Kalamata (Grecia)

Алан-э-Дейл       01.05.2024 г.

Nel sud della Grecia si trova la penisola del Peloponneso con grandi città turistiche. L’attenzione dei turisti è attratta non solo dagli incredibili paesaggi e dal mare trasparente. In questo luogo i viaggiatori troveranno curiose attrazioni storiche, che toccano le radici dell’antica civiltà greca. Kalamata è la seconda città più popolosa di questa penisola. Concentra molti edifici antichi, le sue spiagge pulite con acque limpide attirano l’attenzione di turisti e viaggiatori.

Kalamata (Grecia) sulla mappa della città moderna

Kalamata è una città portuale greca, situata nel sud-ovest del Peloponneso. La sua altitudine è di 21 metri sul livello del mare. Kalamata sulla mappa della Grecia occupa il territorio della costa del Golfo di Mesiniakos, nel Mar Ionio. La distanza dalle principali città più vicine: Atene — 255 km (a sud-ovest di Atene), Patrasso — 215 km (a sud di Patrasso). Kalamata è il centro amministrativo della Mesinia, uno dei 54 nomi della Grecia. La popolazione di Kalamata è di 54.100 abitanti ed è composta da greci. La religione è il cristianesimo ortodosso.

Kalamata in Grecia

La storia

Dall’VIII secolo a.C. alla metà del IX secolo a.C., la città fu sotto il dominio di Sparta. In questo periodo non rivestiva particolare importanza nell’antica Grecia. All’inizio del XIII secolo passò sotto il dominio dei Franchi. Questo periodo è caratterizzato dalla prosperità economica. Dalla metà del XV secolo Kalamata fu sotto il dominio di Venezia, dall’inizio del XVIII secolo della Turchia. Nella primavera del 1823 fu liberata dai Turchi dalle milizie greche. Alla fine del XIX secolo fu costruito un porto, seguito da un periodo di prosperità economica. L’inizio del XX secolo è caratterizzato da un declino nello sviluppo della città. Un evento memorabile è il terremoto che si verificò alla fine degli anni ’90 e che causò molte vittime. Kalamata fu ricostruita in breve tempo.

Indicatori climatici

Il Peloponneso di Kalamata ha un clima mediterraneo mite, caratterizzato da estati calde e soleggiate e inverni non rigidi. In inverno il clima è caratterizzato da frequenti piogge. La temperatura minima è di 5°C, la massima di 12°C. L’estate è calda, senza precipitazioni (molto rare) con una temperatura media dell’aria di 30 °С. Nei giorni più caldi sulla costa il termometro raggiunge i 35 °С. La stagione turistica va da maggio a settembre.

Caffè sulla costa di Kalamata

Visita turistica

A Kalamata non si può solo prendere il sole e fare il bagno nell’acqua pulita del mare. La città è ricca di attrazioni e c’è molto da vedere:

  • Chiesa dei Santi Apostoli;
  • Il castello-fortezza, considerato il principale monumento storico della città. Il castello fu costruito durante il periodo in cui Kalamata era dominata dai Franchi. La costruzione del castello è legata alla crescita economica della città. Il castello offre un panorama della città;
  • Il parco ferroviario è un’altra attrazione della città. Si trova a sud del centro di Kalamata. Ospita anche il museo ferroviario, il più grande della Grecia. Ha ricevuto un premio dalla Commissione europea. Qui si possono osservare antiche locomotive a vapore e vedere tutto ciò che riguarda la ferrovia di un tempo;
  • Museo Archeologico Benaki, che prende il nome dal cognome della famiglia che possedeva la villa. Espone importanti reperti storici relativi alla cultura e all’arte greca antica, dall’età del bronzo all’impero romano;
  • Museo Militare, che ospita un’ampia varietà di armi antiche greche ed equipaggiamenti militari di diverse epoche;
  • galleria d’arte, che contiene circa 500 reperti;
  • La più grande biblioteca, che esiste dal 1962. Contiene 130.000 copie di libri e giornali dalla metà del XIX secolo a oggi;
  • Calogreon è un convento i cui abitanti sono impegnati nella produzione di articoli in seta. Sul territorio è stato aperto un museo dove sono esposti i migliori prodotti;
  • La piazza centrale di Papandi, vicino alla quale si trova la cattedrale, eretta nel 1873. Contiene una preziosa reliquia, un’icona della Vergine di Ipapandi;
  • Gola di Ridomo, in cui è ben rappresentato il ricco mondo della flora e della fauna.

Tutti questi sono itinerari escursionistici degni di nota.

Spiagge di Kalamata

Le spiagge di Kalamata si trovano a pochi passi dal centro. La costa è per lo più ricoperta di ciottoli fini, ma ci sono anche zone sabbiose. Le spiagge sono lunghe 2,5 chilometri. Le spiagge di Kalamata sono pulite e ben tenute, con acqua di mare limpida. Sulla costa della spiaggia si trovano alberghi di tutti i livelli. Anche sulla spiaggia ci sono tutti i divertimenti necessari.

È interessante! La pulizia delle spiagge è attentamente monitorata dalla popolazione locale.

Consigli e raccomandazioni di turisti e viaggiatori esperti

Kalamata è chiamata la capitale delle olive. La città ha un gran numero di uliveti, che danno un raccolto abbondante. I turisti notano l’ottimo sapore delle olive locali, che vale la pena provare.

Attenzione: l’olio di oliva di Kalamata è considerato il migliore della Grecia.

La prima cosa da vedere, su consiglio di viaggiatori esperti, è l’antico castello-fortezza, che è una sorta di biglietto da visita della città. Si trova vicino alla stazione degli autobus. L’ingresso costa 2 euro*. Per arrivare in cima al castello, bisogna salire una rampa di scale. A metà del percorso si trova una piattaforma attrezzata con informazioni sulla storia della città e del castello. Qui ci si riposa e si prosegue il viaggio.

Dal ponte di osservazione del castello si può vedere la città come il palmo della mano. Le rovine del castello in cima — ciò che è sopravvissuto fino ad oggi — sono spettacolari e bellissime. Vi si trova anche una cappella, che può essere visitata da chiunque. Il castello ospita un teatro all’aperto dove si tengono spettacoli teatrali e concerti durante le vacanze.

Vita notturna a Kalamata

Kalamata è una città vivace con molti negozi, caffè e ristoranti. Passeggiando per il centro della città, non dovrete soffrire il caldo. Questo è possibile grazie alla vicinanza al mare, da cui soffia costantemente una fresca brezza.

Il lungomare di Kalamata si estende per chilometri lungo il mare. Qui si trovano stabilimenti e negozi di diverso orientamento. La sera, la vita qui inizia a esplodere: caffè, ristoranti, locali notturni — tutto per farvi divertire. Nonostante Kalamata sia una città vicina al mare, i turisti notano la mancanza di spirito turistico. Sul lungomare centrale non ci sono inviti a farsi fotografare con una scimmia, bancarelle di souvenir, ecc. Il costo medio di un pranzo è di 15 euro*.

Una nota a margine! Chi ha visitato Kalamata parla del buon shopping che si può organizzare qui. La presenza di molti negozi di abbigliamento di marche famose permette di farlo.

Kalamata ha il vantaggio di avere un proprio aeroporto, anche se piccolo. Un altro grande vantaggio è la presenza di una stazione degli autobus. Da qui partono autobus diretti per molte città della Grecia.

Lungo tutta la costa di Kalamata si trovano hotel a cinque e quattro stelle. Alcuni di essi hanno personale che parla russo. Così si distingue l’hotel Philoxenia, situato sulla costa della Messenia. Ha tutto ciò che serve per il riposo di adulti e bambini.

Tra i punti a sfavore dei turisti ci sono il fatto che è difficile arrivare a Kalamata e che i musei chiudono presto — alle 13.00.

Un ricco tour Pelopponese di Kalamata merita l’attenzione dei viaggiatori. Il tour operator scelto aiuterà a decidere tutti i dettagli. Costa pulita con acqua del mare limpida, un numero incredibile di attrazioni, hotel confortevoli e intrattenimento serale: tutto questo renderà la vacanza piena e memorabile.

* I prezzi sono aggiornati ad agosto 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]