Dove mangiare a Kazan

Алан-э-Дейл       27.03.2024 г.

Kazan è una città della Russia, capitale della Repubblica del Tatarstan. Ha una storia piuttosto lunga e affascinante, quindi i turisti vengono qui tutto l’anno per conoscere la cultura del popolo. L’attenzione è sempre attratta dalla cucina e dai piatti tradizionali della città e della repubblica, che mostrano tutto il colore e il carattere della cultura tatara.

Kazan è una città interessante con una storia «saporita

Kazan è uno dei maggiori centri religiosi, politici, economici e culturali della Federazione Russa. È anche famosa per i suoi piatti, per l’incredibile cucina nazionale e per l’enorme numero di luoghi in cui è possibile fare uno spuntino gustoso. Per questo motivo, la domanda su dove mangiare a Kazan è sempre attuale tra i viaggiatori e i turisti.

I complessi di ristoranti offrono a turisti e residenti una scelta tra le principali cucine del mondo: giapponese, italiana, francese e così via. In città ci sono anche locali rigorosamente giapponesi o cinesi, dove gli chef si attengono alle tradizioni della loro cucina d’origine, dalla lavorazione del cibo al servizio.

La città offre un gran numero di piccoli caffè a Kazan, poco costosi, dove è possibile assaggiare la cucina tradizionale e d’autore, fumare il narghilè, bere caffè, fare uno spuntino a base di frittelle per la colazione e così via. Ma per i turisti è meglio andare nei locali con cucina nazionale tatara.

Kazan è un luogo dove si può imparare la cultura del Tatarstan.

Caffè economici

Non è difficile trovare in città luoghi dove mangiare a Kazan in modo gustoso ed economico. I seguenti caffè economici di Kazan offrono cibo delizioso a un prezzo accessibile:

  • Mensa «Dobryaya». Cucina russa ed europea. Qui si può consumare un pranzo abbondante e gustoso per circa 100-200 rubli a persona. Si tratta di una catena di locali, e una di queste mense si trova in centro, in via Bauman, 21. Il bar è aperto dalle 7:30 alle 21:00 (nei fine settimana l’inizio del lavoro è dalle 9:00).
  • Uno dei caffè più economici è la Casa del tè (Dom Jorta). Qui è possibile conoscere la cucina tradizionale del Paese. Questo caffè è noto ai turisti e ai residenti della città fin dall’epoca sovietica come un posto buono e gentile.

Una nota a margine! Gli ex turisti consigliano di assaggiare i deliziosi gubadiya, manty e kystybiy. Il caffè si trova in via Bauman, 64 ed è aperto dalle 9 alle 20 e fino alle 18 la domenica.

Galleria del caffè «Cucine dei popoli del mondo

Cibo a Kazan: locali interessanti e non molto costosi

Per quanto riguarda i caffè e i ristoranti più costosi e interessanti della città, dove è possibile cenare o pranzare per un massimo di 500 rubli, vale la pena visitare i seguenti locali:

  • «Chak-Chak». Questo caffè si trova nel centro della città e offre piatti della cucina tatara ed europea. Si trova in via Bauman, 7/10. Orario di apertura: dalle 9.00 alle 21.00.
  • «Bilyar» è una catena di ristoranti specializzati in piatti della cucina nazionale tatara. A giudicare dalle recensioni dei visitatori, qui si può provare la vera insalata tatara di agnello e il kebab. Il ristorante non è molto costoso, quindi la maggior parte dei viaggiatori può permetterselo. Uno dei ristoranti si trova nel quartiere centrale, in via Butlerova, 31. È aperto dalle 10 alle 23. È aperto dalle 10.00 alle 23.00.
  • «Galleria delle cucine dei popoli del mondo» — un interessante complesso che comprende quattro aree principali, dove è possibile ordinare e provare una varietà di piatti di tutte le cucine del mondo. L’istituzione si trova in Via Butlerova, 43.

Importante: i prezzi sono bassi e la qualità e le caratteristiche gustative del cibo sono eccellenti.

Il «Pianeta dei Gatti» — un vero e proprio regno dei gatti

Ristoranti e ordinazione di cibo a domicilio

Nei ristoranti si crea un ambiente più lussuoso. A Kazan ci sono molti complessi di ristoranti, dove si può mangiare cibo delizioso. Il conto medio per persona in questi locali è di circa 1,5 mila rubli. L’elenco dei ristoranti più raffinati comprende:

  • «Bachelor’s Shelter» — uno dei locali più popolari, in cui si può mangiare un pasto molto abbondante, spendendo una bella somma di denaro. Secondo le recensioni degli ospiti, la cucina europea e giapponese merita un rispetto particolare. Anche la colazione ha prezzi molto interessanti. Il ristorante è aperto dalle 11.00 alle 12.00, mentre il sabato chiude alle 2.00.
  • «Uryuk» è proprio il luogo in cui, oltre ai piatti europei e russi, è realistico provare la cucina uzbeka. L’istituzione si distingue per la particolare atmosfera familiare, l’atmosfera romantica e il cibo molto gustoso. Il ristorante si trova nel centro della città, in via Bauman, 36. Funziona dalle 12 del pomeriggio alle 24 di sera, e dal venerdì al sabato lavora fino alle 6 del mattino.
  • Il «Sultanato» è un luogo straordinario dove si può mangiare la cucina nazionale di Kazan e sentire tutto il sapore tradizionale del popolo del Tatarstan. Il bellissimo design degli interni e l’atmosfera suggestiva faranno la felicità di qualsiasi turista. La lussuosa istituzione a due piani a forma di palazzo, che dispone di 800 posti a sedere, un enorme menu di 30 pagine e molti piatti di qualsiasi cibo dell’Oriente. Il ristorante si trova in via Nazarbayeva 35/98 e lavora 24 ore su 24, senza pause e nei fine settimana.
  • Nel quartiere Privolzhsky si trova il ristorante «Aura» in via Richard Zogshe, 68. Il locale può ospitare fino a 150 persone. L’istituzione può ospitare fino a 150 persone ed è caratterizzata da un’atmosfera piacevole e moderna in stile europeo. È adatto per feste di compleanno, matrimoni e altri eventi festivi.

«Sultanato» — un ristorante di lusso

Importante: tutti i luoghi sopra citati possono essere raggiunti rapidamente e la strada esatta può essere trovata su qualsiasi mappa di Google. Le persone amichevoli del posto possono anche suggerirvi la strada senza problemi.

Ma se lo desiderate, potete ordinare cibo con consegna a domicilio. I viaggiatori consigliano locali come Trattoria Group (+7 (843) 210-22-66), 2 Berega (+7 (843) 202-40-04), Chipolla pizza (+7 (843) 216-00-97) e altri.

Piatti tradizionali

Molti turisti che arrivano nella capitale del Tatarstan sono interessati a sapere cosa ogni viaggiatore dovrebbe provare a Kazan. In questo caso, occorre prestare particolare attenzione alla cucina tradizionale, che non può essere apprezzata nella sua vera forma in nessun’altra città del mondo.

Per provare la vera soddisfazione gastronomica e sentire tutta la storia della cucina del Tatarstan, dovreste provare questi piatti:

  • Tokmach — una speciale zuppa di noodle, preparata con brodo di pollo o di manzo. Alla zuppa vengono aggiunte verdure, radici e talvolta anche latte. Questo piatto è spesso usato come aperitivo per i cibi al forno.
  • Il Beshbermak rappresenta un cibo antico che veniva preparato molto tempo fa dai nomadi, e oggi da mariti e figli alle loro donne preferite. L’ingrediente principale del piatto è la carne di manzo, tutti i componenti vengono preparati separatamente e uniti un paio di minuti prima dell’assorbimento. La cosa più importante è che il beshbermak deve essere mangiato con le mani.

Il Beshbermak è un antico piatto nomade

La cucina tatara è famosa in tutto il mondo per i suoi prodotti da forno, che possono fungere da fast-food e sono molto utili se si ha bisogno di mangiare in modo rapido ed economico durante una passeggiata:

  • Il belyash è un piatto conosciuto da quasi tutti. Viene cucinato in olio bollente ed è considerato molto grasso. Il ripieno può essere di carne, pesce, patate e così via.
  • Echpochmak — una speciale torta a forma di triangolo che si prepara con pasta lievitata e ripieno di carne, patate e cipolle. C’è pochissimo burro.
  • Kystybaya — un antico piatto a forma di focaccia fritta con patate.
  • Chak-chak — dolce a base di miele e palline di pasta. Ha una lunga durata di conservazione, quindi si può tranquillamente portarlo come souvenir o regalo ai propri cari.
  • Il Gubadia è un dolce con un ripieno di riso, uva sultanina e ricotta. Ha un sapore insolito, ma è molto apprezzato dalla gente del posto.

Interessante! Tra gli alcolici tradizionali per il popolo tataro vale la pena menzionare una bevanda a basso contenuto alcolico chiamata buza. È fatta a base di miglio o mais fermentato.

A Kazan è possibile consumare un pasto gustoso in un ristorante costoso o in una piccola mensa accogliente. La città è piena di interessanti locali a tema. Qualsiasi turista, anche con un budget limitato, sarà in grado non solo di consumare un pranzo o una cena abbondante e gustosa a Kazan, ma anche di sentire tutto il sapore e la cultura del Tatarstan.

*I prezzi sopra indicati sono validi per agosto 2018

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]