Filippine (isole)

Алан-э-Дейл       02.04.2024 г.

Le Filippine sono una nazione composta da un enorme numero di isole nell’Oceano Pacifico. Sono più di 7000 e non è realistico elencarle in un solo articolo. Ma è realistico raccontare i luoghi più popolari per il riposo nelle Filippine: isole e spiagge, che sono notate positivamente da viaggiatori esperti e principianti.

Caratteristiche delle vacanze al mare nelle Filippine

Per scegliere il periodo in cui viaggiare nelle Filippine, è bene prestare attenzione alla stagione. Si ritiene che il periodo ideale per un viaggio sia quello che va da novembre a maggio.

Attenzione! Le vacanze nelle Filippine sono preferibili da novembre a maggio. Il periodo da maggio a novembre è il periodo delle piogge, delle inondazioni e dei tifoni. Dicembre è considerato ideale.

Nelle Filippine ci sono molte isole e spiagge, ma solo alcune sono conosciute dai turisti, sono sviluppate e offrono hotel di ogni livello e molti divertimenti.

Per non sbagliare la scelta, per divertirsi e non rimanere delusi, vale la pena di scegliere esattamente ciò che si desidera ottenere dalla tanto attesa vacanza: una scuola di immersioni e snorkeling, una vacanza romantica in un luogo appartato o il divertimento notturno con la visita di bar, ristoranti e discoteche.

Le Filippine sono isole per le vacanze al mare, la cosiddetta mappa turistica offre:

  • Malapascua;
  • Isola di Coron;
  • Siargao;
  • Mindoro;
  • Bantayan;
  • Luzon;
  • Linapacan;
  • Mactan;
  • Busuanga;
  • Negros;
  • Mindanao;
  • Panay;
  • Calanggaman;
  • Samal.

Malapascua

Di una bellezza inusuale, bagnata dal Mare di Visayan, Malapascua si trova vicino a Cebu, la sua parte settentrionale, ed è nota soprattutto per le sue spiagge di sabbia bianca e per le scuole di immersione, che sono oltre 20.

Le attrazioni di Malapascua includono le sue famose spiagge:

  • Long Beach;
  • Bounty;
  • Tavigan’s;
  • Kabatangan;
  • Spiaggia Bacchan;
  • Spiaggia del Faro;
  • Buhl Village.

Interessante!!! Una delle spiagge più famose che incarna il paradiso terrestre è Bounty Beach. Qui si trovano grandi alberghi, ristoranti internazionali e l’isola stessa è famosa per l’acqua azzurra e limpida e la sabbia bianca e fine.

Tawigan è un piccolo e tranquillo villaggio con ospitali padroni di casa che organizzeranno un pranzo o una cena indimenticabili dietro pagamento di una piccola somma.

Kabatangan è l’ideale per passeggiate tranquille sulla sabbia calda. Qui ci sono stazioni di barche che offrono una breve gita in barca.

Bacchan Beach — Se il tempo è ventoso ma volete vedere i pesci, questo è il posto giusto. L’acqua è calma, l’ambiente è sicuro e ci si può tuffare in mare o semplicemente nuotare per ore e ore.

Il Bull Village merita una visita per chi vuole vedere come vivono gli indigeni. Un minimo di cemento e un massimo di bungalow di bambù.

Isola di Coron (Filippine)

Coron è la terza più grande ed è caratterizzata da un terreno montuoso che rende impossibile l’atterraggio degli aerei. L’aeroporto più vicino si trova su un’isola vicina, Busuanga, ma vale la pena di venire qui per le emozionanti immersioni e i laghi con l’acqua più limpida. Tre di questi laghi comunicano con il mare attraverso grotte sotterranee.

Sono disponibili hotel e appartamenti, tour di gruppo e noleggio di barche private.

Importante: solo tre degli undici laghi sono aperti ai turisti, tutti gli altri non sono preparati e per ammirare questi luoghi naturali è necessario prendere un permesso speciale.

Isola di Siargao

La piccola e modesta Siargao è popolare tra i surfisti professionisti stranieri e locali.

Qui c’è un aeroporto che riceve aerei da Cebu due volte al giorno. La maggior parte degli hotel si trova a un’ora di macchina dall’aeroporto e per raggiungerlo si possono usare i mezzi di trasporto: autobus, auto o tricicli.

Una nota a margine. Siargao non offre solo surf, ma anche tour delle isole vicine.

È d’obbligo noleggiare una moto o fare un tour di gruppo a Magpukungco Beach e alle sue incredibili piscine naturali. Durante le alte maree, i coralli che formano le pareti delle piscine naturali si nascondono sott’acqua. Seguendo un sentiero si può arrivare qui per ammirare lo stupefacente panorama.

Se avete mezza giornata a disposizione, è una buona idea fare un tour di alcune isole vicine. Isole come Naked, Guiam e Daku attirano con i loro banchi di sabbia, le acque color smeraldo e le opportunità di snorkeling e immersioni nelle acque costiere.

Isola di Mindoro

Vero paradiso dei sub, quest’isola ospita il famoso resort di Puerto Galera, con un gran numero di centri di immersione, yacht club e strip bar. Coloro che sono qui per nuotare piuttosto che per fare immersioni subacquee apprezzeranno White Beach e Tamaraw Beach, e la più appartata Laguna Beach.

Isola di Bantayan

Quest’isola è per coloro che amano l’isolamento e la privacy. Le movimentate e turistiche Manila e Cebu non piaceranno a molti, ma qui si può trovare una vera vacanza selvaggia e balneare, tranquilla e silenziosa.

Al servizio dei viaggiatori hotel di qualsiasi stella, situati sulla costa e nelle città, appartamenti, pensioni e ostelli. Insomma, alloggi per tutte le tasche.

A Paradise Beach è possibile sdraiarsi su una spiaggia pulita e ben curata, pagando una piccola somma, di solito non affollata. Vale la pena visitare l’antica chiesa di San Pietro e Paolo, andare al forte spagnolo e passeggiare sul ponte pedonale, guardare il faro. In uno dei resort di Ogtong Kawe c’è una grotta con acqua blu, mentre al Mangrove Garden si possono vedere tartarughe e uccelli enormi, oltre alle mangrovie.

Isola di Luzon

L’isola di Luzon è la più grande delle isole dell’arcipelago filippino e ospita la capitale delle Filippine (Manila) e la città più popolosa del Paese, Quezon.

Luzon è famosa per le sue spiagge di sabbia bianca e fine, luoghi eccellenti non solo per le immersioni, ma anche per i trattamenti. Sulle rive del lago più grande e unico di questo Paese, Laguna de Bahia, si trovano i principali resort che offrono una varietà di metodi volti al recupero dell’organismo. Le sorgenti calde di questo lago, arricchite di zolfo, rendono l’acqua curativa.

Un altro luogo unico a un’ora di macchina da Manila (Hidden Valley Nature Reserve) accoglie con un hotel di alta classe gli ospiti che desiderano fare il bagno in otto piscine naturali con acqua arricchita di minerali e guarisce gli ospiti da una varietà di malattie e disturbi.

I bambini, così come i loro genitori, saranno interessati a visitare l’attrazione principale: lo zoo di Manila, situato su 6 ettari di terreno.

Isola di Linapacan

Situata nella remota provincia di Palawan, la misteriosa isola attrae con le sue acque cristalline, considerate tra le più limpide al mondo, le sue spiagge appartate e le sue foreste decidue che proteggono le spiagge e i visitatori dai venti.

Isola di Mactan

Mactan si trova vicino a Cebu ed è una piccola isola composta da due grandi città, Cordova e Lapu-Lapu City. Mactan ospita il secondo aeroporto internazionale più importante delle Filippine.

L’isola di Mactan è conosciuta come un importante centro industriale (qui si producono mobili e strumenti musicali) e un centro turistico. I viaggiatori si rilassano sulle splendide spiagge, visitano le attrazioni, tra cui spicca l’oceanario, e praticano sport acquatici.

I subacquei apprezzano in particolare la barriera corallina presso lo Shangri La Mactan Hotel, il Canale di Hilutangan, profondo 300 metri, la grotta sottomarina di Marigondon, il pendio di sabbia di Tambuli, la roccia delle balene e altri ancora.

Isola di Busuanga

L’isola di Busuanga non è popolare tra i turisti europei, non è promossa come le altre, ma vale la pena venire qui per fare escursioni alle isole vicine, fare snorkeling, osservare coralli e pesci colorati, ammirare il paesaggio pittoresco e immergersi nel lago più limpido, andando in barca nelle lagune di insolita bellezza.

Isola di Negros

L’isola di Negros è una delle isole più grandi delle Filippine con una popolazione di quasi 4 milioni di abitanti, la quinta più grande. Nel frattempo, non è sovraffollata di turisti, è amichevole e molto attraente: paesaggio montuoso, cielo azzurro, piccoli villaggi, tutto questo attrae gli amanti delle lunghe passeggiate e gli avventurieri.

La città principale di Negros è Bacolod. È grande, pulita e attira i turisti con l’annuale Festival delle Maschere Sorridenti. La seconda città più grande è Dumaguete. Abbonda di luoghi di intrattenimento, bar, ristoranti, centri termali, campi da golf e da tennis. Qui si può anche fare shopping.

Tra i luoghi d’interesse da segnalare ci sono il vulcano Canlaon, la cascata di Casaroro, alta 36 metri, e i due laghi formati nei crateri dei vulcani (Balinsasayo e Danao). Tra le attività più popolari non ci sono solo le escursioni alle cascate, ma anche le gite in canoa sui fiumi di montagna, le visite alle sorgenti termali, i parchi dove si può dare da mangiare alle scimmie, lo snorkeling, l’esplorazione delle catene montuose e delle grotte, le immersioni e l’osservazione di balene e delfini.

Isola di Mindanao

La pittoresca Mindanao è la seconda isola più grande dell’arcipelago filippino. L’isola è bagnata da quattro mari: il Mare di Sulu a ovest, il Mare delle Filippine a est, il Mare di Sulawesi a sud e il Mare di Mindanao a nord. Lungo le coste settentrionali e orientali si trovano i luoghi più interessanti per i turisti.

Le spiagge di Mindanao, con la loro sabbia nera di origine vulcanica, sono la sua principale attrazione. Le migliori si trovano al Samay Resort.

I turisti desiderano visitare il Parco Nazionale di 77.000 ettari, l’allevamento di aquile o scalare la montagna più alta dell’isola, Apo. Tale scalata richiede almeno quattro giorni e non è considerata particolarmente difficile per persone ben allenate.

Le attrazioni architettoniche si concentrano nella città di Cagayan de Oro e nelle vicinanze si trovano anche resort alla moda.

Isola di Panay

L’isola di Panay non è molto esplorata dai turisti. Non ci sono infrastrutture ben sviluppate, ma la gente viene qui per vivere un’esperienza. Una delle attrazioni più famose è la Grotta di Pangihan, con le sue stalattiti e stalagmiti risalenti a 5 milioni di anni fa. Ospita pipistrelli e una rara specie di paguro.

Alla periferia del villaggio di Larsena si trovano sorgenti minerali dove la gente fa il bagno e raccoglie l’acqua per cucinare. Merita una visita anche il Bahawan Ecopark, che ospita alberi di mangrovie.

Kalanggaman

Kalanggaman è un luogo paradisiaco con acque incredibilmente limpide, sabbia fine e polverosa e viste fantastiche. È il luogo ideale per fare snorkeling e osservare la vita marina.

Samal

Samal è il luogo in cui i filippini si riversano. Qui non ci sono quasi turisti stranieri, non ci sono hotel di lusso, ma è un luogo dove vivono persone felici. Tanta frutta, sole e mare. Se nell’elenco delle visite c’è una finestra libera, potete guardare qui.

Per una vacanza romantica, Bohol o Talicad sono una buona scelta. Romblon è famosa per la sua bellissima spiaggia. Tutte le isole disponibili per il turista moderno ora e non elenco.

Visitando le Filippine, quale isola scegliere lo decide il turista stesso. Tuttavia, scegliendo un luogo o anche solo alcune per il prossimo viaggio nelle Filippine, la vacanza sarà piena, se si utilizzano i consigli e le raccomandazioni di turisti esperti:

  • Una parte delle isole non dispone di buoni alberghi e di infrastrutture sviluppate, per cui è necessario raccogliere informazioni in anticipo, esaminando attentamente la descrizione;
  • Per esplorare le isole, non è sempre consigliabile acquistare tour di gruppo, è meglio noleggiare una barca e non dipendere da una guida e da numerosi turisti;
  • Ci sono isole adatte a un soggiorno di qualche notte, altre possono essere esplorate in un giorno e non c’è altro da fare;
  • Alcune isole non sono facili da raggiungere: vale la pena avere pazienza.

Le vacanze nelle Filippine, qualunque esse siano (balneari o attive), non sono solo un piacevole passatempo, ma anche tante nuove impressioni, avventure e ricordi indimenticabili che restano impressi per tutta la vita. In una parola, l’isola è paradisiaca, come se fosse uscita da una foto pubblicitaria, la sabbia bianchissima, il mare azzurro e calmo, il cielo alto e limpido e le palme dal fogliame verde scuro.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]