Gli aerei passeggeri più sicuri al mondo

Алан-э-Дейл       01.05.2024 г.

Il mezzo di trasporto più affidabile tra quelli esistenti è considerato l’aereo. Rispetto al trasporto ferroviario e all’automobile, il tasso di mortalità più basso è quello dell’aviazione. Questo dato è confermato da numerosi studi. La sicurezza nei trasporti è calcolata come segue: numero di morti per numero di ore di viaggio. Il tasso di mortalità nel trasporto su strada è di 1,6, nel trasporto ferroviario di 0,9 e nell’aviazione di solo 0,7. In altre parole, statisticamente l’automobile è più del doppio più pericolosa dell’aereo.

Tuttavia, anche nel trasporto aereo, i mezzi di trasporto variano sotto vari aspetti, come la velocità, il carico utile e, naturalmente, la sicurezza. Di seguito verranno analizzati gli aerei più sicuri del mondo e quelli più inaffidabili.

Gli aerei più popolari.

In testa alla classifica della popolarità e della diffusione di massa c’è l’aereo di linea passeggeri a fusoliera stretta «Boeing 737». Sono già state prodotte più di diecimila diverse modifiche di questo apparecchio e sono state ordinate all’azienda circa altre 4500 macchine per la produzione. Seguono in popolarità: «Airbus A320», «Boeing 777», «Embraer E-Jet», «McDonnell Douglas MD-80».

Il Boeing 737 civile più diffuso.

Il Boeing 737 civile più popolare.

Classifica degli aerei più affidabili.

Calcolando il numero totale di incidenti rispetto al numero totale di ore di volo, l’elenco è il seguente:

  1. «Airbus A340. L’aereo più sicuro del mondo. L’aereo più robusto e affidabile del mondo è prodotto dal 1993 dall’azienda europea «Airbus». Ad oggi, sono già state prodotte circa 377 modifiche diverse. Sull’aereo sono installati quattro motori «Rolls Royce Trent». A seconda della versione della cabina, il transatlantico può trasportare da 380 a 480 persone a bordo. L’autonomia di volo è di 16,6 mila chilometri. Questo aereo di linea, valido e di successo, è anche sicuro: per oltre 14 milioni di ore di volo non si è verificato alcun incidente. Si sono verificati solo sei incidenti e nemmeno un passeggero morto.

Il leader mondiale dell'affidabilità, l'Airbus A340.

Il leader mondiale dell’affidabilità, l’Airbus A340.

  1. «Il Boeing 747. La modifica più riconoscibile dell’aereo nel rating mondiale. È in produzione dal 1969. In tutto questo tempo, sono state prodotte più di mille e cinquecento modifiche. L’aereo di linea ha già volato per oltre 18 milioni di ore, con un solo incidente aereo.
  2. «Airbus A330. Il tempo di volo del modello è di oltre 12 milioni di ore e un solo incidente, avvenuto nel 2008. In quell’occasione morirono 228 passeggeri.
  3. «Boeing 777». Prodotto dall’azienda americana Boeing dal 1994. Ad oggi sono state prodotte più di 1.500 versioni diverse. Fino al 2014, il veicolo era in testa alla classifica di sicurezza.
  4. Boeing 737 Next Generation». È considerato una nuova e più avanzata generazione della versione «737» del velivolo.
  5. «Boeing 767. Prodotto dal 1981. Questo aereo di linea ha avuto per la prima volta l’opportunità di effettuare un volo transatlantico. Sono trascorsi più di 30 anni e 16 milioni di ore di volo, con sei incidenti aerei.
  6. «Airbus A320. Ha effettuato il suo primo volo nel 1988. Da allora sono state prodotte più di ottomila modifiche diverse.
  7. «McDonnell Douglas MD-11». Questo costruttore non esiste più, poiché nel 1997 è stato assorbito dalla società «Boeing». Prodotto dal 1990, per tutto il tempo sono stati prodotti 200 esemplari. Il tempo di volo è stato di quattro milioni di ore, durante le quali si è verificato un solo incidente.

McDonnell Douglas MD-11.

McDonnell Douglas MD-11.

  1. «Boeing». Su un tempo di volo di circa 15 milioni di ore si è verificato un solo incidente. Il trasporto ha subito 9 incidenti, tra i quali solo 3 sono stati causati dal guasto di macchinari o attrezzature, il resto si è verificato a causa di errori dell’equipaggio».
  2. «Boeing 737 CFMI. In totale sono state prodotte circa 1250 modifiche di questo aereo di linea.

Criteri che determinano il rating di sicurezza nell’aviazione.

Un ruolo molto importante e il principale criterio di sicurezza nell’aviazione è la condizione dei macchinari del veicolo. Qual è l’età dell’imbarcazione, la frequenza e la qualità della manutenzione. Questo fattore gioca un ruolo fondamentale nel determinare la sicurezza di un determinato natante. Ma non è l’unico fattore.

È importante anche chi è la compagnia aerea proprietaria dell’aeromobile. Questo determina il primo fattore: le condizioni generali. Le buone compagnie aeree si prendono cura della loro flotta, la rinnovano regolarmente e la sottopongono a manutenzione, in modo da avere meno incidenti. Un buon esempio è la tedesca Lufthansa o l’olandese KLM. Queste compagnie sono regolarmente nella top ten delle compagnie aeree più sicure. Un altro esempio sono le compagnie aeree dei Paesi del terzo mondo, che si trovano regolarmente ad affrontare incidenti e disastri.

È importante fare attenzione quando si viaggia in aereo nei Paesi del terzo mondo. Le loro flotte di aeromobili sono spesso usurate e la manutenzione è praticamente inesistente o estremamente poco frequente.

Indicatori che vengono presi in considerazione per determinare l’affidabilità di un aereo:

  • Numero di modelli e modifiche dell’aereo;
  • Numero totale di ore di volo;
  • Somma degli incidenti aerei dovuti a motivi tecnici o a errori dei piloti, diversi dagli attacchi terroristici;
  • Durata del servizio di un aereo.

L’aereo più inaffidabile del mondo.

Come per qualsiasi mezzo di trasporto, non tutti i mezzi di trasporto sono sicuri. Praticamente tutti i produttori hanno incidenti spiacevoli. L’aviazione non fa eccezione. Non tutti gli aerei soddisfano i criteri di sicurezza.

Gli aerei più pericolosi:

  1. «Boeing 737-100» e «00». Sono gli aerei passeggeri più pericolosi al mondo. Sono le prime modifiche della cellula comune e non si distinguono per la sicurezza. Attualmente non vengono praticamente utilizzati. Il tempo di volo dei modelli è stato di mezzo milione di ore, con un solo incidente aereo grave.
  2. «Tu-154». La Russia ha rifiutato di utilizzare questa cellula. Un incidente ogni 1 milione di ore di volo.
  3. «Airbus A310» . Non utilizzato nei principali Paesi del mondo, a volte si verifica in regioni arretrate. Si è verificato 1 incidente ogni oltre 1 milione di ore di volo.
  4. «Il-76» . Prodotto attualmente e utilizzato nei Paesi della CSI. Un incidente aereo ogni 600 mila ore di volo.

La maggiore concorrenza nel mercato del trasporto aereo crea una corsa alla sicurezza. Le principali compagnie aeree del mondo non vogliono acquistare aerei pericolosi, quindi i produttori stanno sviluppando versioni più affidabili. Tuttavia, nei Paesi del terzo mondo ci sono ancora versioni vecchie di aerei che praticamente non vengono sottoposte a manutenzione, quindi c’è un’alta probabilità di incidenti aerei.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]