Escursione Alanya-Cappadocia — distanza

Алан-э-Дейл       05.04.2024 г.

Alanya è una città turistica della Turchia, situata vicino al Mar Mediterraneo. Dista solo 140 chilometri da Antalya. Il numero dei residenti locali raggiunge le 100 mila persone. Intorno a questa città ci sono molte attrazioni, per esempio, si può andare in Cappadocia — una zona che è qualcosa di insolito, diversa dal resto della Turchia.

Vacanze ad Alanya

Alanya è un luogo dove anche le persone non molto ricche possono fare una vacanza, ad esempio i giovani che si sponsorizzano. Qui è bello tutto l’anno. Questa zona è considerata una località balneare, quindi se non si prende il sole, secondo molti, non c’è nient’altro per cui andare qui.

Importante: qui c’è molto da fare anche per le persone più attive.

Oltre al fatto che ci sono molte attrazioni, ad esempio, intorno alla città, è possibile praticare sport, come ad esempio:

  • rafting;
  • immersioni;
  • yachting;
  • alpinismo.

La sera, quando la città sembra addormentarsi, aprono molti locali notturni. I bambini saranno interessati a visitare il delfinario durante il giorno e il parco acquatico, che porta il nome del pianeta acqua. Gli amanti dello shopping apprezzeranno la seta, i tessuti e il cuoio locali.

Nonostante i numerosi intrattenimenti, le spiagge rimangono comunque l’attrazione principale di Alanya. Qui ci si può rilassare con tutta la famiglia. Il fondale è dolce, quindi anche i bambini piccoli possono nuotare. La lunghezza delle spiagge raggiunge i 10 chilometri.

Escursione in Cappadocia

Una delle opportunità per rilassarsi ad Alanya è quella di fare un’escursione in Cappadocia. La distanza tra Alanya e la Cappadocia è di 495 chilometri, quindi è meglio dedicare qualche giorno a questa escursione.

Vale la pena di riflettere su cosa sia interessante la Cappadocia e sul perché sia necessario spendere così tanto tempo per visitarla. Come già detto, si tratta di un paese a sé stante all’interno della Turchia. Qui tutto è insolito grazie alle caratteristiche topografiche e ai panorami che si aprono dalle piattaforme di osservazione.

Il più interessante può essere definito il viaggio in mongolfiera e le foto scattate a volo d’uccello.

La zona offre condizioni ottimali per il volo in mongolfiera. Per questo motivo, i turisti aspettano volentieri il loro turno per librarsi in aria e sentirsi nei panni di un uccello.

Escursione in mongolfiera

La Cappadocia si riferisce alla regione situata nella parte orientale dell’Asia Minore, in Turchia. Sul suo territorio si trovano città e villaggi sotterranei. Se si scende in una grotta, si trova una rete di intricati tunnel e stanze in cui sono presenti:

  • {chiese;
  • {gallerie;
  • {fognature;
  • corsi d’acqua sotterranei;
  • quartieri residenziali;
  • cucine;
  • su e giù per le scale;
  • cantine, poiché questa zona è ricca di uva;
  • Un frantoio, che spreme olio principalmente dalle olive.

Perché è interessante un’escursione in Cappadocia da Alanya?

  • L’area si estende per 5.000 chilometri quadrati;
  • I vulcani in eruzione hanno riversato enormi quantità di lava che hanno ricoperto l’intera superficie della Cappadocia, nascondendo i quartieri residenziali nel sottosuolo;

{la superficie dell’intera area non contiene quartieri residenziali.

  • grazie al vento e all’acqua, nella roccia vulcanica si sono formate delle colline, per cui si possono vedere oggetti dalle forme strane come funghi che ricoprono il deserto;

Ulteriori informazioni! Si pensa che queste particolari colline siano opera degli alieni.

Anche se la superficie sembra deserta, il terreno è piuttosto fertile. Qui crescono diverse colture: albicocche, canna da zucchero, barbabietole e uva, i cui frutti sono venduti in tutta la Turchia.

La parola stessa Cappadocia significa dal persiano «il paese dei bei cavalli». In passato qui si trovava l’Impero Romano. Nel 1985 la Cappadocia è stata inserita nel patrimonio dell’UNESCO.

La città di Derinkuyu ospitava oltre 20.000 persone. Fu un grande rifugio per i cristiani dalle persecuzioni prima dei Romani e poi dei Musulmani. Il paesaggio è una composizione creata dall’uomo che ha scavato gallerie nella roccia per collegare tutte le città sotterranee. Per questo motivo sarà interessante da visitare per gli appassionati di storia e per i viaggiatori, anche con bambini, che si divertiranno a camminare attraverso le infinite gallerie.

Come arrivare da Alanya alla Cappadocia

La distanza tra Alanya e la Cappadocia è di quasi 500 chilometri. Vale la pena considerare come si può arrivare dalla città di villeggiatura all’attrazione unica della Turchia.

Distanza tra Alanya e Cappadocia

È importante scartare subito l’opzione del viaggio in aereo, poiché non esistono voli diretti tra le località di Antalya e Cappadocia.

Se volete comunque prendere un aereo, dovrete cambiare aereo a Istanbul o Izmir. Un viaggio del genere richiederà non solo molte energie, ma anche molto tempo. Pertanto, è meglio utilizzare un autobus o un’auto. È possibile prendere un’auto a noleggio.

In questo caso il viaggio durerà solo 7-11 ore. Nel posto giusto potrete dormire e riposare.

Ad Alanya non c’è la ferrovia, quindi il treno è cancellato, oppure dovrete prima raggiungere il luogo in autobus. Ma questo richiederà molto tempo, che per i vacanzieri scarseggia.

Importante: il viaggio in autobus dura circa 8 ore fino a Greme, il costo raggiunge i 14 euro*.

Ulteriori informazioni! Greme è una delle città della Cappadocia.

Un’escursione da Alanya alla Cappadocia in autobus sarà molto più interessante e pratica se prenoterete un tour turistico. In particolare sarà interessante per chi viaggia con bambini o anziani e se il tempo a disposizione è molto breve, ad esempio solo 24 ore. In altri casi, è meglio girare la zona da soli, dedicandovi qualche giorno.

L’aeroporto sarà utile solo a chi ama gli aerei e ha con sé molti soldi. Più economico e veloce, come già detto, sarà viaggiare in autobus. Il tempo speso non passerà invano, perché ci sono molti luoghi interessanti nei dintorni.

Quando è il momento migliore per andare in Cappadocia

Per cominciare, è bene ricordare che è meglio andare in Cappadocia nel periodo dell’anno che preferite.

Per saperne di più! Qui è bello tutto l’anno.

In inverno c’è molta neve sulle cime, che sembrano cappelli sulle montagne grigie. Nelle grotte c’è sempre vento. Da un lato, bisogna vestirsi più caldi, dall’altro, il vento crea bellissime melodie che si vogliono ascoltare.

Di notte la temperatura può arrivare a — 20°C. Ma durante il giorno la temperatura non scende sotto i-2°C. In inverno la stazione sciistica è aperta. C’è un posto dove fare un giro. La neve vicino alle attrazioni viene costantemente pulita, quindi se non avete paura del freddo, potete venire nella stagione fredda, quando il numero di turisti è minore, e tranquillamente camminare, camminare, fare un percorso indipendente.

Cappadocia e stagioni

In estate non farà caldo. Pertanto, dopo essere venuti ad Alanya per riposare e stanchi del caldo, è il momento di andare in Cappadocia per godere delle bellezze della Turchia.

Importante: l’escursione passa attraverso i tunnel, quindi non farà caldo.

La temperatura diurna in agosto raggiunge i +28°C, mentre di notte i +17°C. Pertanto, di giorno si possono vedere le bellezze sotterranee, di sera quelle in superficie. Di notte tutto risplende di luci brillanti. Sembra di essere caduti in una favola.

In autunno fa ancora caldo, perché il settembre cappadociano regala in media fino a +24° C durante il giorno. In ottobre si può andare in giro con una maglietta sottile. A novembre è già meglio prendere un maglione, perché la temperatura scende a +10° C.

Un altro vantaggio di andare in Cappadocia in autunno è che in questo periodo si raccoglie l’uva e si produce il vino.

Assaggiare una bevanda di vino appena fatta è una delizia per i viaggiatori. Per gli amanti del vino rosso, vedere come viene prodotto è un sogno che si avvera.

La primavera è la stagione di apertura dei voli in mongolfiera.

Per saperne di più! Le mongolfiere sono talvolta vietate in inverno perché il tempo è troppo ventoso.

A maggio si tiene il festival delle mongolfiere, durante il quale i palloni sono particolarmente numerosi. Anche se di solito anche in altri giorni il cielo è pieno di mongolfiere. Ma è a maggio che si può ascoltare un concerto musicale. Per esempio, per scoprire come suona il violino nei sotterranei.

Riassumendo, possiamo dire che non importa quante volte siate stati in Cappadocia, vorrete sempre tornare qui. E il costo di vitto e alloggio non è superiore a quello di Mosca. Vale la pena andare in Turchia non solo per godersi un viaggio una volta nella vita, ma anche per iniziare a volare qui ogni anno.

* I prezzi sono aggiornati a settembre 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]