Kyotari (Rodi)

Алан-э-Дейл       01.05.2024 г.

Isola delle Rose… Sicuramente, sentendo questa combinazione di parole, tutti hanno un’immagine in testa, tutti hanno un’immagine originale, tutti hanno un’immagine bella e tutti vorrebbero essere in un posto del genere. La cosa più paradossale è che l'»Isola delle Rose» esiste davvero: si tratta dell’isola greca di Rodi, come viene tradotto dal greco il nome di questo angolo del pianeta.

Isola di Rodi (Grecia) Kyotari

Ogni anno un gran numero di turisti arriva qui, perché ci sono più di trecento giorni di sole all’anno. Gli appassionati di vacanze al mare devono assolutamente recarsi qui, gli amanti delle escursioni l’isola non lascerà indifferenti. Spiagge dorate, mare azzurro, straordinarie bellezze naturali, monumenti architettonici: qui si può trovare tutto ciò che serve per una grande vacanza.

L’enorme numero di resort presenti sull’isola spinge i turisti a chiedersi quale sia la parte migliore dell’isola da visitare. Uno di questi, a prima vista insignificante, ma in realtà molto accogliente e visitato, è il villaggio turistico di Kyotari.

Interessante da sapere! Rodi è chiamata l’isola di smeraldo, poiché circa il 40% del suo territorio è occupato da pini e cipressi.

Il villaggio turistico di Kyotari sulla mappa di Rodi

Kyotari (Rodi) è un piccolo villaggio turistico che si trova sulla costa sud-orientale dell’isola, a sessanta chilometri dalla capitale. La località si trova nel fuso orario «Europa orientale» — 27,95 gradi di latitudine nord e 36,04 gradi di longitudine est. Kiotari è bagnata dalle acque del Mar Mediterraneo. Il villaggio confina con città come Asklipio, Gennadi, Lardos.

In tempi relativamente recenti Kyotari era un piccolo villaggio di pescatori, ma negli ultimi 15 anni il turismo si è sviluppato gradualmente, portando Kyotari a diventare una delle località più popolari dell’isola di Rodi, sia tra i greci locali che tra i turisti che arrivano qui da tutto il mondo.

Clima e tempo a Kyotari sull’isola di Rodi

Il clima a Kyotari è luminoso e soleggiato quasi tutto l’anno, le temperature medie nella località non scendono sotto i 14°C, il numero di giorni senza pioggia è nell’ordine di trecento. I giorni più piovosi, con temperature basse e alta nuvolosità, sono i mesi da novembre a marzo, il numero di giorni di pioggia in questo periodo raggiunge i 16, le temperature medie mensili sono di 4…16 °С.

Da aprile la temperatura inizia ad aumentare gradualmente e il mare si riscalda. Già ad aprile il tempo nella località è soleggiato, fuori fa molto più caldo, la temperatura media è di 19 °С.

A maggio l’aria è riscaldata fino a 23° C. Con questa temperatura è già possibile fare il bagno in mare, mentre da giugno a ottobre c’è la stagione calda.

La temperatura media dell’aria da giugno a settembre è di 28…30 °С.

È interessante saperlo! In ottobre, la temperatura scende un po’, ma c’è ancora un clima caldo e confortevole con una temperatura media di 24°C, il mare in questo periodo, come un latte fumante. Il clima di ottobre è perfetto per viaggiare qui con bambini piccoli: non fa caldo come in estate, il mare è comodo per fare il bagno, c’è sempre meno gente in spiaggia e i prezzi stanno gradualmente diminuendo.

Attrazioni di Kyotari — Grecia

Kyotari è una città creata per una vacanza tranquilla, pacifica e accogliente. Qui è bello passeggiare sul lungomare con la famiglia e i bambini, sdraiarsi sulla spiaggia nel pomeriggio, nuotare e prendere il sole. Gli amanti del riposo attivo e delle escursioni dovranno uscire dalla città, poiché non ci sono feste e discoteche rumorose e le attrazioni turistiche sono raggiungibili a piedi. Ma se volete, potete trovarle a pochi chilometri da Kyotari.

Se non volete o non potete andare lontano, potete limitarvi alle escursioni nei villaggi vicini. Ad esempio, nel villaggio di Asklipio si trova un castello medievale, la chiesa bizantina dell’Assunzione della Vergine Maria, il museo del folklore. A Gennadi si può visitare l’antica chiesa di San Giorgio.

Interessante da sapere! La chiesa dell’Assunzione della Vergine Maria ad Asklipio è la più antica dell’isola di Rodi.

Chiesa dell’Assunzione della Vergine Maria

Se volete vedere luoghi più significativi, dovrete dedicare alcuni giorni alla loro visita: prenotate un tour o noleggiate un’auto e partite per un viaggio. In questo caso dovreste assolutamente visitare:

  • La capitale dell’isola di Rodi, dove potrete passeggiare nel labirinto di strade antiche;
  • Antica Kamiros — qui si può passeggiare tra le rovine e immaginare come vivevano gli antichi greci;
  • Il monte Tsambiko, con il suo monastero in cima, da cui si gode una vista mozzafiato;
  • La tipica città greca di Lindos, dove potrete passeggiare per le strade colorate e visitare l’antica Acropoli;
  • La Valle delle Farfalle, il Monte Filerimos, la Baia di Anthony Quina e molte altre attrazioni.

Spiagge di Kyotari

A Kyotari c’è una sola spiaggia, che si estende da nord-ovest a sud-est. Questa spiaggia è una delle più famose e popolari dell’isola di Rodi. Ciò è dovuto principalmente al fatto che è caratterizzata dalla pulizia e dalla facilità di accesso al mare. Lungo la spiaggia si trovano hotel per ogni gusto e colore. La spiaggia è per lo più di ciottoli, a volte di sabbia fine. Ci sono tutti i servizi per i viaggiatori: docce, spogliatoi, servizi igienici, ombrelloni con lettini.

Attenzione! Gli ombrelloni e i lettini in spiaggia sono a pagamento: due lettini con ombrellone costano circa 10 euro*.

La spiaggia è sempre affollata di turisti provenienti da varie località. Tuttavia, per chi ama una vacanza più rilassante, c’è sempre una piccola caletta deserta e accogliente.

Come arrivare da Kyotari a Rodi

La distanza da Kyotari alla capitale dell’isola di Rodi in Grecia è di circa sessanta chilometri. Purtroppo non ci sono autobus diretti per Kyotari, ma solo autobus di passaggio che vanno a Lindos o Gennadi — lo svantaggio è che l’autista deve essere avvisato in anticipo della fermata, uscendo dal villaggio si dovrà prendere l’autobus sulla strada. Non ci sono nemmeno linee ferroviarie per prendere un treno. Pertanto, per arrivare dall’aeroporto a Kyotari e tornare indietro, per viaggiare intorno all’isola sarà più conveniente utilizzare mezzi di trasporto come:

  • Transfer, che porta i turisti che acquistano tour completi al resort;
  • taxi, che possono essere prenotati o presi sul posto. Il viaggio costa circa 1$* al chilometro;
  • auto a noleggio, questo tipo di trasporto può essere prenotato in anticipo sul sito web — dopo l’ordine viene inviata una conferma della prenotazione al vostro indirizzo e-mail, che dovrete mostrare all’arrivo al punto di noleggio.

Attenzione! Prima di ritirare l’auto, è necessario leggere la descrizione e le caratteristiche dell’auto, ispezionarla bene — tutti i suoi difetti e difetti devono essere indicati nella scheda di noleggio.

Guidare a Kyotari

Consigli e raccomandazioni di turisti e viaggiatori esperti

Quando si pianifica un viaggio, i turisti dovrebbero tenere conto di alcune sfumature:

  • Quando si pianifica un viaggio in Grecia, è bene ricordare che questo Paese è membro dell’Unione Europea e che al momento dell’arrivo qui è necessario un visto Schengen, che dovrebbe essere rilasciato qualche giorno prima del viaggio;
  • Alta stagione turistica sull’isola — da maggio a ottobre, il maggior numero di turisti arriva qui in estate, quindi, programmando un viaggio in questo periodo, vale la pena di occuparsi del viaggio in anticipo per prenotare l’hotel più adatto;
  • con i bambini è meglio andare sull’isola da settembre a ottobre, così fuori c’è il sole e non fa caldo e il mare è ancora molto comodo per fare il bagno;
  • Per chi ama le escursioni è meglio andare sull’isola in aprile o ottobre, perché in questo periodo non c’è un caldo così forte come in estate;
  • Sull’isola, per fare una passeggiata, tutti gli oggetti di valore e le grandi somme di denaro è meglio lasciarli nella cassaforte dell’hotel;
  • per organizzare un viaggio indipendente intorno all’isola con un’auto a noleggio, è necessario prenotare l’auto in anticipo sul sito, perché prenotando un’auto all’arrivo, nel 90% dei casi si dovrà prendere ciò che si ottiene, di norma si tratta di auto non in ottime condizioni;
  • Per noleggiare un’auto sull’isola è necessario avere una carta di credito, una patente di guida, inoltre il conducente deve avere almeno un anno di esperienza di guida e avere almeno vent’anni.

Venendo a Rodi, non importa quale località scelgano i turisti — Kyotari o Lindos, Faliriki o Kalifea — di solito tutti sono soddisfatti, perché la Grecia è un paese unico e sorprendente, una volta visitato, si vuole tornare di nuovo.

* I prezzi sono aggiornati a settembre 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]