Demre Turchia — Descrizione della località

Алан-э-Дейл       02.04.2024 г.

L’antica città di Demre Mira (Turchia) è molto popolare tra i turisti di tutto il mondo. Sicuramente molti vacanzieri delle città di questo Paese hanno sentito parlare di un’escursione alla città antica. In alta stagione, la richiesta di visitare questo luogo è molto alta e si consiglia ai viaggiatori di prenotare le escursioni in anticipo. Vale la pena di scoprire di più su Demre e se ci sono intrattenimenti per i turisti.

Mira (Kekova, Turchia): informazioni generali

Turchia — la città di Mira non si distingue per le sue grandi dimensioni, la sua superficie è di soli 471 chilometri quadrati. Questa località si trova nella parte sud-occidentale del Paese. Se si considera la lontananza dalle città di villeggiatura più famose, a 157 chilometri si trova Fethiye e a 150 chilometri la famosa Antalya. La popolazione di Derme non supera i ventiseimila abitanti, ma la città dista solo cinque chilometri dalla costa mediterranea. Prima sulla mappa storica era registrata come Calais, attualmente la gente del posto la chiama Mira. Tutti i turisti devono sapere che Mira prende il nome da un’antica città, le cui rovine sono visibili non lontano dalla città.

Oggi i turisti russi possono visitare questo luogo storico per saperne di più sulla storia dell’origine della città e su molte cose nuove della storia della Turchia. L’escursione Mera-Kekova (Turchia) è molto popolare, anche se di solito le persone vengono qui non per una vacanza al mare, ma per vedere luoghi interessanti. Ma questo non significa che gli ospiti non possano rilassarsi sulla costa e godersi il mare. In questa località in alta stagione fa piuttosto caldo, la temperatura si attesta sui 30-40 gradi centigradi con un segno più.

Ulteriori informazioni! Una visita al tempio di San Nicola è molto popolare tra i turisti, soprattutto russi, e le escursioni a San Nicola Taumaturgo in Turchia sono organizzate da molte compagnie di viaggio, ma i viaggiatori devono ordinarle in anticipo e specificarne il costo.

Luoghi interessanti

A Demre (Turchia) le attrazioni sono molto popolari tra i turisti, ed è per questo motivo che i vacanzieri provenienti da diverse parti del mondo vengono qui. Ad oggi, da questa città è possibile fare altre escursioni nelle regioni più vicine, dove si trovano luoghi famosi e ricchi di storia. Molti turisti notano che includere questa escursione nella vacanza è semplicemente necessario, altrimenti la vacanza sarà semplicemente incompleta.

Santuario di Nicola il Taumaturgo

In Turchia, un’escursione al tempio di Nicola il Taumaturgo per molti turisti diventa parte integrante del programma di escursioni; il santuario fu costruito nel IV secolo. Nel santuario si trova un sarcofago di marmo, in cui nel 1087 furono racchiuse le reliquie di San Nicola. Già all’inizio del XIX secolo è iniziata la ricostruzione della chiesa, i cui fondi sono stati prelevati dalla tesoreria dell’Impero russo. Ad oggi, il tempio non funziona, è un museo.

Escursione a San Nicola Taumaturgo in Turchia

L’antica città di Mira

La città di Myra, distrutta nell’antichità, fu fondata nel V secolo a.C. e sorgeva sul fiume Miros. Già nel III secolo a.C. era un importante centro per i credenti e la principale città della Licia. Tutto questo durò fino al VII secolo, quando si verificò una grande alluvione che impedì alla gente di raggiungere il mare via fiume. Per questo motivo, la città perse gradualmente la sua forza, ma i pellegrini continuavano a venirci, perché qui si trovava il santuario di Nicola il Taumaturgo.

Le rovine della città di Mira

Secondo le ultime informazioni, di questa città non è rimasto praticamente nulla. Tuttavia, è possibile ammirare le rovine di Mira: qui è stata aperta una casa-museo, dove i visitatori possono osservare le antiche attrazioni di questo luogo. Il museo è aperto da aprile a ottobre, dalle 9.00 alle 19.00. Da novembre a marzo, il museo apre alle 8.00 e chiude alle 17.00.

Importante: vale la pena di portare con sé del denaro per pagare la visita, in quanto in Turchia si usa la lira turca.

Anfiteatro greco-romano

Si tratta di un teatro il cui nome è piuttosto famoso in Turchia, costruito nel II secolo a.C.. All’epoca poteva ospitare circa diecimila persone e il suo diametro era di circa centodieci metri. Come testimoniano i documenti storici, poteva ospitare anche quindicimila persone. L’anfiteatro conta ventinove file, di cui sei inferiori e le altre superiori. Queste file sono separate da un diasoma.

Le spiagge

La costa offre diverse belle spiagge dove i turisti possono rilassarsi durante le loro escursioni. Vale la pena visitare la famosa spiaggia di sabbia Kaygazi, situata a sud-ovest della città di Demre. Molti turisti non sanno nemmeno che dietro le rovine del vecchio porto si trova una grande spiaggia chiamata Suluklu. Anche la spiaggia di ciottoli di Tasbidi merita una visita.

Lo shopping

Lo shopping indipendente in questo luogo è possibile solo se il turista conosce il turco, poiché sarà necessario informarsi sui prezzi e scegliere la merce giusta. Tuttavia, questa città non è considerata un buon posto per lo shopping, ma qui si possono acquistare alcuni souvenir interessanti.

Se si desidera acquistare oggetti di marca o prodotti unici, vale la pena visitare altre città d’Italia. Se si vuole, si possono trovare articoli di marca con forti sconti. Durante la stagione dei saldi, i turisti possono acquistare prodotti con sconti fino al 70%.

I migliori ristoranti e caffè

Quando si visita questa città, i vacanzieri potrebbero aver bisogno di un posto dove consumare un delizioso spuntino o un pasto completo. Ci sono tre buoni locali adatti a questo scopo:

Ristorante Ipek

Questo ristorante, considerato la stella di Demre, dovrebbe essere visitato da tutti i turisti che amano la cucina mediterranea e vogliono provare anche i piatti turchi. Il locale non è difficile da trovare, poiché si trova nel centro della città.

Caffè e ristorante Likiya

È un ristorante che serve i migliori piatti a base di pesce. Il locale si trova sulla spiaggia di Tasdibi e gode quindi di una splendida vista sul mare.

Bekeret Doner

Anche questa casa di kebab si trova nel centro della città storica. Qui gli ospiti possono assaggiare verdure alla griglia, pideh e diversi tipi di doner.

Informazioni utili per i turisti

Sono state raccolte informazioni utili per i turisti, che saranno di aiuto durante la visita della città storica. Vale la pena di prendere in considerazione alcuni consigli di viaggiatori esperti:

  • La visita alle antiche rovine è possibile tutti i giorni dalle nove del mattino alle sette di sera;
  • il biglietto d’ingresso al territorio di questo complesso è di circa sei dollari e mezzo, ma i prezzi variano, quindi vale la pena di portare con sé un po’ di denaro in più;*.
  • l’attrazione dispone di un parcheggio dove i visitatori possono lasciare la propria auto; il parcheggio è a pagamento, bisogna tenerne conto;
  • Per visitare l’antica città è necessario percorrere 1,4 chilometri a piedi, poiché si trova a nord-est di Derme;
  • Se il turista non dispone di un’auto, può utilizzare il servizio taxi o raggiungere il luogo con i mezzi pubblici;
  • ci sono diversi ristoranti, negozi di souvenir e caffè da visitare in città e nei dintorni;
  • nel centro della città è possibile affittare una camera singola o doppia per un giorno.

Importante: il prezzo di una stanza è piuttosto alto, può aggirarsi intorno ai 50 dollari a notte.

Oggi il viaggio Demre-Mira-Kekova è offerto da molte compagnie di viaggio, quindi potete trovare l’opzione più adatta al vostro prezzo. La guida turistica fornirà anche dettagli sulla storia di questa città e sulle sue attrazioni.

La città di Demre è una delle destinazioni turistiche più popolari, con una storia interessante e molti divertimenti. Escursioni, attività ricreative di vario tipo: tutto questo attende i turisti in una città accogliente e bella.

*I prezzi sono aggiornati a settembre 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]