Il luogo più bello della Svizzera è il villaggio di Murren.

Алан-э-Дейл       04.04.2024 г.

«Sono Bond, James Bond». L’agente che si è presentato in modo così inequivocabile ha accresciuto notevolmente la fama della collina dello Schilthorn. La cima con una vista panoramica così mozzafiato è oggi una delle massime celebrità, per così dire, della Jungfrau. Ai piedi dello Schilthorn, Mürren è ancora un accogliente villaggio di montagna. Informazioni generali

Murren, l’antico insediamento della popolazione della Valle di Lötchenthal nella città del Vallese, ancora riconoscibile dal design delle case e dalla pronuncia del dialetto murrenese, è il più alto villaggio abitato ininterrottamente del distretto di Berna, adagiato su una sporgenza di 1650 metri, sopra la valle di Lauterbrunnen.

Una funivia a due funi conduce all’altopiano da Lauterbrunnen, mentre la funicolare parte da Stechelberg, passa accanto a tranquille cascate, pareti rocciose, fino alla piazza principale del villaggio di Mürren, per poi scalare lo Schilthorn per ben duemilanovecentosettanta metri. A proposito, nel villaggio non ci sono automobili.

Nel 1969, la troupe del film di James Bond «Al servizio segreto di Sua Maestà» girò un ristorante dall’aspetto futuristico costruito in cima allo Shilthorn: la scena di un immaginario «Piz Gloria» doveva essere girata in questo luogo. Il film ebbe un successo colossale, e con esso la funivia dello Schilthorn e il ristorante. Lo sviluppo del turismo in questa zona fu ampiamente segnalato dall’arrivo degli inglesi. Essi giunsero qui all’inizio del secolo per praticare il loro sport preferito. E naturalmente riuscirono a creare un’atmosfera accogliente e favorevole che ricordava loro l’Inghilterra.

Nel 1924 fu fondato a Murren il Kandahar Ski Club, che in seguito portò alla famosa competizione Alberg-Kandahar, oggi considerata il campionato mondiale non ufficiale dei Paesi alpini. Attività estive e invernali

In estate. Le suggestive immagini delle imponenti scogliere di fronte sono perfettamente visibili da Mürren stessa. La località è il punto di partenza per escursioni (duecento chilometri di sentieri), gite e varie esperienze.

Una funicolare conduce all’Almendhubel, che sovrasta il villaggio. Passeggiate con temi diversi, come il Sentiero della parete nord, durante il quale si possono apprendere informazioni sull’alpinismo storico sulla parete nord, e il Sentiero del panorama floreale, che invita i visitatori a esplorare la regione. Sono stati costruiti parchi giochi, aree picnic e molte attrazioni interessanti per il divertimento delle famiglie.

In inverno. Il Mürren-Schilthorn dispone di 53 piste da sci e snowboard battute, di piste per slittini e di un gruppo di sentieri per escursioni invernali.

Al di fuori della valle di Lauterbrunnen, sono disponibili 30 impianti di risalita, centosessanta chilometri di piste e altre aree sciistiche nella regione della Jungfrau. Esiste anche un percorso di 11 chilometri per sciare tra Stechelberg e Lauterbrunnen.

Attrazioni — Schilthorn/Pitz Gloria — Seguendo le orme di James Bond, i viaggiatori possono ammirare le duecento cime rocciose e i quaranta ghiacciai che si trovano a Pitz Gloria. — Cascate di Trümmelbach — una selvaggia gola glaciale, le cascate sotterranee di Trümmelbach sono nascoste dietro pareti rocciose. — Jungfraujoch — chiamato anche la «vetta d’Europa», è la principale meta escursionistica dell’Oberland Bernese, dove abbondano neve e ghiaccio.

— Lo Jungfraujoch è una delle varie parti di una spettacolare escursione attraverso la montagna. Tuttavia, i punti panoramici «Eiger» ed «Esmir» offrono un panorama meraviglioso. — Rifugio Schiltalp — da un grazioso rifugio si può ammirare la meravigliosa vista del trio Eiger/Mönch/Jungfrau. L’incredibile formaggio locale è prodotto con metodi tradizionali.

— Un posto senza elettricità e gestito a lume di candela nella valle di Lauterbrunnen è l’Hotel Obersteining. Tutto il cibo viene cucinato su un fornello a legna. Le persone usano i muli per trasportare le provviste su una distanza di 1.800 metri, e i casari alpini rivelano ogni giorno dettagli ben conosciuti duecento anni fa. Eventi top

— Una gara incredibile. Il più grande circuito di sport invernali non professionistici del mondo, con più di mille atleti dilettanti che vi partecipano. I più veloci percorrono i quindici chilometri da Schilthorn a Lauterbrunnen in soli quindici minuti. — Gara di sci del Lauberhorn. La discesa maschile su un percorso speciale fa parte della lista dei grandi sport sciistici con una pendenza fino al novanta per cento.

— Un triathlon da urlo. Da Thane fino allo Schilthorn su percorsi ad anello: è probabilmente il triathlon più difficile del mondo, a causa del dislivello di cinquemilacinquecento metri. Ma può anche essere descritto come un contatto indimenticabile con la natura.

Musei a Mürren

Mini Museo. Il Mini Museo è un’esposizione aperta a Mürren. I turisti sono invitati a passeggiare per il villaggio e a saperne di più passando accanto agli oggetti esposti nel Mini Museum.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]