Isole Canarie (tempo per mese)

Алан-э-Дейл       04.07.2024 г.

La Spagna è considerata uno dei Paesi più soleggiati d’Europa: il numero di giorni caldi all’anno raggiunge le 280 unità. Nei mesi estivi la temperatura dell’aria è di 40°C, mentre in inverno si aggira intorno ai 20°C. Il Paese nel suo complesso è caratterizzato da differenze nell’andamento delle temperature.

Condizioni climatiche in diverse zone della Spagna

Dal punto di vista climatico, la Spagna può essere attribuita al clima mediterraneo, che si divide in 3 tipi:

  1. Mediterraneo marittimo. Occupa l’intero territorio, ad eccezione del sud-est della Spagna. Le temperature medie estive qui sono di 22 gradi, in inverno non scendono sotto i 10°C.
  2. Mediterraneo continentale. Copre la parte interna del continente ed è indipendente dall’influenza marittima, pertanto questo tipo di clima è caratterizzato da estati calde e inverni moderatamente freddi. Le temperature variano da 18°C a 35°C in estate e d a-3 a 10°C in inverno.
  3. Il clima di tipo steppico mediterraneo copre la parte sud-orientale della penisola con la valle dell’Ebro. Le precipitazioni annuali sono di soli 300 mm. Nei mesi estivi la temperatura di solito non supera i 18°C, mentre in inverno va dai 3 agli 8°C.

Le condizioni climatiche delle Canarie

Il clima delle Isole Canarie è rinomato per il suo meraviglioso tempo soleggiato durante tutto l’anno. La distribuzione delle precipitazioni è uniforme: piove raramente e le basse temperature sono praticamente assenti. Il clima è per lo più secco e caldo, con temperature dell’acqua che non scendono mai sotto i 20°C durante tutto l’anno. Ciò è dovuto alle seguenti caratteristiche climatiche:

  • Le Isole Canarie si trovano vicino al deserto del Sahara, che è la causa del caldo torrido, soprattutto nella parte orientale.
  • Il calore è mitigato dagli alisei che soffiano da nord-est.
  • Il clima è particolarmente influenzato dalle correnti dell’Oceano Atlantico e dall’anticiclone delle Azzorre, che rendono il clima il più confortevole possibile.
  • Le differenze climatiche tra le isole settentrionali e meridionali sono dovute alle differenze di altitudine e topografia.

Il clima delle Isole Canarie è generalmente secco e soleggiato durante tutto l’anno e le vacanze possono essere trascorse nel modo più confortevole possibile.

Isole Canarie — tempo per mese

A gennaio il clima alle Canarie è generalmente confortevole. La temperatura esterna è di circa 21-22°C. Questo non è il mese migliore per fare il bagno, poiché la temperatura dell’acqua non supera i 18 gradi. In questo periodo soffiano forti venti, quindi una giacca a vento sarà utile. In generale, però, l’inverno sulle isole è abbastanza mite. Se non c’è la possibilità di fare una vacanza in un altro periodo e si vuole venire qui, allora i turisti possono fare un viaggio alle Canarie e andare tranquillamente in vacanza in questo periodo dell’anno, perché, a parte il bagno in mare, qui ognuno troverà sicuramente qualcosa da fare di suo gradimento.

Attenzione: poiché il mare è fresco, la richiesta di hotel con piscina aumenta e il prezzo diventa più alto rispetto ad altri periodi dell’anno, quindi un’ottima soluzione è quella di pianificare la vacanza e acquistare un biglietto per le vacanze in anticipo, poiché la prenotazione anticipata vi farà risparmiare.

Isole Canarie, Isola di Gomera

Febbraio ha lo stesso clima di gennaio: non è il periodo migliore per nuotare nell’oceano, ma prendere il sole sarà comodo. È un periodo ideale per visitare le attrazioni turistiche e i parchi acquatici.

Nota bene: il parco acquatico Siam Park di Tenerife è stato classificato al primo posto al mondo per 4 anni consecutivi dagli utenti di TripAdvisor nei premi Travellers Choice.

A marzo sono pochi i turisti che raggiungono le isole, nonostante la temperatura dell’aria si scaldi fino a +22°C e l’acqua si mantenga intorno ai 20 gradi.

Ad aprile, il termometro raggiunge i 23°C e la temperatura dell’acqua si aggira intorno ai 20°C, ma a volte si verificano inondazioni.

A maggio, la temperatura oscilla su e giù. A volte il termometro può raggiungere i +27° C, altre volte può scendere sotto i +20° C, ma in generale la temperatura tipica di questo mese è di 25 gradi. Di norma, l’acqua è già calda, si può fare il bagno in mare, ma per alcuni può sembrare fresca (l’acqua è di circa 20-21°C).

Attenzione! A maggio il cielo è spesso coperto di nuvole e a volte può piovere.

A giugno ci si può aspettare una temperatura media di 25-26°C, l’acqua è già più calda rispetto a maggio e più comoda per nuotare, anche se non è ancora abbastanza calda per i bambini. Le precipitazioni sono estremamente rare, con piogge leggere che si verificano talvolta nella parte settentrionale delle isole. Alle Canarie — Tenerife, Omero, Las Palmas de Gran Canaria, Lanzarote e altre isole — la stagione calda è già iniziata e i viaggiatori aumentano ogni giorno.

A luglio, le temperature dell’aria iniziano a salire gradualmente, fino a raggiungere i 26-28°C. L’acqua in questo periodo, di norma, è riscaldata fino a 22 gradi e non è comoda per tutti per fare il bagno. In questo periodo non si osservano precipitazioni sull’isola.

Agosto è il mese più afoso delle Canarie, con temperature superiori ai 30°C in alcune località. Tuttavia, nonostante i valori così elevati dei termometri, è abbastanza confortevole grazie alle brezze marine. L’acqua è già molto piacevole per fare il bagno, la cui temperatura diventa di 23-24°C a quest’ora. In questo periodo si verificano precipitazioni, ma di norma sono rare.

A settembre il tempo sulle isole non si discosta molto da quello estivo. Le temperature sono le stesse di luglio, con la differenza che l’acqua del mare è già ben riscaldata ed è più calda di 1-2 gradi rispetto ai mesi precedenti.

In ottobre il numero di turisti diminuisce sensibilmente, ma ciò non è in alcun modo legato al regime di temperatura. Si può anzi dire che questo mese è uno dei più confortevoli per i viaggiatori. Quasi tutti i giorni sono soleggiati, il mare è abbastanza caldo — 23-24°C, la temperatura dell’aria in alcuni giorni raggiunge i 27-29°C. Le precipitazioni autunnali in questo periodo sono molto scarse: non più di 5 giorni di pioggia al mese. Ma anche se i turisti vengono sorpresi dalla pioggia, di solito non rovinano la loro vacanza, poiché le precipitazioni sono piccole e brevi.

Nell’ultimo mese d’autunno, a novembre, il clima alle Canarie scende a 20°C, e a volte diventa inferiore alla temperatura dell’acqua, ma più spesso supera ancora la soglia dei +20°C. Quindi il tempo alle Canarie a novembre raramente delude i turisti: è ancora soleggiato, caldo e molto accogliente.

A dicembre la temperatura alle Canarie si aggira solitamente intorno ai 22-23°C di giorno e ai 15-16 gradi di notte. La temperatura dell’acqua è di 20°C. Tuttavia, questo non è il mese migliore per fare il bagno, poiché in questo periodo ci sono forti onde, la cui altezza raggiunge diversi metri. Ma è un periodo ideale per i surfisti.

Importante: i tour di Capodanno costano il doppio rispetto agli altri periodi dell’anno. Pertanto, se festeggiare il Capodanno non è il vostro obiettivo principale, è meglio fare un viaggio in un altro mese.

Previsioni meteo alle Canarie per i prossimi giorni (agosto 2018)

Nei prossimi giorni, il tempo alle Canarie accontenterà i turisti con un clima caldo e soleggiato. Durante il giorno la temperatura dovrebbe aggirarsi intorno ai 21-24 gradi a seconda della posizione della località, mentre la sera diventa un po’ più fresca e la temperatura scende a 19-20°C. La temperatura dell’acqua è già perfettamente calda e confortevole per fare il bagno — 23-24°C. In alcune località sono possibili piogge di breve durata.

Nei prossimi 3 giorni la temperatura dell’aria aumenterà di 1-2°C, mentre la temperatura dell’acqua sarà di 23-24°C a seconda della regione.

Consigli utili per i vacanzieri

Carnevale a Tenerife

Consigli e suggerimenti di turisti e viaggiatori esperti:

  • I viaggiatori possono recarsi alle Canarie in qualsiasi periodo dell’anno, ma per gli appassionati di un gran numero di escursioni è meglio non scegliere i mesi estivi per una vacanza.
  • Se il viaggio è stato acquistato per il periodo estivo, è meglio programmare le visite turistiche a partire dalla mattina o dal pomeriggio.
  • Non dimenticate di usare creme che proteggano la pelle dalle scottature, perché qui ci si può scottare anche solo camminando per la città.
  • Se la vostra vacanza cade nei mesi estivi, a Capodanno o da febbraio a marzo, quando c’è il carnevale, la soluzione migliore è prenotare un hotel in anticipo: sarà molto più economico.
  • Se vi recate alle Isole Canarie a dicembre o gennaio, non dimenticate di mettere in valigia una giacca a vento, perché in questo periodo soffiano periodicamente forti venti.
  • Sebbene il clima sia ottimo tutto l’anno, varia da isola a isola a seconda della sua posizione. Ad esempio, le temperature delle isole meridionali saranno sempre di 3-4 gradi superiori a quelle delle isole settentrionali e la stagione delle piogge varia da isola a isola.
  • Per evitare la disidratazione, si consiglia di bere molta acqua, che non deve essere presa dal rubinetto, ma è meglio acquistare acqua in bottiglia nei supermercati e nei negozi.

In generale, è possibile visitare le Isole Canarie tutto l’anno. C’è chi apprezzerà il caldo di luglio, chi deciderà di trasferirsi qui per l’inverno e chi sceglierà la stagione di velluto. In ogni caso, ogni turista, qualunque sia la sua scelta — estate o inverno, Tenerife o un’isola più piccola — sarà soddisfatto, perché le Canarie sono un piccolo pezzo di felicità sulla Terra.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]