Izmir Turchia — Descrizione della località

Алан-э-Дейл       31.05.2024 г.

Izmir è una bellissima città portuale situata nella parte orientale della costa del Mar Egeo.

Informazioni generali su Smirne, città della Turchia

Questa antica città ha una storia ricca di monumenti architettonici unici. È la terza città più popolosa della Turchia e il secondo porto del Paese. Nell’antichità qui c’era un insediamento greco. Fino agli anni ’20 del XX secolo, la maggior parte degli abitanti erano greci cristiani.

Indubbiamente questa località, famosa per la sua natura pittoresca, la sua meravigliosa cucina e le sue spiagge sabbiose, attira turisti da diversi Paesi di tutto il mondo. Smirne è una città di magnifici edifici religiosi, moschee, interessanti musei e potenti fortezze. Ma la città è interessante perché si può venire qui non solo per le vacanze al mare, ma anche per lo shopping. Ad esempio, a Kemeralty è possibile trovare tutto ciò che si desidera. La città ospita spesso mostre e fiere interessanti.

Come arrivare?

Dalla Russia o dall’Ucraina si può facilmente raggiungere Smirne (Turchia) in aereo. Per trovare biglietti economici vi aiuteranno gli appositi motori di ricerca. Tra l’altro, Turkish Airlines e Pegasus Airlines effettuano voli regolari in questa direzione.

Distanza dall’aeroporto

L’aeroporto locale ha due terminal, che possono essere facilmente compresi. Dall’aeroporto è possibile prendere l’autobus numero 204 per la stazione, un treno che vi porterà in centro, a circa 1 km di distanza, e naturalmente i taxi sono disponibili 24 ore su 24 in città. La città dispone di una metropolitana che collega le zone più densamente popolate. Per spostarsi a piedi è possibile utilizzare traghetti, navette o noleggiare un’auto.

Informazioni aggiuntive! I locali russi saranno in grado di aiutarvi a trovare la strada abbastanza facilmente.

Il clima

La stagione turistica a Izmir va da maggio a ottobre. La stagione balneare inizia all’inizio di maggio, ma il mare si riscalda entro la fine del mese. L’acqua calda bagna le spiagge a partire da giugno. La stagione termina all’inizio di ottobre. La spiaggia cittadina si trova a un chilometro dal centro della città, il che non può non piacere ai turisti.

Izmir (Turchia), attrazioni

Il biglietto da visita della città, per così dire, è giustamente considerato il monumento architettonico Saat Kulesi. Si tratta di una torre dell’orologio, eretta da un architetto francese nel 1901. La torre si innalza per 25 metri e alla sua base si trovano diverse fontane.

Gli appassionati di strutture architettoniche di rilievo apprezzeranno il Castello di Cadifecale. Fu eretto su una collina nel IV secolo a.C.. Offre una splendida vista sulla città.

In città si trova anche un interessante museo archeologico, che espone manufatti rinvenuti nell’area del Mar Egeo. È aperto il lunedì, mentre negli altri giorni può essere visitato dalle 12 alle 17, con una pausa dalle 12 alle 13 ore. Il prezzo d’ingresso per un adulto è di circa 15 lire*.

A poca distanza da Smirne si possono vedere le rovine dell’Agorà. La piazza fu eretta per ordine di Alessandro Magno. La piazza fu modificata dall’imperatore Marco Aurelio. Durante gli scavi effettuati negli anni ’20-’40 del secolo scorso sono state ritrovate maestose statue di Diana e Nettuno.

Nel centro di Smirne si trova la Moschea di Yala. La costruzione risale al 1754. La leggenda narra che una bella fanciulla chiese al suo amante di costruire una moschea per lei. Si sa che l’uomo esaudì la sua richiesta. Durante la Prima guerra mondiale l’edificio fu rovinato, ma solo negli anni ’20 del secolo scorso fu completamente restaurato, e ancora oggi piace agli ospiti per la sua colorazione. La moschea può essere visitata autonomamente in qualsiasi giorno.

Escursioni

Se avete tempo libero, vale la pena visitare la città di Efeso. Tra l’altro, vi si trova ancora un teatro. Nell’antichità vi si tenevano combattimenti di gladiatori con animali e si esibiva un coro. Interessante e bellissimo il tempio della dea Artemide.

Attenzione: questo tempio è una delle meraviglie del mondo.

Vale la pena di visitare anche Pamukkale. Questa è la visita turistica più popolare. Non meno interessante è l’antica città di Pergamo. Per questi luoghi si organizzano escursioni organizzate. Ma a Smirne si possono vedere molte cose anche da soli.

Importante: se non avete con voi le lire turche, potete cambiarle in appositi punti. Ce ne sono molti in città. Tutti i negozi e i ristoranti accettano solo la valuta turca. Vi farà piacere sapere che la lingua russa è molto diffusa tra gli abitanti del luogo.

Tipi di svago

La città portuale è famosa, innanzitutto, per le sue vacanze in spiaggia e per il suo alto valore storico. Ma se la sera c’è voglia di distrarsi da località come Bodrum o Marmaris, i locali notturni accolgono volentieri i turisti. I più popolari sono Ada Gazinosu, Sirena e Mumbo Beach Club. La maggior parte è aperta fino all’una o alle due del mattino.

Per chi viaggia con la famiglia, c’è un’ampia scelta di intrattenimento per i membri più giovani della famiglia. Un bambino sarà entusiasta dello zoo, dove potrà incontrare animali esotici e far mangiare il cuore a un simpatico pony. Emozioni divertenti saranno offerte anche dal museo del giocattolo, che presenta una vasta collezione di giocattoli, anche fatti a mano. Senza dubbio, tutta la famiglia apprezzerà il parco acquatico, che offre numerose attrazioni.

Izmir sulla mappa della Turchia

Di seguito la mappa. Izmir Turchia. Izmir è contrassegnata da un asterisco.

Izmir sulla mappa della Turchia

Ogni turista che si reca in un Paese straniero vuole conoscere il maggior numero possibile di informazioni utili su di esso.

Informazioni utili per i turisti

  • La maggior parte delle spiagge del resort è di proprietà della città, il che significa che l’ingresso è gratuito. Ma se si desidera un lettino, è necessario pagare una tariffa di noleggio non superiore a 2,00 USD.
  • Facendo acquisti al mercato, è sicuramente possibile contrattare con la gente del posto. All’inizio il prezzo è molto alto, ma la gente del posto fa facilmente delle concessioni, per mantenere il cliente. Sembra addirittura che si divertano a contrattare pacificamente sul prezzo. E se la contrattazione fallisce, si può cercare il prodotto desiderato in un altro banco.
  • Il personale di servizio del Paese è molto cortese, quindi merita una mancia. Soggiornando negli hotel, è necessario studiare le loro regole. In alcuni è severamente vietato fumare sul territorio.
  • Se volete visitare una moschea, portate con voi dei calzini, perché è vietato entrare con le scarpe. Le donne dovrebbero indossare una gonna lunga e modesta. Se non avete con voi un foulard, potete trovarne uno vicino all’ingresso della moschea.

Importante: quando si viaggia nel Paese durante il sacro Ramadan bisogna ricordare che molti locali gastronomici sono chiusi e alcuni escludono dal menu tutte le bevande alcoliche.

Izmir è una bellissima città della Turchia. L’importante è andare in vacanza con il buon umore e al ritorno non dimenticare nulla.

*I prezzi sono aggiornati a settembre 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]