Curonian Spit: come arrivare

Алан-э-Дейл       28.05.2024 г.

Lo Spit di Curonia si trova tra la Laguna di Curonia e il Mar Baltico. È una penisola naturale che ha raggiunto lo status di parco nazionale. La sua costa è lunga 98 km e la sua larghezza varia da 400 a 4000 metri. Il territorio dello Spit è sotto l’autorità della Lituania e della Russia.

Informazioni generali

La lunghezza dello Spit Curoniano è divisa quasi a metà tra i due Paesi. La lunghezza della costa lituana dello Spit è di 50 chilometri da nord a sud, mentre la lunghezza della costa russa è di 48 chilometri.

La Curonian Spit è una famosa destinazione turistica da duecento anni. Il motivo di questa lunga popolarità è la diversità della natura e la lunga riva del Mar Baltico. Nonostante l’ampiezza piuttosto ridotta, la Curonian Spit presenta aree con ecosistemi diversi: spiagge sabbiose, foreste di pini e abeti, boschi di betulle e prati. In un solo giorno si può sentire il sapore salato dell’acqua del Mar Baltico e la freschezza della Laguna di Curonia.

Nel 1987 l’area ha ottenuto lo status di parco nazionale, dove ogni anno arrivano centinaia di migliaia di persone.

Come alloggio ai turisti vengono offerti: alberghi, case individuali in affitto, campeggi.

Interessante! L’intera area è ricca di attrazioni turistiche russe e lituane.

Tra quelle russe si possono citare: il Museo delle superstizioni russe e il Museo dello Spiedo di Curonia. Qui si respira l’atmosfera della storia di questa regione.

Sul versante lituano si trova la pittoresca Montagna delle Streghe, il Museo Marittimo-Acquario, dedicato alla flora e alla fauna di questa zona, alla storia della costruzione navale del Paese, alla navigazione e alla flotta. È presente anche un delfinario.

Sul territorio dello Spit si trova una piattaforma di osservazione chiamata «Altezza dell’elfo», da cui si può godere di un’incredibile vista sul mare, sulle foreste, sulla costa sabbiosa e sugli insediamenti.

Museo dello Spiedo di Curonia

Regole per visitare lo Spit di Curonia

Regole uniformi si applicano a tutto il territorio dello Spalto di Curonia.

  • guida fuori strada;
  • non parcheggiare nei parcheggi;
  • guida di quad;
  • fare falò, usare fiamme libere (compreso l’uso del barbecue);
  • erigere tende, scialli, ecc. in aree non assegnate a tali scopi;
  • lasciare rifiuti, inquinare il territorio;
  • camminare sulle dune, attraversare la barriera costiera, scendere al mare, tranne che in luoghi appositamente designati;
  • trovarsi nell’immediato territorio della riserva;
  • raccogliere funghi, bacche, piante medicinali, distruggere la vegetazione;
  • cacciare;
  • distruggere tane e nidi;
  • portare a spasso i cani senza guinzaglio;
  • danneggiare la natura in qualsiasi modo.

Importante: il mancato rispetto di questi punti comporta una responsabilità amministrativa.

Quanto costa arrivare allo Spit di Curonia

Il pagamento per il viaggio verso lo Spalto di Curonia viene effettuato presso due punti di controllo ed è di 150 rubli* a persona. Il pagamento viene effettuato a ogni ingresso e uscita dal territorio e non dipende dal metodo di attraversamento del confine della riserva.

Il diritto di ingresso libero ha:

  • Bambini sotto i dodici anni;
  • Disabili del primo e del secondo gruppo;
  • accompagnatori di persone disabili del primo gruppo;
  • bambini disabili;
  • Veterani di tutte le categorie;
  • Eroi della Russia e dell’Unione Sovietica;
  • cittadini che vivono sul territorio dello Spit e i loro parenti;
  • i volontari che attraversano il territorio con un accordo con l’Istituzione Statale Federale di Bilancio «Parco Nazionale dello Spalto Curonico».

Il diritto a uno sconto del 50 per cento ha:

  • pensionati;
  • invalidi del terzo gruppo;
  • famiglie numerose con tre o più figli di età inferiore ai 16 anni;
  • studenti di istituti scolastici di istruzione generale e professionale secondaria che hanno più di dodici anni.

Importante: l’ingresso in autovettura costa 300 rubli e non è necessario pagare l’autista.

Da agosto il costo dell’abbonamento è di 5 000 rubli. L’abbonamento sarà valido fino al 31 dicembre 2018.

Il biglietto d’ingresso in Lituania costa 5 euro.

Curonian Spit: come arrivare

Come raggiungere lo Spit di Curonia? Si può arrivare in autobus o in auto. È possibile raggiungere il Curonian Spit in autobus ogni giorno dalla stazione degli autobus.

Gli orari della linea n. 593 (Kaliningrad — Morskoye).

Anche l’autobus n. 210 (Morskoye — Zelenogradsk) percorre questa tratta.

La stazione finale è il villaggio di Morskoye. Poi arriva la zona di confine.

Autobus per la Punta Curoniana

Si consiglia di scendere prima (42° chilometro o «Dune Efa»).

Una nota a margine! Il biglietto dell’autobus per la Punta di Curonia costa 180 rubli.

Il ritorno può essere effettuato con lo stesso autobus o con un altro percorso: Zelenogradsk o Svetlogorsk.

È difficile confondersi, poiché gli orari degli autobus con gli orari di arrivo sono affissi a tutte le fermate.

Un’opzione più comoda è quella di raggiungere Vilnius in aereo.

Fatto! Poi arrivare a Vilnius con un’auto a noleggio, un autobus o un traghetto. La tariffa, senza contare l’aereo, varia da 19 a 27 euro.

Se si va in auto, il prezzo varia da 35 a 60 euro.

Se si viaggia in auto dalla Russia, è necessario verificare la validità dell’assicurazione internazionale Greencard e rilasciare un visto Schengen.

A piedi sulla spiaggia

È possibile prenotare da Kaliningrad anche un tour turistico della Curonian Spit, che di solito dura un giorno. Si tratta di un programma di intrattenimento e culturale già pronto per l’uso.

Escursioni indipendenti e recensioni dei turisti

In base alle numerose recensioni dei turisti, l’opzione più adatta in questo caso è noleggiare un’auto o ordinare un taxi.

Una nota a margine! Il costo approssimativo del viaggio in taxi è di 1.000 rubli (dipende dalla distanza da percorrere e dal tempo di inattività). Inoltre, per raggiungere lo spiedo è necessario pagare una tassa d’ingresso di 300 rubli e 150 rubli a persona.

È possibile noleggiare un’auto a Kaliningrad. Il costo minimo di noleggio è di 1300 rubli. Inoltre, se noleggiate un’auto la mattina presto, avrete più tempo per esplorare tutti i sistemi ecologici della zona. È anche possibile raggiungere la parte lituana dello Spit con un’auto a noleggio.

Il lato positivo di queste opzioni è l’azione illimitata.

I punti a sfavore sono: se scegliete un taxi, è costoso, se noleggiate un’auto, dovete avere la patente.

L’ingresso allo spit è previsto anche per gli escursionisti e i ciclisti.

A Zelenogradsk è possibile noleggiare una bicicletta

A Zelenogradsk è possibile noleggiare una bicicletta. Sul lato russo della Curonian Spit non ci sono piste ciclabili, mentre sul lato lituano sì.

Tra i vantaggi di questo metodo si può notare la permanenza continua nella natura di questa zona, che fa bene alla salute.

Una vacanza sulla Curonian Spit è sicuramente un buon momento da trascorrere con benefici per la salute.

*I prezzi sono aggiornati a ottobre 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]