Dove andare in vacanza a Tenerife

Алан-э-Дейл       02.04.2024 г.

Molte persone, andando in vacanza, vorrebbero almeno una volta provare un piacere davvero paradisiaco, allontanarsi completamente da tutto e godere della bellezza circostante. Le Isole Canarie possono offrire tutto questo e molto di più. Si trovano vicino alle coste dell’Africa e sono un insieme di 13 isole, la maggior parte delle quali è pronta ad accogliere i turisti tutto l’anno.

La maggior parte delle persone si reca in vacanza nelle isole più grandi dell’intero arcipelago, vale a dire: Gran Canaria, Tenerife, Fuerteventura, La Gomera e El Hierro.

Interessante. Le Isole Canarie fanno parte della Spagna e sono state create a causa di eruzioni vulcaniche; intorno a loro ci sono ancora molti vulcani attivi, che danno vita a una bellezza indescrivibile. Come decidere quale isola visitare? Farlo è abbastanza semplice.

Le più popolari e diverse sono due e il turista deve scegliere di solito tra queste: Tenerife o Gran Canaria. Pertanto, a volte sorge la domanda: Gran Canaria o Tenerife — cosa è meglio? Per il turista medio il posto migliore dove trascorrere il tempo è l’isola di Tenerife, in quanto offre un maggior numero di divertimenti, bar, ristoranti, negozi, ecc. Un argomento importante è il volo non-stop. A differenza di altre isole, la località di Tenerife può vantarsi di questo.

Tenerife: la stagione delle vacanze

Quando una persona ha deciso la destinazione delle proprie vacanze, si trova di fronte a un’altra domanda: quando andare a Tenerife? Quale stagione scegliere per andare a Tenerife? Non è così importante, potete scegliere qualsiasi mese: che sia giugno, luglio o fine maggio, potete rilassarvi e riposare sull’isola in qualsiasi periodo dell’anno. E tutto ciò perché il clima delle Canarie è molto mite, non esiste quasi una stagionalità e una vacanza stagionale.

Il sole illumina le isole con i suoi raggi quasi tutto l’anno e la temperatura è quasi sempre intorno ai 20 gradi. Le possibilità di pioggia sono scarse e la temperatura dell’acqua non scende sotto i 17-18 gradi, nemmeno in inverno. Non è molto caldo e non è freddo, tutto ciò ha contribuito alla ricchezza della flora e della fauna. Sulle isole ci sono molte riserve, specie rare di animali e altri organismi viventi.

Attenzione! Per cogliere l’alta stagione, è meglio venire qui alla fine dell’estate, cioè ad agosto. Oppure all’inizio dell’autunno (settembre) per godere appieno di questa vacanza.

Tenerife è bella tutto l’anno

Chi sceglie una vacanza si trova spesso di fronte alla domanda: Tenerife o Maiorca — dove è meglio? Madeira o Tenerife? Anche in questo caso, Tenerife vince. È più grande di per sé, è bagnata dall’oceano, c’è più intrattenimento qui, sia per le famiglie con bambini che per i single. Madeira può ingannare i turisti che vogliono fare una vacanza terapeutica. Non c’è un accesso diretto al mare. Anche se ognuna di queste isole offre un tipo di vacanza in spiaggia o rilassata, a Tenerife sarà più intensa.

Un altro forte argomento a favore di quest’isola è il livello di sviluppo del settore alberghiero, ci sono hotel per tutti i gusti e tutti con un buon livello di servizio. Maiorca, come viene solitamente chiamata, o propriamente Mallorca, è un luogo più costoso e con meno divertimenti.

Spiaggia di sabbia vulcanica

Una volta decisa la meta delle vacanze, il turista deve sapere qual è il posto migliore dove andare in vacanza a Tenerife. Sull’isola stessa ci sono molte belle spiagge pittoresche, e si può scegliere tra la costa meridionale e quella settentrionale. La prima ha un clima splendido, mentre la seconda è deliziosa grazie alla sua vegetazione. A proposito di spiagge, oltre alla sabbia normale si può osservare la sabbia vulcanica scura. Si tratta di un fenomeno raro da trovare altrove che, combinato con la splendida superficie dell’oceano, crea un effetto incredibile.

Nota bene: dato che i turisti vengono in vacanza sull’isola quasi tutto l’anno, c’è sempre la fila per le camere d’albergo. Pertanto, è meglio acquistare un tour in anticipo.

Tenerife è famosa in tutto il mondo per i suoi locali, il che è un vantaggio per chi desidera una vita notturna movimentata. Oceano di giorno, feste di notte. Ogni anno l’isola ospita decine di festival di vario orientamento, in modo che ognuno possa trovare qualcosa per sé.

Allontanandosi un po’ dalle magnifiche spiagge di Tenerife e avvicinandosi al centro dell’isola, si possono ammirare paesaggi incredibili, dall’aspetto simile alla superficie di alcuni pianeti lontani a causa dei vulcani.

Interessanti. Montagne, crateri, abbondanza di vegetazione e animali: tutto questo in una piccola isola. Poche persone possono rimanere indifferenti a questo luogo. Oltre alle spiagge e alle bellezze naturali, sull’isola ci sono diverse aree di villeggiatura.

Dove andare a Tenerife

Se vi recate a Tenerife e vi chiedete dove andare, dovrete scegliere tra le diverse località dell’isola.

Playa de Las Americas

Una di queste è Playa de Las Americas, ovvero la spiaggia dell’America, circondata da catene montuose. Questo luogo è considerato uno dei più popolari tra i turisti. Qui non è frequente incontrare persone di lingua russa. Questo luogo è completamente turistico, la gente del posto non vive qui. Ma il turista che vuole ottenere tutto da questa vacanza, dovrebbe assolutamente guardare a questa parte della località.

C’è un’abbondanza di appartamenti, locali e ristoranti per ogni gusto e portafoglio. Nel centro della spiaggia americana di notte ribolle la vita da discoteca, ma anche gli amanti del riposo tranquillo possono trovare a Playa de Las Americas qualcosa per loro. La parte occidentale della località è proprio adatta a queste persone. In questo luogo ci sono decine di diversi tipi di intrattenimento, che non si possono nemmeno contare. Qui e nella tranquilla SPA — procedure, e gite su veicoli fuoristrada, e balletto e tutti i tipi di intrattenimento acquatico, come parchi acquatici, passeggiate in acqua, ecc.

Los Cristianos

La successiva zona di villeggiatura vicina ad American Beach è Los Cristianos, situata ai piedi del vulcano Montaña de Guas. Questa località è già notevolmente diversa dalla precedente: qui soggiornano soprattutto pensionati europei. È un luogo tranquillo e silenzioso per una vacanza all’insegna del relax.

Questo luogo sarà ideale per gli amanti delle vacanze puramente balneari, ci sono pochissime attrazioni turistiche e il ritmo della vita, Los Cristianos assomiglia a un piccolo villaggio. I giovani rischiano di annoiarsi in questo luogo, ma se si vuole, si può facilmente arrivare da qui a Playa de Las Americas, dove c’è una gamma completa di divertimenti. Questo è il posto migliore per una vacanza a Tenerife in ottobre o all’inizio dell’autunno. Per uscire dalla solita fredda routine autunnale ed entrare in una favola.

Playa Paraiso

Playa Paraiso o Paradise Beach è un luogo minuscolo, ancora più tranquillo di Los Cristianos. Ma qui ci sono solo spiagge sassose, per nulla adatte alle vacanze al mare. Fare il bagno nell’oceano non sarà un processo così piacevole. Per la solita sabbia morbida e riscaldante dovrete andare altrove. Se noleggiate un’auto e vi spostate da soli sull’isola, la presenza di spiagge rocciose non avrà un ruolo importante.

El Medano

In questa località la situazione è completamente opposta a Playa Paraiso. El Medano ha la spiaggia di sabbia più grande e, soprattutto, più naturale di Tenerife. Il surf, il windsurf e la vela sono ideali sia per i surfisti esperti che per i principianti. Le condizioni sono perfette e si può anche noleggiare l’attrezzatura.

Questa mappa mostra la posizione di tutte le località dell’isola.

Tenerife è un luogo ideale per una vacanza, indipendentemente dal budget, dalle preferenze e dall’età del turista. Tutti i vacanzieri si divertiranno qui.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]