Escursioni a Maiorca

Алан-э-Дейл       02.04.2024 г.

Maiorca (Mallorca) — una delle località straniere più singolari. L’isola attira una natura straordinaria, luoghi di riposo meravigliosi, cime montuose, spiagge candide e, naturalmente, un ricco programma di escursioni. Parlando con la gente del posto si può chiamare l’isola come si conviene a un turista.

Stagione delle vacanze

L’ospitale isola invita i turisti a visitare vari centri di intrattenimento, ristoranti chic, i parchi più belli del mondo e, naturalmente, le escursioni a Maiorca. L’abbondante arrivo di turisti inizia a giugno e termina ad agosto, perché questo è il periodo in cui il clima è caldo, il che permette ai turisti di dedicarsi a qualsiasi tipo di attività. Il numero di visitatori diminuisce nel periodo che va da novembre a fine marzo. Ma questo periodo presenta anche una serie di vantaggi, nonostante sia improbabile fare il bagno. Biglietti economici, prezzi bassi, clima caldo: tutti questi sono sicuramente tra i vantaggi della seconda metà della stagione.

Il clima

Spesso i vacanzieri si chiedono in quale periodo pianificare le proprie vacanze. Tutti vogliono nuotare e trascorrere del tempo in modo attivo, e quindi è importante sapere che tempo fa sul posto. Il clima dell’isola è moderato. Questo è dovuto al fatto che Maiorca è molto vicina all’equatore e quindi durante tutto l’anno c’è un «clima amico». In estate, nonostante le alte temperature, il caldo non è debilitante. Anche in inverno il clima è caldo e moderatamente umido. Grazie al fatto che il Mar Mediterraneo è piuttosto poco profondo, l’acqua si riscalda abbastanza rapidamente.

La lingua

Maiorca è una località turistica, quindi tutto il personale di servizio parla inglese. Tuttavia, è possibile trovare anche personale che parla russo.

Dove prenotare un viaggio

La prenotazione di un viaggio può essere riprodotta in una delle migliori agenzie di viaggio in Russia «Pegasus». Qui vi informeranno sui tour migliori e più convenienti in Spagna.

Attrazioni a Maiorca

Le attrazioni dell’isola di Maiorca, in Spagna, sono rinomate per la loro enorme varietà. La guida turistica di Maiorca ha evidenziato i 10 luoghi migliori del 2018 dove i turisti possono recarsi:

  • Il Palazzo dell’Almudaina è il più antico palazzo reale della Spagna. La storia di questa notevole struttura risale ai tempi dell’Impero Romano. Oggi questo edificio è la residenza del re di Spagna. È anche sede del Museo Nazionale.
  • Il Castello di Belver è un capolavoro dello stile gotico. È costruito su un’alta collina, da cui si gode un magnifico panorama della città e della baia di Palma. Questo castello unico è uno degli unici edifici costruiti in stile gotico.
  • Monastero di Luca. Un edificio piuttosto mistico. È stato eretto nel luogo in cui in un lontano passato si svolgevano vari rituali, riti di adorazione degli spiriti della foresta. Fu costruita anche la prima cappella, che diede vita al monastero. La leggenda narra di un pastore che trovò un’immagine sconosciuta della Vergine Maria tra le montagne e la portò in un monastero vicino, ma l’immagine scomparve da lì e riapparve nel luogo in cui era stata trovata. È in quel luogo che fu costruita la cappella.

Il monastero di Lluc a Maiorca.

  • La Grotta del Drago a Maiorca. Si tratta di un luogo incredibile, un regno di grotte e laghi sotterranei cristallini. Esiste una leggenda secondo la quale in questa grotta si nascondevano vari tesori dei pirati, ma la ricerca per trovarli, purtroppo, fallì.
  • Castello di Capdeper. Fu costruito su un’alta collina, al fine di individuare un nemico che si intrufolasse nel territorio. Il castello è visibile da quasi ogni punto della città.
  • Villaggio spagnolo di Maiorca. È un museo situato nella città centrale di Palma di Maiorca. La sua particolarità è che è stato costruito all’aperto. Nel museo è possibile ripercorrere il percorso evolutivo dall’antichità ai tempi moderni.
  • Grotta di Arta. Qui sono conservati i segni della presenza degli uomini primitivi. La grotta non è stata completamente esplorata e i turisti possono entrare solo in alcune stanze attrezzate per la sicurezza.
  • Parco naturale «Galatzo». Situato in una valle di montagna, non lontano dalla città centrale di Maiorca. È un incredibile parco verde con molti sentieri diversi che conducono a cascate e laghi di montagna.
  • Il maniero di La Granja. La struttura più antica di Maiorca. Qui si possono ammirare interessanti manufatti antichi, splendide fontane e godere di un meraviglioso panorama naturale.
  • Parco di Kathmandu. Questo luogo è riconosciuto come il secondo miglior parco della Spagna. Ci sono vari tipi di attrazioni dove ci si può divertire e scaricare l’adrenalina. È possibile visitare la casa rovesciata, la parete di arrampicata di 16 metri e giocare con i videogiochi.

Sull’isola di Maiorca, in Spagna, le visite turistiche sembreranno straordinarie rispetto ai soliti tour sulla terraferma.

Itinerari escursionistici a Maiorca

Se parliamo di luoghi imperdibili, possiamo citare un tipo di escursione come il trekking. Gli itinerari escursionistici di Maiorca sono molto richiesti dai turisti. Montagne, antichi sentieri, labirinti: tutto questo attira vacanzieri da ogni angolo del mondo. Gli itinerari escursionistici di Maiorca più richiesti nel 2018 sono stati Deia — Valldemossa, Deia — Sóller e Circuito dei Cornadors.

Deia — Valldemossa è l’itinerario preferito dagli escursionisti e richiede 4 ore per essere completato. Il percorso si snoda attraverso terrazze con ulivi e poi attraverso un boschetto di querce. Questo percorso è un’ottima occasione per godere della bellezza della natura e per respirare l’odore del rosmarino selvatico.

Deia — Soller è una piacevole passeggiata di 3 ore lungo il mare. Un’ottima idea per chi vuole tuffarsi in mare dalle scogliere o semplicemente nuotare.

Escursione a piedi Deia-Soller.

Il Circuito di Coppadors è un trekking in salita di 6 ore. Il sentiero inizia su una strada asfaltata che conduce in una profonda gola. Ideale per chi ama le passeggiate in montagna.

Escursioni con guide russe a Maiorca

Spesso i vacanzieri si chiedono quali siano le escursioni a Maiorca, cosa vedere sull’isola. L’isola offre ai suoi ospiti un ampio e variegato programma di escursioni a Maiorca con audioguide. Le guide di Maiorca in russo tengono conto delle preferenze di chi vuole fare una vacanza con un budget limitato e di chi ama il lusso. Le guide russe a Maiorca gestiscono una serie di escursioni popolari per il 2018. Queste includono:

Un giro turistico dell’isola. Questo include visite alla città centrale — Palma di Maiorca, alle città di Valldemossa, Sawyer, Fornalux, Alcudia e Formentor. In termini di tempo, la durata del tour va dalle 2 alle 8 ore. Questo tour è adatto a chi vuole vedere da vicino le città più importanti di quest’isola unica.

Il costo del tour è di 100 EUR per gruppo.

Nota bene! La durata e il costo del tour sono indicativi e dipendono dal punto di incontro con il gruppo.

Sa Calobra e il suo nodo di cravatta. Un’escursione per chi ama l’estremo. Il percorso consiste in un lungo tragitto in auto lungo serpentine di montagna, e alla fine del tour si riposa sulla spiaggia che si affaccia sul canyon del Torrent de Paraix. Il costo di questa escursione è a partire da 220 euro per gruppo.

La perla dell’isola di Palma di Maiorca e le storie d’amore di Valldemossa. L’escursione consiste in un’affascinante storia dell’isola, in una visita alla Cattedrale e nella conoscenza della famosa ricostruzione del mondo cattolico. Successivamente, i vacanzieri saliranno in cima alla collina del Castello di Belver con una guida e ammireranno il panorama della baia di Palma. Il tour si conclude con una visita al monastero della città di Valldemossa, dove i turisti potranno visitare le stanze di famosi maestri.

Informazioni aggiuntive! Il costo approssimativo in rubli è indicato come riferimento.

Un favoloso viaggio per bambini a Maiorca. Per chi viene in vacanza con i bambini, questo tour è l’ideale. La prima metà della giornata prevede la visita al famoso Acquario di Palma, che ospita un numero enorme di pesci e oltre 700 abitanti delle profondità marine. Poi i turisti visiteranno il Centro di intrattenimento Kathmandu. Alla fine del tour i turisti assisteranno allo spettacolo dei pirati, in cui si susseguono vertiginose acrobazie, balli e tante altre cose che faranno la gioia di adulti e bambini. Il costo di questo tour è di 350 euro (25.813 rubli).

Acquario di Palma di Maiorca.

Tour combinato «Santuario di Kura». Questo tour è unico in quanto include una visita alla città centrale dell’isola — Palma di Maiorca — e i turisti avranno l’opportunità di visitare uno dei migliori zoo del mondo — il Safari Park. Non meno sorprendente per i turisti sarà la visita alle fabbriche di perle, alla Grotta del Drago, alla Grotta AMS e alla Grotta di Arta. Il costo dell’escursione è di 35 euro per gruppo per 1 ora.

Tuttavia, la guida russa a Maiorca parla altre lingue, il che gli permette di condurre escursioni anche per gli stranieri.

Importante: il costo dell’escursione dipende dal tipo di trasporto con cui il turista si reca.

Formentor: tra cielo e terra

I tour di Maiorca da Magaluf sono tra i più popolari in Spagna. Uno dei più indimenticabili è il tour Formentor: tra cielo e terra. Si svolge in mini-gruppo. In questo tour i turisti hanno l’opportunità di visitare il punto più remoto di Maiorca, a nord, luogo preferito da artisti e artigiani, e di nuotare nelle limpide acque turchesi della famosa spiaggia di Formentor. Il tour è perfetto per le coppie di innamorati, ma anche per chi desidera visitare luoghi incantevoli e ammirare un meraviglioso panorama naturale.

Consigli e suggerimenti di viaggiatori esperti

Sempre più persone che hanno già acquistato un biglietto per le vacanze sono interessate a sapere quali sono i luoghi che i turisti esperti consigliano di visitare. Essi consigliano di visitare le città che si trovano nella parte montuosa dell’isola, ovvero Valldemossa, Deia e Sawyer. Le spiagge più belle si trovano sull’isola: Es Trenk, Ses Cuvetas, le spiagge di Mondago e il porto di Figueras.

Molti turisti che acquistano pacchetti vacanza preferiscono soggiornare qui per un periodo più lungo. Per le persone che preferiscono le vacanze attive, il posto migliore dove soggiornare è Maiorca. Qui c’è tutto ciò che è necessario per gli atleti estremi, per i viaggiatori e per il semplice riposo: surf, serpentine in montagna, immersioni, varie escursioni a Maiorca e altre attività ricreative. Le vacanze sull’isola sono adatte a chi vuole spendere il proprio budget con piacere. E per fare un confronto, si può andare in altri luoghi della Spagna.

*I prezzi sono aggiornati a luglio 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]