Cosa portare da Creta

Алан-э-Дейл       05.04.2024 г.

La maggior parte dei viaggiatori, oltre ai ricordi della natura, dell’architettura del luogo in cui ha trascorso le vacanze, delle peculiarità della cucina nazionale, è molto contenta di portare con sé qualcosa di memorabile, qualcosa che possa trasmettere una parte dell’atmosfera in cui è stata. Creta, come isola bagnata da tre mari, ha una varietà di monumenti storici, un mix di culture e una natura indimenticabile. Ma i turisti, tra le altre cose, sono interessati ai souvenir che vengono venduti nei bazar e nei negozi dell’isola.

Quest’isola offre una varietà di prodotti in grado di deliziare qualsiasi viaggiatore. Ogni città è famosa per la sua produzione. I numerosi souvenir di Creta fanno la felicità di chi viene qui in vacanza. Si tratta di piccoli negozi con articoli in pelle nazionali, scarpe a prezzi molto ragionevoli. Molti negozi, come cooperative, famiglie, offrono prodotti di marche mondiali. E questo vale per tutto: vestiti, scarpe, piatti, gioielli.

Cosa portare da Creta come regalo per adulti e bambini

Se si considera il territorio nelle vicinanze di Heraklion, la capitale di Creta, allora si dovrebbe iniziare lo shopping con una visita a un grande centro commerciale, uno di questi è Talos Plaza, dove si possono acquistare molti regali e souvenir. Se si cammina lungo Daedalou Street, si possono vedere numerosi negozi nei vicoli che si dipartono dalla strada. Questa è una zona interessante della città per passeggiare e fare shopping.

Qui si possono acquistare anche articoli originali in pelle e cosmetici a base di ingredienti naturali. Ci sono molte creme e maschere all’olio d’oliva, perché questo albero è coltivato sull’isola e viene utilizzato per creare intere linee di prodotti naturali per la salute e la bellezza. Senza dubbio, ogni donna apprezzerà un regalo del genere. Per i bambini, oltre a vestiti e giocattoli, si possono portare dolci. Tra questi, il famoso dolce kataifi (pasta fatta di fili sottili con miele e noci), l’halva.

Molte persone vengono a Heraklion proprio per fare una passeggiata. Come parte storica della città, la Città Vecchia, oltre al grande bazar, dove si può trovare di tutto, offre negozi di abbigliamento, molti dei quali di marche locali e a prezzi ragionevoli. La ricchezza dei tessuti, gli stili alla moda, la buona qualità piacciono sempre ai visitatori.

Creta è anche una varietà di gioielli. È possibile acquistare oro e argento di qualità, compresi oggetti decorativi realizzati in metalli preziosi. Cucchiai, vasi, statuette, piatti: tutto questo può essere anche un regalo meraviglioso. E per chi vuole portare con sé un souvenir, vale la pena di prestare attenzione ai piccoli negozi dove gli artigiani locali vendono i loro prodotti.

Cos’altro portare da Creta? Spezie, numerosi vasetti con olive e spezie, olio d’oliva e alcolici locali: tutto questo sarà adatto come originale souvenir da quest’isola.

Regole per uno shopping di successo

Suggerimento: se vi fermate a Creta per una lunga vacanza, avrete bisogno di acquistare generi alimentari. Allora è meglio rivolgersi ai supermercati. La catena Carrefour, Xalkiadakis è presente sull’isola. Ci sono supermercati a basso prezzo Lidl.

Per quanto riguarda lo shopping e i suoi vantaggi, potreste essere fortunati ad acquistare vestiti in autunno, quando molti negozi offrono sconti del 70%. Se siete interessati a Creta e ai suoi souvenir, potete acquistare un’opera d’autore in quasi tutte le città.

La seconda località più popolare è Chania. È una città con una popolazione di quasi 60 mila abitanti. Si trova nella parte settentrionale di Creta. Oltre a numerosi negozi, qui ci sono molti negozi moderni. Pensando a cosa portare dalla Grecia, a quale regalo originale a sorpresa da Creta acquistare, potete tranquillamente recarvi a Chania per acquistare ceramiche, miele, bustine di tè di montagna. Chania offre ai turisti anche numerosi oggetti di artigianato realizzati in legno d’ulivo. Tavole molto belle, cucchiai, oggetti per interni.

Attenzione! Il legno d’ulivo si distingue per la sua tonalità nobile, è sensibile a vernici e pitture, e con esso si possono realizzare mobili, utensili da cucina. La superficie di questo legno ha un motivo marmoreo, molto bello nei prodotti. Non costa poco.

C’è un piccolo segreto: se si acquistano souvenir nei negozi dei maestri, è possibile negoziare uno sconto. Questo vale soprattutto per gli articoli di grandi dimensioni o per i pezzi che vengono acquistati in grandi quantità.

È possibile portare da Creta non solo gioielli, ma anche bigiotteria. I bellissimi oggetti fatti a mano saranno apprezzati da ogni fashionista e saranno un’ottima aggiunta agli auguri per le vacanze.

Per gli amanti di tutto ciò che è raffinato, si consiglia di guardare i dipinti che raffigurano Creta. A Chania, questi souvenir costano circa 10-20 euro e hanno un aspetto elegante all’interno.

Importante: è possibile visitare Creta e acquistare souvenir in qualsiasi stagione. Qui vengono sempre organizzati sconti e promozioni. Molti negozi privati aggiornano la loro merce ogni stagione e mettono in vendita i prodotti dell’anno precedente con un discreto ribasso.

Luoghi dove fare acquisti a Creta

Oltre alle due città principali di Creta, anche Rethymno può essere considerata un centro per il turismo e lo shopping. Si tratta di una zona turistica che offre una varietà di negozi per tutti i gusti e i portafogli. Oltre al mercato, aperto tre giorni alla settimana, si vendono formaggi, frutta e verdura. Ci sono anche negozi che offrono abbigliamento di alta qualità di marchi globali.

Ci sono numerose boutique di produttori di pellicce in Grecia, direttamente dalle fabbriche di Kastoria.

Tuttavia, se si fa un confronto con le due città precedenti, l’atmosfera è più rilassata e lo shopping è più artigianale. Cosmetici per capelli, corpo e viso a base di olive. Prodotti in cotone, lino, ricami e pizzi: tutto questo aiuterà a decidere cosa portare dalla Grecia, Creta è in grado di sorprendere sotto questo aspetto. Anche il più piccolo insediamento ha le sue tradizioni che si riflettono nell’artigianato.

Qui sono molto popolari le cose fatte di lana di pecora, si fanno bellissimi plaid, copriletti e si tessono tappeti. I turisti possono essere interessati a una varietà di tovaglie con ricchi ricami in pizzo. Molte persone acquistano questi oggetti come souvenir. Si tratta di un acquisto degno di nota, memorabile.

La scelta tra le migliori isole della Grecia non è facile da fare, l’unica soluzione è cercare di visitare ognuna di esse e acquistare souvenir da ricordare!

Consigli e raccomandazioni di turisti e viaggiatori esperti

Quest’isola greca viene involontariamente paragonata a Rodi. È difficile dire quale sia l’isola più bella, poiché entrambe hanno molte attrazioni interessanti e spiagge magnifiche. Il confronto tra queste isole è dovuto al fatto che appartengono a grandi territori, con una ricca storia e cultura.

Creta e Rodi offrono vacanze interessanti, anche per lo shopping. Ma Creta è ancora l’ideale per i turisti che cercano pellicce e gioielli d’oro di qualità. È anche il posto giusto per acquistare brandy, vini locali e diversi tipi di miele. Molti viaggiatori vengono qui ripetutamente per trascorrere del tempo in tutte le principali città dell’isola.

*I prezzi sopra indicati sono aggiornati a settembre 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]