Kemer Turchia — Descrizione della località

Алан-э-Дейл       02.04.2024 г.

Kemer (Turchia) — la regione turistica più popolare sulla costa di Antalya. La città si trova a nord della costa di Antalya, a circa 40-75 chilometri di distanza. Qui le montagne del Tauro si avvicinano strettamente alla costa mediterranea. Il clima è diverso da quello delle altre località di Antalya. Qui il tempo è più fresco rispetto alla parte centrale. La temperatura dell’aria, soprattutto in estate, è più bassa di 3-5 °С, perché la località è situata a nord. Il sole tramonta 1,5 ore prima rispetto alle regioni di pianura, permettendo alle masse d’aria di raffreddarsi la sera.

I pini che ricoprono le montagne del Tauro aggiungono freschezza. A Kemer l’umidità è leggermente più alta, ma è compensata dalle temperature più basse. Le infrastrutture sono ben sviluppate.

Nota bene: le vacanze a Kemer sono consigliate a persone con patologie respiratorie.

Attrazioni di Kemer

Kemer è ricca di attrazioni. Per vederle i vacanzieri possono:

  • scultura nella parte centrale della località, all’incrocio tra Ataturk Boulevard e Limna Jadesi;
  • La locale «Arbat» — la strada pedonale di Limna Jadesi;
  • Parco Olbai;
  • {piazza centrale;
  • porto marittimo;
  • Parco della Luna;
  • ponte di osservazione;
  • Gelateria Santana;
  • mini-zoo.

Le visite autoguidate possono includere anche:

  • A quindici chilometri dal resort si trova l’antica città di Phaselis. La città ai piedi del Tahtala è caratterizzata da una natura esotica. Phaselis è citata nell’Illiade di Omero. Le rovine risalgono al periodo bizantino e romano. Scienziati e archeologi concordano sul fatto che l’anfiteatro sia stato costruito dai Romani. Sulle pendici è possibile vedere la necropoli, dove, secondo la leggenda, fu sepolto Alessandro Magno. Impressiona il turista il sistema di approvvigionamento idrico dell’acquedotto.
  • Olympos, fondata nel II secolo a.C., si trova vicino al resort. Originariamente colonizzata dai pirati, l’antica città divenne parte dell’Impero Romano. Si possono ammirare l’anfiteatro, il ponte spezzato e il tempio del dio Efesto. L’architettura conservata della città mostra lo spirito di Bisanzio: basiliche e rovine in cima alla collina. Il luogo è aperto agli esploratori, così tutti possono toccare la storia.
  • Grotte di Beldibi. Gli amanti dell’insolito possono visitare questo complesso di pietra sulla strada da Kemer verso la costa di Antalya. I vacanzieri saranno deliziati da pini secolari, cascate e antiche pitture sulle rocce. Tuttavia, non bisogna dimenticare la sicurezza, poiché all’ingresso di Beldibi c’è una pericolosa scogliera. Accanto alle grotte si trova un villaggio locale con diversi caffè e alberghi dove è possibile mangiare o anche pernottare.
  • Parco Yoruk. Se volete scoprire come vivevano le antiche tribù Yoruk, potete recarvi al parco etnografico, dove è stato creato un autentico villaggio. È possibile vedere quali erano i costumi tradizionali, gli oggetti per la casa e il cibo. I turisti potranno gustare i prodotti locali, osservare e imparare l’artigianato, passeggiare.
  • Yanartash. Non lontano dalla località di Kemer si trova una meraviglia naturale: Yanartash, che significa «montagna in fiamme». Per 24 ore è avvolta da fumo e fuoco. Ci sono molte leggende, ma il fenomeno è spiegato dagli scienziati come la comparsa di gas naturali accumulati.
  • Funivia per Tahtala. Questa funivia è considerata la più lunga in termini di lunghezza del continente europeo. Non più di 80 persone possono ammirare la bellezza della natura dalla cima della montagna in un paio di momenti.
  • Canyon di Gainiuk. Gli amanti della natura incontaminata devono assolutamente visitare questo luogo, che si trova tra Kemer e Antalya. Sul fondo si trova un fiume turbolento, che si può scendere solo con l’aiuto di un’attrezzatura speciale. L’attrezzatura necessaria per la discesa può essere noleggiata, ma non si dovrebbe scendere senza preparazione.

I viaggiatori possono anche visitare il villaggio di Cirali.

Escursioni e tour della città

Scegliendo un’escursione a Kimer (Turchia) con un’uscita, è necessario tenere conto del tempo che richiederanno la strada e le transizioni. I vacanzieri che si stancano rapidamente, che mal sopportano il caldo, dovrebbero pensarci bene prima di partire.

Chiesa di San Nicola

Le seguenti interessanti escursioni possono essere incluse nella vacanza:

  • L’ipnotico luogo di Pamukkale. L’escursione può essere organizzata per 1 o 2 giorni. L’autobus parte presto, alle 4-5 del mattino. Per raggiungere la fantastica Pamukkale, bianca come la neve, è necessario percorrere 400 km, ma ne vale la pena. Il prezzo* dell’escursione per un giorno — 50$, per 2 giorni — 80$.
  • Coloro che desiderano conoscere la storia, addentrarsi nell’epoca antica, devono necessariamente acquistare l’escursione «Mira — Kekova — Chiesa di San Nicola», il cui costo parte da 30$*.
  • Un’altra bella gita di circa 20 ore è la visita a Istanbul. Il prezzo del tour include i trasferimenti all’aeroporto di Antalya, il volo stesso e i pasti. Il tour include una passeggiata per le attrazioni di Istanbul, una visita al mercato. Il costo del viaggio è di 190 dollari*.
  • Se un turista si reca a Kemer con un bambino, allora è assolutamente necessario visitare il parco «Dino». La sua superficie è di oltre 30 mila metri quadrati. Bambini e adulti rimarranno stupiti dalle enormi figure di dinosauri. Ruggiscono e si muovono come se fossero vivi. Potrete sentirvi come un eroe del leggendario film «Jurassic Park». Inoltre, ci sono molte attrazioni, si può andare al planetario e al cinema 7D. Il prezzo dell’escursione è di 40$*.

Attenzione! In Turchia è consuetudine pagare in dollari americani o nella valuta locale.

I turchi capiscono il russo e l’inglese. Per riposarsi, per caricarsi di emozioni, non è necessario scegliere un’escursione fuori sede, soprattutto se i bambini sono andati in vacanza con gli adulti.

Parco acquatico «Water World

Il divertimento in famiglia è assicurato visitando il parco acquatico «Water World». Sul territorio un gran numero di attrazioni acquatiche, una grande piscina (400 m²), dove ci sono onde, idromassaggio e persino, secondo la descrizione dei turisti, corrente artificiale. L’area per i bambini è attrezzata con criteri di età, la sua dimensione è di oltre 500 m². Il costo dell’escursione è a partire da 25 USD*.

Se si desidera abbandonare per un po’ la spiaggia sabbiosa attrezzata e passeggiare per la famosa zona del parco «Moonlight», situata sulla prima costa, allora si dovrebbe visitare il delfinario, costruito sul suo territorio. Il prezzo è a partire da 16$*.

«Moonlight» è un parco magnifico, situato vicino al porto. Per una passeggiata è meglio portare con sé una macchina fotografica. Paesaggi stupefacenti, superfici d’acqua, vegetazione lussureggiante: tutto questo sembra semplicemente incredibile. Qui si può andare in catamarano, sci nautico, motoscafo o canoa, giocare a tennis o a minigolf. Qui ogni membro della famiglia o della compagnia troverà un intrattenimento di suo gradimento. L’ingresso è gratuito.

Escursioni in acqua

L’operatore turistico può offrire attività acquatiche; l’escursione più popolare è il rafting. Il rafting viene effettuato su un fiume di 14 chilometri che scorre nel parco «Keprülü». All’inizio si tiene un briefing dettagliato, nel corso dell’escursione i turisti visitano i luoghi storici, che sono numerosi nella zona del fiume. Un’occasione unica per mettere alla prova la propria forza e farsi guidare da una discesa estrema. Il costo è a partire da 20$*.

I vacanzieri possono scegliere le visite subacquee a Kemer. Il costo delle immersioni è a partire da 10$*. Una buona idea sarà una gita in acqua sullo yacht «Viking». Ogni giorno parte per un viaggio in luoghi esotici. Il turista potrà vedere:

  • {la grotta dei pirati;
  • una baia del paradiso;
  • le rovine di Phaselis.

Importante: il tour non dura più di 5 ore, quindi i bambini non si stancheranno. Il costo del tour è a partire da 25$*. È possibile fare un giro in catamarano e passeggiare sul lungomare.

Intrattenimento

I resort in Turchia offrono un’ampia gamma di intrattenimenti per adulti e bambini. Si tratta di visite turistiche e informative, feste in discoteca, oltre a un’abbondanza di offerte per gli amanti delle vacanze attive. Ecco alcune attività:

  • Yachting. Incredibili emozioni vi regalerà un viaggio in yacht sul mare. Scegliendo uno yacht per una vacanza, il 100% potrà godersi il mare, i raggi del sole e le esoticità della località turca. Nell’ambito del viaggio i vacanzieri potranno visitare le città più antiche della Turchia e le fantastiche bellezze dell’isola.
  • Immersioni in profondità. Le immersioni sono il tipo di vacanza più richiesto nei resort turchi. Potrete esplorare parte dell’incredibile mondo sommerso dei fondali marini, ricco di pesci colorati e barriere coralline. Se avete in programma un viaggio in una famosa località turistica, allora dovete recarvi a Marmaris, dove le rovine di antiche città sono conservate sott’acqua.
  • Pamukkale. Una delle meraviglie del mondo che la natura ha regalato al mondo. Qui si possono osservare numerose terrazze di tufo bianco come la neve (calcare), sorgenti curative, fare un tuffo in piscine minerali naturali.
  • Delfinario. I delfini, i mammiferi più intelligenti, deliziano e affascinano i turisti di tutte le età. I turisti di Kemer, Antalya, Alanya e Belek possono visitare il delfinario. Dopo lo spettacolo, i turisti possono incontrare personalmente i «simpatici artisti» e persino nuotare con loro, divertendosi.
  • Safari. I safari in jeep e in moto sono considerati uno dei servizi turistici più popolari. Queste escursioni offrono ai vacanzieri l’opportunità di conoscere le caratteristiche esotiche della Turchia e di vedere gli insediamenti delle popolazioni locali con le loro tradizioni e i loro colori. Canyon, vegetazione e fiumi meravigliosi si presenteranno ai viaggiatori. Sarà possibile entrare nell’atmosfera indimenticabile dei paesaggi della Turchia.
  • Rafting. Il divertimento turco più estremo e contagioso. Su un fiume turbolento, a bordo di un affidabile gommone, i vacanzieri possono provare sensazioni incredibili che saranno ricordate per sempre.
  • Parco acquatico. È un’attrazione chic in una giornata di caldo afoso. Oltre ai singoli parchi acquatici compatti, che si trovano nelle infrastrutture degli hotel a 3 stelle, i viaggiatori possono visitare i parchi acquatici più grandi, attrezzati secondo gli standard europei, sulla costa di Antalya, così come quelli costruiti a Belek Water Planet e «Troy».
  • Cascate. L’acqua cristallina che cade dalla grande altezza della parte rocciosa delle montagne, le più alte mazze di vapore che si innalzano, le più ricche piante esotiche che fanno da cornice a questo miracolo della Turchia.
  • Hamam. Quando si organizza una vacanza a Kemer, è importante includere nel programma di attività una visita a un bagno unico nel suo genere. Il nome locale del bagno turco è hamam. Non si tratta solo di procedure idriche, ma di un’intera filosofia, un elemento indispensabile della cultura originale della Turchia. La gente del posto dice che una visita all’hamam significa ringiovanimento e purificazione non solo del corpo, ma anche dell’anima.
  • Notte turca. Lo spettacolo più popolare che si tiene di notte. Qui è possibile assistere e partecipare a spettacoli affascinanti e insoliti. Lo spettacolo prevede dimostrazioni e danze orientali, come la famosissima danza del ventre.

Vi innamorerete di Kemer una volta per tutte.

Kemer sulla mappa

Potete vedere Kemer sulla mappa della Turchia online. Se state programmando un tour a Kemer, la mappa sarà un vero e proprio partner che vi aiuterà a orientarvi e a trascorrere la vostra vacanza con i bambini o in compagnia come sognavate.

Consigli di viaggiatori esperti

Kemer offre una vasta gamma di escursioni, attività e divertimenti. Non preoccupatevi se non riuscite a vedere tutto, non è realistico per una sola vacanza. I viaggiatori più esperti ci danno una serie di consigli:

  • Al mercato e nei negozi dovete assolutamente contrattare. È una consuetudine e se la si ignora, il commerciante potrebbe addirittura offendersi.
  • È meglio pagare in dollari o in lire turche. La valuta deve essere cambiata in appositi centri di cambio statali.
  • Per la scelta delle escursioni e dei divertimenti è possibile rivolgersi alla guida dell’hotel o a un membro del servizio di escursioni speciali.
  • Nei resort turchi sono gradite le mance. Nelle camere della cameriera i dollari vengono lasciati nel posacenere, solo allora il dipendente dell’hotel può prendere i soldi.
  • Per capire meglio la gente del posto, è necessario prendere una guida-traduttore.

Grazie ai consigli di turisti esperti, la vacanza si rivelerà rilassata, divertente e istruttiva.

*I prezzi sono aggiornati ad agosto 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]