Costa Brava (meteo)

Алан-э-Дейл       02.04.2024 г.

La Spagna è un paese fantastico, che combina perfettamente montagne, mare, natura e architettura, allegre vacanze luminose e strane tradizioni. Questo Paese è pronto ad accogliere i turisti tutto l’anno, e tutto grazie al suo clima mite. Il clima del Paese è subtropicale, gli inverni in tutte le regioni sono caldi e secchi, mentre le estati sono calde. Il tempo è influenzato dalla corrente del Golfo, che porta venti caldi in inverno e brezze fresche e leggere in estate. La temperatura media in tutte le regioni è di +15-20 gradi. Nel nord le temperature medie di gennaio sono di +10-12, di luglio di +18, nel sud il segno raramente è inferiore a +15 gradi centigradi (°C)* tutto l’anno.

* (Qui e più avanti in °C).

Condizioni climatiche in diverse zone della Spagna

La Spagna si trova nella penisola iberica; in generale, il Paese può essere suddiviso in tre zone climatiche:

Nord

Caratterizzato da inverni miti ed estati fresche con piogge occasionali. Le regioni del centro del Paese non sono praticamente influenzate dal mare e dalle correnti e hanno un clima proprio. Le temperature estive sono più basse e gli inverni sono spesso più freddi: le temperature possono scendere fino a +5 gradi, molto raramente si registrano temperature minime. Le zone montuose del Paese vantano estati fresche e inverni nevosi; questa zona si è perfettamente adattata a queste condizioni, per cui le stazioni sciistiche sono molto popolari.

Mappa delle regioni della Spagna

Sud Est

Ideale per le vacanze al mare. Gli inverni sono brevi e miti, mentre le estati sono calde, con temperature che raggiungono i +35 gradi.

Isole

Non dimenticate che la Spagna si trova anche su isole.

  • Canarie, ad esempio, si adatta perfettamente a una vacanza invernale, con temperature a gennaio +22, a luglio +26.
  • Le Isole Baleari sono adatte per vacanze in qualsiasi stagione. In inverno si registrano +14, in estate +28; il caldo è più facile da sopportare in riva al mare, da dove soffia un vento leggero.

Informazioni sulle condizioni climatiche della Costa Brava

La destinazione più popolare per le vacanze al mare tra i russi è la Costa Brava (Costa Brava). Questa costa si trova nel nord-est della Catalogna, a 60 km da Barcellona, e si estende su una superficie di 200 chilometri.

Nota! Molti pensano che si tratti di una città o di una spiaggia a sé stante, in realtà alla Costa Brava appartengono le seguenti città: Blanes, Tossa de Mar e Lloret de Mar. Non sono molto grandi, ma abbastanza accoglienti per i viaggiatori.

Costa Brava sulla mappa

Costa Brava — tempo

Sorprendentemente, la destinazione turistica più popolare è la più fredda del Paese, se si considera la temperatura media dell’anno. Il clima della Costa Brava è abbastanza stabile. In estate la temperatura scende raramente al di sotto di +28…30, mentre in inverno raramente sale a +10.

Attenzione! I mesi più caldi sono luglio-agosto, che rappresentano il picco della stagione turistica. Il più freddo è gennaio e novembre è il più piovoso, con precipitazioni che possono superare i 120 mm.

Se consideriamo separatamente i mesi:

  • A gennaio, la temperatura media è di +13, l’acqua ha circa lo stesso indicatore, durante il mese circa 3 giorni di pioggia, di notte la temperatura scende a +8.
  • A febbraio ci sono 2 giorni di pioggia, la temperatura media è di +12 durante il giorno, +8 di notte, l’acqua rimane a +12.
  • Marzo assomiglia già di più alla primavera. Di giorno a +15, di notte a +10, l’acqua rimane a +12, la quantità di precipitazioni è di circa 60 mm.
  • Aprile riscalda l’aria a +18, l’acqua diventa +14, solo tre giorni di pioggia, le ore di luce aumentano.
  • Maggio apre la stagione turistica. La temperatura dell’aria è di +20, la notte di +14, l’acqua è già a +16, ma alla fine del mese diventa più calda, le precipitazioni sono scarse.
  • Giugno. Di giorno caldo, fino a +25, di notte già +18, l’acqua si scalda fino a +20, le precipitazioni sono ancora meno.
  • Luglio. Il picco dell’estate, l’aria si riscalda fino a +27, l’acqua diventa +23, per un mese solo 1 giorno può essere piovoso.
  • Agosto ha un clima simile a quello di luglio, l’aria si riscalda fino a +35, l’acqua del mare +25, anche di notte la temperatura media è di +25.
  • La stagione dei velluti di settembre dura fino alla metà del mese, i turisti non pensano ancora di tornare a casa, non fa così caldo, fino a +28, l’acqua si raffredda gradualmente fino a +20. Il tempo in Costa Brava a settembre è ancora favorevole per le vacanze, ma alla fine del mese le cose possono peggiorare.
  • Ottobre. Verso la metà del mese fa più fresco, la temperatura media è di +21, l’acqua si mantiene a +20.
  • Novembre porta le piogge, la temperatura scende a +17, il mare a +16.
  • Dicembre. Potrete festeggiare il nuovo anno con una temperatura di +15, solo di notte sarà già +9, l’acqua fino a +14.

Natura sulla costa

Previsioni del tempo sulla Costa Brava

Per il periodo agosto-settembre 2018, il meteo può essere consultato su siti popolari, come Yandex.Weather o Gismeteo.

La fine di agosto si annuncia calda, con una temperatura media di +27 gradi; è previsto un solo giorno di pioggia, il 28 agosto. Temperatura dell’acqua +24, umidità dell’aria 61%, vento da sud 3,4 metri al secondo.

A settembre sono già previsti tre giorni di pioggia: il 7, il 19 e il 22. Ma la temperatura non scende ancora sotto i +22. L’acqua si raffredderà fino a +23, l’umidità sarà del 64%.

Previsioni per settembre 2018

Consigli e raccomandazioni di turisti e viaggiatori esperti

Prima di recarsi in Costa Brava, vale la pena leggere questi consigli:

  • La valuta è meglio cambiarla in Russia o in una banca locale, all’aeroporto il tasso è maggiore, ma bisogna tenere conto che le banche lavorano solo fino alle 16 … 17 del pomeriggio, inoltre, c’è una pausa pranzo.
  • Di notte è meglio camminare solo in centro, perché in periferia possono capitare guai, nelle città operano anche ladri e borseggiatori.
  • L’ingresso a templi e cattedrali è consentito solo a persone con mani e piedi coperti, quindi vestitevi di conseguenza.
  • Vale la pena di informarsi in anticipo su divieti e sanzioni, ad esempio è possibile fumare solo in aree speciali e molte spiagge non ammettono animali domestici.
  • La mancia in Spagna è gradita, si consiglia di lasciare il 10% nei ristoranti, ma è su richiesta del turista.
  • Le telefonate verso un altro Paese o città sono più redditizie se effettuate dalle cabine di strada; anche negli hotel questo servizio può essere pagato. Le cabine si riconoscono per i loro colori vivaci e funzionano con le carte vendute nelle edicole o nelle tabaccherie.
  • Nelle città spagnole non ci sono quasi mai bagni pubblici, ma i turisti possono cercare di trovare questa stanza nei bar e nei ristoranti, ma se ci sono pochi clienti, è meglio ordinare qualcosa prima per decenza.

Questa costa della Spagna è famosa per la combinazione di natura e architettura, quindi gli amanti della bellezza tendono a venire qui. Nelle piccole città i turisti possono assaggiare la vera cucina spagnola.

Attenzione! Non lontano dalla Costa Brava si trova Barcellona, dove i capolavori di Gaudì stupiscono i turisti e si respira un’atmosfera speciale di festa continua.

Dal suo viaggio il turista può portare con sé vino, nacchere, jamon o dolci.

Sulla costa ci sono molti hotel all-inclusive, cosa insolita in Europa, e spesso i tour operator russi offrono tour economici nel Mar Mediterraneo. Il viaggiatore può preferire i resort:

  • Palamos (Palamos);
  • Platja D’Aro;
  • Tossa de Mar;
  • Lloret de Mar;
  • Blanes.

La località di Lloret de Mar è considerata giovane, mentre la più tranquilla è Tossa de Mar. Ma tutte le località hanno infrastrutture sviluppate, spiagge pulite, caffè, ristoranti, negozi di souvenir, per cui il turista non si annoia.

Molte città hanno le loro attrazioni, come chiese antiche, rovine, castelli medievali, il turista troverà intrattenimento per tutti i gusti!

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]