Laghi d’Italia

Алан-э-Дейл       01.05.2024 г.

Le vacanze sui laghi in Italia sono molto apprezzate dai turisti europei, perché permettono di immergersi nel mondo della natura e della cultura locale. Molti laghi sono circondati da località turistiche. A loro volta sono circondati da splendidi panorami. Oltre a nuotare sui laghi, è possibile praticare sport acquatici e girare per le città più vicine alla ricerca di monumenti architettonici.

Le migliori località lacustri in Italia

Le vacanze sulle rive dei laghi italiani sono di particolare interesse per i turisti che visitano l’Italia. Tutti i laghi italiani possono offrire ai viaggiatori l’opportunità di toccare la natura selvaggia e allo stesso tempo di non incontrare difficoltà con i servizi. In tanti anni di esperienza turistica vicino alle rive dei più popolari specchi d’acqua italiani di questo tipo si sono formate delle basi di vacanza che hanno tutto ciò che serve per un weekend indimenticabile. Tuttavia, non si trovano ovunque.

È possibile distinguere le destinazioni più popolari per questo tipo di vacanza in Italia:

  • Lago Maggiore;
  • Como;
  • Garda;
  • Briese;
  • Tenno;
  • Albano;
  • Orta.

Lago di Briese

Laghi del Nord Italia e vacanze in Liguria

Gli specchi d’acqua più famosi della parte settentrionale del Paese sono il Maggiore, il Garda e il Como. Ognuno di essi ha caratteristiche peculiari e merita un’attenzione a sé stante da parte del viaggiatore, per cui, andando in gita, è opportuno stilare una lista dei luoghi che si desidera visitare.

Lago Maggiore

Un lago dell’Italia settentrionale. Il lago si è formato grazie all’azione di un ghiacciaio sul terreno. Nel corso del tempo, è stato scavato un bacino naturale che è stato riempito con l’acqua di fusione delle montagne alpine. Il lago Maggiore assomiglia a un serpente che si dimena. La larghezza del lago è di 10 chilometri, mentre la lunghezza raggiunge i 60 chilometri. La profondità è di 370 metri.

Nella laguna ci sono molti insediamenti in cui i vacanzieri troveranno tutto ciò di cui hanno bisogno.

  • Cannobio (Italia). Si tratta di un piccolo insediamento dotato di tutte le infrastrutture necessarie. I visitatori troveranno alberghi a 3 o 4 stelle. Inoltre, sarà possibile visitare le attrazioni locali come la chiesa Santupario della Pietà e il Palazzo Mandamentale.
  • Verbania. Si trova vicino a Stresa. L’architettura non è peggiore di quella delle altre città. Parchi, palazzi, la chiesa di Madonna di Campagna e l’orto botanico di Taranto sono tutto ciò che si può dire di Verbania.
  • Angera. Si trova in provincia di Varese. I visitatori potranno soggiornare in un hotel e cenare in un bar o in un ristorante. Tra i luoghi di interesse, ovviamente, è disponibile il lago stesso, ma oltre ad esso c’è il Castello della Rocca. Vale ancora la pena di segnalare il tempio della Madonna dela Riva e il museo delle rarità.

Il treno Milano-Parigi viaggia su rotaia. Passa per diverse città nelle immediate vicinanze del Maggiore.

Il lago di Garda

Il Garda è uno dei laghi più grandi d’Europa. Intorno ad esso ci sono molti piccoli centri abitati, in cui il turista può trascorrere una vacanza. La stagione balneare qui inizia a giugno e termina a settembre. Anche dopo l’abbassamento della temperatura dell’acqua e dell’aria, i visitatori sono sempre numerosi, perché oltre alle vacanze in spiaggia ci sono altri divertimenti. Per esempio, si può scalare una montagna, osservare i monumenti architettonici e fare un giro in barca.

Ci sono molti luoghi da visitare.

  • Sirmione. La città più popolare. Qui si trovano il castello degli Scaligeri e le grotte di Catullo. Il viaggiatore potrà anche rilassarsi alle sorgenti termali di Virgilio e Aquaria.
  • Desenzano del Garda. È una città che dispone di una stazione ferroviaria, quindi si può arrivare qui da qualsiasi parte d’Italia. La parte vecchia dell’abitato, ricca di chiese, torri e cattedrali, merita attenzione. Per le vacanze al mare ci sono zone come la Spiaggia di Desenzano, la Spiaggia d’Oro e la Spiaggia di Porta Rivoltella.
  • Gardone Riviera. La località occidentale del Lago di Garda. Per la maggior parte il luogo è adatto solo per una vacanza in spiaggia. Tuttavia, bisogna prestare attenzione anche al Palazzo del Vittoriale e alla Torre di San Marco.

Attenzione: portate con voi i bambini, perché c’è Gardaland, che è un analogo di Disneyland. Tuttavia, non si tratta di una copia del popolare parco divertimenti americano. Gardaland offre attrazioni uniche che non si trovano altrove.

Per raggiungere il lago, bisogna prima arrivare a Milano o a Verona. Da lì, i treni regionali raggiungono la sponda meridionale del Garda. Ci sono anche autostrade veloci per le località turistiche. All’arrivo in aeroporto, è possibile prenotare un trasferimento a destinazione.

Lago di Como

Un lago e una località turistica in Italia che ha lo status di lago più profondo d’Europa. La sua profondità è di 410 metri. Si trova ad un’altitudine di 198 metri. Noleggiate uno squillo su parni-po-vyzovu.msk.ru .

È possibile nuotare, trascorrere vacanze attive e vedere le attrazioni di tre città: Lecco, Bellagio e Menaggio.

  • Lecco. La città offre una vasta gamma di opzioni di vacanza. Qui si possono visitare il Palazzo di Bellagioiso, la Chiesa di San Nicolò e Villa Mandhoni. Sono disponibili anche windsurf, yachting, arrampicata e sci.
  • Bellagio. La città è situata all’incrocio di tre bracci del Lago di Como, quindi la vista è la migliore. Tra le attrazioni, la Basilica di San Giacomo e le chiese di San Giorgio e San Giovanni.
  • Menaggio. Meno popolare rispetto a Bellagio, ma è la località più adatta a chi viaggia con un budget limitato. Anche qui è bello e abbastanza caldo grazie alle montagne che proteggono l’insediamento dai venti. La città ha un bel lungomare. Inoltre, ai visitatori vengono offerti percorsi di montagna verso Plaisio e Brellier. Lungo il percorso, ad un’altitudine di 785 metri, si può vedere il parco della Val Sanagru. La vetta si trova a 1400 metri di altitudine. Da lì si può vedere il lago e le zone circostanti.

Il Lago di Como è raggiungibile in treno da Milano. Ci sono autobus da Como, Lecca o Varenna, che forniscono collegamenti con altre località della regione.

Lago di Briese (Italia) sulla mappa

Lago di Briese (Italia)

Il lago si trova in Alto Adige, a 100 km dalla città di Bolzano, a un’altitudine di 1496 m nelle Alpi dolomitiche. Il lago ha una superficie di 0,31 chilometri quadrati. Raggiunge una lunghezza di 1,2 km e una larghezza di 400 m. La profondità massima è di soli 38 metri. Proprio accanto al lago di Brijes si trova la montagna Croda del Becco.

Il periodo migliore per una vacanza qui è l’estate. Tuttavia, nessuno vieta di venire anche in altre stagioni. I turisti avranno l’opportunità di andare in barca, fare un picnic proprio sulla riva di Brijes e vedere le foreste locali. Anche in estate, l’acqua non è così calda per nuotare e il lago è adatto soprattutto per rilassarsi nella natura senza procedure acquatiche. Tra le attrazioni vale la pena menzionare la cappella di Santa Madonna.

Per quanto riguarda le infrastrutture, si trovano un albergo, l’Hotel del Lago di Braies, e due parcheggi.

Ci sono treni da Bolzano e Brunkino. È inoltre possibile prendere un autobus dalla stazione di Villabassa. Se si viaggia da soli, si consiglia di seguire il percorso Bressanone — Brunico — Monguelfo. L’ultimo centro abitato è un villaggio e da lì si arriva a Brijes in soli 10 chilometri.

Importante: in estate, la strada che porta da Monguelfo al lago è a traffico limitato tra le 10.00 e le 14.00, quindi è meglio prendere i mezzi pubblici o camminare.

Lago di Tenno

È il lago più pulito d’Italia. Si trova vicino a Garda. Per raggiungerlo, bisogna arrivare a Riva del Garda e poi camminare per 10 chilometri fino a Tenno. La strada è una serpentina di montagna. Lungo il percorso il turista incontrerà piccoli insediamenti.

Il villaggio più vicino a Tenno è Borgo Lokalita Tenno. Da qui alla laguna ci sono solo 20 minuti di cammino. Tra l’altro, ci sono anche autobus da Riva del Garda. L’intero villaggio ha strade strette e pavimentate in pietra. Quindi, dal Borgo Localeita Teno al Lago di Tenno vale la pena di camminare soltanto.

A Tenno si può nuotare, pescare e andare in barca, poiché c’è un’isola collegata alla riva da uno stretto istmo. Per fare il giro del lago di Tenno è sufficiente un’ora.

Attenzione! Per coloro che non vogliono andare al lago di Tenno a piedi, c’è una strada, ma in questo modo una persona non conoscerà il sapore locale italiano e inoltre dovrà pagare il parcheggio al lago.

Lago di Tenno (Italia) sulla mappa

Lago di Albano (Italia)

A 30 minuti di auto da Roma si trova l’Albano vulcanico più profondo del Lazio. È anche lo specchio d’acqua più vicino a Roma. La sua superficie è di soli 6 chilometri quadrati. Ad Albano non ci sono spiagge attrezzate per fare il bagno. Gli abitanti del luogo noleggiano catamarani per tuffarsi in acqua direttamente da essi. Inoltre, ad Albano è possibile praticare windsurf e kayak. Quest’ultimo tipo di vacanza attiva è particolarmente popolare.

Vicino al lago di Albano (Italia) si trova la cittadina italiana di Castel Gandolfo, famosa per il fatto che vi si trova la residenza del Papa. La chiesa di San Tommaso merita un’attenzione particolare. È necessario visitare il ristorante Arte e Vino, famoso per la deliziosa pasta e i prodotti freschi.

Il riposo sui laghi d’Italia dà al viaggiatore una sensazione completamente diversa. Questo tipo di weekend piacerà soprattutto agli amanti della natura e delle escursioni.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]