Hersonissos (Creta): punti di interesse

Алан-э-Дейл       31.05.2024 г.

La località di Hersonissos (Creta) è ricca di attrazioni, in poche parole. In questa città, situata nella parte settentrionale dell’isola, i giovani si sentiranno quasi in paradiso. I viaggiatori possono trascorrere il tempo in compagnie rumorose, visitare numerosi luoghi di intrattenimento, fare escursioni organizzate o pianificare autonomamente le gite alle migliori attrazioni.

Caratteristiche delle vacanze a Creta e Hersonissos

Le vacanze sono spesso descritte come una grande festa glamour. I turisti sono soliti visitare i locali notturni, fare shopping e godersi la vita. Inoltre, l’Agrabella Hotel diventa il luogo migliore per le prossime vacanze di coloro che sanno bene come divertirsi.

Hersonissos — Creta — attrazioni

Le attrazioni di Hersonissos a Creta sorprendono per la loro varietà e grandezza storica. L’attrazione principale è il Palazzo di Cnosso. La famosa leggenda del Minotauro è legata a questo complesso di palazzi, in quanto si ritiene che un mostro mitico a forma di mezzo toro e mezzo uomo vivesse in questi labirinti.

Interessante! Meritano attenzione anche il porto romano, l’antica basilica paleocristiana e le rovine di antichi teatri. Se lo desiderate, potete fare un giro a cavallo o in motoscafo, godendovi il panorama circostante.

Escursioni da Hersonissos

Nel paese della Grecia (Hersonissos) le attrazioni turistiche sorprendono per la loro diversità. Inoltre, i turisti possono andare dalla località alle città vicine, scoprendo nuovi angoli paradisiaci di questo lontano e caldo Paese. Se si studia la mappa, si può notare che qui quasi tutte le città e le attrazioni si trovano a una distanza accessibile l’una dall’altra.

  • Isola di Spinalonga. Qui si possono vedere i resti delle fortezze veneziane e persino il sito di un lebbrosario del secolo scorso.
  • Se lo desiderate, potete visitare un’attrazione speciale, ovvero le rovine dell’antica città di Gortina. Qui potrete ammirare le grotte minoiche.
  • Una crociera all’Isola del Drago, chiamata anche Dia, è molto apprezzata dai turisti. L’isola si intravede all’approssimarsi dell’isola. Visivamente, assomiglia a un mostro acquatico assopito o a una grande palma aperta. Nonostante l’isola sia considerata disabitata, i viaggiatori vengono spesso qui.
  • Un’escursione alla piccola città di Sisi è piacevole fin dall’inizio. I turisti potranno salire a bordo di una piccola imbarcazione, dove potranno degustare il vino locale e ascoltare la musica nazionale greca. Seguirà un tour della città.
  • Il tour alla baia di Balos sarà lungo e impegnativo, con partenza di solito al mattino presto e conclusione alle 21.00. La differenza principale è rappresentata dalle spettacolari attrazioni naturali. All’inizio del tour ci sarà una mini-crociera sul mare, in quanto è necessario navigare fino all’isola di Gramvous, dove sono conservati i resti dell’antica fortezza e da cui si può vedere la spiaggia di Balos, il mare. Ci sarà tempo a sufficienza per una vacanza paradisiaca.

Attenzione: queste escursioni meritano un’attenzione particolare, perché permettono di apprezzare tutta la grandezza della Grecia.

Cosa vedere da soli

Chi conosce la bellezza della Grecia prenota anche escursioni a Hersonissos. Inoltre, non lontano dalla località principale si trovano famose attrazioni turistiche:

  • Museo all’aperto di Lichnostatis. Il museo è dedicato alla vita cretese. Si trova a 500 metri dalla periferia della famosa città turistica. Sul territorio sono presenti piccoli centri museali. I turisti possono osservare come vengono creati i prodotti artigianali. Ci sono laboratori di conceria e filatura, un mulino, un telaio per la tessitura. Qui si crea un villaggio improvvisato: una cappella, una piccola capanna con un orto. I viaggiatori possono vedere i preziosi oggetti esposti durante il lavoro e toccarli con mano. Anche i bambini saranno interessati a questo luogo.
  • Il Parco del Labirinto si trova a 4 chilometri da Hersonissos. La superficie del parco per famiglie è di 1300 metri quadrati. L’attrazione è apparsa grazie alle leggende e ai miti di Teseo, che cadde in mezzo al Minotauro e, dopo aver sconfitto il mostro, ne uscì. Il parco è caratterizzato da numerosi sentieri e scale, ponti aerei e torri, quindi il percorso non sarà facile. Nonostante ciò, il parco è rivolto ai turisti, quindi per attraversarlo ci vorrà poco più di mezz’ora. All’interno del parco si trovano una mini-fattoria e un laboratorio di ceramica. I visitatori possono prendere lezioni di equitazione su pony, provare a fare ceramica, tirare con l’arco.

Una nota a margine. Entrambe le attrazioni meritano un’attenzione particolare. Inoltre, sono disponibili per visite e passeggiate indipendenti, perché sono vicine al resort.

Creta in auto (mappa degli itinerari da Hersonissos)

I numerosi itinerari a Creta in auto da Hersonissos vi sorprenderanno per le loro peculiarità. I turisti devono prepararsi ad affrontare strade a serpentina, che salgono bruscamente verso le montagne e poi scendono. Nonostante ciò, i viaggiatori sono pronti a godersi viaggi in auto indipendenti nella sorprendente Creta.

Hersonissos in autoQuesti itinerari sono considerati i più popolari:

  • A 105 chilometri da Hersonissos si trova la spiaggia di Vai. Qui crescono palme che sorprendono per la loro bellezza. Il territorio del palmeto è di 250 ettari. Negli anni ’70 qui vivevano gli hippy, per cui la spiaggia è stata gradualmente trascurata. Negli anni ’80, le autorità greche hanno reso il territorio un oggetto protetto, grazie al quale la spiaggia ha ricevuto l’onorevole riconoscimento di «Bandiera Blu».
  • Chania è una città che si trova a 162 chilometri di distanza. I quartieri ricordano visivamente i quartieri veneziani. È anche sede di ristoranti di pesce.
  • Bali è un piccolo villaggio di pescatori situato a 75 chilometri di distanza. Il luogo è turistico, quindi qui si possono trovare caffè e alberghi, piccoli negozi.

Noleggio auto a Hersonissos

L’autonoleggio è molto richiesto dai turisti. Le auto sono affidate a conducenti di età compresa tra i 21 e i 75 anni, ma l’esperienza di guida deve essere di un anno.

Per formalizzare il contratto sono necessari i seguenti documenti:

  • Una patente di guida nuova;
  • carta di credito.

Importante: il conducente pagherà il costo del noleggio dell’auto, le opzioni aggiuntive e la franchigia. Si paga anche un deposito obbligatorio (150…1 mila euro). Il prezzo minimo del noleggio di un’auto al giorno è di 32…37 dollari nel 2018.

Dopo essere riusciti a noleggiare un’auto sull’isola di Creta, gli itinerari in auto da Hersonissos diventano disponibili per chi vuole godersi appieno il viaggio. I turisti esperti notano anche che è possibile noleggiare un’auto a Salonicco e successivamente viaggiare verso le località più famose.

Parco acquatico a Hersonissos

I parchi acquatici meritano attenzione. Qui sarà interessante visitare non solo i bambini, ma anche i loro genitori.

Suggerimento! Al parco acquatico Star Beach (Creta) potrete godervi una vacanza fantastica. Il parco acquatico opera con successo dal 1993. Ci sono centri termali e di immersione, una spiaggia, un centro di sport acquatici, bar e ristoranti. Ci sono diverse attrazioni acquatiche, uno scivolo kamikaze e un fiume gonfiabile. I bambini possono rilassarsi sul trampolino e nel parco giochi. La sera si tengono feste canore e discoteche.

Il parco acquatico Acqua Plus si trova a 5 km da Hersonissos. È diviso in due grandi parti: per adulti e per bambini. I turisti possono contare su lettini gratuiti. Ci sono anche bar e caffetterie.

Per i turisti alle prime armi è importante sapere cosa vedere a Creta in auto, partendo da Hersonissos. È necessario prestare attenzione anche alle attrazioni vicine, perché spesso sono incluse nel programma della vacanza. Ogni monumento, i parchi acquatici e altri interessanti oggetti turistici meritano un’attenzione particolare.

Consigli e raccomandazioni di turisti e viaggiatori esperti

Il compito principale dei viaggiatori è la corretta organizzazione del riposo:

  • Il periodo ideale va da maggio a ottobre, quando si può godere di un clima caldo e di vacanze al mare;
  • gli acquisti devono essere programmati preferibilmente in occasione dei saldi stagionali (gennaio, maggio, ottobre);
  • lasciare sempre una mancia nei ristoranti e nei caffè;
  • è consigliabile effettuare il cambio valuta nelle banche ufficiali.

Le attrazioni della località di Chersonesos (Grecia) saranno sicuramente ricordate sia dai turisti principianti che da quelli esperti.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]