Isole del Vietnam per le vacanze

Алан-э-Дейл       01.05.2024 г.

In tutto il mondo sono presenti moltissimi luoghi per le vacanze. Ma le isole del Vietnam sono oggi particolarmente popolari. Per una vacanza con tutta la famiglia o con una grande compagnia, questo è il luogo più adatto per trascorrere il tempo non solo in modo divertente, ma anche con grandi benefici. Molte isole sono state inserite nel Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

Vacanze al mare in Vietnam

Le spiagge vietnamite attirano un gran numero di turisti da tutto il mondo e non solo per rilassarsi sulla sabbia pulitissima e tra le onde del mare blu. Il Vietnam è un Paese di per sé molto sorprendente e con una storia antica.

Il paese del Vietnam, la vacanza in spiaggia è rappresentata dai seguenti luoghi interessanti:

  • Nha Trang. Questa località stupisce con un mare azzurro, spiagge bellissime e curate, paesaggi magnifici. Pertanto, è possibile venire qui per trascorrere una vacanza in qualsiasi periodo dell’anno, da gennaio a dicembre. Oltre al fatto che qui ci si può divertire in spiaggia, la gente del posto offre ai turisti cibo delizioso e una vita notturna variegata. Nessun’altra isola al mondo offre un’esperienza di vacanza così ben organizzata. È anche sede di famosi e interessanti hotel termali;
  • Da Nang. La gente viene qui per rilassarsi da marzo a ottobre. È associata alla famosa spiaggia «China Beach». Secondo i sondaggi condotti tra i vacanzieri, questa località è la più apprezzata da un gran numero di turisti, essendo classificata tra le sei migliori città con vacanze al mare. Molti si recano qui non solo per la bella spiaggia attrezzata, ma anche per il fatto che sul territorio si trovano i laboratori di marmo, dove è possibile acquistare bellissimi prodotti in pietra;
  • Halong. È meglio fare una vacanza su quest’isola da marzo a novembre. Il luogo è interessante anche perché la città è costruita su una diga artificiale. L’infrastruttura della città è abbastanza sviluppata e, nonostante i risultati raggiunti, si continua a lavorare per migliorarla. Quasi tutti gli hotel sono situati sulla prima costa, quindi non è necessario raggiungere il mare per molto tempo. Inoltre, c’è un gran numero di negozi dove è possibile acquistare souvenir da ricordare. Questo è il posto migliore per trascorrere una splendida vacanza con i bambini. Per gli amanti delle immersioni e del divertimento notturno, questa località non è molto adatta;
  • Phanthiet — questo luogo ha ricevuto lo status di località turistica non molto tempo fa, ma nonostante ciò gode di grande popolarità tra i residenti di tutto il mondo. Qui si può andare anche a febbraio, perché il clima è caldo, il che è importante per chi sogna di fuggire dal rigido inverno russo. Non ci sono attrazioni sul territorio, ma la vacanza al mare è organizzata in modo tale da piacere anche a chi è particolarmente esigente nei confronti della sua organizzazione. Trascorrendo una vacanza con un bambino si può andare alla Fattoria dei coccodrilli e osservare gli esemplari grandi e piccoli.

Vacanze al mare in Vietnam

Attenzione! Le località balneari del Vietnam sono luoghi eccellenti in cui ci si può divertire, spendendo una cifra minima per le vacanze e i viaggi.

Isole del Vietnam per le vacanze: dove è meglio andare

Una vacanza su un’isola è sempre fantastica. Il Vietnam è un Paese che è pronto a offrire un sacco di divertimento, pur essendo completamente isolato dal resto della massa di vacanzieri. L’isola, dove sarà comodo rilassarsi, ognuno la sceglie in base alle proprie esigenze. Offriamo diverse opzioni che possono interessare i vacanzieri. Le vacanze su queste isole sono caratterizzate da privacy e comfort:

  • Hong Che Island si trova vicino alla città centrale di Nha Trang. Tra la città e l’isola c’è una funivia che porta il turista nel posto giusto. Inoltre, la funivia è la più lunga del mondo. È anche possibile utilizzare i servizi di una barca, soprattutto quando fuori fa molto caldo. C’è anche un parco divertimenti, Vinpearl, costruito su una montagna artificiale;
  • L’isola di Phu Quoc offre ai suoi visitatori una spiaggia ben attrezzata, che a sua volta si trova accanto a un parco acquatico. La stagione migliore va da dicembre ad aprile, perché è il periodo in cui le precipitazioni sono piuttosto scarse. Ci sono spiagge selvagge e luoghi ben attrezzati, dove sarà comodo trascorrere del tempo con tutta la famiglia. L’isola ha una natura magnifica, per cui potrete godervi il sole sdraiati sotto una palma.

Vacanze in Vietnam

Vediamo una vacanza in Vietnam tra aspetti positivi e negativi, regione per regione.

Nha Trang

Tra gli aspetti positivi vanno segnalati l’ottimo shopping, le spiagge pulite, il costo favorevole, il gran numero di divertimenti, l’interessante vita notturna. I punti negativi sono il costo elevato del volo, un gran numero di turisti, in agosto e settembre nel mare ci sono molte meduse.

Fate attenzione! Oltre alle vacanze in spiaggia, si possono visitare le attrazioni locali. Tra queste ci sono la Torre di Ponagar, l’oceanario, un gran numero di parchi di divertimento.

Phantiet

I vantaggi sono un’ampia scelta di frutti di mare, un gran numero di hotel, una spiaggia grande e ben curata. Tra i punti negativi spiccano la mancanza di attrazioni, il costo elevato dei souvenir.

Dalat

Il principale punto negativo è che qui non c’è il mare, essendo una località sciistica, oltre alla totale mancanza di trasporti. I pro della vacanza sono una vasta scelta di attrazioni, un’ampia gamma di negozi.

Andando in Vietnam, un turista deve necessariamente decidere di che tipo di vacanza ha bisogno, e solo allora scegliere il luogo dove trascorrere il suo tempo. Le vacanze in questo Paese sono diverse, quindi ognuno potrà trovare un mare di positività.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]