L’aereo più grande del mondo

Алан-э-Дейл       02.04.2024 г.

Nel corso della sua storia, l’uomo ha lottato per il cielo. Così come ha sempre sofferto di gigantomania. E l’aviazione in questo caso non fa eccezione. Un gran numero di sviluppi non è mai stato destinato a salire in cielo, e alcuni degli aerei più grandi del mondo esistono in singole copie.

Un tempo si cercava di conquistare il cielo con l’aiuto dei dirigibili, ma questo tipo di mezzo volante non ha mai attecchito. Poi l’umanità ha preso in mano aerei ed elicotteri e non è rimasta ferma. Molto spesso si sente parlare dello sviluppo di una nuova macchina volante che supererà le dimensioni di tutte quelle esistenti.

L’aviazione passeggeri non fa eccezione. Il gran numero di costruttori di aeromobili genera una forte concorrenza. Di conseguenza, la ricerca delle dimensioni, del numero di passeggeri e bagagli trasportabili continua, ma allo stesso tempo tutti i produttori cercano di ottenere la massima economia. Ridurre il peso aumentando le dimensioni, utilizzare i materiali, le parti del motore e i dispositivi più recenti, installare nuove ali e estremità alari: le menti dei migliori ingegneri aeronautici del nostro tempo si battono su questo tema.

L'aereo più grande

L’aereo più grande

L’aereo passeggeri più grande del mondo

Il più grande, prodotto in serie e il più spazioso in termini di numero di passeggeri trasportati al momento è l’A 380 di Airbus. È un aereo civile con una lunghezza di quasi 73 metri, un’altezza di 24 metri e un’apertura alare di quasi 80 metri. La capacità è di 525 persone in configurazione a tre classi o di 853 persone in configurazione a cabina singola. L’autonomia è di quasi 15.500 chilometri.

Nel 1994, l’azienda europea Airbus iniziò a progettare il più grande aereo passeggeri dell’epoca. Vennero prese in considerazione numerose proposte e si voleva addirittura combinare le due fusoliere dell’allora più grande Airbus A 340. L’obiettivo era quello di creare un concorrente del Boeing 747, allora molto utilizzato. L’obiettivo era quello di creare un concorrente del Boeing 747, allora molto utilizzato.

Nel 2000 il consiglio di amministrazione ha dato il via libera al programma da 8,8 miliardi di euro. In quell’occasione si decise di dare un nome all’A380 e quasi subito il costruttore ricevette più di 50 ordini per l’aeromobile da sei compagnie aeree. Il nome A380 è stato scelto perché il numero 8 ricorda la sezione trasversale di questo gigante a due piani. Inoltre, il numero 8 è molto popolare ed è considerato «porta fortuna» in molti Paesi asiatici. Quando il primo aereo è stato assemblato, il costo del programma era già di quasi 11 miliardi di euro.

L’Airbus più grande del mondo vola con quattro motori. I motori utilizzati sono di 2 tipi, a seconda della configurazione di un particolare modello:

  • Trent 900 di Rolls-Royce;
  • GP7000 di Engine Alliance.

 L'aereo più grande del mondo, l'Airbus A380 per il trasporto passeggeri.

L’aereo più grande del mondo, l’Airbus A380 per passeggeri.

L’aereo di linea non è solo il più grande, ma anche il più efficiente dal punto di vista dei consumi. Consuma tre litri di paraffina per 1 persona ogni 100 chilometri di volo.

L’A380 è il 50% meno rumoroso in volo rispetto al suo concorrente Boeing. All’interno c’è un sistema di mantenimento della pressione dell’aria come ad un’altitudine di 1500 metri. Nel Boeing 747 questa cifra è di 2500 metri. Ha due piani, collegati da due scale nella parte anteriore e posteriore della cabina, la cui larghezza è pari a quella di due passeggeri.

L’aereo di linea può essere dotato di un’ampia varietà di opzioni. Ad esempio, le compagnie aeree Etihad ed Emirates dotano i loro aerei di docce. Ci sono anche sale di riposo, negozi duty-free e banchi bar. A bordo è presente una rete wi-fi per l’utilizzo di internet.

Dopo il successo che ha riscosso un enorme aereo di linea per passeggeri, il costruttore ha deciso di presentare un A380 F per il trasporto di merci pesanti. Ha le stesse dimensioni di quello per passeggeri. Può trasportare carichi di 150 tonnellate con un’autonomia di circa 10 mila chilometri.

Informazioni aggiuntive! Non solo le compagnie aeree, ma anche i privati vogliono possedere un gigante dell’aviazione. Il primo acquirente della versione speciale è un principe dell’Arabia Saudita, Al-Waleed bin Talal. Il costo è di circa 480 milioni di dollari. Si tratta dell’aereo VIP più costoso. All’esterno il principe vuole rifinirlo con l’oro. Tra gli acquirenti c’è anche il miliardario russo Roman Abramovich. L’aereo di linea nella sua versione è più economico, circa 300 milioni di dollari.

Il Boeing più grande del mondo

Il Boeing 747 è attualmente il Boeing più grande. Prodotto dall’omonima azienda americana di produzione di aerei. È un aereo a doppio ponte ad alto raggio. Prima dell’A380 di Airbus, era l’aereo più spazioso, pesante e grande del mondo.

La lunghezza del ponte superiore è molto più corta di quella del ponte inferiore, il che fa sì che l’aereo abbia una «gobba» nella parte superiore della fusoliera. Grazie a questo design, è uno degli aerei più riconoscibili al mondo.

Boeing 747 di Lufthansa Airlines.

Boeing 747 Lufthansa.

All’epoca della sua comparsa sul mercato, l’aereo era relativamente costoso. Ma a prescindere da ciò, divenne uno dei modelli più diffusi al mondo grazie alla creazione di speciali schemi di leasing per l’utilizzo della massima economia nei trasporti aerei.

La produzione del modello è iniziata nel 1969 e continua fino ad oggi. Ad oggi sono stati prodotti più di 1.500 747 di varie configurazioni.

I Boeing 747 sono dotati di 4 motori di 3 produttori, a seconda della configurazione e del modello:

  • Rolls-Royce RB211;
  • Pratt&Whitney JT9D;
  • General Electric CF6.

L’aereo può raggiungere un raggio d’azione di 14.000 chilometri e trasportare fino a 594 passeggeri in una configurazione a classe unica.

Ulteriori informazioni! Il Boeing 747 è apparso in un gran numero di film. Due aerei vengono utilizzati per trasportare il presidente americano. Sono stati creati negli anni ’80 in una livrea speciale. Indossano un codice speciale Air Force One, se il Presidente stesso è a bordo. Se l’aereo è in volo, ma a bordo c’è il vicepresidente o la first lady degli USA, allora viene assegnato il codice Air Force One.

L’Airbus più grande

L’Airbus più grande è l’A380 di cui abbiamo parlato sopra. Oltre ad esso, tra gli aeromobili di grandi dimensioni si distingue l’A340-600, che si colloca al terzo posto tra gli aeromobili più lunghi. Fino al modello 380 era il più grande tra gli Airbus. Il modello è stato creato per competere con il leader di mercato dell’epoca in termini di capacità passeggeri, il Boeing 747.

L’aereo passeggeri più lungo e spazioso del mondo

Il titolo di aeromobile più lungo del mondo spetta al Boeing 747-8. È lungo 76,4 metri, quasi un metro in più del suo principale concorrente di Aerobus, l’A 340-600. Ha preso il volo per la prima volta nel 2010. La cabina è in grado di ospitare 467 persone in uno schema a tre classi. L’autonomia di volo è pari a 15.000 chilometri.

La cabina di business class di un Boeing 747-8.

Cabina di classe business del Boeing 747-8.

La modifica del 747-8 diventerà presto un sostituto degli attuali aerei presidenziali negli Stati Uniti. Invece di due 747-200 convertiti, saranno consegnati tre 747-8 per il presidente. Anche il governo sudcoreano sta valutando la possibilità di acquistare un aereo da destinare al presidente.

L’aereo passeggeri più spazioso al mondo è attualmente l’Airbus A380.

Gli aerei più grandi della Russia

Le compagnie aeree russe utilizzano molti modelli di aerei, tra cui alcuni molto grandi, come il 777 o il 787 della Boeing. Ma il primo posto è occupato da Emirates Airlines, che utilizza l’A380 per i voli da Mosca. Le compagnie aeree russe non possiedono questo modello e non intendono acquistarlo. Al secondo posto c’è Transaero, una compagnia aerea della Federazione Russa, che utilizza Boeing 747-8 nella sua flotta. Il loro numero ammonta a sei.

L’aereo russo più grande è l’An-255 Mriya, di concezione sovietica, lungo 85 metri e con un’apertura alare di oltre 88 metri. Ha un peso al decollo di 640 tonnellate e un’autonomia massima di oltre 15.000 chilometri.

Il modello ha solcato i cieli per la prima volta nel 1988. È stato assemblato in un unico esemplare. Inizialmente era previsto che venisse utilizzato come trasportatore della navicella Buran, ma dopo il crollo dell’Unione Sovietica questa necessità è venuta meno. Attualmente si trova in Ucraina ed è utilizzato dalla Antonov Airlines per il trasporto di merci.

Top — 10 aerei più grandi

  • Stratolaunch. Questo modello è stato progettato per il lancio di razzi spaziali. Non è stato sollevato in aria. L’aereo è stato presentato nel 2017. La massa era di 250 tonnellate e l’apertura alare di 117 metri.
  • An-255 «Mriya». Il più grande aereo russo — sviluppato nell’URSS, con una lunghezza di 85 metri e un’apertura alare di oltre 88 metri. Ha un peso al decollo di 640 tonnellate e un’autonomia massima di oltre 15.000 chilometri.

Ulteriori informazioni! Il modello ha solcato i cieli per la prima volta nel 1988. È stato assemblato in un unico esemplare. Inizialmente era previsto che venisse utilizzato come trasportatore della navicella spaziale «Buran», ma dopo il crollo dell’Unione Sovietica la necessità è venuta meno. Attualmente si trova in Ucraina ed è utilizzato dalla Antonov Airlines per il trasporto di merci.

  • Airbus A380. Il più grande aereo di serie tra quelli esistenti in termini di numero di passeggeri trasportati.
  • Boeing 747-8. L’aereo più lungo è da tempo in testa alla classifica della capacità di trasporto passeggeri.
  • AN-124 Ruslan. Aereo cargo russo, creato nel 1982. Ha un’apertura alare di oltre 73 metri, una lunghezza di 69 metri e un’altezza di 21 metri. Il peso al decollo è di 392 tonnellate. Prima dell’Airbus A380 era il più grande aereo di produzione al mondo. È al primo posto tra i più grandi aerei militari in termini di capacità di carico utile.
  • An-22. È l’aereo più grande tra i turboelica. Creato nel 1965, è oggi utilizzato da alcuni vettori di trasporto.
  • Boeing 747 LCF (Dreamlifter). Aereo cargo con la fusoliera più grande in termini di capacità.
  • Dornier Do X. È una nave volante e un cargo di linea. Detiene il record di capacità di carico tra gli aerei anfibi. Prodotto dal 1929 al 1942.
  • Boeing B-52 Stratofortress. Bombardiere missilistico strategico, il più grande della sua classe. Fu lanciato nel 1952 ed è tuttora in uso presso l’aeronautica militare statunitense.
  • Lockheed C-5 Galaxy. Aereo da trasporto militare dell’aeronautica militare americana. È stato lanciato nel 1968 ed è ancora in servizio con molte modifiche. L’ultimo e più recente è il C-5M Super Galaxy.

Nel corso della storia dell’aviazione, sono stati creati molti modelli diversi di aeromobili per un gran numero di esigenze. La direzione più popolare e di massa dell’aviazione è quella civile. Naturalmente, è quella che si sviluppa più velocemente: i modelli più grandi vengono costantemente creati e migliorati per trasportare il maggior numero di passeggeri e bagagli. Grazie alla concorrenza in questo mercato, vengono lanciati sul mercato modelli di grandi dimensioni come l’Airbus A380 e il Boeing 747-8.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]