I migliori resort in Turchia

Алан-э-Дейл       03.04.2024 г.

La Turchia è il Paese che immancabilmente e ogni anno attira gli amanti delle vacanze al mare. Oggi è quasi l’unico luogo in cui le persone tornano più volte, perché l’industria del turismo fa tutto il possibile per garantire che ogni turista sia soddisfatto del livello di servizio.

Brevemente sul resort Turchia

La Turchia turistica si trova sulle coste di diversi mari: Mediterraneo, Marmara, Nero ed Egeo. Questi sono noti a tutti:

  • Antalya;
  • Alanya;
  • Belek;
  • Kemer;
  • Lato;
  • Marmaris;
  • Fethiye;
  • Bodrum;
  • Kusadasi;
  • Didim.

Turchia

Ognuna di queste località ha tutto ciò che i turisti apprezzano e amano della Turchia. Ci sono buoni alberghi moderni con piscine e molti servizi che possono essere ottenuti senza lasciare il territorio, il cibo qui è abbondante e delizioso, il programma di intrattenimento serale è progettato per scuotere il vacanziere riscaldato dal sole, inoltre è possibile noleggiare una barca, un’auto o ordinare un programma di escursioni di qualsiasi durata.

Valutazione delle località turistiche della Turchia

Invariabilmente, le città turistiche della Turchia sono incluse nella lista delle destinazioni di vacanza più popolari per i russi.

Antalya

Antalya occupa il primo posto, apre le migliori località turistiche della Turchia e oggi è la città che si sta sviluppando più rapidamente, in una posizione comoda rispetto all’aeroporto. Ci sono alberghi moderni, molti caffè, bar e ristoranti, parchi acquatici, negozi che offrono prodotti di ogni livello, centri di intrattenimento e discoteche. Sul territorio degli hotel c’è di tutto, quindi i turisti non camminano affatto per la città, ma hanno a disposizione tutto ciò che si trova entro i confini degli hotel.

Attenzione! Il personale degli hotel è quasi ovunque di lingua russa.

Alanya

Al secondo posto. Si trova sul Mar Mediterraneo ed è separata da Antalya da un viaggio di 140 chilometri dall’aeroporto in autobus o taxi. Tradizionalmente, Alanya è considerata una destinazione di vacanza dove si può solo mangiare, dormire, nuotare e prendere il sole, ma questo non è corretto. Qui c’è un interessante museo e attrazioni chic, che si possono visitare tra il pranzo e la cena. Per esempio, ogni bambino apprezzerà il parco acquatico Water Planet e un piccolo delfinario, mentre i giovani potranno praticare attività come le immersioni, lo yachting o il rafting lungo i fiumi di montagna.

Importante: le spiagge qui sono sabbiose, si estendono per molti chilometri lungo la costa, il mare in stagione è molto caldo, l’ingresso è dolce, è abbastanza comodo per i bambini e i loro genitori.

Belek

Un resort verde che qualsiasi agente di viaggio definirebbe un resort d’élite, e a ragione. Questo luogo si trova non lontano da Antalya ed è stato costruito in modo che il livello degli hotel e la loro posizione non fossero accessibili a tutti. Qui riposano persone facoltose, famiglie con bambini piccoli, amanti del golf provenienti dai Paesi europei. Ovvero, tutti coloro che hanno i mezzi per permettersi un livello di servizio e di svago d’élite. I prezzi dei tour a Belek tagliano fuori una parte significativa di turisti, come i giovani che hanno bisogno non solo di una varietà di divertimenti attivi, ma anche di una buona compagnia, e il confronto di una vacanza di questo tipo non sarà a favore del costoso resort.

Lato

È la quarta destinazione turistica più popolare. Questa località attrae soprattutto coppie con bambini. Ci sono hotel, club alberghieri con grandi superfici e ville, le cui superfici sono piene di verde lussureggiante, di fiori e alcune sono ricoperte di pini. L’aria di questo luogo è curativa, «saporita», utile per i bambini e i malati. Oltre ai divertimenti tradizionali, questa località offre l’opportunità unica di passeggiare lungo le strade di Manavgat — questo è il nome della città, che ha conservato l’antichità nei luoghi di interesse. Vita moderna, sapore turco urbano, molti negozi tradizionali dove i proprietari ospitali offriranno un forte tè nero: tutto questo attira i vacanzieri che si attardano a trascorrere il pomeriggio qui.

Marmaris

Marmaris è una piccola località del Mar Egeo che sta rapidamente guadagnando popolarità tra i turisti. Marmaris è una piccola località del Mar Egeo che sta rapidamente guadagnando popolarità tra i turisti. Il vecchio quartiere della città è interessante con le sue antiche strade strette e le sue piccole case. L’elegante lungomare si differenzia per il fatto che qui si concentra la vita attiva. Ristoranti e caffè accolgono i visitatori, i festival, organizzati regolarmente, accolgono i giovani e la riva del mare accoglie i corridori o chi ama passeggiare al suono delle onde del mare. Nel centro della parte moderna di Marmaris c’è uno spettacolo di fontane danzanti che attira turisti e locali da tutta la zona, un’intera strada di bar e un piccolo ma spazioso parco acquatico.

Fethiye

La città, situata vicino a Marmaris, è nota per la sua splendida natura. È attraente per le sue dimensioni ridotte e per il ritmo di vita tranquillo. La gente viene qui per la pace e la tranquillità. Tuttavia, per coloro che si annoiano della misurata vita turistica, Fethiye offre diversi locali notturni e discoteche. Gli amanti dell’adrenalina, quelli che preferiscono le vacanze attive, hanno la possibilità di fare parapendio. Fethiye è un luogo di alberghi di diverse classi e livelli.

Bodrum

Una moderna città europea con centri commerciali, un luogo che si anima di notte e si spegne solo al mattino. O meglio, questo vale solo per la parte orientale della città. C’è un gran numero di bar per tutti i gusti e discoteche divertenti e rumorose. La parte occidentale è caratterizzata da un pubblico più benestante, negozi costosi e yacht club.

Importante: questa località è solitamente sconsigliata alle famiglie con bambini, perché le spiagge sono tutte di ciottoli, l’opzione sabbia è molto difficile da trovare e, se la si trova, di solito è alla rinfusa.

Kusadasi

Una piccola città di villeggiatura, dove non solo i turisti europei, ma anche i turchi locali vengono, ma i russi non hanno ancora apprezzato questa zona della Turchia. Le spiagge qui sono ben curate, ma la vacanza al mare in sé dura molto poco, inizia a giugno, e a fine agosto i turisti si preparano a partire; settembre in questa provincia è un vero e proprio mese autunnale, tranquillo dai turisti.

Kusadasi offre un gran numero di locali di intrattenimento, ristoranti di cucina nazionale ed europea, diversi parchi acquatici. È possibile andare in scooter sulla superficie dell’acqua, noleggiare uno yacht piccolo ma economico, fare immersioni o snorkeling. Qui c’è un enorme punto di riferimento turco nel vero senso della parola: non lontano dalla riva, nell’acqua, si trova un vecchio aereo che è arrivato qui durante la Seconda Guerra Mondiale e ha «messo radici» qui per sempre.

Le zone più belle della Turchia per le vacanze

La maggior parte dei turisti concorda sul fatto che le zone più belle della Turchia possono essere definite:

  • La baia di Oludeniz, che è una laguna pittoresca. È stata dichiarata parco nazionale. Qui crescono i pini, il mare è trasparente, la sabbia è pulita. Una delle spiagge è stata addirittura nominata la migliore del mondo. La spiaggia di Cleopatra, situata vicino a questo luogo, è ricoperta di sabbia bianca come la neve ed è molto amata dalle tartarughe marine.
  • Olympos Resort. È raggiungibile in taxi dall’aeroporto di Antalya. È un resort situato sul territorio del parco nazionale. Non vi sono costruiti enormi alberghi, parchi acquatici e discoteche. Qui crescono bellissimi alberi di arancio, le tartarughe passeggiano lungo le strade. Amanti, yogi e alpinisti vengono qui per trovare pace e solitudine.

Le migliori spiagge della Turchia

Qualcuno considera il miglior rivestimento del litorale i ciottoli, ma comunque, secondo la maggior parte dei turisti, la sabbia è l’opzione ideale.

Le spiagge più comode della Turchia sono considerate:

  • Oludeniz (vicino a Fethiye) I turisti russi non sono quasi padroni, la vacanza in inglese qui, suona la parlata inglese.
  • Lara Beach (Antalya) — buoni alberghi si trovano sulla costa, un turista con un piccolo budget offrirà solo la terza linea.
  • Cleopatra Beach (Alanya) — l’ingresso è gratuito, ma se volete rilassarvi completamente dovete pagare per un lettino e un ombrellone.

Spiaggia di Cleopatra

Attenzione! Ci sono due spiagge di Cleopatra in Turchia, una si trova vicino a Marmaris, ma la migliore è considerata quella di Alanya.

Consigli e raccomandazioni di viaggiatori esperti

  • L’acquisto di un tour in Turchia è consigliato in anticipo, per i mesi estivi — meglio sei mesi prima, perché a ridosso della partenza i biglietti aerei sono tradizionalmente più costosi.
  • Nella scelta delle località turistiche in Turchia, dove sarà meglio riposare, vale la pena informarsi su quale sia la maggior parte dei turisti che arrivano negli hotel. Il più popolare potrebbe non essere quello che ci si aspetta da lui: la piscina per i bambini non lo è, piena di giovani che si divertono, la sera discoteche rumorose.
  • Quando si esce per una passeggiata o per fare shopping in città, vale la pena di portare con sé il passaporto.
  • Si consiglia di cambiare la valuta presso gli uffici di cambio, gli hotel di solito offrono tassi di cambio sfavorevoli.
  • La Turchia è uno Stato islamico, le donne dovrebbero fare attenzione a non indossare abiti troppo succinti, soprattutto quando viaggiano autonomamente nel Paese.
  • Non è possibile portare fuori dalla Turchia reperti archeologici, conchiglie e coralli. Gli agenti di polizia non solo porteranno via questi oggetti, ma imporranno anche multe al momento della perquisizione in aeroporto.
  • Una località tranquilla e silenziosa, con l’aeroporto un po’ più lontano di quanto si vorrebbe, è il posto migliore per le vacanze, ma il costo degli hotel in una regione del genere può essere più alto che in altre, massicce.
  • Un’ampia area alberghiera: la scelta migliore per le famiglie con bambini piccoli.

Importante: i russi non hanno bisogno di un visto per la Turchia.

Il clima mediterraneo è apprezzato da tutti i turisti, ma non tutti i mesi sono adatti per una vacanza al mare. Aprile e maggio — ancora freddi, l’acqua non si è riscaldata per fare il bagno ai bambini e gli adulti non saranno completamente a loro agio. E ottobre non è il momento di camminare sulla spiaggia. Tutti i luoghi migliori per le vacanze in Turchia vanno scoperti in estate.

Le città della Turchia, le località di villeggiatura e quelle dove si può semplicemente passeggiare, aspettano volentieri i turisti e fanno di tutto perché il tempo trascorso in questo Paese sia ricordato solo con emozioni e impressioni positive. Il futuro viaggiatore che deciderà di scegliere la Turchia come luogo di riposo sarà aiutato da una mappa, dalla descrizione di tutti i luoghi e degli alberghi, oltre che dall’esperienza dei connazionali che vi sono già stati.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]