La Pineda (Spagna)

Алан-э-Дейл       03.04.2024 г.

La Pineda si staglia sullo sfondo delle località della Costa Dorata della Spagna. Questa giovane località di villeggiatura è la più adatta per gli amanti delle vacanze tranquille, misurate o attive con i bambini, ma anche per le persone più anziane.

La Pineda sulla mappa della Spagna

La città di La Pineda (Spagna) si trova nella regione catalana, vicino alla città di Tarragona. Ha preso il nome in onore dei pini mediterranei che crescevano su questo territorio («el pino»).

La storia di La Pineda è direttamente collegata alla vicina e antica città di Vila Seca. Il suo territorio fu abitato per secoli da Romani, Greci e Arabi. La Pineda era considerata la zona costiera della città.

Nel corso del tempo, Vila Seca e i territori limitrofi divennero importanti porti da cui partivano molti navigatori per spedizioni esplorative.

Nel XVI secolo, questi territori furono soggetti alle incursioni dei pirati.

Nel XIX secolo Vila Seca e i suoi distretti divennero il centro dell’agricoltura della Catalogna. In seguito, i residenti locali iniziarono a sviluppare attività turistiche.

Ad oggi, la località di La Pineda è la più visitata dai turisti di lingua russa.

Clima e tempo a La Pineda

La città di La Pineda è circondata dalle montagne catalane e dai Pirenei, grazie alle quali il clima mediterraneo è mite e senza forti sbalzi di temperatura.

Il periodo migliore per le vacanze è luglio-settembre. La temperatura dell’aria in questo periodo raggiunge i +28 — 30°C. L’acqua si riscalda fino a +26°C. In agosto e settembre sono possibili rare piogge con temporali, ma il più delle volte si verificano di notte. Di giorno il cielo è sgombro da nuvole e il sole è cocente.

Attenzione! È possibile riposare nella località tutto l’anno, poiché il termometro non scende al di sotto dei +13°C.

Attrazioni della città

La località di La Pineda, situata sulla Costa Dorada, è ancora «nel fiore degli anni». Non ci sono molte attrazioni turistiche, ma ci sono luoghi che vale la pena visitare.

Il simbolo più famoso della località in Spagna è l’installazione metallica «Pineda» («Pini») del designer Shaver Mariscal, situata sulla strada principale. Simboleggia i pini mediterranei da cui prende il nome la città stessa.

Sul Raval de la Mar si trova la Cappella della Vergine Maria, costruita nel XIII secolo, che ospita un rilievo in pietra della Vergine Maria.

Non lontano da La Pineda, nell’antica città di Vila Seca, si trova la chiesa Iglesia de Sant Esteve con il suo campanile originale, eretto nel XVI secolo.

Per compensare il numero ridotto di monumenti architettonici, la località offre numerose attività per una vacanza attiva.

Tra La Pineda e Salou si trova il parco divertimenti più famoso della Spagna: PortAventura World.

È composto da tre parchi:

  • PortAventura Park;
  • Ferrari Land;
  • Parco acquatico Caribe.

Il Parco PortAventura è suddiviso in 6 zone tematiche, che riprendono lo stile di diverse civiltà storiche. Ci sono giostre acquatiche, montagne russe, spettacoli a tema, un caffè, un cinema e attrazioni per i più piccoli (a partire dai 3 anni).

Il Caribe Aquatic Parc è un parco acquatico con scivoli a caduta libera e piscine a onde artificiali.

Ferrari Land offre un gran numero di giostre e piste da corsa.

Il prezzo del biglietto varia a seconda del numero di parchi visitati. Per saperne di più, consultate il sito ufficiale del parco.

Anche il parco acquatico Aquopolis La Pineda è adatto a una vacanza in famiglia. Ci sono diverse attrazioni acquatiche, aree gioco, scivoli estremi e un delfinario. Ci sono caffè, bar, negozi di souvenir, cassette di sicurezza, spogliatoi, docce e una stazione di pronto soccorso. Il parco acquatico è aperto da maggio a ottobre, tutti i giorni dalle 10:00 alle 19:00. Il prezzo del biglietto dipende dal giorno della visita. Il prezzo del biglietto dipende dal giorno della settimana (più economico nei fine settimana), dall’età e dall’altezza. In media, varia da 16€ a 30€*. Prenotando online, il biglietto è più economico. Dettagli sul sito web .

Il complesso sportivo Euro Sport Salut offre attrezzature all’avanguardia per l’allenamento e la pratica di qualsiasi sport, nonché l’assistenza di allenatori professionisti durante l’esercizio. Sono disponibili programmi per persone di tutte le età.

Importante: non ci sono escursioni a La Pineda, ma ci sono escursioni a Barcellona, Reus, Tarragona, Valencia, Monte Bianco e Monserrat.

Spiagge e località di La Pineda

A La Pineda tutte le spiagge (per una lunghezza totale di circa 4 km) sono pubbliche con accesso gratuito, ma nonostante questo sono pulite, sicure e dotate di tutto il necessario per una vacanza confortevole:

  • La spiaggia centrale «La Pineda» è la più grande e la più ricercata, situata vicino alla strada principale. Sono presenti noleggio di lettini e ombrelloni, servizi igienici e docce, bar sulla spiaggia, una postazione medica e un servizio di salvataggio. È perfetta per le vacanze con bambini piccoli, poiché ha un ingresso dolce al mare e una riva poco profonda. Premiata con la Bandiera Blu per gli elevati standard qualitativi.
  • La spiaggia di Prats, con sabbia fine e un ingresso dolce al mare, è una delle preferite dagli abitanti e dai turisti. Vicino alla spiaggia si trovano un parcheggio, ristoranti e parchi giochi per bambini.
  • La spiaggia di Rako è considerata la più pulita e sicura. È stata premiata con la «Bandiera Blu». La spiaggia dispone di tutti i servizi, del servizio di salvataggio e del servizio di pulizia. C’è anche una zona speciale per il surf e le immersioni, ci sono campi da pallavolo e da calcio. È presente anche il Golden Donaire Beach, l’unico hotel adiacente alla spiaggia.

Spiaggia e Hotel Golden Donaire Beach

Gli hotel sono separati dal mare da una strada e da una via centrale. Qui è possibile affittare giornalmente camere per tutti i gusti e livelli di ricchezza. Gli hotel più famosi di La Pineda sono Palas Pineda, Grand Hotel La Hacienda, Hotel Best Tarramarina.

Shopping

Pur essendo una località turistica, La Pineda è ancora una città di provincia. Non ci sono grandi centri commerciali. I souvenir possono essere acquistati nella via centrale Passeig de Pau Casals, dove si trovano molti piccoli negozi e botteghe, ma per lo shopping di articoli di marca e di interni i turisti si recano a Barcellona o a Salou, che dista solo 30 km da La Pineda.

A Salou ci sono due grandi mercati: il mercato del lunedì, un mercato dell’abbigliamento aperto solo il lunedì, e il Mercado Bonavista, più simile a una fiera di prodotti locali e aperto solo la domenica. Ci sono anche molti negozi specializzati di marche famose e catene di vendita al dettaglio.

Attenzione! In tutta la Spagna, i centri commerciali e i negozi chiudono per la siesta (dalle 13:00 alle 16:00), ma i supermercati di alimentari possono non chiudere nemmeno la domenica. Gli abitanti del luogo preferiscono fare la spesa presso la catena di supermercati Michelangelo.

Come arrivare da La Pineda a Barcellona e ritorno

La distanza di 106 chilometri da La Pineda a Barcellona e ritorno può essere coperta da qualsiasi mezzo di trasporto terrestre.

Viaggio di andata e ritorno in autobus in 1,5 ore con cambio alla stazione di Tarragona. I biglietti costano tra i 17€ e i 29€*.

Da La Pineda dalla fermata Parc dels Pins Reals si arriva senza cambio in 1 ora. 40 min. Da Barcellona c’è un volo diretto per Pau Casal a La Pineda. I biglietti costano tra i 9€ e i 14€*.

È anche possibile prendere il treno. Da La Pineda è possibile prendere un autobus per la stazione di Tarragona a soli 4-5€*. Poi si va alla stazione ferroviaria e si va alla stazione di Barcellona P.Gracia. Il biglietto del treno costa 9-17€*.

In auto si arriva in poco più di un’ora. La benzina costa fino a 15€* e il noleggio di un’auto costa in media 13€/giorno* (a seconda della marca).

Un trasferimento tra Barcellona e La Pineda costa circa 120-150€*. Il taxi viene a prendervi dall’hotel o dall’aeroporto. Potete trovare maggiori informazioni su questo servizio sul sito web .

Consigli e suggerimenti di turisti e viaggiatori esperti

La località non dispone di un gran numero di locali notturni, ma c’è il più grande club della Costa Dorado Pacho, un pub con interni autentici Hennessey’s Irish Pub, oltre a lounge bar e discoteche.

Attenzione! Nella centralissima via Passeig de Pau Casals è possibile visitare il ristorante di cucina russa «Uncle Serezha’s».

Il festival Vilaseca celebra, organizzato dalle autorità di Vila Seca e La Pineda, si svolge a metà estate. Si tratta di corse di cavalli, stravaganze carnevalesche ed esibizioni di gruppi folkloristici. I festeggiamenti si concludono con spettacolari fuochi d’artificio.

Ogni anno, prima di Natale, scultori da tutto il mondo vengono a La Pineda per creare sculture di sabbia sulle spiagge della città. I temi delle sculture cambiano ogni anno e sono coordinati dal responsabile del patronato comunale del turismo.

La Pineda è ideale per le vacanze in famiglia e nessuna descrizione dei luoghi e della natura può sostituire una visita personale. Il clima, i paesaggi colorati e le feste tradizionali possono essere goduti durante tutto l’anno.

*I prezzi sono aggiornati al 12 agosto 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]