Cosa visitare a Kazan

Алан-э-Дейл       03.04.2024 г.

Kazan è una città dalla storia millenaria, che non tutte le città della Russia possono vantare. Il suo fascino particolare è dato dall’armoniosa combinazione di molte culture apparentemente incompatibili. Ciò ha permesso di erigere il Tempio di tutte le religioni come prova del rispetto reciproco della visione del mondo degli abitanti di questa città multinazionale, che può essere definita la terza capitale del Paese.

La dispersione di monumenti architettonici di diverse nazioni, molti luoghi interessanti da vedere e centri di intrattenimento non vi permetteranno di chiedervi «cosa visitare a Kazan nel 2018?».

Per arrivare qui si possono percorrere assolutamente diversi modi: fare l’autostop, venire in autobus o in treno, utilizzare i servizi delle compagnie aeree. Ma, forse, l’opzione più interessante è quella di venire sul maestoso fiume Volga.

Cosa c’è di insolito in città?

Dove camminare a Kazan? Di seguito sono riportate le opzioni che non possono essere definite capolavori di architettura o beni di valore culturale. Ma molte di esse sono così insolite che dovrebbero essere incluse nell’elenco degli oggetti dove passeggiare a Kazan:

  • Non tutte le città possono vantare un monumento posizionato alla bussola. Ma una simile curiosità si può ammirare lungo via Bauman. Si tratta di un oggetto molto interessante che attira molti turisti. Secondo una leggenda, il primo appuntamento fissato qui porterà alla creazione di una famiglia, quindi la bussola è il luogo in cui si dovrebbe andare con una ragazza a Kazan.
  • L’Università Federale di Kazan è interessante non solo dal punto di vista degli studi, perché qui si trova un planetario, che sarà interessante da visitare sia per gli adulti che per i bambini. L’area dell’Osservatorio astronomico è semplicemente enorme: 21 ettari.
  • Sembrerebbe che cosa ci sia di interessante in un centro commerciale? Ce ne sono praticamente in ogni città. Ma il Kazan Central Department Store è il luogo dove i turisti dovrebbero assolutamente andare a Kazan. In primo luogo, è uno dei più grandi del Tatarstan e, in secondo luogo, il negozio è diventato parte integrante della città, cambiando ma non scomparendo dal suo territorio dal 1940.
  • I bambini saranno entusiasti di una visita a «Barionix», che non è solo un parco acquatico, ma un intero complesso composto da un gran numero di attrazioni. Condivide l’edificio con il centro di intrattenimento Fun24, quindi è assolutamente da visitare.
  • Kazan offre numerosi tipi di attività ricreative per i giovani. Uno dei luoghi di ricreazione estrema è il centro acrobatico «Distance», considerato il migliore della città. Il programma di intrattenimento non si limita alle acrobazie e al parkour. Ci sono molti programmi per i giovani, balli e molto altro.
  • È possibile trascorrere la serata nel car cinema, situato all’aperto. Qui si proiettano grandi film su uno schermo gigante. Un ottimo passatempo per gli amanti.
  • Dovete assolutamente visitare la ruota panoramica. È un luogo unico, perché il punto di massima elevazione sopra la città è di 65 metri, che permette di guardare quasi tutta Kazan. Molti ragazzi vengono qui per fare la proposta di matrimonio alle loro amanti.

Nota bene: i luoghi interessanti e i divertimenti di Kazan non si limitano a questo elenco. Ci sono anche i monumenti al drago Zilan, il Gatto di Kazan e persino la carrozza dell’imperatrice Caterina la Grande. Dovete assolutamente passeggiare lungo la via Bauman o fare un picnic vicino allo specchio d’acqua dello Smeraldo.

La carrozza di Caterina la Grande

Luoghi da visitare a Kazan

Per chi arriva in città per la prima volta, Kazan appare in tutto il suo splendore.

Le strade

Prima di tutto, bisogna passeggiare lungo via Bauman, la più antica della città. Qui si possono ascoltare i musicisti di strada o ordinare un ritratto a un artista. Anche la Cattedrale dell’Epifania invita i turisti. Qui si può anche fare una bella foto con il Cremlino di Kazan sullo sfondo.

Non meno affascinante sarà una passeggiata lungo via K. Marx, che fa anch’essa parte del centro storico. Gli ospiti della città potranno visitare diversi musei e gallerie, vedere università, istituti e tutte le infrastrutture più importanti.

La via Peterburgskaya, con le sue panchine decorate da leoni, può essere definita una parte della Capitale del Nord. Come via Bauman, è pedonale. È stata ricostruita per l’anniversario del millennio e qui ci sono molte cose interessanti da fare. Qui si può anche trovare un hotel economico o visitare un ristorante accogliente.

I parchi

Il Millennium Park non ha una storia antica come altri, ma si trova nel centro di Kazan ed è il luogo più bello della città. La sua recinzione è realizzata dai migliori fabbri, e vi si trovano anche un monumento a Kul Gali e una fontana decorata con draghi. Inoltre, si gode di una splendida vista sulla fontana più alta della città.

Gli amanti amano passeggiare nel parco intitolato a Uritsky. Questo luogo tranquillo può essere definito un classico per le passeggiate romantiche: vialetti di castagni e pini, laghetti con anatre a cui si può dare da mangiare, molti ponti su cui si può appuntare un lucchetto con una dichiarazione d’amore e molto altro.

Non lontano dalla stazione degli autobus si trova un parco che deve il suo aspetto a una bella tradizione, secondo la quale gli sposi dovevano piantare qui un albero. Nel corso degli anni, gli alberelli sono diventati sempre più grandi e la giovane foresta si è trasformata in un parco chiamato «Giardino dei Viaggi di Nozze».

Oggi fa parte dell’elenco dei luoghi più belli di Kazan.

Le fontane canterine e il campo sportivo per adolescenti rendono il Parco Gorky un luogo universale in cui persone di ogni età si divertono a trascorrere il tempo. Da qui si può vedere il Millennium Bridge, che collega le sponde del fiume Kazanka.

Altri luoghi

Cosa visitare per primo e come non perdersi nulla? Questa domanda è già stata toccata sopra, ma l’elenco dovrebbe essere continuato, perché è lungi dall’essere completo:

  • In estate, tutti gli ospiti della città sono invitati a rilassarsi sulle sue rive del lago artificiale Lago di Smeraldo, ma gli abitanti del luogo lo chiamano semplicemente «Cava», anche se ammettono che è uno dei luoghi più belli di Kazan.
  • Dal 1934, i bambini sono stati deliziati dal teatro delle marionette «Ekiyat». Oggi è un edificio moderno con un bellissimo insieme architettonico, grazie al quale ogni visitatore si immerge in una fiaba. Ma una decorazione speciale è il «Piccolo Principe», una statua che simboleggia che ognuno di noi è un bambino nel cuore.
  • Sembra che l’atmosfera della Coppa del Mondo non abbia ancora abbandonato la Kazan Arena. I tifosi rumorosi, che hanno sostenuto le loro squadre con tutto il cuore, hanno lasciato la città, ma l’Arena attira ancora molti turisti.
  • I residenti della città sanno che «Kazan» non è solo il nome della città, ma anche il vicino centro culturale nazionale, dove è possibile riposare con una compagnia rumorosa o fare splendide foto con il panorama della città.
  • Le fontane illuminate sul canale Bulak sono uno degli oggetti da fotografare quando si è a Kazan. Il canale stesso non è meno attraente per passeggiare.
  • Quando si parla di Cremlino, molti intendono il Cremlino di Mosca. Ma Kazan in questo campo non è da meno della capitale. Il Cremlino di Kazan è un monumento nazionale, protetto dall’UNESCO. Qui ci sono molte cose interessanti non solo per adulti e bambini. Anche gli adolescenti con pochi interessi saranno deliziati da una passeggiata di più di un’ora.

Moschea Kul Sharif sul territorio del Cremlino di Kazan

  • Il lago Lebyazhie è nascosto in una pineta che gli conferisce un certo fascino. Qui ci si può rilassare tutto l’anno: in estate si può grigliare il kebab e in inverno si può sciare sulle piste.
  • Il Palazzo delle Nozze «Bowl» attira molti turisti grazie al ponte di osservazione, da cui si può vedere quasi tutta la città. Inoltre, passeggiando qui, si può diventare testimoni o addirittura ospiti di un vero matrimonio tataro.
  • Il porto fluviale alla confluenza dei maestosi fiumi Volga e Kama è il luogo ideale per prenotare una gita sul fiume o per sedersi in un accogliente parco ad ammirare la superficie dell’acqua.
  • La piazza della stazione, grazie alla ricostruzione, si è trasformata in una grande area ricreativa, dove passare le ore in attesa del treno o semplicemente divertirsi con una compagnia rumorosa.
  • Kazan è una città dove è possibile vedere un monumento al tram. Alla stazione «Sukonnaya Sloboda» si possono ammirare i tram che un tempo percorrevano le strade portando i passeggeri al posto giusto. Qui si trova anche l'»Albero dell’amore», sul quale sono appesi i lucchetti dei giovani che si sono uniti in matrimonio.
  • La Montagna Zilantaya è oggetto di numerosi miti e leggende. Secondo una di queste, sotto di essa dorme il santo patrono della città, il terribile serpente Zilant. In cima alla montagna si trova un antico monastero, molto frequentato dai turisti.
  • Sulla riva del fiume Kazanka, nel centro della città, si trova «Kyrlai-Kazan», che invita tutti i visitatori. Ci sono molte attrazioni, altalene e parchi giochi per bambini. Pertanto, qui sarà interessante sia per gli adulti che per i bambini, anche i più piccoli.
  • La Vecchia Sloboda tartara è una parte importante della zona storica della città, dove ogni edificio è associato a personalità di spicco della cultura o della storia tartara. Come dicono i locali, chi non è stato qui non ha visto Kazan.
  • Quanti conflitti militari si siano scatenati a causa di dispute religiose non si contano, ma a Kazan hanno deciso che la guerra è il modo sbagliato per risolvere le questioni. Così è stato costruito il Tempio di tutte le religioni ad Arakchino (Tempio Universale). Qui si può trascorrere un tempo interessante e ammirare il capolavoro architettonico, oltre ad arricchire notevolmente il bagaglio di conoscenze.

Anche questo elenco non può dirsi completo, perché ci sono ancora molti luoghi non menzionati. Ma è impossibile descriverli tutti, non resta che citare i più importanti: la Piazza del Millennio, l’argine della Kazanka e il Parco della Vittoria.

Importante: non è consuetudine pregare nel Tempio Universale!

Il principale palazzo dei matrimoni di Kazan

Capodanno a Kazan

Visitare Kazan per le vacanze di Capodanno è un’ottima idea, perché c’è sempre un enorme albero di Natale allestito, tanti eventi divertenti e concorsi. Cosa ci sarà nel nuovo anno, il 2019, resta ancora da indovinare, ma qualcosa si può già dire:

  • tradizionalmente ci saranno molti programmi di discoteca e competizioni;
  • fuochi d’artificio di Capodanno;
  • ci saranno concorsi per le strade da parte di Babbo Natale e della Fanciulla delle Nevi;
  • concerti di pop star e molto altro ancora.

Strade e parchi saranno addobbati a festa e immergeranno i turisti in un’atmosfera fiabesca, in cui sembra che ogni secondo possa accadere un miracolo. A quanto sopra si aggiungono le seguenti opzioni:

  • Accanto al Teatro delle marionette Eriyat. ci sarà una pista di pattinaggio sul ghiaccio nelle vicinanze del Teatro delle marionette Eriyat.
  • Nella prima settimana di gennaio 2019, la Sala Concerti dell’Ermitage ospiterà uno spettacolo per bambini: «Le avventure di Rivierik di Capodanno, o alla ricerca della costellazione di Curly».
  • Kysh Babai — Babbo Natale tataro aspetta tutti i bambini nella sua residenza. Ci saranno molti spettacoli affascinanti.
  • All’ippodromo turisti e residenti potranno cavalcare una troika con le campane.

Ci saranno anche spettacoli di Capodanno nel parco acquatico, nel villaggio di Kamaevo si tiene tradizionalmente lo spettacolo «Nella fiaba di Capodanno Iske Kazan». Ma tutto questo è solo una parte di ciò che ora possiamo solo immaginare.

Attenzione! Nonostante la grande popolarità della città tra i turisti, i prezzi sono piuttosto bassi. Ad esempio, un biglietto per il cinema Mir costa solo 300 rubli* nel fine settimana e 150* nei giorni feriali. Nei ristoranti, il pranzo costa in media 1500 rubli*, ma è possibile trovare un’ottima mensa dove il prezzo scende a 200 rubli. Ma l’opzione migliore è una caffetteria dove si può mangiare bene per meno di 700 rubli*.

Per una compagnia numerosa e rumorosa, c’è sempre l’opzione di andare a mangiare in un negozio e di recarsi in uno dei tanti parchi in cui sono state allestite aree picnic.

Kazan è ricca di divertimenti. Ci sono molti luoghi per un piacevole passatempo non solo per gli adulti, ma anche per i bambini. Musei, teatri, cinema e ristoranti attendono i loro visitatori.

*I prezzi sono aggiornati ad agosto 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]