Grasse Francia

Алан-э-Дейл       01.05.2024 г.

L’Europa è una regione da non perdere per il turista o il viaggiatore appassionato. Qui si possono trovare splendide attrazioni antiche o visitare una vacanza al mare. La Francia è la prima regione europea per numero di turisti che la visitano. La Francia ha una splendida costa mediterranea pulita, molti monumenti e attrazioni, sia storiche che moderniste. La lingua francese è riconosciuta come una delle più melodiose, la cultura e le tradizioni del Paese sono in grado di attrarre chiunque, anche il viaggiatore più sofisticato.

La città di Grasse, in Francia, è un esempio vivido della fusione tra l’antica cultura e le tradizioni della gente del posto e la modernità. Presenta molti luoghi e monumenti interessanti. Il paesaggio dell’insediamento è impressionante! Se lo si desidera, dalla città si può raggiungere facilmente e rapidamente la costa del mare.

Grasse Francia, vista dalla collina

Una breve escursione nelle città della Francia

La Francia è ricca di luoghi e insediamenti attraenti per i turisti. La più famosa può essere definita la capitale — Parigi, e i suoi simboli: la Torre Eiffel, il Louvre, l’Arco di Trionfo. Ma ci sono molte altre città della costa mediterranea, come Nizza, Cannes, dove si svolge il famoso festival cinematografico annuale, e Marsiglia, che ha un enorme porto ed è il centro degli affari della parte meridionale del Paese. La capitale della profumeria francese è Grasse. A ovest la Francia confina con il piccolo Paese di Andorra, che si consiglia di visitare. E naturalmente il lussuoso principato meridionale di Monaco, molto popolare tra i turisti e i viaggiatori.

Informazioni sulla città

La città di Grasse (Francia) è la capitale del profumo, il luogo in cui si svolge l’azione del famoso romanzo di Patrick Suskind «Il profumiere». La città fu fondata nell’XI secolo come residenza privata del vescovo di Antibes. In seguito, la città fu completamente trasformata in città episcopale. Si unì alla Francia nel 1482. A partire dal XVI secolo, qui iniziò a svilupparsi attivamente la produzione di profumi, grazie alla quale la città di Grasse guadagnò rapidamente popolarità e divenne un importante punto commerciale nel sud del Paese. Più tardi, dopo lo sbarco di Napoleone sulla costa e la sua marcia verso Parigi, la cosiddetta Strada di Napoleone passò di qui. Oggi vi è una famosa fabbrica Argeville, che produce una vasta gamma di prodotti di profumeria, come Aromavis.

La città si trova nel sud della Francia, a 12 chilometri da Cannes e a 30 chilometri da Nizza. La regione è chiamata Provenza o Costa Azzurra. Il territorio è collinare, con dislivelli nel centro città che vanno dagli 80 ai 1000 metri sul livello del mare. La popolazione della città è relativamente piccola, circa 53 mila persone.

Mappa della Francia, posizione di Grasse

Clima e tempo

Grasse ha un clima mediterraneo con estati calde e autunni e inverni umidi e miti. La maggior quantità di precipitazioni cade tra la fine di ottobre e gennaio. In inverno non c’è praticamente neve e le temperature scendono raramente al di sotto dei +5° Celsius. Il periodo migliore per i turisti e i viaggiatori è dall’inizio di maggio all’inizio di ottobre, quando le precipitazioni sono rare e le temperature sono costantemente elevate, consentendo di visitare le città o il mare.

Temperatura media e precipitazioni per mese:

  • Gennaio — 7,9 °C, 88,7 mm — precipitazioni;
  • Febbraio — 8,5 °C, 92,3 mm;
  • Marzo — 10,1 °C, 74,6 mm;
  • Aprile — 12,1 °C, 69,3 mm;
  • Maggio — 15,8 °C, 55,3 mm;
  • Giugno — 19,3 °C, 40,2 mm;
  • Luglio — 22,3 °C, 16,7 mm;
  • Agosto — 22,3 °C, 36,1 mm; {SPACE}
  • Settembre — 19,7 °C, 61,8 mm;
  • Ottobre — 16,1 °C, 121,3 mm;
  • Novembre — 11,6 °C, 117,3 mm;
  • dicembre — 8,8 °C, 89,4 mm.

Come arrivare

Grasse si trova in una regione turistica molto frequentata e ben collegata ai trasporti. Pertanto, anche un viaggiatore inesperto non avrà problemi ad arrivare qui. Ci sono diversi modi e modalità di trasporto per arrivare qui:

  • treno. La regione della Costa Azzurra dispone di una rete ferroviaria estesa e ben sviluppata. La stazione di Grasse si trova nel centro della città ed è servita da treni provenienti da Cannes, Nizza e Monaco. È necessario recarsi prima in una di queste città e poi cambiare treno per Grasse;
  • auto. È possibile noleggiare un’auto all’arrivo in qualsiasi città del Paese. Le società di autonoleggio non sono un problema da trovare, si trovano negli aeroporti e nelle strade delle città. Questo è il modo più comodo, perché c’è la possibilità di fermarsi in qualsiasi momento o, ad esempio, di fermarsi in un luogo preferito lungo il percorso;
  • aereo. Gli aeroporti più vicini alla città sono quello di Cannes e quello di Nizza. Da entrambi è possibile prendere un taxi, prenotare un transfer o scegliere un bus navetta, che sono numerosi;
  • autobus. I servizi di autobus sono molto sviluppati. Dalle città più vicine e lungo la Costa Azzurra ce ne sono molti. Potete raggiungere o partire da Grasse per visitare la vostra località balneare preferita.

Le attrazioni

Grasse è ricca di attrazioni. Molti turisti e viaggiatori amano visitare una delle tante fabbriche di profumi o semplicemente passeggiare nel centro storico. C’è anche un museo del profumo, che sarà interessante visitare.

Cattedrale di Notre-Dame-du-Puy

Fu costruita nel XII secolo. Nel XVII secolo fu notevolmente ricostruita e riedificata. Per qualche tempo è stata utilizzata anche come deposito di grano. È il deposito delle reliquie di un famoso vescovo francese, Onorato di Arelat. È una cattedrale costruita interamente in pietra bianca, nello stile lombardo della muratura. È uno dei luoghi religiosi più visitati e venerati non solo di Grasse, ma di tutta la Francia. Durante i lavori di restauro sono state rinvenute interessanti sepolture e stanze sotterranee, e ora in questo luogo è stata installata una cappella. All’interno della cattedrale si trovano molti oggetti d’arte, come dipinti e tele, antichi crocifissi e un organo musicale. La cattedrale è consigliata a tutti.

Cattedrale di Notre-Dame-du-Puy

Casinò e Palazzo dei Congressi

Un notevole edificio del centro che in passato ospitava un casinò. Ora è utilizzato per riunioni di congressi. L’edificio è in stile Belle Epoque. Nelle vicinanze si trova un monumento a tre fiori famosi e popolari in profumeria, come il gelsomino, la tuberosa e la rosa.

Attenzione! La cattedrale accetta i turisti solo in orari appositamente stabiliti; è necessario specificarlo in anticipo.

Museo del Profumo

La capitale della profumeria deve avere un museo dedicato a questo mestiere. Ospita fragranze uniche, alcune delle quali risalgono al Medioevo. Ospita anche piante eccezionali che hanno un profumo meraviglioso e che vengono utilizzate in questo mestiere. Qui è possibile acquistare il proprio profumo preferito o crearne uno unico con l’aiuto di un profumiere.

Monumento al grande scrittore russo e premio Nobel Ivan Bunin, che visse qui dal 1923 al 1938.

Monumento a Ivan Bunin

Museo provenzale di storia e arte

Situato in un antico e bellissimo palazzo costruito nel XVIII secolo. L’esposizione del museo è dedicata alla vita e alla cultura degli abitanti della regione dalla preistoria ai giorni nostri. L’ingresso con un gruppo di visitatori è gratuito.

Cultura ed eventi di massa

Ogni anno, in agosto, si tiene una festa chiamata Fête du Jasmin, dedicata al fiore del gelsomino. Iniziata dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, si svolge ancora oggi. Durante questo periodo, carri decorati con fiori di gelsomino e donne in costume percorrono le strade principali della città e lanciano i fiori agli spettatori. È uno spettacolo molto colorato, con fuochi d’artificio, concerti e molte esibizioni.

Si consiglia inoltre di visitare l’annuale mercatino di Natale in dicembre-gennaio, dove è possibile acquistare un gran numero di souvenir e prodotti artigianali. Si tratta di una buona occasione per turisti e viaggiatori di sperimentare la cultura e le tradizioni della popolazione locale che festeggia il Natale.

Importante: il mercato di Natale si tiene ogni anno dal 12 dicembre al 4 gennaio, la Festa dei Gelsomini nei primi giorni di agosto.

Fatti interessanti su Grasse

Tra le curiosità sulla città ricordiamo le seguenti.

Poiché Grasse era originariamente una conceria, c’erano molti laboratori per la lavorazione del cuoio, che emettevano cattivi odori. Per eliminare in qualche modo gli odori sgradevoli, la gente del posto iniziò a utilizzare miscele di fiori, oli essenziali e spezie varie. La città divenne così la capitale della profumeria e i profumi prodotti qui divennero popolari in tutto il mondo.

In città morirono la straordinaria cantante Edith Piaf, la scrittrice Marguerite Bourne-Provence e il famoso comico francese Colouche.

Tre percorsi storici attraversano la città: la Route Napoleon, la Route des Mimosas e la Route des Artistes. Sono escursioni turistiche popolari e mostrano i luoghi storici in cui si sono svolti eventi importanti.

La città è anche un importante centro di produzione di olio d’oliva, e si consiglia ai turisti in visita di acquistare qualche bottiglia da degustare.

Grasse è un popolare insediamento storico con molti luoghi interessanti da visitare e vedere. È la capitale della profumeria, famosa in tutto il mondo. È qui che si svolge l’azione del famoso e popolare romanzo «Il profumiere». L’infrastruttura sviluppata rende facile raggiungere la città. Il centro storico e i numerosi bar, ristoranti e caffè allieteranno il riposo di qualsiasi turista o viaggiatore.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]