Mappa di Peterhof

Алан-э-Дейл       02.04.2024 г.

L’elenco delle attrazioni più popolari di San Pietroburgo comprende Petrodvorets, nome abbreviato di «Peterhof». Si tratta di una grande città complessa, sul cui territorio si trovano più di 200 attrazioni diverse, fontane e parchi.

Peterhof sulla mappa di San Pietroburgo

Per i turisti stranieri è molto difficile capire il territorio e le loro domande principali sorgono durante la passeggiata: come arrivare al Palazzo di Caterina e dove si trova Peterhof a San Pietroburgo. Una mappa della riserva con strade e case dettagliate è sempre allegata al biglietto d’ingresso.

La mappa di Peterhof comprende:

  • 4 parchi;
  • Più di 173 fontane, di cui 4 a cascata;
  • 15 musei nell’area del parco.

Petrodvorets si trova in una zona periferica di San Pietroburgo, a 30 chilometri dalla città; se si osserva una mappa, si può notare come i padiglioni di Peterhof siano strettamente adiacenti al porto del Golfo di Finlandia. L’ingresso al territorio del complesso botanico si trova al seguente indirizzo: via Razvodnaya 2, Petrodvorets.

Peterhof sulla mappa si trova in una posizione abbastanza comoda. La rete di trasporti di Leningrado dalla città al museo è sviluppata ad alto livello:

  • Le linee № 424, 300 seguono dalla stazione della metropolitana «Avtovo».
  • Con l’autobus numero 224 è possibile raggiungere il luogo indicato. L’autobus parte dalla fermata «Leninsky Prospekt».
  • Di fronte all'»Hermitage» si trova un molo da cui salpa ogni giorno la motonave «Rocket». L’arrivo è al molo del Parco Inferiore di Petrodvorets.

Importante: oltre agli autobus, c’è un collegamento ferroviario dalla «stazione ferroviaria del Baltico». La stazione finale è «New Peterhof».

Pianta dettagliata di Peterhof con le attrazioni

Se si considera la mappa, lo schema di Peterhof con le attrazioni turistiche non appare del tutto chiaro. In linea di massima, l’intero territorio può essere suddiviso in tre parti:

  • Petrodvorets sulla mappa è al centro della scena. Dal palazzo si apre un panorama sul Golfo di Finlandia.
  • L’area è ulteriormente suddivisa in Parco Inferiore e Parco Superiore.
  • Il Giardino Superiore si trova di fronte alla facciata centrale del Palazzo.

Elenco delle strade che confinano con il Giardino Superiore:

  • Viale San Pietroburgo. Su questa strada si trovano due punti di riferimento: il Giardino Coloniale e il Giardino Alessandrino.
  • Razvodnaya.
  • Connaught Street.
  • Fabbrica.
  • Oro.
  • Volare.
  • Kalininskaya.
  • Forza di sbarco dei Marines.
  • Vicolo Nikolskaya.

Mappa di Peterhof SPB

Il parco inferiore di Petrodvorets sulla mappa ha una superficie totale di 102 ettari. Su questo territorio si trovano prevalentemente fabbriche di fontane. Elenco delle strade adiacenti al Parco Inferiore:

  • Vicolo della Marina;
  • Vicolo Marlinskaya;
  • Vicolo delle Betulle.

Attenzione! Se al momento dell’acquisto del biglietto la cassa non vi ha fornito un itinerario, è bene chiedere una stampa della mappa di Peterhof.

Le principali attrazioni di Petrodvorets

Per cosa è famosa Petrodvorets? La mappa dell’itinerario turistico deve necessariamente includere la visita ai seguenti punti:

  • Il cuore di Peterhof è il «Grande Palazzo». Questa residenza degli imperatori zaristi, dove nella sala da ballo dei mercanti nel XVIII secolo si riunivano al ballo le migliori bellezze dell’Impero russo.
  • Uno dei padiglioni di Petrodvorets, la «Sala di Pietra», fu costruito nel 1750 sul territorio del Parco Inferiore. Un tempo vi si tenevano concerti, la classe superiore si riuniva nella sala per ascoltare musica da camera.
  • Il Parco Sergievsky ha un antico nome: «il villaggio del Duca di Leuchtenberg». Una visita al parco è consigliata nel periodo autunnale. Ci sono stagni o cascate. L’edificio del maniero è stato conservato, ma in cattive condizioni.
  • Padiglione «Hermitage».
  • «Grotte della Grande Cascata.
  • «Il Grande Palazzo di Caterina.

L’attrazione «Grotte della Grande Cascata

Tutti i musei sopra citati offrono visite guidate. Guide esperte racconteranno tutte le sfumature della costruzione, giustificheranno la necessità della nascita degli edifici da un punto di vista storico. Il nuovo poster per il 2018 con il programma delle vacanze a Petrodvorets è disponibile sul sito ufficiale di Peterhof.

Grazie all’ampia superficie della riserva, a Peterhof è possibile non solo passeggiare, ma anche fare uno spuntino in un accogliente ristorante sul territorio del Parco Inferiore. Il ristorante Bolshaya Orangeria, in piazza Razvodnaya 2, sarà lieto di accogliere tutti i viaggiatori.

Indubbiamente, questa piccola città storica nei sobborghi di San Pietroburgo ha qualcosa da mostrare e qualcosa da sorprendere ai turisti non solo russi, ma anche di tutto il mondo.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]