Malta — attrazioni

Алан-э-Дейл       06.05.2024 г.

Malta è un’isola situata nel Mar Mediterraneo, nell’arcipelago maltese. Malta attrae i turisti con il suo clima caldo, le sue località indimenticabili e le sue interessanti attrazioni.

Repubblica di Malta, attrazioni

Fatti di base su Malta:

  • La capitale è la città di La Valletta;
  • lingua — maltese e inglese;
  • religione — cattolica romana;
  • clima — caldo mediterraneo;
  • popolazione — 405.577;
  • {SPACE} valuta — euro.

Quando si viaggia a Malta, i turisti dovrebbero visitare almeno una delle attrazioni principali.

Acquario nazionale di Malta

L’Acquario Nazionale di Malta è l’unico acquario di Malta inaugurato 5 anni fa, nel 2013. All’interno si trovano 26 acquari, ognuno dei quali ospita una diversa specie di pesci. Il più grande ha un diametro di 12 metri e assomiglia a un tunnel dove i visitatori possono osservare squali, razze, anguille marine e altri abitanti dell’Oceano Indiano.

L’acquario è suddiviso in 5 zone:

  • 1 zona — costa occidentale di Malta e sottomarino.
  • 2 zona — Porto di La Valletta.
  • 3 zona — Oceani tropicali.
  • Zona 4 — Epoca romana.
  • Zona 5 — Gozo e Comino.

C’è anche una zona rettili e anfibi.

Prezzi dei biglietti dell’Acquario Nazionale (per il 2018):

  • adulti: 14 euro;
  • bambini: sotto i 4 anni: gratis; dai 4 ai 12 anni: 7 euro;
  • Pensionati: (a partire da 60 anni) — 12 euro.

Numero di telefono di contatto +(356 2) 258 81 00.

Indirizzo: Triq it-Trunciera, San Pawl il-Baħar SPB 1500, Malta.

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00.

Acquario nazionale di Malta

Villaggio Popeye Malta

Il Popeye Village è stato costruito per le riprese della commedia musicale Popeye (1980), con Robin Williams. Al termine delle riprese, il villaggio, composto da 20 edifici in legno che fungevano da set, non fu smantellato e divenne una grande attrazione turistica. Oggi è un complesso d’intrattenimento, dove sia i bambini che gli adulti troveranno pane per i loro denti.

Ognuna delle venti case è un’installazione del film «Braccio di Ferro», dove è possibile toccare con mano tutti gli oggetti esposti. Sul territorio è presente anche un’animazione marina — un giro in barca, trampolini acquatici e attrazioni, oltre a un ristorante.

Attenzione! Sul territorio del villaggio sono presenti animatori di lingua russa.

Indirizzo: Triq Tal-Prajjet, Il-Mellieħa, Malta.

Tel: +356 2152 4782.

Come raggiungere il Villaggio di Braccio di Ferro:

  • Da La Valletta prendere l’autobus n. 44, 4;
  • Da Sliema con il n. 645;
  • Da Mellieha — autobus n. 441 (in inverno ogni due ore, in estate ogni ora dalle 10.00 alle 16.00).
  • Novembre — marzo: dalle 09:30 alle 16:30;
  • aprile — giugno, settembre, ottobre: dalle 09:30 alle 17:30;
  • Luglio, agosto: dalle 09:30 alle 19:00.
  • Giugno, settembre, ottobre: adulti 14,50 €, bambini 3-12 anni, pensionati 11,50 €*;
  • ottobre-maggio: 10,50, bambini, pensionati — 8,50 euro;
  • Luglio-agosto: 15,50 euro, bambini, pensionati 12,50 euro.

Villaggio di Braccio di Ferro a Malta

Ghar Dalam

Ghar Dalam è una grotta il cui nome in maltese significa «grotta delle tenebre». Si trova tra le città di Birzebbuja e Marsashlokk, sulla costa sud-orientale dell’isola di Malta. La grotta è composta da diversi strati, tra i quali sono stati ritrovati i resti di animali unici vissuti durante l’ultima glaciazione. Nel 1987, la grotta è stata esplorata dal professore di paleontologia Emmanuel Anati (Regno Unito) e da un team di archeologi italiani, che hanno scoperto esempi di arte antica risalenti al Paleolitico. Essi raffiguravano mani umane, animali, figure …

Jgantija Malta

Attenzione! Jgantija è uno dei megaliti più antichi, situato nel centro dell’isola di Gozo.

Jgantija è un complesso di due templi. I resti del tempio più grande sono sorprendenti: la facciata in rovina raggiunge oggi un’altezza di sei metri, a testimonianza della sua maggiore imponenza nell’antichità. Vale anche la pena ricordare che la costruzione di tali oggetti avveniva senza le moderne attrezzature edilizie, in condizioni da Età della Pietra.

Il tempio è realizzato con una muratura di tipo ciclopico, per cui le pietre sono sostenute dal loro stesso peso. Sono conservati anche i luoghi per appendere gli animali sacrificati e le cavità per lavare i piedi. L’ingresso al santuario è recintato con grandi pietre. All’interno del santuario si trova un altare con nicchie per le antiche divinità e fori per i sacrifici di sangue. La recinzione del tempio di Jhantia circonda entrambi i templi. Un fatto interessante è che alcune di queste pietre pesano quasi 50 tonnellate. Il sito è protetto dall’UNESCO dal 1980.

Indirizzo: Triq John Otto Bayer, Ix-Xagħra 2161, Malta.

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 09:00 alle 17:00.

Tempio megalitico di Jgantija

Palazzo del Gran Maestro

Il complesso del palazzo fu creato su iniziativa del Gran Maestro Pietro del Monte (1568-1572). In seguito, il Palazzo del Gran Maestro a La Valletta ha subito numerose modifiche e le tendenze architettoniche di ogni epoca storica si riflettono nel suo aspetto attuale. Dopo la liberazione di Malta nel 1964, l’edificio è diventato il Palazzo Presidenziale. Si trova al centro della fortezza medievale di La Valleta. L’interno è decorato secondo le migliori tradizioni del barocco. Sculture, bassorilievi, preziosi pavimenti a mosaico, intricati dipinti sui soffitti: c’è tutto, e realizzato da magnifici maestri italiani, quindi di altissima qualità.

Fate attenzione! In una delle sale si può ammirare il ritratto dell’imperatrice russa Caterina II, che la zarina regalò ai Cavalieri dell’Ordine durante la sua visita personale.

Indirizzo: Palazzo del Gran Maestro, La Valletta.

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 9:00 alle 17:00.

Giardino botanico di Sant’Antonio

Il Giardino Botanico di Sant’Antonio si trova a Mdina ed è una delle mete preferite non solo dai turisti ma anche dagli abitanti del luogo. Il giardino è stato inaugurato nel 1882. Qui tutto è circondato da piante, fiori e alberi provenienti da tutto il mondo, tra cui una grande varietà di palme, cipressi, araucarie e altre piante esotiche. All’ingresso è appesa una grande mappa del giardino botanico, che aiuterà i turisti a non perdersi. Gran parte del giardino è costituito da aranceti, il cui raccolto viene distribuito ai visitatori come regalo di Natale dal governo maltese.

Indirizzo : Triq Lord Strickland, Giardini di San Anton.

Telefono : +356 2148 4662.

Come raggiungere i Giardini di Sant’Antonio : Prendere gli autobus 54 e 106 fino alla fermata Palazz.

  • Da giugno a settembre: da lunedì a domenica: dalle 7:00 alle 18:00.
  • Da ottobre a maggio: da lunedì a domenica dalle 7:00 alle 17:00.

Palazzo del Gran Maestro

Laguna Blu, Malta

La Laguna Blu è una meta imperdibile per i turisti in cerca di una confortevole vacanza al mare. La superficie trasparente dell’acqua permette agli ospiti della Laguna Blu di vedere tutti gli abitanti del mare che nuotano vicino alla riva e sul fondo. L’intera spiaggia dell’isola è costituita da pietre piatte di diverse dimensioni, l’ingresso al mare e il fondale vicino alla spiaggia sono ricoperti di sabbia bianca. La Laguna Blu di Malta si trova tra le piccole isole di Comino e Cominotto, che fanno parte dello Stato dell’arcipelago maltese. Le infrastrutture sono poco sviluppate, c’è solo un hotel qui — Comino. Il modo più semplice per raggiungere Comino dall’isola di Malta è il piroscafo, che fa regolarmente la spola tra Comino e Comiotto, portando i turisti direttamente alla Laguna Blu.

Nota! Oltre alla Laguna Blu, a Comino ci sono altre spiagge: la cosiddetta Laguna di Cristallo, la spiaggia di St Mary’s Bay e St Nicholas Bay.

Finestra azzurra, Malta

La Finestra Azzurra è una roccia calcarea che raggiungeva i 28 metri a forma di arco, simile a una finestra. Si trovava nella parte occidentale dell’isola di Gozo, nel Mar Mediterraneo, vicino alla Baia Azzurra. La Finestra Azzurra era popolare tra i turisti, in quanto luogo ideale per le immersioni. L’arco si è formato per abrasione e per l’erosione della pioggia in un periodo di 500 anni. La roccia è costituita da calcare giallo noto come calcare globigerino.

Purtroppo, nell’aprile 2012, un grosso pezzo dell’arco si è staccato, causando l’instabilità dell’arco e la modifica della forma dell’apertura (finestra). La mattina dell’8 marzo 2017, l’Arco Azzurro è definitivamente crollato.

La Finestra Azzurra è spesso apparsa nelle inquadrature di film famosi come La battaglia dei titani (1981), Il conte di Montecristo (2002), The Island (2005), L’Odissea (1997) e Game of Thrones.

Malta ha molte attrazioni che meritano l’attenzione dei turisti:

  • La Grotta Azzurra di Malta è un complesso di grotte marine vicino al villaggio di Krendi, nel sud di Malta.
  • Ipogeo ( Hal-Saflieni), Malta è un santuario megalitico sotterraneo nella città di Paola.
  • La Basilica di Nostra Signora del Carmelo è una chiesa cattolica romana di straordinaria architettura. L’indirizzo è 59 Triq L-Arcisqof, Il-Belt Valletta VLT 1449, Malta.
  • La Cattedrale di San Giovanni è la concattedrale dell’Arcidiocesi di Malta. Indirizzo: Triq San Gwann, Il-Belt Valletta, Malta. Telefono: +356 2122 0536.
  • Fort San Elmo è un’antica fortezza a La Valletta. Indirizzo: La Valletta, Malta. Tel: +356 2123 3088.

Finestra Azzurra Malta

Le escursioni a Malta sono molto apprezzate dai turisti. Una breve visita guidata di La Valletta costa 30-40 euro, mentre una più lunga, con visite alle principali attrazioni, costa circa 200 euro. Le escursioni più popolari tra i turisti includono:

Outdoor Explorers — si tratta di un tour in sigla intorno all’isola di Comono e alle sue principali attrazioni. L’azienda offre diversi tipi di tour.

Red Tour (Tour della Torre di Comino):

  • Prezzo: 15 €.
  • Durata del tour: 35-40 minuti, include guida locale, foto e video gratuiti.

Il tour blu (Torre e spiagge di Comino) è un tour della Torre e delle spiagge di Comino. Durante il tour il viaggiatore visiterà tutte le isole di Comino, la laguna blu:

  • Prezzo: 25 euro.
  • Durata del tour: 60 minuti.

Green Tour (Comino Explorers Tour) — durante questo tour tutti possono esplorare i tesori segreti che si trovano sull’isola: dalle grotte segrete alle baie nascoste, alle spiagge, alle torri:

  • Prezzo: 29 €.
  • Durata del tour: 90-95 min.

Tour giallo (Comino 2 ore) — questo tour combina tutti gli altri tour. I turisti visiteranno tutte le parti dell’isola di Comino:

  • Prezzo: 39 euro.
  • Durata del tour: 120-130 min.

Orange Tour (Comino Sunset Tour) — questo tour vi offre l’opportunità di vedere la città di sera, al tramonto. Vi permetterà di esplorare l’isola, di vedere la laguna blu senza confusione, di scoprire l’isola con gli splendidi raggi dorati del tramonto:

  • Prezzo: 35 euro.
  • Durata del tour: 120-130 min.

Importante: le escursioni a Malta sono piuttosto costose, ma il turista può vedere le principali attrazioni di Malta da solo.

Cosa vedere a Malta da soli

Quando si viene a La Valletta (la capitale di Malta) per uno o più giorni, vale la pena dedicare qualche ora alla visita dei luoghi principali. Prima di tutto, è consigliabile visitare i Giardini Upper Baracca, quindi recarsi alla Cattedrale di San Giovanni Battista con i suoi splendidi interni (nell’oratorio della cattedrale si trovano due dipinti di Caravaggio). In media, un’escursione di questo tipo richiede da un’ora e mezza a due ore e porterà con sé molte nuove impressioni.

Cosa vedere a Malta, avendo a disposizione più tempo? Molti turisti vengono in escursione dalla Sicilia a Malta. Se avete due o tre giorni o una settimana a disposizione, vale la pena visitare il villaggio di pescatori di Marsashlokk o la Grotta Azzurra, dove potrete divertirvi in barca o fare immersioni.

Malta è un vero paradiso per i turisti che amano i palazzi, i templi antichi, le grotte e le spiagge dall’acqua limpida.

*I prezzi sono aggiornati ad agosto 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]