Dove andare in vacanza in inverno

Алан-э-Дейл       31.05.2024 г.

Quando arriva il momento delle vacanze invernali e delle ferie, molte persone iniziano a pensare alla questione di dove andare all’estero in inverno. Le agenzie di viaggio offrono molti tour in tutto il mondo, dove è possibile fare il pieno di energia, che sarà sufficiente fino alla prossima vacanza. Vale quindi la pena di capire in dettaglio dove andare in vacanza in inverno.

Paesi e isole come luoghi di vacanza al mare in inverno

I luoghi principali in cui i turisti tendono a recarsi sono i Paesi in cui è possibile crogiolarsi al sole, assaggiare frutti esotici e bevande interessanti, fare safari. Le agenzie propongono di visitare la Thailandia, la Repubblica Dominicana, la Malesia, la Cambogia e molti altri Paesi.

Vacanze in un paese esotico

Thailandia

Se un viaggiatore sceglie la Thailandia, deve essere pronto ad essere accolto da spiagge candide, acque calde, una splendida natura incontaminata. Avrà l’opportunità di visitare le famose isole di Phuket e Samui, di visitare numerosi templi e di assaggiare la cucina locale.

Gli appassionati di immersioni apprezzeranno il mondo sottomarino e i suoi abitanti. I turisti che preferiscono la compagnia allegra si divertiranno nei numerosi bar e discoteche.

Tuttavia, vale la pena ricordare, decidendo di andare in questo Paese in modo indipendente o con una compagnia, che non tutte le esotiche saranno presentate ai turisti. Sarà impossibile godere appieno del resto dei turisti economici che sono venuti a riposare «su un buono».

Dominica

Il secondo paese dove andare in inverno, si può chiamare Repubblica Dominicana.

Alcune delle spiagge più belle, che si estendono per decine di chilometri, si trovano, secondo i turisti, sulle rive del Mar dei Caraibi. Natura magnifica, paesaggi pittoreschi e splendide barriere coralline: questa è la vera Repubblica Dominicana.

Poiché la Repubblica Dominicana è considerata uno dei Paesi con un settore turistico sviluppato, le vacanze qui sono considerate le più sicure.

L’isola ospita numerosi hotel con terreni ben curati, bar e ristoranti. Il servizio negli hotel è orientato al sistema «all-inclusive». Chi è stato più volte sulle coste della Repubblica Dominicana parla bene della popolazione del Paese, dell’atmosfera rilassata e allegra.

Se i bambini viaggiano, l’acquario, lo zoo e il parco con uccelli esotici sono sempre aperti per loro. Un bambino si divertirà a visitare questi luoghi.

Il visto viene rilasciato direttamente in aeroporto al momento dell’arrivo; a tal fine è necessario avere il passaporto, compilare la dichiarazione e pagare la tassa doganale, pari a 10 dollari*. Alla partenza dal Paese si paga la tassa aeroportuale di 20$*.

Vacanze in Repubblica Dominicana

La Cambogia

Molti turisti che hanno più volte pensato a dove andare in vacanza in inverno, chiamano la Cambogia.

I bellissimi templi, le spiagge candide, che si presentano al turista dopo l’atterraggio, non sono inferiori alle coste e alle bellezze della Thailandia e della Repubblica Dominicana. In generale, le infrastrutture sono meno sviluppate rispetto a quelle di molti Paesi in cui si registrano i maggiori flussi turistici. La popolazione locale è particolare e crede sinceramente nella trasmigrazione delle anime.

Prima di visitare la Cambogia, sarà necessario stipulare una polizza di assicurazione sanitaria. I cittadini russi devono essere in possesso di un visto per visitare questo Paese.

I principali mezzi di trasporto nel Paese sono le moto e i risciò. Se si considera il trasporto a motore, i taxi sono relativamente economici.

La Malesia

Molte persone parlano molto bene di un altro Paese, consigliato a chi desidera rilassarsi in inverno. Si tratta della Malesia.

La Malesia è conosciuta dalla popolazione di molti Paesi soprattutto per la sua isola di Goa, la natura incontaminata, le spiagge indimenticabili e il servizio eccellente. Per gli amanti della vita notturna c’è una vasta gamma di divertimenti e discoteche, che si trovano nella capitale Kuala Lumpur. Lungo tutta la costa si trovano alberghi lussuosi, pensati per un pubblico tutt’altro che povero.

Non tutti i turisti accetteranno di spendere molto tempo in voli per arrivare qui, ma tutte le piccole peripezie saranno ricompensate.

Qui ogni appassionato di immersioni troverà una vita sottomarina indimenticabile in cui immergersi.

L’isola e la terraferma della Malesia sono ricche di attrazioni. Tra queste, un palazzo reale, un parco nazionale e molte moschee, il più antico tempio indù, costruito nel 1873, e grotte uniche.

Vista notturna di Kuala Lumpur

Dove andare in vacanza in inverno: tutti i pro e i contro per il viaggio

Se consideriamo tra i Paesi presentati quelli dove andare con i bambini in inverno, i viaggiatori esperti consigliano di visitare la Repubblica Dominicana.

Considerando dove andare in vacanza nell’inverno 2018-2019, bisogna subito tenere conto di quali sono le condizioni di soggiorno nel Paese o sull’isola, dove viene rilasciato il visto e cosa è consentito o vietato portare con sé nel bagaglio.

Sulla base di quanto detto, possiamo concludere che le vacanze più economiche e sicure attendono i turisti nella Repubblica Dominicana e in Thailandia. Il rapporto qualità/prezzo sarà soddisfatto al 100%, e anche il turista più esigente trascorrerà la sua vacanza all’altezza, godendo del comfort, del sole, del servizio e dei bellissimi panorami che regala la natura.

Attenzione: i tour operator offrono una varietà di soluzioni di viaggio per chi parte in coppia, in compagnia o con i bambini, e saranno in grado di offrire le condizioni più favorevoli per il viaggio, in modo che la vacanza non venga rovinata e le impressioni rimangano solo positive.

Raccomandazioni turistiche

Secondo le raccomandazioni di viaggiatori esperti, non vale la pena visitare la Cambogia con bambini a causa dei recenti conflitti che hanno avuto luogo nel Paese. Tuttavia, se si pensa a dove andare in vacanza in inverno, questa opzione non può essere esclusa del tutto. Le vacanze in Cambogia sono considerate tra le più economiche rispetto a molti paesi europei. Il resto dei Paesi è aperto a qualsiasi passatempo sia per gli adulti che per i piccoli viaggiatori.

Importante: occorre prestare particolare attenzione alla questione del cibo, poiché nei Paesi asiatici l’alimentazione è un po’ specifica per l’uomo comune. Nei bar e nei ristoranti è necessario informarsi su cosa è incluso nella composizione del piatto.

Molti turisti, essendo stati all’estero nel periodo invernale, sono già stati in grado di stabilire da soli dove venire e cosa si può vedere nei diversi Paesi. Ogni anno cresce l’interesse per i Paesi dell’estero vicino e lontano, dove anche per un turista economico si aprono possibilità di fare varie escursioni di buon livello. Anche gli appassionati di immersioni potranno apprezzare le profondità dei mari e degli oceani in quei Paesi che possono offrire i tour operator.

Seguendo i consigli dei turisti esperti, prima di visitare molte attrazioni, è necessario osservare rigorosamente le regole prescritte nei luoghi che si intende visitare:

  • In Malesia, ad esempio, si consiglia alle ragazze di coprire le gambe prima di visitare un tempio. Se non avete nulla con voi, vi verranno forniti dei foulard a pagamento;
  • Molte moschee hanno sale di preghiera separate per uomini e donne. In alcune di esse le donne non possono entrare affatto;
  • è consentita una certa quantità di alcol e sigarette quando si attraversano le frontiere;
  • il prezzo delle tasse turistiche può variare.

Tutte le domande di interesse dovrebbero essere chiarite immediatamente con il tour operator, e così la vacanza si concluderà solo con brillanti emozioni e meravigliose impressioni del Paese visitato.

*I prezzi sono aggiornati a ottobre 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]