Marmaris Turchia — descrizione della località

Алан-э-Дейл       31.05.2024 г.

Marmaris è una località turistica turca situata nel sud-ovest del Paese. La costa del Mar Egeo attira turisti da tutto il mondo. Isolotti rocciosi e verdi punteggiano tutta la parte costiera. L’enfasi è posta sui bei paesaggi e sul territorio, non sugli hotel costosi. Oggi il turismo a Marmaris è la principale fonte di reddito della città.

Struttura della città

Marmaris, sulla mappa della Turchia, si trova in una baia alla confluenza dei mari Egeo e Mediterraneo. La località è circondata da colline montuose ed è immersa nel verde. Non si conosce ancora la data esatta di fondazione della città. Secondo tutti i riferimenti, questa epoca risale all’XI secolo a.C. circa. La parte più pittoresca di Marmaris è la città vecchia, caratterizzata da piccole case e strade strette. Ma la parte più frequentata è il lungomare, che si snoda tra i numerosi hotel e le spiagge.

Luoghi antichi

La Turchia è famosa non solo per le sue località turistiche, ma anche per la sua storia. Quando ci si reca a Marmaris, la prima cosa da fare è passare per una serie di antichi siti di interesse:

  • Lorima. La città si trova nel sud della penisola di Bozburun, sul suo territorio si può vedere un castello con rovine. Questo luogo serviva come deposito di armi e come porto per le navi mercantili in epoca bizantina;
  • Baia di Icmeler. L’attrazione si trova a ovest della baia di Marmaris, circondata da pinete e montagne. La costa è costellata di numerosi hotel con spiagge pulite, ristoranti, boutique e caffè. C’è un grande parco con piante esotiche;
  • lungomare. Tutti i turisti che si recano a Marmaris in Turchia dovrebbero visitare questo luogo. Il lungomare si estende per 12 chilometri, dalla località di Icmeler al porto turistico vicino alla fortezza. L’atmosfera speciale è creata da piante come pini, palme, oleandri, eucalipti e dall’aria del mare;
  • anfiteatro. Questo affascinante sito si trova vicino al cimitero centrale della città. L’edificio fu costruito non prima del V secolo a.C. a forma di semicerchio. La capacità dell’anfiteatro era di oltre 30 mila persone. La ricostruzione del 1970 ha reso possibile lo svolgimento di concerti sinfonici;
  • Pamukkale. Un altro nome dell’attrazione naturale è «castello di cotone». I depositi di calce di colore bianco provenienti da una sorgente minerale hanno ricoperto completamente le rocce del Tauro. Molti viaggiatori vengono qui con la convinzione che questo sia un luogo di guarigione.

Tutti questi luoghi vi racconteranno la storia e le origini della Turchia moderna.

Attrazioni moderne

Nuovi luoghi interessanti, anche se passano in secondo piano rispetto a quelli antichi, non sono meno popolari e devono assolutamente essere inclusi nel programma di visite turistiche:

  • Il Grand Bazaar. Il mercato più grande della città è di gran lunga il Grand Bazaar. Si trova nel centro della città, a pochi passi dalla fontana danzante. Numerosi padiglioni creano un’area commerciale dove è possibile acquistare i prodotti più popolari: scacchi intagliati, prodotti in onice, tessuti, articoli in pelle e ceramiche;
  • «Atlantis. Il parco acquatico è stato inaugurato nell’estate del 1997 e offre una varietà di attrazioni acquatiche per diverse fasce d’età. Ci sono piscine per bambini e adulti. Sul territorio del complesso si trovano caffè, piste da bowling, dancing bar. I turisti amano soprattutto l’intrattenimento Bumber boat, una competizione su gommoni;
  • fontane danzanti. Questo luogo vi permetterà di godervi il bellissimo luccichio dell’acqua con la musica. L’illuminazione delle fontane si accende dalle 21:00, quando inizia lo spettacolo.

Club, ristoranti, bar e caffè

Per rilassare mente e corpo, è necessario conoscere i luoghi da visitare la sera a Marmaris:

  • Discoteche. Uno dei posti migliori per rilassarsi è il VIP Beach club. Si trova sul lungomare ed è noto per i suoi prezzi accessibili, la musica di qualità e l’aria condizionata. Joy è la discoteca più antica, propone musica diversa, i prezzi sono superiori alla media. Spesso gli ospiti sono attratti dagli schiuma party. Il locale più amato dai turisti è AREENA, anche a prescindere dal costo elevato del menu e delle bevande. L’istituzione cambia costantemente il suo direttore, quindi vale la pena controllare gli orari di lavoro prima di partire;
  • caffè. Marmaris ha molti locali, la maggior parte dei quali vicino alla costa, quindi è sempre affollata, soprattutto quando il tempo è soleggiato. Secondo i turisti e la gente del posto, i migliori caffè sono Cafe Savas Anne, Karen Brasserie, Kibris Patisserie, Cafe Ceri, Karen Pattisserie Cafe, Cafe Anne, DonerBurger By Taslik;
  • bar. Bar Street è una strada senza pretese, ma al calar delle tenebre il suo mondo cambia. Dopo le 23 aprono tutti i locali di intrattenimento e ci sono oltre 80 bar diversi. Molti agenti alberghieri distribuiscono volantini che offrono navette gratuite da e per i locali;
  • ristoranti. Ai turisti in visita si consiglia di provare i locali di cucina nazionale — Jimmys Martinis, Hacis Cafe — Restaurant Bar o Cousins Steakhouse FUN&PUB.

Via dei bar a Marmaris

Nota bene! Fantasia, The Ledbury Steak House è un locale gustoso ed economico. Il Mandarin Restaurant vi sorprenderà con i suoi piatti asiatici, mentre il Samdan Restaurant vi conquisterà con la sua cucina italiana ed europea.

Tutti i locali citati occupano i primi posti nella classifica dei migliori locali di intrattenimento di Marmaris.

Consigli utili

Marmaris è una città bella e sviluppata, ma anche qui ci sono regole proprie che tutti i viaggiatori devono conoscere:

  • La maggior parte dei turisti viene qui in estate, quindi è meglio scegliere l’autunno o la primavera per un tour o una passeggiata in città. Giugno, luglio e agosto sono caratterizzati da temperature molto elevate, mentre settembre è la stagione di velluto. In questo periodo la città diventa molto più tranquilla;
  • nel mercato aperto per acquistare souvenir e vestiti. Ma i gioielli devono essere acquistati solo in un negozio specializzato con un certificato di qualità dei prodotti;
  • contrattare sempre e in ogni circostanza, tranne che nei supermercati. In questo modo il prezzo della merce di interesse si ridurrà di un ordine di grandezza rispetto all’originale, soprattutto se siamo a ottobre e la stagione estiva sta per finire;
  • In città si trovano prodotti in pelle e camoscio di altissima qualità. La sartoria viene ordinata nelle botteghe artigiane;
  • ulteriori informazioni e una descrizione della località di Marmaris Turchia possono essere richieste agli addetti alla reception dell’hotel, molti dei quali conoscono bene il russo;
  • l’acqua del rubinetto è considerata completamente sicura, ma non è consigliabile berla per i visitatori. A volte aggrava notevolmente il processo di acclimatazione. È meglio preferire l’acqua in bottiglia, venduta in ogni angolo. Per lo stesso motivo, non si dovrebbero bere bevande con ghiaccio;
  • prima di andare al mercato, è bene cambiare il proprio denaro in banconote di piccolo taglio. La maggior parte dei venditori dirà che non c’è il resto, aumentando così il prezzo della merce. Alcuni negozi si rifiutano di accettare banconote di grosso taglio;
  • in tarda serata le strade della città sono sempre affollate, quindi potete non preoccuparvi della vostra sicurezza e camminare senza troppi timori;

Fate attenzione! Ci sono molti bus navetta, autobus e taxi. Prima di partire è bene concordare subito il costo finale del servizio e in questa località è consentito contrattare con l’autista.

Marmaris è una località in cui si incrociano la modernità del 2018 e l’antichità dei secoli passati. È uno degli angoli più visitati del Paese, dove si riuniscono turisti da tutto il pianeta. La città è memorabile per i suoi incredibili paesaggi, la gentilezza della popolazione locale e l’eccellente servizio. La località turca di Marmaris è bagnata dal limpido Mar Egeo.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]