La cascata più potente del mondo

Алан-э-Дейл       05.04.2024 г.

I turisti di tutto il mondo cercano di vedere questo fantastico spettacolo con i propri occhi almeno una volta nella vita. Una valanga impetuosa e rimbombante di enormi masse d’acqua, con un fragore inimmaginabile, cade dalla sporgenza del fiume Niagara. «Niagara» significa «Acqua che rimbomba». Questo nome è stato inventato dagli indiani e si giustifica al 100%. Il suono dell’acqua che cade si sente per diversi chilometri intorno.

12.000 anni fa, nelle Americhe si verificò un periodo di glaciazione. Il ghiacciaio, come un bulldozer, preparò il posto per la futura cascata, allargò il letto del fiume, trascinò enormi massi. Sciogliendosi, riempì d’acqua le cavità dei laghi e l’acqua iniziò a scorrere lungo il letto del fiume. Con l’erosione delle rocce morbide, il Niagara formò una sporgenza. Così la natura ha creato un luogo straordinario: le cascate del Niagara.

Posizione delle Cascate del Niagara

Due Paesi — il Canada e gli Stati Uniti — hanno la fortuna di avere questa meraviglia naturale. Il fiume Niagara è un confine naturale di questi Paesi.

Gli Stati Uniti e il Canada hanno organizzato piattaforme panoramiche per i turisti, escursioni con elicotteri e navi, è possibile scendere lungo la riva su sentieri speciali e ammirare la forza e la potenza dell’acqua che cade. A valle c’è un ponte, dal quale si può anche osservare la turbolenza della corrente.

Sul lato americano è stato organizzato il sistema di passaggi sotterranei della Grotta dei Venti. Scendendo con un ascensore nella grotta è possibile avvicinarsi alla cascata e persino toccarne l’acqua.

Cosa rende una cascata diversa da centinaia di altre

Sulla Terra esistono moltissime cascate, ma questa attira migliaia di viaggiatori. La cascata, una delle poche, è familiare a tutti gli scolari, è citata nei libri di testo di geografia.

Le cascate del Niagara si distinguono per la loro potenza e la grande lunghezza in larghezza. In un secondo 5700 metri cubi d’acqua passano attraverso le cascate. Si tratta di una quantità pari a quella che può contenere una casa cubica di tre piani. In primavera, quando la neve si scioglie, questa cifra aumenta di 1,5-2 volte. La larghezza totale delle tre cascate è di oltre 1 km. L’acqua ha una tonalità smeraldo dovuta al colore delle rocce e dei minerali disciolti sul fondo.

Le Cascate del Niagara sono un complesso costituito da tre cascate:

1. Horseshoe Falls; 2. American Falls; 3. Fata Falls.

È ugualmente interessante ammirare la caduta dell’acqua in qualsiasi stagione dell’anno. In estate e in primavera, il vapore acqueo vortica sulla cascata e si ha la sensazione che l’acqua sia come in una nebbia. Sopra il potente flusso, miliardi di gocce di diamante formano un arcobaleno. In autunno, l’immagine è completata da una cornice multicolore di foglie di alberi lungo le rive del bacino. In inverno la cascata non si congela, ma ai bordi appaiono solo ghiaccioli di dimensioni gigantesche. In tutta la storia della sua esistenza ha ghiacciato solo 3 volte: una a metà del XIX secolo e due nel XX secolo.

È interessante notare che nel XIX secolo questa enorme acqua è scomparsa, la cascata si è prosciugata. Si scoprì che dei blocchi di ghiaccio bloccavano la sorgente del Niagara. Dopo 30 ore l’acqua si liberò e rese il quartiere così forte e rumoroso, facendo tremare il terreno, come se fosse iniziata un’eruzione vulcanica.

Discesa dalla cascata

Scendere dalla cascata è punibile con una multa considerevole e persino con la reclusione. Tuttavia, ci sono ancora persone estreme che tentano la fortuna. Le cascate a ferro di cavallo sono utilizzate principalmente per la discesa. È la più alta delle tre cascate, con i suoi 53 metri di altezza, ma ai suoi piedi non c’è un cumulo di pietre come alle cascate Fata e Americana. La discesa avviene in barili o in speciali capsule e spesso si conclude tragicamente.

Solo i pesci possono scendere in sicurezza dalle cascate. Il 90% di essi sopravvive perché l’enorme quantità di schiuma attutisce l’impatto.

Accanto al torrente impetuoso, ci si convince ancora una volta di quanto sia grande la forza della natura e quanto l’uomo sia impotente di fronte ad essa.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]