Isole della Grecia

Алан-э-Дейл       01.05.2024 г.

Il Paese della Grecia si trova in Europa, sulla penisola balcanica e sulle numerose isole adiacenti ad essa e alla costa dell’Asia Minore. In Grecia ci sono più di 1400 isole, 227 delle quali sono abitate da persone. Sono bagnate dai mari Mediterraneo, Egeo, Ionio e Cretese.

Vacanze in Grecia

Informazioni utili! Mappa della Grecia e delle isole in russo.

Le isole della Grecia sono meravigliose perché hanno tutto ciò che serve per una vacanza confortevole. I viaggiatori che si recano in Grecia sono attratti dal clima temperato, dai numerosi monumenti culturali e storici e da un’infrastruttura turistica ben sviluppata. Uno dei modi per raggiungere l’isola è quello di volare verso le più grandi città della Grecia, Atene o Salonicco, e da lì prendere un volo interno per le isole.

Fate attenzione! La scelta di dove andare in vacanza in Grecia è enorme. La classifica di popolarità tra le isole è territorialmente ampia. L’alta stagione delle isole si svolge in luglio-agosto.

Isole della Grecia per la lista delle vacanze

Creta

Creta è una grande isola del Mar Mediterraneo con una rete turistica sviluppata. La città di Heraklion è la capitale di Creta, dove si trova l’aeroporto. I viaggiatori qui sono attratti dal clima mite mediterraneo, dalla natura pittoresca, dal mare e dalla costa puliti. Per l’intrattenimento ci sono 4 parchi acquatici, un grande acquario del Mediterraneo. Il Museo Archeologico di Heraklion è una delle istituzioni culturali più visitate.

Corfù

Pittoresca e fertile, Corfù è la seconda isola più grande del Mar Ionio. È perennemente verde. In inverno, l’area riceve molte precipitazioni che inumidiscono la vegetazione. La natura dell’isola è varia: pianure e montagne, coste rocciose, baie appartate e spiagge dorate, agrumeti e uliveti, laghi e fiumi. I viaggiatori attivi possono scegliere divertimenti per tutti i gusti:

  • barche a vela;
  • immersioni;
  • surf;
  • tennis club;
  • Sport equestri e molti altri.

Kos

Si trova sulle rive del Mar Egeo e appartiene all’arcipelago del Dodecaneso. Recentemente è diventata una destinazione popolare per i turisti. L’isola ha conservato molti monumenti architettonici. Nel verde brillante, con un’infrastruttura sviluppata per il turismo, con siti storici, l’isola occupa una posizione di primo piano tra le località di vacanza in Grecia. Una delle destinazioni turistiche più economiche.

Rodi

La più grande delle isole, è vicina alla Turchia. Il clima è mediterraneo, con estati secche e inverni caldi. I venti marini settentrionali portano freschezza e refrigerio nelle giornate più calde. Questo clima è favorevole alla natura. Ovunque crescono foreste di conifere e cipressi e agrumeti. Rodi è bagnata da due mari. A est il Mar Mediterraneo, protetto dal vento dalle montagne e con coste sabbiose. A ovest, il Mar Egeo, con una zona costiera di ciottoli. La costa orientale è perfetta per nuotare in mare, quella occidentale per le immersioni subacquee. Al centro del territorio si trovano montagne e altipiani. Rodi attrae per la sua natura pittoresca, i luoghi storici e l’architettura antica.

Cefalonia

La più grande delle isole ioniche, con straordinari abeti. La costa è pulita con sabbia dorata. L’aeroporto si trova a 10 km dal capoluogo Argostolion. L’isola è popolare tra i viaggiatori. Le principali attrazioni dell’isola sono concentrate nel centro: la grotta di Drogarati, considerata una delle più singolari della Grecia, e il lago sotterraneo di Melissani.

Itaca

Itaca (Grecia) è la più piccola di tutte le isole del Mar Ionio. Non ha un aeroporto e può essere raggiunta solo in traghetto da Cefalonia. Il capoluogo è la città di Vathi. Il territorio è prevalentemente montuoso. Ithaka attrae i viaggiatori con le sue attrazioni storiche e la sua natura. È adatta per una vacanza tranquilla con i bambini.

Zante

L’isola più pittoresca. L’aeroporto si trova vicino alla capitale. La città di Zante ha l’aspetto di una città medievale e conserva antichi castelli veneziani. C’è un lungo lungomare con splendide viste. La natura dell’isola si distingue per la sua bellezza: scogliere e montagne a ovest ricoperte da una fitta foresta, colline e pianure, uliveti, baie e insenature appartate, mare cristallino, grotte sottomarine. L’isola di Zante e due isole minori costituiscono la Riserva del Parco Naturale Marino. L’ambiente naturale ospita delfini, uccelli marini, rare specie di foche di porto, istrici, ecc.

Limnos

Limnos si trova nella parte nord-orientale del Mar Egeo. È possibile raggiungere questa località via mare e via aerea. Gli aerei provenienti da Atene atterrano all’aeroporto di Lemnos. Dal porto partono traghetti per altri porti del Mar Egeo.

Si noti che l’isola è di origine vulcanica. Non ci sono montagne nella zona, ma solo basse colline. Rispetto ad altre isole turistiche, non è molto frequentata dai turisti, il che la rende un luogo per una vacanza tranquilla.

Le infrastrutture, rispetto a Creta o Rodi, non sono di alto livello, ma per trascorrere un periodo confortevole c’è tutto: hotel ben curati, ristoranti, caffè e negozi tradizionali.

Alonissos

L’isola di Alonissos con la sua natura pittoresca. La mancanza di un aeroporto e i servizi di traghetto non molto regolari verso altri porti rendono l’isola poco conosciuta dai viaggiatori. La costa di Chrysi Milia, con la sua sabbia dorata, è un luogo impeccabile per una vacanza in famiglia. Il parco marino nazionale dell’isola è un rifugio per animali e uccelli marini rari.

Skiathos

L’isola di Skiathos (Grecia) è una delle isole non toccate dalla civiltà. Sull’isola è presente un aeroporto internazionale. Il clima della regione è mediterraneo, mite e secco. La natura è attraente: foreste di pini, uliveti e vigneti. Le basse montagne sono ricoperte di verde e la maggior parte del territorio è boscoso. La popolazione vive in 5 insediamenti. Il capoluogo di Skiathos si trova nella baia. Una delle attrazioni è la fortezza di Bourtzi. Sull’isola ci sono molti monasteri, il più famoso dei quali è il Monastero di Nostra Signora di Panagia Kunistra.

Skopelo

Skopelos (Grecia) è una delle isole più attraenti. È raggiungibile solo in traghetto. Pittoresche scogliere e montagne ricoperte di pinete e uliveti. L’isola conta circa 123 chiese di diversi periodi dello sviluppo umano.

Samos

L’isola di Samos in Grecia è la più famosa e visitata. Un’isola grande con ottime strade, Samos ha un aeroporto internazionale Aristarchos. I pendii delle ripide montagne sono ricoperti di vegetazione tropicale: uliveti e aranceti, palme, cipressi, fichi. Le montagne sono colorate dal mare.

Chios

Chios, isola greca dai villaggi incantevoli, è ideale per una vacanza rilassante in famiglia. Non è sovraffollata di turisti. Anche nei piccoli villaggi si possono trovare interessanti monumenti storici. La natura di Chios è insolitamente bella e ricca di vegetazione. È ricoperta da alberi di agrumi, mandorli, pini e cespugli.

Kalymnos

Kalymnos, in Grecia, si trova vicino alla costa turca, in prossimità del Mar Egeo. Il rilievo dell’isola è montuoso, la costa forma molte baie pittoresche. Ci sono molti monumenti archeologici, architettonici e culturali di diverse epoche e civiltà. L’isola è anche particolarmente famosa tra gli appassionati di immersioni.

Patmos

Patmos (Grecia) è una piccola isola sulla costa del Mar Egeo della Grecia, a 70 km dalla costa della Turchia. Patmos è un centro di riposo attivo. L’area è rocciosa e praticamente priva di foreste, con molti promontori e grotte. Vale la pena di venire qui per gli amanti delle immersioni e della pesca. La baia principale di Porto Skala è il porto dell’isola. Ci sono più di 50 chiese e monasteri e i pellegrini vengono qui. Alla fine dell’estate si tiene un festival dedicato alla musica sacra.

Santorini

Situata nella parte meridionale del Mar Egeo. Ci sono piccole case bianche sulle scogliere.

Attenzione! L’isola ha coste di sabbia rossa, nera e bianca di origine vulcanica.

Vale la pena visitare la capitale Fira e la città di Ia, dove si può ammirare il tramonto. Qui si può assistere a uno dei tramonti più spettacolari del mondo. La città ha un antico porto.

Tramonto spettacolare a Santorini

Paros

L’isola di Paros, a sud del Golfo Saronico, è diventata recentemente più popolare tra i viaggiatori. Questo ha avuto un impatto positivo sullo sviluppo delle infrastrutture turistiche. È tranquilla e poco affollata, ideale per una vacanza rilassante.

Syros

È una piccola isola dell’arcipelago delle Cicladi. A differenza delle altre isole, non è affollata e rumorosa. Le infrastrutture turistiche non sono così sviluppate come in altre località della Grecia, ma qui c’è una costa pulita e un mare azzurro. L’isola ha i suoi luoghi interessanti.

Nasso

Naxos (Grecia) è la più grande delle isole del gruppo delle Cicladi, fertile e fiorita. Le coste sono ripide a est, più pianeggianti a ovest. Una cresta di granito attraversa l’isola da nord a sud. È ben irrigata e nelle parti basse è molto fertile.

Karpathos

L’isola di Karpathos, in Grecia, presenta gole e grotte profonde e scoscese.

Le gole e le grotte di Karpathos

È facilmente raggiungibile da Creta e Rodi con traghetti o aerei dalle principali città greche. Le coste sono protette dai forti venti dalle montagne. L’isola è circondata da sentieri escursionistici e ciclabili per scoprire la zona. La stagione delle vacanze a Karpathos si apre a fine maggio e termina a fine settembre o inizio ottobre.

Astypalea

Un’isola accogliente e tranquilla dell’arcipelago del Dodecaneso, con una destinazione turistica. Può soddisfare i viaggiatori, anche giovani, con le sue eccellenti condizioni.

Kimolos

Piccola isola dell’arcipelago delle Cicladi con un’infrastruttura turistica relativamente poco sviluppata, attira comunque l’attenzione di molti viaggiatori. Gran parte della costa è selvaggia.

Taso

Piccola isola senza aeroporto. Dista 12 chilometri dalla terraferma e il modo più semplice per raggiungerla è il traghetto. Nonostante il piccolo territorio, le infrastrutture turistiche sono sviluppate.

Egina

Un’isola meravigliosa nel Golfo Saronico, dove crescono i pistacchi. Un’isola comoda per una vacanza rilassante.

Eubea

L’Eubea è la seconda isola più grande della Grecia dopo Creta. È separata dalla terraferma dallo stretto di Evripa. Il capoluogo è la bella città di Chalkida.

Ios

L’incantevole Ios è considerata una delle isole più pittoresche delle Cicladi. È particolarmente popolare tra i giovani viaggiatori perché è famosa per i suoi locali notturni alla moda.

Un elenco di nomi di isole da tenere d’occhio: Tilos, Tinos, Ikaria, Andros, Cicladi, Nisyros, Hydra, Skorpios e quante altre. Sono tutte destinazioni turistiche attraenti, con una natura meravigliosa, spiagge e mari puliti.

Consigli e suggerimenti di viaggiatori esperti sulla scelta dell’isola

Fate attenzione! La Grecia e le sue isole sono sicure per le vacanze.

Le isole sono situate a nord e a sud del Paese, quindi il mare si riscalda in tempi diversi.

Le vacanze sono ottime nelle popolari Creta e Rodi. Sono grandi e significative. Hanno molte attrazioni e la vicinanza alle altre isole permette di visitarle con un tour o da soli. Rodi è un’isola greca economica per viaggiare.

A Santorini e Mykonos le vacanze costano di più. Qui ci sono hotel, ristoranti e negozi costosi.

Le tariffe dei traghetti e delle imbarcazioni che viaggiano tra le isole sono relativamente economiche, in quanto sovvenzionate dal governo.

Viaggiare per la Grecia e le sue isole lascia un segno per tutta la vita, perché ognuna di esse ha una ricca storia, monumenti architettonici perfettamente conservati e una natura unica.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]