Cosa portare da Sochi

Алан-э-Дейл       03.04.2024 г.

Sochi è una delle principali città turistiche della Russia. È diventata molto popolare tra gli stranieri dopo le Olimpiadi del 2014. Ora la città è piena di hotel di diversi livelli con servizi moderni, fontane e belle spiagge ben curate. Sempre più spesso vi si tengono grandi concerti e festival.

La maggior parte dei turisti è costituita da persone di età inferiore ai 30 anni provenienti da diverse parti della Russia. Le vacanze a Sochi sono buone perché c’è un’ampia scelta di destinazioni, hotel e appartamenti in affitto, che i ricchi abitanti di Sochi acquistano appositamente per i turisti. A differenza delle vacanze all’estero, Sochi è una città russa ed è facile da girare. Alcuni preferiscono venire qui non per 10-20 giorni, ma per 2-3 mesi, affittare un appartamento e trascorrere le vacanze per tutta l’estate.

Il clima mite di Sochi attira i turisti tutto l’anno. Ma nel periodo non estivo la vita in città è più tranquilla, perché i turisti sono comunque meno numerosi. Oltre alle vacanze in spiaggia, qui è molto popolare lo sci. Molto vicino a Sochi ci sono stazioni sciistiche. Lì il picco di turisti arriva in inverno, durante le vacanze e le feste di Capodanno.

Alla fine delle vacanze c’è una domanda tradizionale: cosa portare da Sochi? Ci sono molte opzioni, oltre alle banali calamite e ai souvenir. È obbligatorio portare con sé cibo e tè, solo per capire cosa si conserverà durante il viaggio. Di seguito verranno descritte le migliori opzioni per i regali che si possono acquistare a Sochi tutto l’anno. Portate i souvenir di Sochi non solo ad amici e parenti, ma anche a voi stessi.

Cosa portare in regalo da Sochi

Commestibili

Una prelibatezza comune è la chuchela ricoperta di cioccolato. Si tratta di un dolce a base di noci. Il cioccolato dà sapore e satura la delizia. A Sochi ci sono molti punti vendita che vendono la chuchela in bellissime scatole e confezioni regalo. In questo modo può essere consegnata il più rapidamente possibile.

Oltre ai chuchela, è possibile acquistare pastila e tkemali, un altro tipo di dolci tradizionali georgiani. I dolci caucasici sono qualcosa che difficilmente si può trovare in altre città che non si trovano nella regione di Krasnodar. La particolarità dei dolci è che esistono molte ricette. Ad esempio, i marshmallow nei diversi negozi possono avere un’infinità di sfumature, forme e sapori. Oltre ai negozi, i dolci sono venduti dagli abitanti di Sochi e del distretto di Sochi utilizzando ricette casalinghe.

Fate attenzione! Se c’è l’opportunità di provare un dolce con il permesso del venditore, è meglio farlo. Il rischio di acquistare un prodotto rovinato o difettoso è elevato.

A Sochi c’è una grande abbondanza di spezie grazie a piante esotiche che crescono solo nel sud. Nella scelta dei venditori di aiuto, a seconda delle preferenze dell’acquirente. È obbligatorio acquistare qualcosa che non è ancora stato provato. Le spezie, a differenza dei dolci, si conservano molto più a lungo e si possono ricordare le vacanze per molto tempo, aggiungendo le spezie ai piatti fatti in casa.

Il sale dell’Adygea è spesso consigliato. Si tratta di sale locale mescolato con diversi condimenti. Anche in questo caso, è adatto a quasi tutti i contorni fatti in casa. Oltre ai condimenti, si vendono anche salse caucasiche uniche. Gli appassionati di cibo piccante dovrebbero assolutamente dare un’occhiata.

Tra i frutti che vale la pena acquistare ci sono arance, limoni, cachi secchi, agrumi e melograni. Vale la pena prestare attenzione alla frutta secca, che si trova in abbondanza nei mercati. Sicuramente non si rovineranno in treno o in aereo e non perderanno il loro aspetto.

Chuchela al mercato

I prodotti successivi sono il tè e la marmellata. La marmellata nei mercati di Sochi ha un sapore speciale. A differenza della solita marmellata di lamponi o fragole, nella regione di Krasnodar la marmellata è fatta con tutto ciò che cresce. La marmellata di feijoa e di pere esotiche è molto apprezzata. Il tè qui è di alta qualità e sapore. Gli amanti del tè apprezzeranno sicuramente le marche del sud. Verso settembre si consiglia di portare con sé il miele di Sochi.

Dolci, miele e frutta si trovano a Sochi anche in inverno, grazie al clima caldo e mite tutto l’anno. In ottobre, i frutti provenienti dall’Abkhazia sono al culmine della popolarità, il cui sapore è il migliore in autunno.

Importante: a volte i venditori assicurano che se c’è un lungo viaggio da affrontare, i frutti verdi sono la via d’uscita. Ma è improbabile che maturino e, se lo fanno, il processo è molto lungo e il sapore finale non è ricco.

Non commestibili

I souvenir più popolari includono tazze, magneti, conchiglie, pomice e magliette. Di norma, le immagini sui souvenir sono legate al cucciolo di orso olimpico, al mare, a Krasnaya Polyana e alle attrazioni di Sochi. La pomice è molto popolare, si distingue non solo per la sua qualità e naturalezza, ma anche per il suo delizioso profumo. Ed è economica.

Una nota a margine! A Sochi ci sono speciali negozi di souvenir al coperto, dove si vendono abiti ricordo e altri prodotti. Il costo è più o meno lo stesso ovunque. Se ci si impegna, si possono trovare oggetti con stampe originali legate alla cultura di Sochi. Pietre e conchiglie sono una bella decorazione della casa, che ricorda il mare.

Come souvenir si possono scegliere piante medicinali e cosmetici che non sono in vendita su Internet e in altre città. Cosa portare a mamma e nonna da Sochi? Stiamo parlando di cure, non di cosmetici decorativi. Anche un’amica apprezzerà un’esclusiva del genere. Potete provare alcuni dei cosmetici già in vacanza e decidere cosa portare a casa da Sochi.

Non bisogna dimenticare gli alcolici: vino e, naturalmente, chacha. I souvenir di Sochi offrono un’ampia scelta per tutti i gusti e le tasche. Sia i ragazzi che le ragazze possono essere abbastanza fortunati da ottenerne uno.

Oltre al mare, il tema olimpico è popolare a Sochi e Adler, nonostante siano passati più di quattro anni. Cosa portano i bambini da Sochi? Di solito, i peluche: lepri, orsi e tigri olimpiche.

Per gli abitanti del nord, è possibile distinguersi con originalità acquistando prodotti per il massaggio fatti di ginepro o calze a maglia, maglioni, sciarpe e cinture in lana naturale di capre locali.

Dove acquistare?

I dolci orientali descritti in precedenza vanno acquistati al mercato centrale di via Roz 95. Si tratta di un luogo comodo, in quanto si tratta di un’area in cui è possibile acquistare i prodotti di origine orientale. Si tratta di un luogo comodo, in quanto si trova nel centro della città, dove ogni turista si reca durante una passeggiata.

Un altro mercato si trova in via Vozrozhdeniya 21/2, così come nel centro commerciale «Novaya Zarya» in via Donskaya, 108. Si possono acquistare molte cose anche alla Fiera Tchaikovsky, che si trova nel centro della città. È inutile elencare gli indirizzi dei souvenir: sono letteralmente a ogni passo nel centro della città e vicino agli hotel. Ci sono anche molti dolciumi dove ci sono parchi di divertimento e passeggiate.

Nella zona della città olimpica i negozi di souvenir vendono soprattutto souvenir a tema sportivo. Ancora oggi sono di grande attualità. Di particolare successo sono i regali per gli atleti.

Attenzione! Lavorare e negozi online con consegna gratuita.

Regole per l’acquisto

Quando si acquistano alimenti come souvenir e regali, è necessario informarsi sul loro periodo di freschezza e su quanto «dureranno». Se si prevede di tornare a casa in treno per diversi giorni in estate, non tutti i frutti o le marmellate si manterranno freschi in queste condizioni. I prodotti insoliti devono essere affrontati con la massima attenzione: informatevi esattamente su come sono fatti e per cosa sono adatti.

Per l’acquisto di oggetti, tazze e altri souvenir non commestibili, è meglio prestare attenzione ai mercati. Una maglietta ricordo, ad esempio, costerà molto meno. Inoltre, per portare i prodotti da Sochi in sicurezza, è necessario chiarire come imballarli correttamente. La maggior parte dei negozi dispone di pacchetti per il trasporto. Queste confezioni preservano la freschezza e l’aspetto dei prodotti. Passeggiando per i mercati, è necessario provare lo shawarma locale. In questa città, ogni shawarma ha un sapore speciale grazie alle salse e ai condimenti unici del Caucaso.

Se si vuole acquistare la churchkhela più deliziosa o la pastilla migliore, è meglio comprare quella tradizionale in condizioni e colori naturali. Per creare un’apparenza di assortimento si inventano prodotti multicolori con sapori diversi, ma il loro gusto non regge il confronto con i dolci originali.

Brutti regali da Sochi

I dolci orientali, le spezie e il vino sono più apprezzati delle calamite e delle tazze. Pertanto, non acquistate magneti come regalo, non hanno praticamente alcun valore e non suscitano interesse. Non acquistate prodotti deperibili, pesce. Non acquistate prodotti in negozi di dubbia provenienza.

Fate attenzione! I souvenir della città di Sochi, che sono disponibili in quasi tutte le altre città — statuette, cofanetti e così via — non sono altamente raccomandati. Questo stile di regali per le vacanze è ormai superato da tempo.

Si può riassumere che a Sochi per cercare un regalo è necessario girare per i mercati alimentari locali. Prima di acquistare i prodotti, è meglio provarli durante le vacanze e prendere quello che piace di più. Noci e dolci, tra l’altro, si conservano a lungo e sono poco costosi.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]