Dove andare al mare in treno

Алан-э-Дейл       03.04.2024 г.

Nel periodo delle vacanze, tutti vogliono rilassarsi. Non tutti, purtroppo, hanno la possibilità di volare. Qualcuno non tollera i voli: l’opzione ideale sarà viaggiare in treno. Qualcuno preferisce riposare nel nostro Paese — per andare ogni tanto a sentire lo sferragliare delle ruote e il budget e la nostalgia.

Qualcuno non ama i paesi esotici e vuole riposare in Europa — a volte il trasporto ferroviario più popolare nei paesi europei sarà l’opzione migliore. Capita che i biglietti aerei per il paese prescelto siano esauriti o costosi e qui c’è solo l’opzione che si può andare al resort e in qualsiasi altro luogo in treno.

Viaggiare in treno

Il trasporto ferroviario è uno dei più tradizionali e il trasporto aereo non lo ha sostituito negli ultimi anni. La rete ferroviaria in Russia e in Europa è ben sviluppata e c’è sempre un’ampia scelta di percorsi ed è sempre facile scegliere dove andare in vacanza in treno.

Spesso, è il trasporto ferroviario che aiuta nel fine settimana. Se c’è l’opportunità di viaggiare nel fine settimana (o con il tempo libero o con parte delle vacanze), se la distanza lo permette, il percorso è scelto in modo ottimale, se si è deciso esattamente dove andare a riposare in treno, allora la ferrovia è l’opzione migliore. Per i viaggi di fine settimana RZD presenta spesso promozioni e offerte speciali. Ad esempio, una società affiliata LLC «RZD-Tour» offre tour «weekend» e trasporti per escursioni. Per un turista, questo è piuttosto prezioso.

Al mare in treno

Per le famiglie che vanno in vacanza con i bambini, per una serie di motivi, un viaggio del genere può anche essere più ottimale rispetto, ad esempio, al viaggio in aereo. A causa della loro età, i bambini possono non tollerare bene i voli, hanno paura di volare, ma un treno a vapore li spaventa poco. I bambini tollerano perfettamente i viaggi in treno, l’importante è non dimenticare di portare con sé i documenti (certificato di nascita, tessera sanitaria, polizza), un numero sufficiente di cambi di vestiti, acqua potabile per bambini, giocattoli e libri (anche libri da colorare, giochi, tutto dipende dal bambino).

Fate attenzione! Il cibo in viaggio non deve essere deperibile, e assicuratevi anche di mettere in valigia un kit di pronto soccorso con i medicinali necessari.

Dove andare in treno?

Vacanza in Russia? O una vacanza all’estero? Suggeriamo di considerare entrambe le opzioni.

Dove posso andare in treno all’estero?

Viaggiando in treno è possibile spostarsi non solo in Russia, ma anche andare in vacanza all’estero. Le opzioni per andare all’estero in treno sono sempre numerose. Per una vacanza al mare l’Italia, la Francia e la Bulgaria sono perfette, per i tour invernali, comprese le vacanze sulla neve, sono ideali la Finlandia e la Norvegia; molti turisti si recano in Francia e in Spagna, ma in quest’ultimo caso sarà necessario un trasferimento.

Quando si viaggia in Europa in treno, c’è anche una grande opportunità di vedere altri Paesi attraverso i quali il passeggero passa in transito, cosa che non può dare il viaggio aereo. I treni per l’Europa dalla Russia sono regolari e frequenti. E nel caso in cui abbiate già prenotato un hotel e i biglietti aerei non siano disponibili, potete raggiungere in treno qualsiasi località in Europa e altrove.

Inoltre, vale la pena di dire che i treni per l’Europa delle ferrovie russe sono molto comodi e confortevoli. E se la parola «treno» è associata a un treno elettrico suburbano, in questo caso è tutt’altro che così.

Treni dalla Russia all’Europa

Dove andare al mare in treno in Russia?

Le opzioni sono molte e dipendono dalle preferenze di ciascuno. La Russia è ricca di mari. È chiaro che un certo numero di mari artici si allontana subito, nemmeno a causa delle condizioni climatiche (la breve estate settentrionale è di solito calda, l’acqua vicino alle coste può riscaldarsi), ma a causa della completa mancanza di infrastrutture turistiche. Quindi, le opzioni per andare in vacanza in treno sono numerose. Consideriamo le più comuni:

  • Sul Mar Nero. Le opzioni in cui è possibile andare in treno sul Mar Nero sono . Adler, Tuapse, Krasnodar… Per andare in treno sul Mar Nero si può percorrere la tratta «Mosca — Adler», la durata del viaggio è di circa 1,5 giorni, il costo di un posto in uno scompartimento a partire da 4500 rubli*.
  • Verso il Mar d’Azov. «Mosca — Yeisk» come via principale per raggiungere le località di Azov — Yeisk, Temryuk, Taman, Dolzhanskaya e altre, dura 1 giorno e sette ore, il costo per Yeisk per il 2018 è approssimativamente da 5800 rubli *.
  • al Mar Caspio. Le tratte ferroviarie «Mosca — Astrakhan» partono dalle stazioni ferroviarie di Kazansky e Paveletsky, durano 1 giorno e 3-4 ore, il costo per il 2018 è a partire da 5000 rubli*, la vacanza sul Mar Caspio di Astrakhan è ugualmente adatta agli amanti della spiaggia e della pesca. «Mosca — Makhachkala» è più lunga (circa un giorno e mezzo), trascorrere del tempo in Daghestan è adatto sia agli amanti della spiaggia che a quelli della caccia e della pesca e agli amanti dell’antichità, una Derbent con la fortezza vale la pena!
  • verso il Mar Baltico. «Mosca — Kaliningrad» dura circa 20 ore e costa a partire da 2500 rubli *. Nonostante il viaggio sia associato all’attraversamento del confine dell’UE, il visto Schengen non è richiesto, e la regione è bagnata su tutti i lati dal Mar Baltico libero dai ghiacci ed è ricca di città di villeggiatura — Amber, Svetlogorsk, Zelenogradsk con il famoso Curonian Spit, Pionersky, Baltiysk.

Vacanze in treno

Le ferrovie sono sempre attuali e ci sono sempre molte opzioni per viaggiare in treno. Viaggiare in treno per una vacanza è più comodo per alcuni, nostalgico per altri, romantico per altri ancora. Godetevi la vostra vacanza!

* I prezzi sono aggiornati al 2018

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]