Località della Grecia con spiagge di sabbia

Алан-э-Дейл       03.04.2024 г.

La Grecia occupa di diritto il primo posto in Europa per il miglioramento delle sue spiagge. Belle, ecologiche e sicure, sono contrassegnate dal marchio internazionale di qualità «Bandiera Blu». La maggior parte dei turisti viene nel Paese per queste tranquille baie blu e la soffice sabbia dorata, perché sono preziose quanto il profondo patrimonio culturale e storico del Paese.

Le località balneari della Grecia sono incredibilmente varie: potete rilassarvi sulla sabbia chiara, quasi rosa, di Creta o sulla spiaggia vulcanica grigio scuro di Santorini. Si può fare un tuffo nelle onde vicino alla Pietra di Afrodite, che spumeggiano direttamente sulla superficie dell’acqua, oppure si può nuotare nelle acque calme e trasparenti di baie tranquille. In una parola, come località balneare, la Grecia è universale in tutto e per tutto: chiunque può trovare una spiaggia che si calerà per sempre nella propria anima.

Le migliori spiagge della Grecia continentale

Attica

Questa regione è considerata una delle destinazioni turistiche più popolari del continente, ed è qui che si trovano Atene e Glyfada. Tuttavia, non sono solo le attrazioni e le escursioni a rendere l’Attica famosa in tutto il mondo.

Le spiagge di questa regione sono perfette per le vacanze in famiglia.

Qui sono presenti tutti i servizi come lettini, ombrelloni e cabine per cambiarsi. Anche le attività acquatiche sono di livello: windsurf e canoa sono aperti a tutti.

Informazioni aggiuntive! In alcuni punti la costa è molto ampia, ma solo una parte è «civilizzata». Queste spiagge sono ideali sia per chi ama le comodità sia per chi è attratto dalla natura selvaggia.

Tessaglia

La pianura tra le montagne e il mare è ricca non solo di coste ma anche di monumenti architettonici. Qui si trova la famosa città greca di Volos, le cui spiagge sono state premiate con la «Bandiera Blu». Questi luoghi, grazie alle loro acque cristalline, sono ideali per le immersioni, lo snorkeling e la pesca subacquea.

Epiro

Una regione considerata una delle più belle di tutta la Grecia. Oltre ai pittoreschi scorci naturali, le infrastrutture della località sono ben curate e perfettamente integrate da spiagge sabbiose. I verdi boschetti che incorniciano il mare offrono un’immagine davvero insolita, e nuotare respirando gli odori della foresta è molto più piacevole.

Grecia: descrizione delle località e delle spiagge

Tra le tante spiagge greche, uniche e bellissime a modo loro, per maggiore comodità viene stilata una classifica delle 5 migliori.

Le migliori località della Grecia con spiagge sabbiose:

  • Mykonos è una spiaggia sabbiosa i cui colori delle acque sono così contrastanti e insoliti che all’inizio è difficile credere alla sua esistenza. Le acque turchesi si aprono agli amanti dello snorkeling e non deludono. Anche sott’acqua la spiaggia è ricca di panorami. La bellezza è completata da spazi organizzati e da un servizio eccellente.
  • Milos — unisce scogliere vulcaniche e acque blu. Se osservata dall’alto, è chiaro perché la spiaggia è annoverata tra le più belle della Grecia: il mare al largo della costa crea un gradiente, assumendo una tonalità di blu più profonda man mano che ci si allontana dalla riva.
  • Anchialos è una spiaggia selvaggia nei dintorni di Volos, caratterizzata da un traffico ridotto e da una natura incontaminata. I paesaggi montuosi di Volos in Grecia fanno da cornice alle spiagge, la sabbia bianca riscalda piacevolmente i piedi e l’acqua rimane limpida anche con le onde più forti.
  • Karidi è una laguna poco profonda con dolci acque azzurre e un ingresso in acqua molto comodo. Questa spiaggia è ideale per i genitori con bambini. Il pittoresco promontorio, l’arcipelago, i rilievi rocciosi sul fondo: questo luogo sembra essere stato creato per scattare bellissime foto.
  • Pireo (Grecia) — spiagge dove è possibile combinare la vacanza con interessanti escursioni. Essendo il porto principale di Atene e di tutta la Grecia, il Pireo è un monumento storico molto antico. Qui si possono ancora ammirare la statua vicino all’ingresso del porto centrale, le bellissime e maestose navi, nonché la bellezza del porto stesso. È meglio scaricare in anticipo una mappa del luogo per non perdersi.

Villaggi turistici in Grecia con spiagge sabbiose per vacanze con bambini

Attenzione! Alcune spiagge in Grecia possono essere pericolose per i bambini non sorvegliati. Grossi sassi sul fondo e, a volte, ricci di mare in agguato possono causare problemi in vacanza.

Potete andare in vacanza con i bambini qui:

  • Kineta è un luogo creato per le vacanze in famiglia e i genitori in visita con bambini, i bambini ameranno questa spiaggia. Organicamente piena di taverne, negozi e hotel, la costa vi terrà occupati e i campi da pallavolo delizieranno gli amanti dell’aria aperta.
  • Alepohori è una spiaggia sabbiosa per bambini con acque cristalline. Si trova abbastanza lontano da Atene (60 chilometri), il che la rende un luogo appartato e tranquillo. Da questa spiaggia è molto comodo osservare il sole che tramonta in mare, e l’ingresso dolce rende il luogo favorevole ai bambini. A causa della sua lontananza, Alepohori non è molto ricca di divertimenti ed è ideale per chi vuole prendersi una pausa, soprattutto per i giovani innamorati in cerca di romanticismo.
  • La cosiddetta «Costa di Apollo» è una delle mete preferite dai genitori. Glyfada, Voula e Vouliagmeni, che fanno parte di questo litorale, sono ben attrezzate con attività acquatiche per bambini come gli scivoli.

Anche la già citata spiaggia di Karidi in Grecia fa parte della stessa lista.

Consigli e suggerimenti per viaggiare in Grecia

Dopo aver scelto la spiaggia migliore, resta da scegliere il periodo. I viaggiatori più esperti consigliano di visitare la Grecia in primavera o all’inizio dell’estate. Il caldo di quaranta gradi in agosto può rovinare un po’ le impressioni del viaggio. Anche ottobre, quando la temperatura non è più elevata, può essere un periodo ideale per un viaggio.

Dopo i voli e i bagni, è il momento di apprezzare la famosa cucina greca. I viaggiatori più esperti consigliano di prestare attenzione alla tradizionale moussaka, alla spanakopita (torta di spinaci) e alla fassolada. I formaggi greci e l’olio d’oliva dovrebbero essere portati a casa per deliziare i vostri cari.

Vale anche la pena ricordare che la Grecia è un Paese del sud, il che significa che è necessario pianificare il proprio tempo, dato che molte persone interrompono la giornata lavorativa per una siesta, che può essere un po’ lunga.

Le migliori spiagge del mondo, situate in Grecia, sono l’opzione di vacanza perfetta per gli amanti del relax in riva al mare. Il mare caldo e la sabbia soffice allontaneranno lo stress e aiuteranno a tornare alle fatiche della settimana lavorativa con nuove energie, e la descrizione dei resort in Grecia aiuterà a decidere la scelta.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]