Malaga (Spagna)

Алан-э-Дейл       02.04.2024 г.

In ogni città spagnola ogni turista e viaggiatore troverà molte cose interessanti. Anche il luogo più non turistico ha una ricca storia, un’architettura e molte attrazioni lasciate dalle molte nazioni e culture che hanno vissuto su questa terra. La mappa della Spagna è ricca di luoghi interessanti e le condizioni climatiche e le temperature permettono ai viaggiatori di visitare il Paese quasi tutto l’anno.

Malaga è una delle città più famose e più attraenti dal punto di vista turistico. La costa della regione è piuttosto dolce e offre squisite vacanze al mare e una lunga stagione: inizia in aprile o maggio e termina in ottobre o addirittura in novembre. La località e la sua costa sono ricche di hotel, ci sono molte attrazioni, negozi e caffè.

Malaga sulla mappa della Spagna

La città di Malaga (Spagna) si trova nel sud-ovest del Paese, come parte dell’omonimo distretto, ed è la costa della regione turistica Costa del Sol. Per numero di abitanti è la sesta città della Spagna — 570 mila persone. La località si trova vicino allo Stretto di Gibilterra, al centro della baia tra i massicci montuosi. Attraverso la città scorrono i fiumi Guadalhorse e Guadalmedina. A causa della sua vicinanza al continente africano, prevale un clima mediterraneo secco, con piogge e nuvole che scendono sulla città nel tardo autunno o in inverno. L’acqua nei mesi estivi è calda e i bagni sono apprezzati da tutti i turisti, senza eccezioni.

Durante la Guerra Civile, Malaga fu teatro delle battaglie più brutali e massicce. Dopo la fine delle ostilità, nel giro di 60-70 anni, la regione ha iniziato un boom turistico che continua ancora oggi.

Vista a volo d’uccello della città

Prendete nota! La città ospita ogni anno un festival del cinema. Málaga è anche famosa per i suoi abitanti, tra cui Antonio Banderas e Pablo Picasso, che hanno passeggiate in loro onore.

Clima e tempo a Málaga

Malaga è una località molto soleggiata. Il numero di giorni di sole all’anno è di circa 300, mentre i giorni di pioggia non superano i 70. La temperatura media annuale è di circa 17 gradi Celsius. La temperatura media annuale è di circa 17 gradi Celsius. Il mese più freddo è gennaio e il mese più caldo è agosto. Le temperature più fredde del Paese si registrano spesso nelle zone montuose.

Il clima in Spagna e a Malaga è particolarmente favorevole per le vacanze al mare. La temperatura media mensile in città:

  • Gennaio — 12°C;
  • febbraio — 12,7°C;
  • Marzo — 14°C;
  • Aprile — 15,6°C;
  • Maggio — 19°C;
  • Giugno — 22,3°C;
  • Luglio — 24,9°C;
  • Agosto — 25,5°C;
  • Settembre — 23,1°C;
  • Ottobre — 19°C;
  • Novembre — 15,5°C;
  • dicembre — 13°C.

Le condizioni meteorologiche e climatiche consentono di visitare o viaggiare nella regione praticamente tutto l’anno. Si può nuotare e prendere il sole in estate e visitare la città in inverno. Le feste in città non finiscono mai. Le previsioni del tempo e la temperatura di Malaga possono essere visualizzate in qualsiasi app meteo, basta selezionare la località desiderata.

Málaga — la città in Spagna sulla mappa

Attrazioni di Málaga

Malaga è molto ricca di attrazioni, offre a viaggiatori e turisti una gamma completa di servizi. Per gli amanti delle passeggiate si consiglia di passeggiare nel centro storico, con strade strette e lastricate, e sul lungomare, con tanti divertimenti, caffè e ristoranti. È adatta anche agli amanti dello shopping, ci sono negozi e boutique di famosi marchi mondiali. Poiché gli spagnoli amano organizzare varie feste, carnevali, sfilate e processioni, Malaga non è stata risparmiata, è sempre possibile imbattersi in una festa.

Importante: a causa dell’afflusso di turisti in questa stagione, per visitare molti eventi, musei e altri luoghi è necessario prenotare i biglietti in anticipo. Quasi tutte le strutture hanno un modulo di prenotazione sul sito web.

Tra i luoghi antichi, i musei e le mostre che si consiglia di visitare:

  • Il teatro conservato dell’Impero Romano, costruito intorno al I secolo d.C..
  • Il palazzo-fortezza dei re moreschi di Alcazaba. Si erge splendidamente su una collina vicino al centro della città. Fu costruito nell’XI secolo sul sito dell’antica fortezza romana.
  • Faro a forma di fortezza, chiamato Hibralfaro. Fu costruito nel XIV secolo sul sito di un precedente insediamento fenicio.
  • Un’enorme cattedrale costruita nel 1528 in stile rinascimentale. Ha il nome popolare di «Signora con un braccio solo», poiché fu costruita solo una torre delle due previste.
  • Un museo dedicato all’eccezionale artista Pablo Picasso. Ospita oltre 150 delle sue opere e le relative descrizioni in una galleria, oltre alla casa-museo dove nacque e trascorse la sua infanzia.
  • Museo di Malaga. Ospita mostre sulla storia e lo sviluppo della regione.
  • Museo Carmen Thyssen. Qui si possono ammirare più di 250 opere di artisti spagnoli del XIX e XX secolo.
  • Una filiale del Museo Russo. Rappresenta l’unica filiale del Museo russo nell’Unione europea. È stata aperta nel 2015 nei locali dove un tempo c’era una fabbrica di tabacco. La superficie del museo è di oltre 2.300 metri quadrati.
  • Mostre annuali, una delle quali dura nove mesi, mentre le altre due durano circa sei mesi.
  • Il museo ospita un centro educativo per bambini, con laboratori creativi, diverse sale cinematografiche, una caffetteria e un negozio di souvenir.
  • Il Museo dell’Automobile è una collezione di varie auto rare, dalle prime carrozze semoventi agli ultimi modelli di veicoli del nostro tempo. Ospita molte auto originali appartenute a personaggi di spicco, politici e artisti.
  • Il Centro d’Arte Contemporanea, con gli ultimi esemplari e le opere più recenti per gli amanti della pittura moderna.
  • L’arena per le corride chiamata La Malagueta.
  • La spiaggia della città, chiamata La Malagueta.
  • È possibile assistere alle partite della squadra di calcio locale, il Málaga, che gioca nella massima serie spagnola nel suo stadio di casa La Rosaleda.

Mappa di Malaga con le attrazioni

Vacanze in spiaggia e località turistiche

Málaga si trova sulla costa della famosa Costa del Sol, costellata di bellissime spiagge di sabbia bianca o scura. Il litorale cittadino è suddiviso in 16 spiagge, quasi tutte attrezzate con tutto il necessario per un comodo passatempo. È possibile noleggiare lettini e ombrelloni, al costo di 10 euro* al giorno. L’ingresso alle spiagge è gratuito. Tra le spiagge più popolari si distinguono:

  • La Malaguetta — si trova nella zona centrale;
  • Pedregalejo — una spiaggia in centro con tutte le infrastrutture;
  • San Andres — situata vicino al centro della costa, non molto affollata;
  • La Misericordia — la spiaggia centrale di sabbia bianca.

Nota bene! Tutte le spiagge sono attrezzate con spogliatoi, docce, torri di salvataggio. Ci sono attrazioni e divertimenti di ogni tipo.

Potete scegliere la spiaggia che preferite, ad esempio le spiagge centrali sono per lo più piene di gente, mentre Campo de Golf e Guadalmar sono un po’ lontane dal centro e meno affollate, adatte alle vacanze con i bambini.

Consigli e suggerimenti di viaggiatori esperti

Tra i principali consigli ci sono i seguenti:

  • Il principale mezzo di trasporto a Malaga sono gli autobus. Effettuano corse dalle 7 del mattino alle 23 di sera. Si consiglia di acquistare una carta di viaggio per più viaggi, in modo da risparmiare.
  • Tutte le attrazioni si trovano nella parte centrale, quindi si consiglia di camminare lungo le antiche strade.
  • All’interno dell’aeroporto si trova un grande ufficio turistico dove è possibile acquistare mappe della città e delle attrazioni, oltre ai biglietti d’ingresso. È possibile ritirare gli orari dei trasporti e una mappa di viaggio.
  • Per gli amanti dello shopping, si consiglia di cercare i mercati spontanei, dove si possono trovare molte cose interessanti.

Malaga è una città turistica molto sviluppata e popolare, la cui visita è consigliata a tutta la famiglia. Il centro è ricco di spiagge e attrazioni eccellenti.

*I prezzi sono aggiornati a luglio 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]