02 . A quest’ultimo numero di telefono è possibile ottenere informazioni complete sulla direzione del turismo, ordinare un’escursione, consultarsi su questioni di interesse. Se avete bisogno di una richiesta scritta, potete contattarci via e-mail.

Nota bene: il complesso è stato progettato per essere visto da più ospiti. Per questo motivo offre i suoi servizi tutto l’anno.

Soggiornando in un cottage nelle vicinanze, molte persone si chiedono come raggiungere la riserva. Naturalmente, se la vacanza si svolge a pochi passi di distanza, allora è più facile. Ma se il turista riposa lontano, allora in questo caso si possono utilizzare i servizi di trenini elettrici o bus navetta. C’è anche un parcheggio qui, se si viene con i propri mezzi.

Sul territorio si sono formate diverse aree che lavorano per migliorare la sfera di attività:

  • Nel 2008, il territorio ha creato un dipartimento per il turismo e la ricreazione, per rendere più facile arrivare dove c’è molto da fare;
  • Essendo ancora una riserva naturale, sul suo territorio si svolgono anche ricerche scientifiche. L’apertura del laboratorio risale al 1924. Oggi sul suo territorio lavora un gran numero di professionisti che svolgono attività scientifiche.
  • Il dipartimento di protezione della natura è impegnato nel controllo delle risorse naturali sul territorio della riserva.
  • Nel 1997 è stato creato il dipartimento di educazione ambientale. Ogni anno la riserva partecipa a diversi eventi scientifici.

Piante rare nella Riserva del Caucaso

Inoltre, ai turisti viene data la possibilità di camminare lungo diversi percorsi. Qui tutto è sotto forma di punti di controllo e spostandosi da una direzione all’altra si possono trovare molte cose interessanti. Tra i più popolari ci sono:

  • Uzurub» — rifugio Fisht, poi il turista si reca al checkpoint «White River»;
  • Possibilità di accesso al Mar Nero;
  • Viaggio intorno al Monte Fisht;
  • «Porta dell’Orso» — campo freddo.

Naturalmente, parlando della riserva, è impossibile non menzionare il parco avventura. Su di esso sono previsti diversi percorsi, a seconda dell’età del turista. C’è, ad esempio, il «Percorso a fune con carrello». La sua altezza in alcuni punti raggiunge i 30 metri». Il costo della visita dipende dalla destinazione scelta e varia da 200 a 1400 rubli.

Luoghi interessanti a Sochi

La città e la regione sono sorprendenti. Qui l’uomo ha creato un gran numero di attrazioni, ma la natura non è stata lasciata da parte.

Una nota a margine! Il lago Huko — si trova nelle immediate vicinanze della città. È interessante notare che circa un terzo dei giorni dell’anno il lago è coperto di ghiaccio. È sacro per le persone che vivono qui.

La Gola di Volkonskoe è un luogo interessante per gli archeologi, poiché vi è conservato un dolmen. Si tratta di un enorme frammento alto più di 7 metri. C’è anche una sorgente di idrogeno solforato, che è apparsa qui secondo una leggenda su un matrimonio ineguale.

Indipendentemente dal luogo in cui si trova il Territorio di Krasnodar, i turisti devono assolutamente visitare la «Riserva aviaria di Krasnaya Polyana», che è prevista per le vacanze

* I prezzi sono aggiornati a settembre 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]