Cosa portare da Parigi

Алан-э-Дейл       05.04.2024 г.

A prima vista, può sembrare che non ci sia nulla di complicato nello shopping. Ma in realtà si tratta di un’intera arte, il cui successo è assicurato solo a chi conosce particolari segreti. Per esempio, i visitatori accaniti dei negozi stranieri sanno che non devono fare acquisti nelle zone turistiche.

Informazioni introduttive su Parigi

Parigi è una città con una storia antica e molte attrazioni. Le più famose sono la Torre Eiffel e la Cattedrale di Nostra Signora di Parigi. La città è una delle capitali europee più sviluppate, con molti caffè, ristoranti, hotel e infrastrutture eccellenti. Qui si tengono le sfilate di moda di tutto il mondo e le boutique del Faubourg-Saint-Honoré richiamano gli appassionati di moda di tutto il mondo con le loro proposte di stilisti di fama internazionale.

Souvenir di Parigi

La Torre Eiffel è un souvenir che quasi tutti portano con sé da Parigi, ma pochi sanno che costa 2 volte meno acquistarla a Montmartre che nelle bancarelle ai piedi di questo simbolo. La qualità è simile.

È piuttosto difficile rispondere alla domanda su cosa si può portare da Parigi. Qui tutto dipende dal turista. A qualcuno piacciono i vini squisiti, a qualcun altro basta un gingillo con la scritta «I love Paris!». Di conseguenza, i consigli per gli acquisti nei negozi della capitale francese saranno diversi.

Brevemente sui souvenir di Parigi

I vari regali e souvenir di Parigi sono ciò che renderà il vostro viaggio memorabile per sempre, quindi vale la pena di ponderare attentamente le vostre decisioni al momento dell’acquisto.

I souvenir

Molte persone pensano a come portare a parenti e amici dei regali dalla Francia, ma senza spendere molto. La risposta è acquistare piccoli souvenir. Costano poco e possono essere trasportati in aereo senza divieti, cosa che non si può dire, ad esempio, per il formaggio o le bevande alcoliche.

Souvenir dalla Francia

Quali souvenir si possono acquistare:

  • Sul Campo di Marte è possibile acquistare un accendino con la Torre Eiffel. Lampeggia. È anche possibile ritirare un set di cartoline con vedute di Parigi. Due cartoline costano 1 euro*.
  • In quasi tutti i negozi di souvenir si trova una Torre Eiffel di mezzo metro. Non è troppo costosa, ma non bisogna cedere alle emozioni. Prima di tutto, bisogna pensare a come portare a casa l’acquisto e a dove collocarlo una volta arrivati.
  • A Montmartre sono particolarmente apprezzati gioielli, cravatte, borse e altri piccoli oggetti. Ma l’acquisto che vale davvero la pena fare è un ritratto o una caricatura disegnata da un artista locale. Il costo è di 40 euro.

Per saperne di più! Sul Campo di Marte il commercio è organizzato dai rappresentanti della razza negra. Non dovete avere paura di iniziare a commerciare con loro. Nonostante il rifiuto, le molte battute e i racconti sulle difficoltà della vita, possono fare uno sconto molto significativo, e ciò che in origine costava 10 euro, lo danno per 1 euro.

Nella scelta dei souvenir, bisogna ricordare che non si possono acquistare al Trocadero. Sulla banchina della Senna bisogna fare molta attenzione nella scelta. A Montmartre, Blanchet e Pigalle si possono fare acquisti senza temere la qualità.

Souvenir insoliti

Profumi e cosmetici

Per molte donne, la domanda «Cosa portare da Parigi?» non è una domanda: cosmetici e profumi vari. Gli uomini, essendo qui, possono scegliere veri profumi francesi per le loro signore preferite. Ma bisogna fare molta attenzione nella scelta, perché i falsi sono molto diffusi. Per ottenere un prodotto di qualità garantita, è bene ricordare:

  • I profumi con garanzia di qualità possono essere acquistati recandosi al Museo Fragonard. Qui è possibile non solo scegliere tra una selezione di fragranze, ma anche ricevere preziosi consigli per la scelta. Piacevolmente sorpresi dai prezzi, soprattutto se confrontati con quelli dei negozi russi per prodotti simili.
  • I cosmetici sono sicuramente francesi, se hanno il marchio «Fabriqué en France». In caso contrario, è meglio rifiutare l’acquisto.

Articoli per il guardaroba

I negozi di abbigliamento parigini sono un paradiso per i modaioli e le modaiole. I prezzi qui sono corrispondenti, quindi un turista dovrebbe portare con sé una somma piuttosto imponente, altrimenti potrebbe non esserci abbastanza denaro per la merce scelta.

Indipendentemente dal budget, trovandosi a Parigi, è necessario dare un’occhiata ai negozi, soprattutto se è la stagione dei saldi e degli sconti elevati. Sì, forse non avrete abbastanza soldi per un abito esclusivo, ma potrete sicuramente acquistare un cappello o una sciarpa.

Attenzione! Gli articoli per il guardaroba si possono trovare anche nei mercati: i prezzi sono più bassi e la qualità non differisce molto, quindi potete tranquillamente fare shopping.

Cose dalle strade parigine

Regali da Disneyland

I bambini amano il divertimento, i giochi e le caramelle. Se il bambino deve uscire di casa o se si vuole accontentare un nipote o un amichetto, è assolutamente necessario andare a Disneyland. Oltre ai normali souvenir, si possono portare dei dolcetti.

Regali per bambini:

  • Una scatola di dolci del ristorante Maxim’s costa 6 euro.
  • Una coppia di giocattoli di Minnie e Topolino costa 7 euro, ma può essere acquistata pezzo per pezzo.
  • Una tazza di marca, per la quale si dovranno pagare 12 euro.
  • Le statuette di porcellana hanno dimensioni e costi diversi. La più economica costa 5 euro.
  • I maccheroni sono un’invenzione italiana? Forse, ma «macarons» è sicuramente francese.

Dischi in vinile e oggetti d’arte

Attenzione! Il costo dei quadri è determinato dagli stessi autori, quindi è possibile acquistare un’opera d’arte per pochi euro e quadri costosi, il cui prezzo raggiunge diverse centinaia di euro. Ma il quadro vi ricorderà il tempo trascorso in questa meravigliosa città.

Gli appassionati di dipinti ad acquerello dovrebbero fare una passeggiata lungo la banchina della Senna. Qui si riuniscono molti artisti parigini, dai dilettanti ai veri maestri. Anche i soggetti sono diversi: dalle immagini ordinarie di tutti i giorni ai soggetti più insoliti. Ognuno qui troverà qualcosa per sé, e l’artista sarà felice, perché gli acquisti dei turisti sono il suo guadagno.

Si può anche andare in Boulevard Saint-Germain o al Ponte Alexandre Troyes. Qui si riuniscono artisti di diversi stili pittorici, quindi la scelta è molto più ampia che sul lungomare.

Dove trovare arte autentica a Parigi? Al mercato delle pulci. È un luogo fantastico per trovare qualsiasi cosa: cartoline retrò uniche, fotografie d’epoca e dischi in vinile rari. Se non riuscite a trovare qualcosa nei negozi, dovete assolutamente dare un’occhiata al mercato delle pulci.

Qui non si vendono souvenir per turisti, ma veri e propri oggetti francesi. Spesso si tratta di oggetti unici e specifici, per cui, spendendo un po’ di tempo, si possono trovare regali davvero validi. Allo stesso tempo, i prezzi possono sorprendere piacevolmente.

Portachiavi per la memoria

Regali gastronomici

Quando il profumo per la vostra fidanzata o moglie preferita è già stato scelto, le calamite per i vostri colleghi, un accendino o la Torre Eiffel per il vostro capo, e persino una foto per la vostra mamma sono al sicuro, potete pensare al cibo.

I francesi sono noti per il loro amore per il cibo, quindi cucinano perfettamente, soprattutto quando si tratta di formaggio. Ma per il consumatore russo può essere insolito. Da un lato, si tratta di un prodotto che si scioglie in bocca, con un sapore divino. Un prodotto del genere non si trova in Russia, quindi si può tranquillamente regalare. Dall’altro lato, però, l’odore è sgradevole. Tuttavia, quando mai ci sarà l’opportunità di assaggiare il vero formaggio francese o di regalarlo agli amici, portandolo a casa? Bisogna prenderlo e ci si può abituare all’odore.

Chi vuole acquistare il famoso formaggio francese (o qualsiasi altro regalo commestibile) non deve inventarsi nulla. Deve recarsi al supermercato più vicino e, dopo aver trovato la varietà preferita, andare coraggiosamente alla cassa. Nonostante la produzione di massa, il formaggio nei negozi è di qualità molto elevata.

Importante: per fare la spesa è meglio scegliere il supermercato Leader Price o ED: i prezzi sono piuttosto bassi e la qualità dei prodotti è di livello adeguato.

Quali regali esotici si possono acquistare a Parigi

Quando si viene a Parigi, non bisogna dimenticare che è la città dell’amore. Qui non si trovano solo souvenir standard, ma anche regali che possono sorprendere o addirittura provocare un sorriso di imbarazzo in chi li riceve.

Uno di questi souvenir sono i dadi, ma non sono ordinari, bensì con pose tratte dal Kama Sutra. Questo regalo, nonostante la sua intimità, è piuttosto popolare tra i turisti. Non tutti osano comprare il prossimo: si tratta di un preservativo con la scritta «I love Paris».

Regali più tradizionali, ma sempre esotici, possono essere le violette o le castagne candite. Sono molto apprezzati anche il miele, le erbe provenzali, il sale rosa e il foie gras, una prelibatezza ottenuta dal fegato di oche nutrite con noci, farina e fichi.

Importante: quando si acquistano spezie e prodotti, è bene informarsi sulle regole di importazione ed esportazione. Spesso capita che si possa portare un prodotto fuori dalla Francia, ma non in Russia.

Il negozio Des pieds et des mains realizza calchi di mani e piedi, ma un regalo del genere per ricordare il vostro viaggio è costoso: per un calco della mano di un adulto dovrete pagare 250 euro.

Nella boutique Fleux si possono acquistare oggetti insoliti che non si trovano nei negozi di souvenir: grucce a forma di uccello, lampade in vecchi barattoli, ecc. Tutti gli articoli sono creati da giovani designer parigini, quindi il regalo non sarà solo insolito ma anche originale. Tutti gli articoli sono creati da giovani designer parigini, quindi il regalo non sarà solo insolito, ma anche originale.

Parigi è il luogo più romantico del mondo, secondo molti, ma si può venire qui non solo per le attrazioni e l’atmosfera speciale. Ci sono molti luoghi interessanti dove è possibile acquistare prodotti di grande qualità.

*I prezzi sono aggiornati all’estate 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]