Ingresso all’Ermitage

Алан-э-Дейл       27.03.2024 г.

Il Museo statale dell’Ermitage è uno dei più grandi musei culturali e storici del mondo. Si trova nella città di San Pietroburgo e conquista i turisti con il suo patrimonio culturale di anno in anno. Pertanto, se vi trovate nella capitale del nord, dovete assolutamente visitare questo museo, che conta circa tre milioni di opere d’arte e monumenti culturali.

Come raggiungere l’Hermitage

Il Museo dell’Ermitage è piuttosto esteso e copre un vasto territorio lungo l’argine della Neva. L’indirizzo dell’attrazione è Piazza del Palazzo 2, San Pietroburgo.

Ci sono diversi modi per arrivarci. Il modo più semplice è utilizzare la metropolitana. Ci sono diverse stazioni della metropolitana vicino all’Ermitage. La stazione della metropolitana più vicina al Museo dell’Ermitage è Admiralteyskaya (700 metri). Per raggiungere l’Ermitage, la metropolitana può arrivare anche alle stazioni «Nevsky Prospekt» (900 m) e «Gostiny Dvor» (1,3 km).

Ecco, in ordine, come raggiungere l’Ermitage di San Pietroburgo da ogni stazione della metropolitana:

  • Dalla metropolitana «Admiralteyskaya» si deve camminare fino a via Malaya Morskaya, poi girare a destra e camminare ancora per qualche metro.
  • Dalle stazioni «Nevsky Prospekt» e «Gostiny Dvor» si deve scendere alla Nevsky Prospekt, quindi camminare verso l’Ammiragliato fino a via Bolshaya Morskaya. Una volta scesi alla stazione di Gostiny Dvor, svoltare verso l’argine del canale Griboyedov.

Museo dell’Ermitage a San Pietroburgo

I turisti che preferiscono il trasporto via terra di solito vogliono sapere come raggiungere l’Ermitage in autobus o filobus. Al momento possono utilizzare gli autobus 7, 10, 24, 191 e i filobus 1, 7, 10, 11. Scendere alla fermata «Piazza del Palazzo» e camminare per 300 metri fino al complesso principale dell’Ermitage.

Come raggiungere l’Ermitage

Ci sono due ingressi all’Hermitage, attraverso i quali si può entrare nel museo:

  • ingresso da Piazza del Palazzo, attraverso il Grande Cortile del Giardino d’Inverno — per i visitatori che pagano il biglietto alla biglietteria;
  • un ingresso separato all’Ermitage attraverso il passaggio Shuvalovsky. È aperto ai visitatori in possesso di biglietti internet o di buoni regalo, ai membri di varie unioni creative della Federazione Russa dietro presentazione del documento necessario e ai membri dell’ICOM.

Nota bene! Dal 1° maggio al 30 settembre 2018, per coloro che hanno acquistato un biglietto presso i terminali situati nel Cortile Grande del Palazzo d’Inverno, l’ingresso è disponibile attraverso l’ingresso Saltykovsky (sul lato sinistro del Cortile Grande).

La presenza di code dipende dalla stagione e dal giorno della settimana della visita. In estate, le code alla biglietteria sono le più numerose, poiché le scolaresche e i turisti stranieri acquistano i biglietti per interi gruppi, allungando notevolmente i tempi di attesa. Non bisogna dimenticare che le scolaresche hanno anche lunghe vacanze in inverno, durante le quali la folla occupa anche le biglietterie dei musei. Inoltre, una grande folla sarà presente dopo il fine settimana (lunedì), cioè il martedì.

L’Hermitage sulla mappa

Dove acquistare i biglietti per il museo

È possibile acquistare un biglietto presso la biglietteria o sul sito web del museo. Il costo dei biglietti dipende da cosa si vuole visitare esattamente. Il biglietto d’ingresso dà diritto a visitare il complesso museale principale e altri oggetti. Il costo della visita guidata al museo si paga a parte.

Nota bene! I biglietti devono essere conservati fino alla fine della visita.

Il biglietto d’ingresso può essere:

  • completo. Include la visita al Complesso Museale Principale, al Palazzo Menshikov, allo Stato Maggiore, al Museo della Fabbrica Imperiale di Porcellana, al Palazzo d’Inverno. Il costo è di 700 rubli.
  • che dà il diritto di visitare altri oggetti. Il costo della visita di ogni oggetto aggiuntivo è di 300 rubli.

Offerta interessante! Per i cittadini della Federazione Russa e della Repubblica di Bielorussia c’è una promozione che permette di acquistare un biglietto complesso per 400 rubli* dietro presentazione del documento richiesto (in questo caso, un passaporto). Il biglietto comprende la visita al Complesso Museale Principale, allo Stato Maggiore e al Palazzo d’Inverno.

Alcune categorie di cittadini possono ottenere un biglietto gratuito dietro presentazione di un documento appropriato. Queste categorie includono:

  • Coloro che studiano in istituti di istruzione superiore, indipendentemente dalla cittadinanza (su presentazione di una carta dello studente);
  • I minori di 18 anni (non è richiesto alcun documento);
  • Pensionati della Federazione Russa (dietro presentazione di un certificato di pensione);
  • persone che sono cadetti di istituzioni educative del Ministero della Difesa della Federazione Russa, del Ministero degli Affari Interni della Federazione Russa, del Servizio di Sicurezza Federale della Federazione Russa e del Ministero delle Situazioni di Emergenza della Federazione Russa;
  • Gruppo 1 e 2 persone disabili, bambino disabile con un accompagnatore (solo cittadini della Federazione Russa e della Repubblica di Bielorussia);
  • Eroi dell’Unione Sovietica;
  • Eroi della Federazione Russa;
  • Cavalieri dell’Ordine della Gloria, Ordine del Lavoro della Gloria;
  • Veterani e invalidi della Grande Guerra Patriottica;
  • persone insignite della medaglia «Per la difesa di Leningrado» o «Residente dell’assedio di Leningrado»;
  • ex prigionieri minori dei campi di concentramento e di altri luoghi di confino forzato istituiti dai nazisti durante la Seconda guerra mondiale;
  • famiglie numerose (solo per i cittadini della Federazione Russa);
  • dipendenti dei musei della Federazione Russa;
  • persone iscritte a sindacati creativi;
  • membri dell’ICOM.

Informazioni importanti! Tutti possono visitare il museo gratuitamente il primo giovedì del mese, il 18 maggio e il 7 dicembre.

Orari di apertura del Museo dell’Ermitage

Il museo è aperto nei giorni feriali e nei fine settimana, tranne il lunedì, il 1° gennaio e il 9 maggio.

  • Lunedì, giovedì, sabato e domenica: 10:30-18:00;
  • mercoledì, venerdì: 10:30-21:00.

Nota bene. La biglietteria chiude un’ora prima della chiusura del museo.

Come entrare senza fare la fila quando l’ingresso è gratuito

Nonostante l’elenco dei «privilegiati» che hanno il diritto di visitare gratuitamente il museo sia piuttosto ampio, nei giorni in cui il museo apre le sue porte gratuitamente, le code possono estendersi lungo l’argine del canale Griboyedov. Come entrare all’Hermitage senza fare la coda in questi giorni di bonus?

  • Un turista che soggiorna a San Pietroburgo per un periodo di tempo limitato dovrebbe arrivare il giorno della visita gratuita prima dell’apertura del museo e in nessun caso rimandare la visita al museo alla seconda metà della giornata;
  • Se una persona non è limitata dal tempo e dalla stagione di soggiorno, il museo dovrebbe essere visitato in autunno o in primavera. È in questo periodo che l’afflusso di turisti è ridotto.

Il primo piano dell’Ermitage

Visitare il museo da soli

Visitare il museo da soli presenta alcuni vantaggi:

  • Non ci sono limiti di tempo e quindi si può dedicare alla visita tutto il tempo necessario;
  • si possono scegliere le mostre di interesse e non ci si deve rivolgere alla guida.

Ma come scegliere cosa vedere per primo tra una tale abbondanza di reperti, visitando un museo per la prima volta?

  • Dato che non ci sono limiti di tempo, si può raggiungere il museo a piedi e visitare i bellissimi parchi vicino all’Ermitage: il Giardino del Palazzo d’Inverno, il Giardino di Alessandro, Piazza Sant’Isacco;
  • potete scattare un paio di belle foto al Teatro dell’Ermitage e, se lo desiderate, acquistare un biglietto per qualche spettacolo.

L’Hermitage stesso è più facile da visitare se le esposizioni sono schematicamente divise in tre piani:

  • Al piano terra sono esposti reperti dell’etnia popolare e temi dell’Antica Grecia. Anche qui si possono vedere varie esposizioni che raccontano l’una o l’altra cultura dell’Oriente e dell’Asia;
  • Al primo piano ci sono sale in stile palazzo lussuoso. Soffitti altissimi, colonnati possenti, lampadari pendenti di enormi dimensioni: tutto questo vi farà sentire come una speciale famiglia reale;
  • Per gli amanti della pittura, il terzo piano del museo è perfetto. Qui si trovano collezioni di dipinti di artisti di diversi paesi ed epoche.

Una nota a margine! All’ingresso c’è una brochure del museo. È bene prenderla per segnare ciò che si è già riusciti a vedere.

Ecco come appare l’Hermitage di notte

Regole per la visita al museo

  • È vietato fumare sul territorio del museo.
  • Non è consentito introdurre liquidi nel museo.
  • Non è consentito introdurre borse di grandi dimensioni.
  • Dovrete lasciare a casa i vostri animali domestici, poiché il museo non può ospitare animali.
  • Non è consentito mangiare nelle sale, ma c’è un bar sul territorio del museo dove è possibile fare uno spuntino dopo un’escursione informativa.
  • È possibile scattare foto con il telefono gratuitamente e senza flash, ma è necessario pagare per ottenere foto di alta qualità con la macchina fotografica.
  • L’ingresso al museo è consentito solo senza indumenti esterni, per lei nel museo c’è un guardaroba.

L’Hermitage è un museo che merita sicuramente una visita. Nuove conoscenze, piacere estetico: una piccola parte di ciò che darà questa visita.

*I prezzi sono aggiornati ad agosto 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]