È possibile volare in Russia con un passaporto straniero?

Алан-э-Дейл       27.03.2024 г.

Da tempo molti russi scelgono il trasporto aereo come mezzo più veloce, comodo ed economico per spostarsi all’interno del Paese. Di conseguenza, il vecchio stereotipo per cui i cittadini russi salivano su un aereo solo per recarsi nei Paesi caldi per le vacanze è ormai superato. Tuttavia, non tutti i russi sanno quali documenti sono necessari per viaggiare in Russia.

Quali sono i documenti necessari per i voli all’interno della Russia

Una volta giunto in una delle entità costitutive della federazione, un cittadino russo rimane nel suo Paese natale, anche se lontano da casa, data la vastità del territorio dello Stato, dove può soggiornare senza registrazione per 90 giorni. Ciò significa che un cittadino non avrà bisogno di passaporto, visto o altri documenti di autorizzazione per viaggiare all’interno del Paese.

Se un cittadino russo intende visitare la regione di Kaliningrad, Sochi, i Monti Altai o altri luoghi di svago in Russia, partendo da Mosca o San Pietroburgo, avrà bisogno dei seguenti documenti per il viaggio aereo:

  • Per tutti i cittadini che hanno compiuto 14 anni, sarà necessario un passaporto interno della Federazione Russa.
  • Per tutti i figli minorenni cittadini del Paese è richiesto un certificato di nascita.
  • Ogni cittadino soggetto a servizio militare deve confermare di non essere un evasore dal servizio e presentare il relativo documento — un biglietto militare. In caso contrario, è problematico uscire durante il periodo di leva. Inoltre, una persona soggetta al servizio militare deve avere a portata di mano un biglietto di ritorno.
  • Se un bambino viaggia non accompagnato, potrebbe essere necessario il consenso scritto dei genitori o dei tutori legali. Oppure deve essere sorvegliato dal personale dell’aeroporto o della compagnia aerea. Tali requisiti dipendono dalle norme del Federal Aviation Service (FAS) e dai regolamenti interni del vettore, per cui un bambino solo potrebbe non essere autorizzato a volare.
  • In alcuni casi, i russi che acquistano i biglietti o effettuano il check-in per un volo aereo possono presentare il passaporto della Federazione Russa.

Importante: in alcuni casi possono essere richiesti altri documenti: certificati sanitari per gruppi immobili, permessi di un giudice, delle forze dell’ordine, se una persona è sottoposta a un ordine di non espulsione o sta scontando una pena sospesa, e altri documenti ufficiali.

Se è necessario un passaporto straniero per viaggiare in Russia

Di norma, quando si viaggia sul territorio nazionale, il passeggero si imbarca su un aereo di linea, ad esempio Pobeda o Aeroflot, in una città e scende in un’altra, e l’attraversamento delle frontiere aeree di altri Paesi non è così importante per i cittadini, in quanto non scenderanno dall’aereo e non avranno la possibilità di farlo. Tuttavia, quando si viaggia con i mezzi di trasporto terrestri — in auto, autobus o treno — il passaporto straniero può essere richiesto nei seguenti casi:

  • Quando i viaggiatori si recano in aereo per vacanza o per lavoro nella regione di Kaliningrad, tagliata fuori dal resto della Russia, la strada passa attraverso il territorio della Lettonia o della Lituania, che attualmente sono Paesi Schengen. Ciò significa che per attraversare il confine tutti i cittadini della Federazione Russa hanno bisogno di un passaporto che segni il transito attraverso il territorio di un Paese europeo. Se i turisti viaggiano in auto, sono obbligati ad avere nel documento Schengen di tipo A.
  • Quando i viaggiatori viaggiano in treno o in auto dalla parte europea del Paese verso Omsk, attraversano due volte il confine del Kazakistan. Ciò non significa che sia necessario un passaporto straniero quando si viaggia in treno. Tuttavia, quando si viaggia in auto, dove i passeggeri sono liberi di scegliere il luogo di sosta, sarà necessario, poiché non esiste un accordo tra il Kazakistan e la Federazione Russa sul soggiorno dei cittadini russi che utilizzano un documento civile generale.

Viaggiare all’interno del Paese con un passaporto straniero

Importante: oltre ai casi sopra citati, i russi possono avere bisogno di un passaporto straniero esclusivamente per le escursioni in vacanza nei Paesi adiacenti alla Federazione Russa.

È possibile volare in Russia con un passaporto straniero?

La FAS afferma che l’acquisto di biglietti aerei per voli internazionali o nazionali è possibile solo dietro presentazione di un documento d’identità. Di norma, si tratta di un certificato di nascita o di un passaporto civile generale della Federazione Russa. Tuttavia, in alcuni casi questi documenti presentano una serie di problemi per i seguenti motivi:

  • Il passaporto può essere smarrito (rubato da intrusi o perso dal proprietario) e il viaggio è urgente.
  • Se il documento ha perso la sua validità a causa di danni fisici e il suo aspetto non soddisfa più i requisiti ufficiali delle agenzie governative.
  • Il passaporto è scaduto, ad esempio il titolare ha compiuto 14, 20 o 45 anni, e deve essere sostituito con urgenza secondo la normativa vigente.
  • Se il passaporto russo viene sostituito a causa di un cambio di cognome da nubile.
  • Nel caso in cui il passeggero lo abbia semplicemente dimenticato a casa, ma si trovi già nei pressi della biglietteria o in aeroporto.

Importante: posso volare sul territorio nazionale con un passaporto straniero? In tutte le situazioni sopra descritte, un cittadino della Federazione Russa ha il diritto di utilizzare un passaporto straniero per i voli nazionali, poiché questo documento è anche una carta d’identità del cittadino e in alcuni casi sostituisce completamente il passaporto, il che dà al passeggero il diritto di volare ovunque nella Federazione Russa utilizzando questo documento. La biglietteria non ha il diritto di rifiutarsi di accettarlo quando emette un biglietto.

Tuttavia, c’è un altro problema. Se un biglietto aereo è stato emesso utilizzando un passaporto civile generale e un cittadino russo presenta un passaporto straniero al momento del check-in per un volo, i dati del documento di viaggio e della carta d’identità non coincideranno. Di conseguenza, in questa situazione la compagnia aerea negherà il trasporto. Per evitare ciò, il cittadino deve arrivare in aeroporto in anticipo, contattare un rappresentante del vettore, spiegare la situazione e rifare il documento, eventualmente pagando una commissione.

Azioni in caso di smarrimento del passaporto straniero

Ci sono situazioni nella vita dei cittadini in cui il passaporto straniero può essere smarrito. In tal caso, è necessario recarsi all’FMS, presentare una domanda, pagare una multa, compilare un modulo di richiesta e attendere un nuovo passaporto. Tuttavia, se il documento viene smarrito e si deve prendere un aereo entro pochi giorni, non si potrà volare all’estero. Ma per volare all’interno della Federazione Russa, un cittadino ha il diritto di utilizzare documenti alternativi:

  • Passaporto civile generale (se disponibile).
  • Un certificato della polizia che attesti che la persona è effettivamente un cittadino della Federazione Russa e possiede una carta d’identità. Tuttavia, non tutte le compagnie aeree sono in grado di accettare questo documento.

Check-in per il volo

In conclusione, va detto che per una compagnia aerea che opera voli nazionali non ha alcuna importanza il documento che il passeggero presenta: un passaporto civile generale o un passaporto straniero. Ciò che conta è la sua autenticità e che fosse attivo al momento del viaggio. I cittadini russi godono di questo privilegio e viaggiare in Russia con un passaporto straniero non rappresenta un problema.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]